Local teenage girls run through a flock of pigeons on Durban Square in Kathmandu, Nepal. ©David Stubbs image: stubbs_120215_15

Tour Nepal – 5.01 Kathmandu Valley 5 GIORNI – 4 NOTTI

Giorno 1 Kathmandu 
Arrivo all’aeroporto di Kathmandu, dopo aver svolto le formalità doganali e ritirato i bagagli, accoglienza e trasferimento  in Hotel.

Giorno 2 Kathmandu
Prima colazione e visita di Pashupathinath, sulle rive del fiume sacro, con il più importante tempio Hindu in Nepal dedicato a Shiva. Qui si potranno vedere i santoni, che scelgono una vita di solitudine, e le cremazioni a cielo aperto nel luogo più sacro del Nepal. Rientro a Kathmandu e visita al grande Stupa Buddista di Bouddhanath, alla base del quale i fedeli fanno girare le “ruote della preghiera”, pregando con melodiose litanie. Si prosegue con la storica Piazza Durbar di Kathmandu con il tempio, le architetture uniche e Kumari (la dea vivente) del centro di Kathmandu. Rientro in Hotel e resto del pomeriggio a disposizione.

Giorno 3  Kathmandu – Patan – Kathmandu
Prima colazione e trasferimento a Patan, nota anche come Lalitpur, è una città di belle arti, racchiuso entro 4 Stupa, si dice sia stato costruito nel III° sec. dC dall’imperatore Ashoka. Passeggiata nella Durbar Square, che ospita una collezione di bronzo, il tempio di Krishna costruito dal Re Siddi Narsinh Malla, Hiranya Varna Mahavihar, e il Mahaboudha temple. Al rientro a Kathmandu  visita al Swayambhunath temple (Monkey Temple). Rientro in Hotel.

Giorno 4 Kathmandu  – Dulikhel  – Bhaktapur – Kathmandu
Si lascia Kathmandu, per poi proseguire fino a Dulikhel da dove si può osservare l’imponente catena dell’Himalaya, rientro passando per Bhaktapur che conserva ancora l’atmosfera di un immenso villaggio di contadini e artigiani, con le case finemente decorate,  rientro in Hotel.

Giorno 5  Kathmandu – partenza
Trasferimento in aeroporto in tempo per il volo di rientro.

LA QUOTA COMPRENDE:

  • accoglienza e assistenza in aeroporto all’arrivo e alla partenza
  • sistemazione in albergo in camera doppia;
  • colazione e cena tutti i giorni in hotel
  • tutte le visite e le escursioni descritte nell’itinerario con guide locali parlanti italiano
  • auto privata con aria condizionata per tutto il viaggio con autista parlante inglese
  • tutti gli ingressi ai monumenti descritti nell’itinerario
  • tutte le tasse governative applicabili e i relativi costi di servizio

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • visto Nepal
  • spese per l’utilizzo di macchine fotografiche e/o videocamere
  • tutte le spese personali, quali mance, bevande al tavolo, facchinaggi, lavanderia, chiamate telefoniche
  • tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

A richiesta:
Mountain Flight,
Volo panoramico per l’incontro con le cime più alte del mondo. Partenza dall’aeroporto di Kathmandu la mattina presto, per un volo di un’ora di spettacolari paesaggi di montagna. Il volo è adatto a tutte le categorie di viaggiatori e sopratutto per coloro che sono limitati dal tempo o impossibilitati dall’effettuare un duro trekking in quota.
Mentre l’aereo si dirige in direzione del sol levante, i passeggeri non dovranno aspettare troppo tempo per scoprire che cosa il volo avrà in serbo per loro le grandi montagne, con l’Himalaya orientale, una successione di imponenti vette: il Melungtse, una montagna che si estende fino a 7.023, il Chugimago, 6.956 metri ancora vergine ed in attesa di essere scalato. Si raggiunge poi un’altezza di 8.201 metri, risulta incredibilmente bello dal velivolo con a destra il Gyanchungkang e il Pumori 7.161 metri, per poi avvicinarsi all’Everest 8.848 metri, noto come Sagarmatha dai nepalesi e Chomolungma dai tibetani. Molto è già stato scritto sull’Everest, ma a testimoniarne la realtà faccia a faccia in volo, è un’altra cosa, stare di fronte al punto, il più alto della terra.