Hotel Marrakech – Dar Housnia con Hamman e piscina riscaldata

a partire da € 90 in BB

Dar Housnia, “la casa della serenità”, è un elegante riyad situato nel cuore del quartiere Kaat Benahid, una delle zone più autentiche della Médina di Marrakech.
Dar Housnia è stato rinnovato dall’architetto belga Christophe Siméon, rispettando pienamente i metodi tradizionali e l’architettura arabo-andalusa.
Le sue sei suites sono molto differenti l’una dall’altra e possiedono tutte dei lussuosi bagni in taddelakt naturale. Gli stucchi, il ferro battuto e le boiserie sono stati restaurati da abili artigiani e hanno ritrovato l’originario vigore.
I tessuti utilizzati sono un misto di lino, cotone e rafia e insieme agli oggetti di arredamento, trovati nei souks, nelle gallerie d’arte o dagli antiquari, sono stati scelti con attenzione dai proprietari belgi per creare un’atmosfera lussuosa e raffinata.
La decorazione sobria mette in evidenza i colori propri dell’artigianato marocchino.
Il patio, ricco di palme e ombreggiato, ospita una piccola piscina che dà refrigerio ai clienti durante le ore più calde di Marrakech. Se necessario, l’acqua della piscina è riscaldata quindi può essere utilizzata anche nei mesi invernali.
Le diverse terrazze possono essere utilizzate come luogo di riposo, lettura o per una cena romantca, accompagnati dalla luce soffusa delle candele e delle stelle. A disposizione degli ospiti: sala da pranzo, salone con camino aperto, sala musica e biblioteca, patio con piccola piscina riscaldata, terrazza equipaggiata, hammam, sala per massaggi.