Escursione Marocco – ESCURSIONI DA MARRAKECH

MARRAKECH: VISITA CITTA’ – Mezza gionata
Inizierete visitando la Medersa Ben Youssef, antica scuola di teologia, la piu’ grande del Maghreb per la sua epoca. Potrete ammirare il lavoro di cesellatura del cedro, le terracotte al suolo e gli impressionanti stucchi in gesso. Di seguito visiterete i souks e le differenti corporazioni arigianali ( cuoio, selle, strumenti musicali, ferro battuto, pantofole, tappeti……..), prima di immergervi nella rutilante piazza Jemaa el Fna, dove scoprirete la febbrile attivita’ di commercianti e maghi che non cessa mai nell’ arco delle 24 ore, e dove potrete gustare ottimi piatti assistendo allo spettacolo che vi circonda

MARRAKECH: PALAZZI E MONUMENTI – Mezza gionata
Un po’ di storia, cominciando con la visita al museo privato di Marrakech, dipendente dalla fondazione Omar Benjelloun, di seguito una sosta fotografica alla moschea della Koutoubia che, come la maggioranza delle moschee in Marocco e’ vietata ai non mussulmani. Il tour proseguira’ in direzione del palazzo della Bahia, considerato al momento della sua costruzione come il piu’ bello del mondo, interamenete realizzato con materiali d’ importazione, provenienti principalmente dalle Indie. Terminerete visitando le tombe Saadiane, necropoli eretta intorno alla fine del 17esimo secolo, ove riposano 66 regnanti saadiani, tra i quali El Mansour, per concludere con una visita ad una fabbrica di tappeti, dove potrete apprendere i segreti della lavorazione tradizionale.

MARRAKECH: I GIARDINI E LE MURA – Mezza gionata
La prima tappa e’ la visita ai giardini Majorelle, di proprieta’ dello stilista Yves Saint Laurent. Luogo magico, ideato dal pittore francese Jacques Majorelle che ci visse per 40 anni, il giardino si sviluppa attorno alla celebre Villa Blu, dimora del pittore. Di seguito visiterete i giardini della Menara, molto popolari tra i gli abitanti di Marrakech, che sono soliti fare pic nic la domenica all’ ombra degli ulivi secolari. Il panorama qui e’ particolarmente bello, specialmente durante l’ inverno, quando le vette dell’ Atlante si stagliano nel cielo all’ orizzonte.

LA VALLE DELL’OURIKA – Mezza giornata
Lascerete Marrakech percorrendo la strada che taglia la pianura di Haouz fino a giungere al villaggio d’ Ourika, qui e’ prevista una visita al mercato berbero, affascinante e pittoresco, per continuare poi verso il villaggio di Setti Fatma, nel cuore della valle. Particolarmente fiabeschi sono i villaggi arroccati sul fianco della vallata, e’ prevista una sosta fotografica per catturare questo paradiso terrestre.

LE CIME DELL’ATLANTE – intera giornata
Una giornata che vi portera’ alla scoperta di 2 valli, quella dell’ Ourika e quella d’ Asni , passando per un mercato berbero dove potrete acquistare prodotti tipici. Asni, situata dietro il monte Toubkal ( 4167 mt) , verra’ raggiunta passando per il villaggio santo di Moulay Ibrahim, celebre per il suo santuario e per i suoi cavalli magnifici

LE ALTURE DEL KIK IN 4X4 – intera giornata
Un po’ di avventura in 4per4! Partenza in direzione della valle d’Asni, passando per i tradizionali villaggi berberi si arriva a Moulay Ibrahim, ove si imbocca la pista che porta alle alture del Kik. La discesa dall’ Atlante vi portera’ alla diga di Lalla Takerkoust, dove potrete gustare il vostro pranzo ai bordi del lago.

ESSAOUIRA – intera giornata
L’ antica Mogador, interamenete progettata su carta prima di essere costruita nel 1760 dall’ architetto francese Théodore Cornut, fu voluta dal sultano alauita sidi Mohamed Ben Abdellah. A soli 170 Km da Marrakech, deve la sua fama alla bravura dei suoi artigiani e dei suoi artisti, famosa la lavorazione del legno di Thuya. La vostra guida vi accompagnera’ nel tour cittadino, aiutandovi con gli acquisti e occupandosi di farvi gustare del ottimo pesce al porto.

close
Thanks !

Thanks for sharing this, you are awesome !