TOUR SIC NORD LUZON 5D/4N

(Seat-In-Coach) con partenze a date fisse alla scoperta di Manila, Banaue, Sagada e Vigan con assistenza di guida parlante italiano.

 

Il viaggio inizia di Mercoledì e termina di Domenica.

 

IN EVIDENZA

Le terrazze di riso di Banaue, dichiarate dall’UNESCO patrimonio dell’Umanità e comunemente denominate “l’ottava meraviglia del Mondo” sono state realizzate dall’antica popolazione degli Ifugao ben 2000 anni or sono. Scavate sulle montagne, a circa 1500 metri sul livello del mare, coprono una superficie di 10.360 chilometri quadrati e sono solcate da un antico sistema di irrigazione proveniente dalle foreste pluviali che si trovano a monte delle terrazze.

Visita al remoto villaggio di Sagada con la sue misteriose grotte ed il fiume sotterraneo. Le tribù della Cordillera a Nord di Luzon praticavano suggestivi metodi di sepoltura; le bare venivano sospese ed impilate in nicchie scavate nelle pareti di roccia e nelle cave nei pressi della città.

Percorrendo la strada verso Banaue si visiteranno il “Dalton Pass”, la città di Bacolor con i suoi numerosi villaggi che furono devastati dall’eruzione del Monte Pinatubo nel 1991 e la Basilica quasi totalmente sepolta dalla lava.

Vigan, Ilocos Sur, la bella città coloniale spagnola dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, ha mantenuto il suo fascino con i suoi suntuosi palazzi, le sue strade acciottolate e le carrozze trainate dai cavalli. La sua architettura è un’affascinante miscela di atmosfera spagnola e filippina.

 

Giorno 01        Manila – Bacolor – Banaue

0700H. Partenza dal vostro hotel per Banaue tramite veicolo climatizzato, attraverso la North Expressway dopo circa 2 ore si raggiunge Bacolor, Pampanga.

Una città composta da centinaia di villaggi che furono devastati dall’eruzione del Monte Pinatubo nel Giugno del 1991.

Visita del villaggio e della Basilica sepolta per tre quarti dalla lava.

Si prosegue per Banaue attraverso bellissimi paesaggi e coltivazioni di riso.

Sosta a San Jose City per il pranzo in ristorante. Durante il percorso sono inoltre previste soste a Dalton Pass, in Nueva Vizcaya, e a Bagabag dove le pittoresche montagne ed i fiumi iniziano a salire verso le terre Ifugao.

Arrivo a Banaue nel tardo pomeriggio.  Sistemazione in albergo. Pernottamento.

 

Giorno 02        Banaue

Prima colazione.

Di buon mattino, dopo la prima colazione un breve tragitto in jeepney condurrà al punto panoramico dove poter ammirare uno spettacolo davvero mozzafiato sulle terrazze di Banaue. Si prosegue per Hapao per ammirare le sue bellissime risaie a terrazza, adagiate sul fondovalle.

Rientro in albergo per un po’ di relax o visita ai villaggi Ifugao per un incontro con i locali.  Pernottamento in albergo. (B)

 

Giorno 03        Sagada

Prima colazione in hotel.

Partenza per Sagada. Lungo il percorso visita del Museo di Bontoc dove sono esposte numerose fotografie in bianco e nero, interessanti esposizioni dedicate alle principali tribù della regione. Visita di Sagada, piccola e tranquilla cittadina di montagna famosa per le sue antiche e suggestive pratiche di sepoltura «Hanging Coffin». Molto famose le bare sospese sulle rocce calcaree della Echo Valley e alcune grotte, anch’esse luogo di sepoltura, dove sono impilate numerose bare alcune delle quali davvero antiche.

Tempo permettendo è possibile visitare le cascate di Bomod-Ok e quelle più piccole di Bokong, il Danom Lake o gironzolare per un pò di shopping.

Pernottamento in albergo. (B)

 

Giorno 04        Sagada – Vigan Prima colazione in hotel.

Partenza per Vigan la bella città coloniale spagnola dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO che ha mantenuto nel tempo il suo fascino con i suoi suntuosi palazzi, le sue  strade acciottolate e le carrozze trainate dai cavalli. La sua architettura è un’affascinante ed unica fusione di atmosfera spagnola e filippina.

Dopo l’arrivo, previsto nel pomeriggio, visita in calesse del’Heritage Village di Vigan per ammirare i tradizionali edifici in pietra ricchi di mobili ed oggetti antichi. Ci sono altri numerosi siti che possono essere visitati, tempo permettendo. Il Santuario Juan Luna, la Syquia mansion recentemente trasformata in Museo, le due piazze principali Plaza Salcedo e Plaza Burgos, la Cattedrale di San Paolo, il Crisologo Museum, un’antica dimora che la Dinastia più illustre di Vigan ha trasformato in Museo dove sono raccolti libri, fotografie, oggetti personali dei  Crisologo. Il Palazzo Arcivescovile del 1783, Balauerte e Pagburnayan.

Pernottamento in albergo. (B)

 

Giorno 05        Vigan – Manila Prima colazione.

0700H. Partenza dall’albergo per il rientro a Manila. Lungo il percorso sosta a La Union per un po’ di relax.

1800H. Previsto arrivo a Manila. Trasferimento al Vostro albergo. (B)