PIX

Fly & Drive Sudafrica – Il Classico Sudafrica – 7 notti

1° Giorno: Johannesburg / Pretoria
Arrivo all’aeroporto internazionale di Johannesburg: incontro con l’assistente che vi aiuterà a completare le pratiche per il noleggio dell’ auto e consegnerà carte stradali e indicazioni per raggiungere gli hotel prenotati. Ci dirigeremo quindi verso Pretoria, città che, con il suo nuovo nome di Tswane, è la capitale amministrativa del Sud Africa. La visita della città comprende il monumento “Voortrekker”, Il Palazzo dell’ Unione un gruppo di palazzo governativi circondati da magnifici giardini, la “ Paul Kruger House” e la “ Church Square”. Pernottamento in Pretoria.

2° Giorno: Pretoria – Mpumalanga
Dopo la prima colazione il viaggio prosegue attraverso la provincia Mpumalanga in direzione del “Kruger National Park”. Lungo la via visiteremo il museo di Laydensburg, dove potremo ammirare un elmetto in terracotta del XII secolo. Proseguiremo il nostro viaggio attraverso la strada panoramica e ci fermeremo ad ammirare le vedute mozzafiato quali: “ Bourke’s Luck Potholes, Blyde River Canyon, Good Windows” e le cascate di “Lisbon e Berlin”. Pernottamento.

3° Giorno: Kruger National Park
Dopo la prima colazione proseguiamo per l’area del Kruger National Park,  la più grande ed antica riserva in tutto il Sudafrica. Dopo il pranzo (arrivo entro le ore 13), potremmo incominciare il nostro fotosafari accompagnati da esperti rangers a bordo di veicoli 4×4 aperti. Rientro al lodge dopo il tramonto. Cena e pernottamento in riserva privata a ridosso del parco.

4° Giorno: Kruger National Park
Pensione completa al lodge con inclusi un safari all’alba ed uno al tramonto.

5° Giorno: Kruger National Park – Johannesburg – Città del Capo
Dopo la prima colazione, lasceremo il Kruger National Park e ci dirigeremo verso Johannesburg: lungo la nostra strada , potremo di nuovo ammirare la splendida regione di Mpumalanga. Rilascio dell’auto e volo diretto a Città del Capo, Ritiro dell’auto. Consigliamo di trascorrere la serata nel vivace Pernottamento.

6° Giorno: Città del Capo
Dopo la prima colazione vi consigliamo di dedicare la giornata alla visita del Capo di Buona Speranza, dove i due oceani, Indiano ed Atlantico, si incontrano: sarà un’ esperienza indimenticabile. Da Hout Bay si può partire per una visita in battello all’isola delle foche e a Boulders Beach si possono ammirare i simpatici pinguini del capo. Pernottamento.

7° Giorno: Città del Capo
Dopo la prima colazione consigliamo di dedicare la giornata alla visita della regione dei vigneti dove si potranno degustare i famosi vini sudafricani. La zona intorno a Stellenbosch, Franschhoek e Paarl non è l’unica area vinicola del Sudafrica, ma è sicuramente la più antica e la più bella. Pernottamento.

8° Giorno: Città del Capo 
Prima colazione e ultime ore da dedicare alla città. Se il tempo lo permette, prendete la funivia per salire sulla Table Mountain.
In tempo utile trasferimento all’aeroporto in tempo utile per consegnare l’auto e imbarcarsi per il ritorno in Italia.