Tour Sudafrica – FLY & WINE – ALLA SCOPERTA DEI VIGNETI 7 notti

Giorno 1 CAPE TOWN
Arrivo a Cape Town ed incontro con l’assistente che vi aiuterà a ritirare l’auto a noleggio.
Sistemazione in hotel a Cape Town.

Giorno 2 CAPE TOWN
Prima colazione e giornata per scoprire la città e della vicina Constantia.
La Strada dei Vini di Constantia è la più antica del Paese: qui si trovano tenute che producono vini straordinari. Favorito dalle fresche brezze provenienti dall’oceano Atlantico e dall’oceano Indiano, il processo di maturazione delle uve raggiunge a Constantia i migliori risultati.

Giorno 3 CAPE TOWN / STELLENBOSCH
Prima colazione e partenza per la regione dei vigneti. A soli 35 minuti d’auto da Cape Town, con oltre 60 tenute vinicole, Stellenbosch è considerata la capitale del vino sudafricano.
Consigliato un pic-nic sotto gli alberi secolari di Spier Estate.

Giorno 4 STELLENBOSCH
Prima colazione e giornata da spendere tra le aziende vinicole di Stellenbosch.
La selezione delle aziende vinicole che meritano di essere visitate è tutt’altro che semplice, sia per il loro numero, sia per la qualità dei vini prodotti dalla maggior parte di esse. A Stellenbosch, sulla R310, la cantina di Tokara è una tappa obbligatoria: Delicatessen è un’ottima scelta per un pranzo informale, in un ambiente curato ed accogliente ed i vini sono un orgoglio per l’azienda tanto quanto la loro produzione di olio, tra le migliori del Sud Africa. Sempre sulla R310, ma sul lato opposto rispetto a Stellenbosch, si trova Spier, azienda fondata nel 1692, e per questo una delle più antiche del paese. Per vivere un’esperienza tipicamente africana, prenotate Moyo, ristorante dove i tavoli sono sistemati sopra querce secolari, si ascolta musica tribale e donne di colore vi propongono di pitturarvi il viso con motivi originali della tribù Xhosa.

Giorno 5 STELLENBOSCH / PAARL / FRANSCHHOEK
Prima colazione. Oggi vi suggeriamo di visitare Warwick Estate che offre il ‘Big Five Wine Safari‘. Avrete modo di salire a bordo della classica jeep aperta utilizzata nei veri safari, e visitare le vigne dell’azienda vinicola Warwick. Quarantacinque minuti, durante i quali la vostra guida vi racconterà dei 5 grandi uvaggi coltivati nella tenuta, comparandoli con ognuno dei ‘Big 5′: Cabernet Sauvignon , Cabernet Franc, Merlot, Pinotage e Sauvignon Blanc. A voi scoprire il perché, partecipando a questo indimenticabile tour, con il quale potrete godere, una volta in cima alla collina, di una vista a 360 gradi dei sette diversi gruppi montuosi della zona.
Lasciata Paarl, la fermata successiva è Franschhoek (traduzione in Olandese di ‘angolo di Francia’), tappa imperdibile del tour, per l’ottima offerta enogastronomica, ma anche per l’unicità’ di questo paesino, che racchiude in sé il fascino della natura e della tradizione di questo lembo d’Africa, con l’eleganza e la cura dei dettagli tipicamente francese. Pernottamento a Franschhoek.

Giorno 6 FRANSCHHOEK
Prima colazione. Le aziende vinicole di Franschhoek si trovano su entrambi i lati della R45, la strada che attraversa l’intero centro. Provenendo da nord, le degustazioni d’obbligo sono quelle di Rupert&Rothschild, Graham Beck e Moreson. Quest’ultima cantina in particolare, merita una sosta per le sue proposte culinarie, che vanno da uno spuntino veloce ma prelibato all’interno del negozio di prodotti tipici alimentari, al pranzo più ricercato del ristorante Bread&Wine, dove il famoso Chef Neil Jewell impartisce personalmente corsi di cucina a tema. Se volete invece sedervi al tavolo di uno dei migliori ristoranti al mondo, senza dover dar fondo al vostro conto in banca, allora scegliete The Tasting Room @ Le Quartier Francais. Avrete così modo di assaggiare i piatti preparati da Margot Janse, considerata la migliore chef sudafricana. Pernottamento a Franschhoek.
Dal centro del paese parte tutti i giorni, più volte al giorno, il Wine Tram che collega le varie case vinicole.

Giorno 7 FRANSCHHOEK / ELGIN VALLEY
Prima colazione e partenza per la costa. Esplorazione della valle e delle sue cantine. Le aziende da non perdere, soprattutto per i loro bianchi, sono Paul Cluver, Iona e Oak Valley. Pernottamento in un paesino di Elgin valley.

Giorno 8 ELGIN VALLEY / CAPE TOWN
Prima colazione ed ultime ore per attività nei vigneti. Rientro a Cape Town e riconsegna dell’auto noleggiata.

DOVE ANDARE NEL MONDO
con Etnia Travel Concept

Clicca QUI per consultare la mappa interattiva aggiornata