ZANZIBAR IN CATAMARANO

Zanzibar insolita dedicata a tutti gli amanti del mare, che abbiano voglia di godersi l’isola di Zanzibar da un catamarano.
Immaginatevi a bordo di una moderna imbarcazione, a nuotare, pescare o fare snorkeling tra gli scenari più sconosciuti e spettacolari dell’isola. Immaginate i tramonti infuocati, le cene sotto un manto di stelle e una rosea alba che vi ricorda che non state ancora sognando.
Realizzeremo questo sogno partendo da un minimo di una notte, fino a circumnavigare l’isola.
Il nostro catamarano può ospitare un massimo di 8 persone ed è fornito di tutti i comforts per una vacanza da sogno.

FUNDU LAGOON PEMBA

Situato in una remota location a sud dell’isola di Pemba e accessibile solo via barca, Fundu Lagoon è stato pensato per una clientela che vuole vivere immerso nella natura e regala la sensazione di vivere su un’isola sperduta alla Robinson Crusoe pur non rinunciando ad un alto servizio di standard elevato.
Costruito interamente con materiali locali, il lodge riprende il concetto classico della tenda da safari in un contesto marino.
Fundu Lagoon è composto da 18 tende di lusso in canvans, tutte dotate di veranda esterna attrezzata, zanzariere, ventilatori, bagno e doccia con acqua calda, minibar.
Le superior suite, tutte le suite (fatta eccezione della jungle suite) ed alcune delle camere standard sono disposte lungo la spiaggia. Le rimanenti camere standard e la jungle suite sono distribuite sui pendii della collina e letteralmente immerse nel verde della foresta. Tutte godono di vista sul mare. A differenza delle standard le suite e le superior suite offrono una piccola piscina privata ed un secondo makuti attrezzato per il relax all’aperto.
A disposizione dei fortunati ospiti un ottimo centro diving, due ristoranti che propongono una cucina genuina e curata, una zona lounge per il relax, una piscina con vista panoramica sul mare, due bar e una spa dove farsi coccolare dopo una giornata al mare.
Fundu Lagoon viene proposta in formula di pensione completa inclusi sodt drinks, birra e vino della casa. Sempre a disposizione gratuitamente degli ospiti abbiamo l’utilizzo di canoe per le escursioni tra le mangrovie, equipaggiamento da snorkelling, camminateguidate  nella foresta ed al villaggio vicino e servizio lavanderia.
Attività a pagamento rimangono il diving, le uscite in barca per snorkeling, crociere al tramonto o escursioni organizzate in loco.
Consigliamo Fundu Lagoon a chi ricerca un luogo unico a contatto con la natura, un posto dove staccare la spina per rigenerarsi.

ZURI HOTEL & SPA

Situato sulla bellissima spiaggia di Kendwa, Zuri Hotel & Spa è una nuova concezione di hotel eco-sostenibile dedicato a chi cerca una sistemazione di lusso lontana dal concetto di villaggio turistico in una delle spiagge più amate dagli italiani.
Zuri Hotel si affaccia sull’oceano indiano e possiede un tratto di spiaggia privata di circa 300 metri di lunghezza. Al suo interno un giardino delle spezie riservato agli ospiti ed ideale per il relax, la meditazione e lo yoga.
Zuri Hotel dispone di 55 tra bungalows, suites e ville tutte con arredamento curato dal famoso studio di architettura Jestico & Whiles. Tutte le camere dispongono di doccia esterna, aria condizionata, TV da 48 pollici, DVD, minibar, prodotti da bagno ecologici e macchina per il tea e caffè. La maggior parte di esse sono fronte mare o con vista parziale dell’oceano.
A disposizione degli ospiti 3 ristoranti e 4 bar, infinity pool, diving, yoga & wellness center, biblioteca con libri e DVD, una boutique.
La filosofia di Zuri Hotel è quella di offrire una moderna struttura di lusso in totale rispetto della natura, cercando di evitare l’inquinamento e cooperando con le comunità locali per l’acquisto di prodotti alimentari, nonché promuovendo l’insegnamento e l’educazione ambientale.
Per questo motivo è stato creato un impianto di desalinizzazione, investendo l’acqua di riciclo ed utilizzando nelle camere uno specialissimo impianto di aria condizionata denominato ”evening breeze”.

Hotel Zanzibar – Zawadi Hotel

Lo Zawadi Hotel sorge nella costa sud-orientale di Zanzibar, a circa un’ora dall’aeroporto e a 20 minuti da Paje, in posizione sopraelevata con vista mozzafiato sull’Oceano Indiano. L’esclusiva spiaggia bianca è a pochi passi, si raggiunge percorrendo una breve scalinata e permette di nuotare e fare snorkelling anche durante la bassa marea.

La strutture propone solo 9 lussuose ville ciascuna di 100 mq, affacciate sull’oceano e circondate da buganvillea e palme, arredate in stile shabby con colori che sfumano dal grigio al beige; tutte dispongono di una veranda privata, bagno con doccia e vasca separata, minibar, televisore con ricezione satellitare, lettore DVD, connessione Wi-Fi, telefono, asciugacapelli, cassetta di sicurezza, aria condizionata.

Il Mswakini Beach Bar, il Drift Wood Dining Room e il Mali Mali Lounge & Bar vi aspettano per farvi assaporare fresche prelibatezze a “chilometro zero” in un’atmosfera elegante e rilassata; lo Zawadi non impone ai propri ospiti nessun dress code, nessuna restrizione per l’abbigliamento, qui il lusso è passare la giornata a piedi nudi, anche alla sera, se si vuole.
Il Rising Sun Dive Center, l’unico centro PADI 5* e National Geographic Dive Center dell’isola, organizza molte attività acquatiche per godere dello splendore dell’oceano e per un relax totale si può usufruire dei massaggi proposti dallo staff thai e balinese direttamente nella proprio veranda.

Hotel Zanzibar – White Sand Luxury Villas & Spa

Il White Sand Luxury Villas & Spa è situato a Paje, lungo la costa sud-est di Zanzibar e propone 5 ville one-bedroom , 5 ville family ed una villa presidenziale sparpagliate in 10 acri di giardino tropicale, di fronte a 200 mt di spiaggia incontaminata.
Ogni villa ha un’architettura unica e sorge in un’area privata di 1.500 metri quadrati, delimitata da un rigoglioso giardino per garantire una privacy totale agli ospiti. Sono tutte fronte mare e dispongono di giardino, terrazza, piscina privata, ampia area giorno e una o più camere con relative sale da bagno.
Il resort propone anche delle camere, le Cinnamon rooms, che sono un ottimo compromesso tra confort e budget; situate a 150 metri dalla spiaggia, sono tutte vista giardino e dotate dei confort di base tra cui tv, frigo e aria condizionata.
Nel periodo di media stagione (gennaio/giugno e settembre/dicembre), il resort offre la possibilità di soggiornare in una camera delle ville –max 2 adt e 1 chd – condividendo con eventuali altri ospiti ingresso, piscina e zona giorno.
Il resort è completato dal bar, dal ristorante, dalla spa e dal centro di sport acquatici specializzato in kite surf. Una grande piscina ed una per gli ospiti più piccoli sono situate affianco al ristorante.

Hotel Zanzibar – THE RESIDENCE

POSIZIONE
Situato sulla costa sud occidentale dell’isola, a soli 55 minuti dall’aeroporto e dalla capitale Stone Town, The Residence è il luogo ideale per chi cerca un’atmosfera elegante, raffinata e rilassata.
SISTEMAZIONE
La struttura dispone di 66 Ville, suddivise in 6 categorie: 34 Luxury Garden Pool Villa (155 m2), 13 Luxury Ocean Front Pool Villa (155 m2), 11 Prestige Ocean Front Pool Villa (194 m2), 5 Frangipani Garden Pool Villa (234 m2), 2 Frangipani Ocean Front Pool Villa (234 m2) ed 1 Presidential Ocean Pool Villa (468 m2). Le Ville, lussuosamente arredate, rispecchiano la fusione elegante e contemporanea dello stile Africano ed Omanita. Sono dotate di ogni comfort e dispongono di  TV satellitare, lettore CD / DVD in salotto, minibar, linea telefonica esterna diretta, asciugacapelli, biancheria da bagno, zanzariere, cassaforte, bollitore per tè e caffè, accesso internet a banda larga, aria condizionata e ventilatore a soffitto. Sul terrazzo esterno, affacciato sulla piscina privata, sedie di vimini e sdraio attendono gli ospiti per rilassarsi e godersi il panorama. Ogni villa ha in dotazione la propria bicicletta per esplorare i giardini ed il resort.
A disposizione degli ospiti due ristoranti e un bar. The Dining Room situato nel cuore dell’hotel, gode di una spettacolare vista sulla spiaggia e sull’oceano. Luogo ideale per gustare con calma la propria colazione, il pranzo o la cena. The Pavilion Restaurant è situato nel rigoglioso giardino ed offre il meglio della cucina del Medio Oriente e della tradizione di Zanzibar. Qui gli ospiti possono intrattenersi gustando la celebre pipa “shisha” alle note di una musica tradizionale. Un menù da “acquolina in bocca” conduce gli ospiti attraverso un viaggio culinario, dal Mediterraneo fino al Medio Oriente abbracciando tutti i sapori dei Paesi inseriti in quest’area.
Beach & Poolside è il  servizio pranzo in spiaggia o a bordo piscina per chi non desidera lasciare il proprio sdraio. Il menù offre una selezione di insalate, pesce fresco e snacks.
RISTORAZIONE
Il The Dining Room Bar, dall’atmosfera tranquilla e rilassata, è adiacente alla bellissima piscina ed è il luogo perfetto per godere della brezza rinfrescante e della splendida vista sulla spiaggia e sul tramonto di Zanzibar.
In-villa private dining, ovvero l’esclusiva possibilità di consumare i pasti nella raffinata intimità della propria villa senza alcun costo aggiuntivo.
SPORT E ATTIVITA’
Per i più sportivi: piscina, tennis, biciclette, kayak, pedalò e possibilità di praticare snorkeling. Per i più pigri, una favolosa Spa immersa nella natura e una piscina idromassaggio nascosta tra i giardini tropicali offre un ulteriore spazio per il relax.
BAMBINI
Il Kid Club accoglie gratuitamente i bambini dai 3 ai 12 anni (aperto tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00). Personale multilingue, professionalmente preparato fornisce intrattenimenti senza fine e avventure con una miriade di attività in un ambiente spazioso e aria condizionata. I bambini possono imparare lo swahili, girare in bicicletta per la proprietà, competere in tornei di pallavolo, giocare a nascondino e molto altro. Babysitter è disponibile a pagamento.

Hotel Zanzibar – The Palms

The Palms, sulla costa sud-est di Zanzibar, è immerso in un lussureggiante giardino di palme e si affaccia sulla premiatissima spiaggia bianca di Bwejuu – Paje (scelta da Conde Nast Traveller magazine come una delle 30 spiagge più belle al mondo).
Più che un resort, il The Palms è uno stile di vita, relax allo stato puro, in un ambiente incontaminato, coccolati da un servizio impeccabile. E’ il luogo ideale per chi ricerca tranquillità e raffinatezza; offre infatti solo 6 lussuose ville di oltre 130 mq. ciascuna, tutte con vista sull’Oceano Indiano, con accesso alla spiaggia e “banda” privata per godere della splendida spiaggia in relax e intimità. Ogni villa, elegantemente arredata sui toni del beige e del marrone, è composta da zona giorno, 2 camere da letto con relativi bagni privati, grande terrazza con letto “del Sultano” e piscina privata, aria condizionata, ventilatori a soffitto, TV e DVD minibar, bollitore per tè e caffè, cassaforte e telefono.
Le aree comuni comprendono una elegante sala da pranzo, un bar aperto alla sera per aperitivi, un altro bar in zona piscina per veloci pranzi e l’immancabile piscina.
Nelle vicinanze anche Fitness Center, campi da tennis, water club e centro PADI e The Sanctuary Spa per massaggi e trattamenti selezionati per stimolare i sensi e ringiovanire l’anima.

Hotel Zanzibar – SIMBA BEACH

Il Simba Beach è una piccola e graziosa guest-house, situata direttamente sulla bianca e rinomata spiaggia di Kiwengwa, nella costa orientale dell’’isola di Zanzibar. Dopo anni di esperienza lavorativa nel campo del turismo sull’’Isola delle Spezie, Chantal e Marco hanno deciso di creare questo piccolo gioiellino, dedicato a chi vuole viaggiare con semplicità, avvicinandosi alla cultura locale in pieno rispetto delle tradizioni; a chi ama viaggiare per rilassarsi, ma soprattutto per chi viaggia per amore della scoperta.

Uno dei punti di forza della struttura, oltre all’’invidiabile posizione, è l’ambiente familiare che fa sentire ogni ospite come a casa di amici. Il Simba Beach è composto da 8 camere tutte fronte mare e situate direttamente sulla spiaggia. Tutte dispongono di letto a baldacchino con zanzariera, comodini, armadio a muro aperto, tavolino con sedie, ventilatore a soffitto, servizi privati e veranda.

Il Simba Beach Restaurant, a pochi passi dal mare e decorato in un caldo stile africano, è aperto a tutti dalle 10:00 alle 22:00. Vengono serviti à la carte piatti di una raffinata cucina “fusion” che nasce dall’incontro di tipici piatti locali e tradizionali pietanze italiane. Non mancano inoltre pizze, focacce, bruschette, chapati, sandwiches, hamburger e snacks. Il trattamento base è Bed&Breakfast, ma è anche possibile richiedere la mezza pensione o la pensione completa.
Il nostro consiglio è comunque la mezza pensione, in quanto poi sarete liberi di gestire al meglio il vostro tempo libero per godervi a pieno la bellissima isola di Zanzibar.

Direttamente dalla spiaggia si ha la possibilità di fare snorkeling alla barriera corallina durante la bassa marea con le imbarcazioni tipiche dei pescatori locali, i ngalawa. Quando il mare si ritira svela i suoi gioielli più preziosi: stelle marine di tutti i colori, lingue di sabbia, conchiglie, coralli e i coloratissimi pesciolini del reef…… Inoltre, potrete ammirare la costa dal mare, da un’angolazione incantevole; incontrare i pescatori, ma anche le donne e i bambini mentre raccolgono i frutti dell’oceano!

Hotel Zanzibar – Red Monkey Lodge

Le parole chiave del Red Monkey Lodge sono: a piedi nudi, sport acquatici, buon cibo e nuove amicizie.
Non si offrono programmi di animazione, né schermi al plasma nelle camere ma si propongono attività che interessano l’ambiente e la cultura locale.
Red Monkey è posizionato direttamente sulla spiaggia di sabbia accanto a una piccola foresta tropicale che ospita le scimmie rosse, che danno il nome al lodge.
Davanti alla struttura si trova un lungo banco di sabbia che si estende per 2 km.
La struttura è composta da 9 bungalow ( 12 camere ) con il tradizionale tetto in makuti, un ristorante ed un bar con vista mare, un angolo libreria con scambio di libri, kite boarding e un angolo di giardino attrezzato con lettini e ombrelloni.
Il Red Monkey Lodge vuole essere un’ antitesi al turismo di massa per essere parte integrante dell’adiacente villaggio di Jambiani.
Un soggiorno al Red Monkey Lodge è consigliato soprattutto a chi vuole vivere la vera Zanzibar, a contatto con la popolazione locale, in un contesto sincero ed informale.

Hotel Zanzibar – OPEN ZANZIBAR – A SPASSO PER L’ISOLA

….a chi piace girare e conoscere a fondo i posti visitati dedichiamo questa proposta. Si tratta del giro dell’isola cambiando ogni 2/3 notti la zona… in modo da vedere tutto, dall’alba al tramonto (cosa che si perderebbe facendo le escursioni giornaliere da un posto all’altro).
Girare l’isola non è complicato, si può farlo usando i mezzi pubblici (chiamati dalla dalla), molto molto spartani e strabordanti di gente, oppure organizzando i transfer in loco direttamente da un hotel all’altro (ovviamente questo servizio possiamo prevederlo anche noi per chi non vuol lasciare nulla al caso).

1° / 3° giorno: NUNGWI 
Arrivo in aeroporto, trasferimento a Nungwi e sistemazione nell’hotel prescelto. Questa località si trova all’estremo nord dell’isola ed è raggiungibile in circa un’ora da Stone Town. È circondata da una splendida barriera corallina. Sulle sue spiagge è possibile vedere all’opera i carpentieri che costruiscono a mano e con semplici utensili i “dhow”, imbarcazioni tradizionali realizzate con tecniche millenarie. Nei dintorni vi sono spiagge bellissime ideali per il bagno. Da molti anni, la zona è un “must” per i cosiddetti “figli dei fiori” che trovano qui il loro paradiso.

3°/4° giorno: NUNGWI / KIWENGWA 
Trasferimento individuale a Kiwengwa e sistemazione nell’hotel prescelto. È il regno del turismo organizzato, “all inclusive”. Sulla lunga e bianca spiaggia, sicuramente una delle più belle dell’isola, è addirittura possibile affittare dei pedaló. Sono luoghi indiscutibilmente belli ma ideali a chi Non vuole sentire troppo il peso dell’Africa. Vale la pena trascorrervi una notte per poter dire “ci sono stato”.

4°/6° giorno: KIWENGWA / MICHAMWI – PAJE 
Trasferimento individuale a Michamwi o Paje e sistemazione nell’hotel prescelto. Si tratta di località meno esplorate dal turismo di massa. Le lunghe spiagge, il reef , e i villaggi di pescatori appagano anche gli animi più sofisticati. Simpatiche da vedere le scimmiette nella foresta di Jozanii, le Red Colubus, riconoscibili dal curioso dorso rosso. Qui girovaga no in gruppi di numerosi elementi tra eucalipti e palme giganti. Il paesino di Paje è il più animato della zona, con ristorantini sulla spiaggia e la possibilità di praticare kitesurf.

6°/8° giorno: MICHAMWI – PAJE / KIZIMKAZI
Trasferimento individuale a Kizimkazi e sistemazione nell’hotel prescelto. In questa località situata all’estremità meridionale dell’isola è possibile fare un’esperienza indimenticabile: le barche dei pescatori locali vi condurranno in un luogo dove solitamente giocano felici decine di delfini e vi sarà concesso, a volte, di tuffarvi in mezzo ad essi per nuotare. Qui vedrete alcuni tra i più bellissimi tramonti infuocati che il panorama offre.

DA NON DIMENTICARE Una passeggiata tra le viuzze storiche di Stone Town, caratteristiche testimomi di un ricco passato. Oltre alla cultura, questo è il posto perfetto per lo shopping: spezie, oli profumati, oggettistica in legno e in pietra saponaria, bauletti zanzibarini e quadri naïf tinga-tinga… momenti da regalarvi sempre ricordando che a Zanzibar si contratta… ………… AVETE PIU’ DELLA CLASSICA SETTIMANA DI VACANZA ?? Non perdete l’occasione per recarvi nelle altre isole delle spezie, Pemba e Mafia, mete ideali ed uniche per chi ama il mare sopra ogni cosa. Oppure un safari nella vicina Tanzania, alla scoperta della natura e per un incontro ravvicinato con il mondo animale…