Meravigliosa Namibia – Crossland Plus in italiano

12 giorni / 11 notti da Windhoek a Windhoek (sistemazione in hotel/lodge 3-4 stelle)

ITINERARIO: 

1° giorno: WINDHOEK

Incontro con la guida alle ore 18.00 presso la reception del Vostro albergo per il briefing pre-partenza in cui verranno spiegati tutti i dettagli del viaggio. Pernottamento presso Hotel Safari o similare. (Albergo – solo pernottamento)

2° e 3° giorno: SESRIEM/ SOSSUSVLEI

Partenza da Windhoek la mattina dopo colazione in direzione del Deserto del Namib. Il nostro viaggio ci porta a sud attraverso mutevoli paesaggi fino al lodge, situato al confine con il Deserto del Namib, ai bordi esterni dell’entrata del Parco. La mattina seguente partiremo all’alba per Sossusvlei, dove il truck verrà parcheggiato e il gruppo si accomoderà per assaporare i loro colori mutevoli delle dune con il sorgere del sole. Camminata di 5km fino a Sossusvlei e a Deadvlei. Al termine, prima di uscire dal parco, sosta per ammirare la famosa Duna 45 e scattare qualche meravigliosa foto alle dune rosse. Nel pomeriggio faremo una breve e piacevole passeggiata attraverso il Sesriem Canyon. Pernottamento alla Desert Quiver Camp o similare. (Prima colazione e cena inclusi).

4° giorno: SWAKOPMUND

Partenza verso nord e si raggiunge la costa fino a Walvis Bay, per godersi la vista dei tanti fenicotteri presenti in questo luogo. Proseguimento e breve sosta per ammirare la Moon Valley e le piante millenarie Welwitschia. Arrivo a Swakopmund nel pomeriggio. Tempo a disposizione per visitare indipendentemente la cittadina costiera. Pernottamento presso l’hotel BON HOTEL o similare (Servizio di prima colazione incluso).

5° e 6° giorno: DAMARALAND

Partenza per raggiungere la regione del Damaraland, così vasta e così aspra. Le sue catene montuose si alternano ad ampie pianure di ghiaia, che a volte si trasformano in sabbia, letti di fiumi ormai in secca e qualche macchia di vegetazione qua e là rendono questa terra ricca di contrasti. Sono famosi gli elefanti di questa zona che hanno saputo adattarsi alle aspre condizioni di quest’area. Il 6° giorno è dedicato alla scoperta di questa bellissima zona e alla ricerca degli elefanti del deserto. Pernottamenti presso il Khowarib Lodge o similare. (Servizio di prima colazione e cena incluso).

7° giorno: EPUPA FALLS

Proseguimento verso nord per raggiungere la cittadina di Opuwo. In questa zona gli Himba, tribù seminomade, vivono in insediamenti sparsi in tutta la regione. Essi sono caratterizzati dalla loro postura orgogliosa, ma sono molto cordiali e le donne si notano per la loro inusuale bellezza valorizzata dalle intricate pettinature e abiti tradizionali. Incontro con una guida Himba per la visita di un autentico villaggio per conoscere l’affascinante cultura di questo popolo. Proseguimento per la visita delle Epupa Falls, dove ancora oggi il paesaggio è inalterato, per la loro posizione difficilmente raggiungibile. Sistemazione presso l’Omarunga Lodge o similare. (Servizio di prima colazione e cena incluso).

8° giorno: ETOSHA NATIONAL PARK

Dopo la colazione, partenza verso sud e attraverso il corridoio occidentale si entra nel Parco Etosha, dove è previsto il primo fotosafari con il truck. Questo Parco è una delle più importanti riserve e rifugi faunistici dell’Africa con migliaia di animali selvaggi come gli gnu blu, i cerbiatti, le zebre, i kudu, le giraffe, i ghepardi, i leopardi, i leoni e gli elefanti che hanno trovato in questo parco il loro habitat. Pernottamento presso il Dolomite Camp situato all’interno del parco. (Servizio di prima colazione e cena incluso).

9° e 10° giorno: ETOSHA NATIONAL PARK

La mattina visita del parco, ammirandone la bellezza e i suoi animali. Arrivo al nostro lodge situato a pochi chilometri fuori dal parco. Dopo pranzo (non incluso nella quota), rientro nel parco per un intero pomeriggio di fotosafari. Il giorno successivo sono previsti altri due fotosafari nel parco, uno alla mattina presto e uno nel tardo pomeriggio. Tempo a disposizione per rilassarsi durante le ore più calde della giornata. Pernottamenti presso l’Etosha Village o similare. (Servizio di prima colazione e cena incluso). Nota Bene: tutti i fotosafari sono previsti a bordo del truck.

11° giorno: WATERBERG

Partenza dal Parco Etosha in direzione sud, il tragitto ha una durata di circa 3 ore per raggiungere il Waterberg Plateau. Pomeriggio libero per una passeggiata di esplorazione della natura della zona.
Pernottamento presso NWR Waterberg Restcamp o similare (Servizio di prima colazione e cena incluso).

12° giorno: WINDHOEK

Prima colazione e rientro a Windhoek. Trasferimento di circa 3 ore per raggiungere l’aeroporto e termine del viaggio. (Servizio di prima colazione incluso)

SCHEDA TECNICA

Nota: L’itinerario può subire variazioni e dipende dalle condizioni meteorologiche e stradali locali.

  • TIPO DI ALLOGGIO: 3 – 4 STELLE
  • Sistemazione: 11 notti in lodge/piccolo hotel o guesthouse con servizi privati.
  • Pasti: 11 prime colazioni e 9 cene incluse.
  • Gruppi: 4 – 16 partecipanti

SMALL TOURS GROUP – The Garden Route

THE GARDEN ROUTE 07 Days |Small Group max 12 pax

  •   Numero pax Equipaggio: 
  •   Max Passeggeri: 12 
  •   Veicolo Adventure Truck
  •   Durata7 giorni 6 notti
  •   Da  Port Elizabeth a Città del Capo
  •   I pasti 6 Colazione 7 Pranzi 6 Cene
  •   Paesi: Sud Africa

 

TOUR ITINERARY in ACCOMODATED

Day 1 – Greater Addo Elephant National Park area

This morning you will be collected from Port Elizabeth and will be transferred to camp for lunch. In the afternoon we visit Addo. Recent expansion
has seen Addo grow to become the third largest of South Africa’s National Parks. The unique vegetation of Addo supports a wide variety of wildlife
and we will spend the afternoon in search of the animals.

Included Highlight Afternoon game drive in Addo NP (in the Nomad truck)
Meals Lunch, Dinner

Day 2 – Tsitsikamma National Park

Setting out early this morning we make a brief visit to the surfing mecca of Jeffreys Bay, most famous for its waves this little town is also home to a
small Surfing Museum. We then turn west to Tsitiskamma region where we set up for the next two nights and where the wonders of the Garden
Route await.

Route Addo area to Tsitsikamma
Meals Breakfast, Lunch, Dinner
Included Highlight Stop in the surfing town of Jeffreys Bay

Day 3 – Tsitsikamma National Park

Tsitsikamma National Park is one of South Africa’s premier marine reserves and this morning we set out to explore the rugged coastline on foot.
Our hike along the Waterfall Trail sees us cover the first section of the world renowned Otter Trail, this is not an easy hike and those who prefer a
more leisurely option can make use of the boardwalks to the Storms River Mouth. We return after our hike and will have the chance to enjoy an
optional activity of the Woodcutters Journey in the afternoon – experiencing the uniqueness of the Tsitsikamma biome and learning about the
history of the area and it’s indigenous fauna & flora.

Meals Breakfast, Lunch, Dinner
Included Highlight Tsitsikamma National Park entrance, Waterfall Hike
Optional Activity Woodcutters Journey tour, Treetop Canopy Tours

Day 4 – Heart of the Garden Route

The Garden Route is a treasure trove of beautiful beaches, forest walks and an exciting menu of optional adventures. While our morning is set
aside for an exploration of Nature’s Valley, this beautiful village offers us a chance to enjoy a hike or simply relax on the pristine beach in this
paradise. We end the afternoon on the beautiful beaches of the Keurbooms Lagoon. Today offers a number of optional activities and your guide
will assist you with a plan to get the most out the day, the truck will run a set schedule of pick-ups and drop-offs giving you the freedom to join or
leave at the places of most interest to you.

Route Tsitsikamma to Wilderness
Meals Breakfast, Lunch, Dinner
Included Highlight Morning Visit to Natures Valley
Optional Activity Bungee Jumping, Birds of Eden, Monkey Town

Day 5 – Oudtshoorn

We make our way inland, crossing the Outeniqua Mountains and descend to the town of Oudtshoorn, making our way to famous Cango caves to
enjoy a guided tour, where we marvel at the astonishing formations that have formed in these impressive limestone caves.

Route Wilderness to Oudtshoorn
Meals Breakfast, Lunch, Dinner
Included Highlight Cango Caves basic tour

Day 6 – Route 62 – Hermanus

Travelling through the valley of the Klein Karoo, we follow the winding tarmac of Route 62. Road trips in South Africa are an exploration of the rural
highlights that dot the lesser known byways of the land, no journey would be complete without sampling the offerings of a “Padstal” along the
way. These small farm stalls offer a selection of homemade treats and bakes and are an important cog in the economies of rural towns. One of the
more quirky highlights today is Ronnie’s Sex Shop, not a sex shop at all, but a rather interesting country pub!

Route Oudtshoorn to Hermanus
Meals Breakfast, Lunch, Dinner
Included Highlight Stop at Ronnie’s sex shop

Day 7 – The Cape Whale Coast Route

Made up of a collection of villages, farms, rivers, bays, coves and valleys, the Cape Whale Coast is a pristine stretch of the South African coastline
which runs from the town of Rooiels for roughly 150km, to the east. Beginning early, we will have a short time to stroll along the boardwalk in
Hermanus in search of the southern right whales that frequent the shores in the months of July to November. Next we stop at the largest breeding
colony of the African Penguin, Stony Point Nature Reserve before travelling along the coast to a wine farm in the Stellenbosch region to sample
some chocolates & wine. Your tour comes to an end upon arrival in the city centre of Cape Town.
Accommodation Own arrangements
Route Hermanus to Cape Town
Meals Breakfast, Lunch
Included Highlight Stony Point Penguin Colony visit, Chocolate & wine tasting

SMALL TOURS GROUP Crossland Plus – Botswana Wild Parks

Il Botswana è considerato la principale destinazione per i safari in Sud Africa. Ottieni la migliore esperienza nella natura selvaggia dell’Africa meridionale con una passeggiata nel bush, un game drive e persino in navigazione una canoa scavata nel legno. Osserva gli ippopotami nel delta dell’Okavango e  gli elefanti  nel Chobe National Park. Questo tour termina con un gran finale:  le maestose cascate di Victoria Falls.

 

panoramica-icona-gruppo Max 12 persone
panoramica-icona-esperto Guide Safari professionali in lingua inglese
panoramica-camion Trasporto in truck e 4WD
panoramica-icona-pasto 13 colazioni, 11 pranzi e 6 cene
panoramica-icona-biglietto Biglietti d’ingresso
panoramica-icona-alloggio 11 notti in lodge / lodge o chalet con tenda e 2 notti in campo tendato 
panoramica-icona-escursione Escursione nel Delta dell’Okavango

 

 

ITINERARIO DI VIAGGIO

(B = colazione, L = pranzo D = cena)

 

Giorno 1 JOHANNESBURG a KHAMA RHINO SANCTUARY   [chalets – LD]

Partendo da Johannesburg alle 06:30 ci dirigiamo a nord verso il Botswana e il Khama Rhino Sanctuary. Il Khama Rhino Sanctuary Trust è un progetto di fauna selvatica basato sulla comunità istituito nel 1992 per aiutare a salvare il rinoceronte in via di estinzione, ripristinare un’area precedentemente brulicante di fauna selvatica al suo precedente stato naturale e fornire benefici economici alla comunità locale del Botswana attraverso il turismo e l’uso sostenibile di risorse naturali. Questa riserva situata sul sandveld del Kalahari, ha diverse pozze d’acqua naturali e fornisce un habitat privilegiato per rinoceronti bianchi, zebre e gnu.

Giorno 2 MAUN [lodge BL-] 

Guidiamo attraverso il Kalahari fino a Maun, la porta del delta dell’Okavango. Sin dalla fondazione di Maun nel 1915 come capitale del popolo Motswana, ha avuto la reputazione di una città del “selvaggio West” che viveva duro per aiutare gli allevamenti di bestiame locali e le operazioni di safari. Il nome Maun deriva dalla parola San “maung”, che traduce “il luogo delle canne corte”.

Giorno 3 – 4 DELTA DELL’OKAVANGO   [campo tendato x2 BLD]

Guidiamo nel delta dell’Okavango fino alla stazione di lancio dove saliamo a bordo del nostro mekoro e del nostro campo tendato nel cuore del più grande delta interno del mondo. Questo fantastico ambiente ha un gran numero di lechwe rossi, bufali, elefanti e uccelli, in particolare martin pescatori! Una delle migliori esperienze nel Delta dell’Okavango è quella di essere sostenuti lungo canali rivestiti di canne in un mokoro (canoa scavata). Siediti e rilassati mentre l’acqua gorgoglia dolcemente sotto il mokoro mentre il tuo esperto poler indica la fauna e la flora.

Giorno 5, 6, 7, 8 MOREMI   [3x Bushlodge BLD, 1x lodge BL-]

Prendiamo un fuoristrada aperto nella Moremi Game Reserve per una fantastica osservazione del gioco! Chief’s Island è la più grande massa continentale all’interno di Moremi ed era il terreno di caccia più ricco della tribù Batswana, prima di essere dichiarata riserva di caccia dalla tribù. Trascorriamo 4 giorni in safari a guardare l’abbondante fauna selvatica tra cui elefanti, ippopotami, bufali, leoni e altri animali, sia nella Riserva di caccia di Moremi che nelle riserve private che circondano il parco. Torniamo a Maun a mezzogiorno dell’8 ° giorno per un pasto serale al ristorante (a proprie spese).

Giorno 9 MAKGADIKGADI PANS   [lodge tendato o chalet BL -]

Abbiamo tempo per un volo di gioco opzionale sull’Okavango (a proprie spese) prima di dirigerci a Nata. Le scintillanti saline di Makgadikgadi appaiono come una pianura bianca e infinita. Quando arriva la pioggia, si verifica un cambiamento drammatico: migliaia di gnu e zebre migrano verso le dolci praterie nutrienti e le nuvole di fenicotteri si nutrono delle sue acque ricche di alghe. È una zona di scarsa piovosità, quindi questo spettacolo dura solo poco.

Day 10 – 11 CHOBE NATIONAL PARK  [lodge BL -]

The Chobe River is a stunning feature of Botswana and will be the focus of our lodge stay. The Chobe River flows lazily along the northern boundary of the Chobe National Park attracting some of the largest herds of elephant in Africa. Early morning 4WD game drive in the Chobe National Park and an afternoon game viewing “sundowner” cruise to see the mighty elephant herds return to the Chobe River to quench their thirst.

Giorno 12 – 13 VICTORIA FALLS (ZIMBABWE)   [hotel Bx2 – -]

Visitiamo “Mosi oa Tunya” o “il fumo che tuona” – Victoria Falls. Queste magnifiche cascate sono una delle sette meraviglie naturali del mondo. Una ricca e fertile foresta pluviale, alimentata dagli spruzzi o dal “fumo”, circonda le cascate attirando una colorata avifauna. Opportunità di fare rafting sul possente fiume Zambesi, bungi jump o fare un “volo degli angeli” (a proprie spese).

Giorno 14 VICTORIA FALLS – TERMINE DEL TOUR   [- B – -]

Il tour termina dopo la colazione alle ore 08:00 in hotel.

SMALL TOURS GROUP – Walking South Africa Safari

Un safari a piedi che esplora una varietà di destinazioni panoramiche e culturali in Sud Africa, inclusa una visita al bellissimo Regno di eSwatini (Swaziland). Questa è una vacanza attiva e le passeggiate giornaliere vanno da piacevoli a impegnative e offrono un’avventura unica per chi è interessato a una vacanza a piedi. I punti salienti includono le visite alla vecchia città mineraria di Pilgrims Rest, le riserve di caccia di Zululand e Kruger, i campi di battaglia di Dundee e la maestosità del Drakensberg.

 

panoramica-icona-gruppo Max 12 persone
panoramica-icona-esperto Guide Safari professionali in lingua inglese
panoramica-camion Trasporto in Truck
panoramica-icona-pasto 13 colazioni, 14 pranzi e 10 cene
panoramica-icona-biglietto Biglietti d’ingresso
panoramica-icona-alloggio 13 notti in piccoli hotel e guest houses

 

ITINERARIO DI VIAGGIO

[B = Colazione, L = Pranzo, D = Cena]

 

Giorno 1 – 2 MPUMALANGA  [chalet Bx1 LD]

Dopo il briefing del tour alle 06:30, partiamo da Johannesburg e ci dirigiamo a est verso Mpumalanga. Nel pomeriggio visitiamo la città mineraria d’oro di Pilgrim’s Rest e il punto di vista sulla Finestra di Dio. Allunga le gambe con una breve passeggiata da Mac Mac Pools e poi dirigiti verso i nostri chalet sul bordo della scarpata.

La mattina dopo ci svegliamo presto per la nostra prima lunga passeggiata sul fiume Blyde. Camminiamo dall’orlo della scarpata giù nel canyon con vista sulle Tre Sorelle e sul fiume sottostante, prima di risalire nuovamente la scarpata. Dopo pranzo trascorriamo il pomeriggio esplorando le foreste e le cascate che rendono Mpumalanga una bellissima destinazione. Un’entusiasmante attività opzionale è il Graskop Gorge Lift, che ti abbassa per una passeggiata attraverso la lussureggiante foresta afromontana sottostante (a proprie spese).

WALKINGGRADELEISURELYss

Piacevole – Mac Mac Walk – breve passeggiata facile per sgranchire le gambe. 2-3 km, meno di un’ora. Su sentiero con dislivello molto limitato.

WALKINGGRADEMODERATEss

Moderato  – Blyde River Canyon – 3,5 ore di cammino su buoni sentieri con alcuni tratti rocciosi.

 

Giorno 3 – 4  KRUGER NATIONAL PARK [chalet BLD] 

Prima colazione e partenza  per il Parco Nazionale Kruger. Entriamo nel parco nazionale e trascorriamo la giornata in un emozionante game drive. La tua guida interpreterà i segni della boscaglia mentre speriamo di vedere elefanti, rinoceronti e forse l’inafferrabile leopardo. Ci fermiamo per un pranzo al sacco prima di completare il nostro game drive nel tardo pomeriggio mentre usciamo dal parco e ci dirigiamo verso il nostro lodge privato nell’area del Greater Kruger.

Un punto culminante del nostro tour è la passeggiata mattutina con un ranger locale. Tranquillamente ci avventuriamo nella boscaglia, imparando le tracce e altri segni di fauna selvatica che speriamo di trovare a piedi.

WALKINGGRADELEISURELYss

Piacevole – Big 5 game walk – 3 – 4 ore di passeggiata mattutina con ranger per avvistare la selvaggina.

 

Giorno 5 – 6 REGNO DI eSWATINI (SWAZILAND)  [chalet BLD]

Entriamo nel Regno di eSwatini (Swaziland) e viaggiamo attraverso una rigogliosa area frutticola prima di dirigerci verso le montagne dello Swaziland. Trascorriamo 2 notti alla periferia della Riserva Naturale di Malalotja con un’intera giornata per attraversare questa riserva montuosa raramente esplorata. Gli Swazi hanno un ricco patrimonio culturale e visiteremo i mercati dell’artigianato e della medicina il 7 ° giorno mentre attraversiamo la capitale, Mbabane.

WALKINGGRADESCHALLENGINGssSfidare – 4 – passeggiata attraverso 6hr ondulate colline di Malalotja Game Reserve ad una bella cascata. Sentieri irregolari e questa passeggiata ha tratti di forte pendenza.

 

Giorno 7 – 8 ZULULAND  [tenda lodge BLD]

Attraversando il Sud Africa ci dirigiamo verso il nostro lodge in una riserva di caccia privata situata nella Riserva Naturale di Msinene. Facciamo una passeggiata con la nostra guida locale a piedi che indicherà alcune delle oltre 540 specie di uccelli presenti nella zona e seguirà la timida antilope Nyala nella vegetazione fluviale del fiume Msinene. La mattina seguente visitiamo la riserva di caccia di Hluhluwe, un’area chiave per la conservazione dei rinoceronti e visitiamo una comunità Zulu per saperne di più sulla moderna cultura Zulu. Goditi il ​​tramonto e i suoni della boscaglia prima di una ricca cena al lodge.

WALKINGGRADELEISURELYss

Piacevole – 2-3hr tranquilla passeggiata sul Conservancy

 

Giorno 9 – 10 ZULULAND BATTLEFIELDS [lodge BL-]

Lasciamo la costa e ci dirigiamo  attraverso le colline e le valli panoramiche dello Zululand fino alla cittadina di Dundee. Qui furono combattute battaglie tra le truppe zulu, britanniche e boere: le grida di guerra risuonano ancora sulle colline. Trascorriamo del tempo presso il museo informativo di Tulana prima di sistemarci nel nostro lodge e avere un po ‘di tempo libero nel pomeriggio.
La mattina seguente esploriamo il campo di battaglia di Islandlwana prima di intraprendere un’entusiasmante escursione di 4-5 ore che ripercorre i passi dei due fuggitivi britannici attraverso le colline ondulate di Zululand fino al fiume Buffalo. Più tardi nel corso della giornata visitiamo Rourkes Drift prima di tornare al lodge.

WALKINGGRADESCHALLENGINGssStimolante- 4-5 ore Fugitives Drift trail attraverso Zululand su sentieri irregolari. Presenta tratti faticosi con qualche forte pendenza. L’escursione completa dipende dal passaggio a livello dell’acqua del fiume Buffalo.

 

Giorno 11 – 12 DRAKENSBERG [chalet BLD] 

Assisti  alla grandiosità dei monti Drakensberg o uKhahlamba “Barrier of Spears”. Pernotteremo ai piedi del “berg” (alt. 1.600 m) e trascorriamo un’intera giornata camminando sui sentieri di montagna prima di fare un tuffo rinvigorente nei limpidi torrenti di montagna del Parco Nazionale del Royal Natal. L’aria frizzante di montagna è rinfrescante e il nostro lodge è un posto fantastico per rilassarsi e godersi lo splendore delle viste sulle montagne.

WALKINGGRADEMODERATEssModerato  – 5,5 ore di cammino su per la gola di Tugela su buoni sentieri con alcuni tratti rocciosi, boulder hopping.

 

Giorno 13 DRAKENSBERG  [chalet BL-]

Iniziamo la giornata con una colazione anticipata e ci dirigiamo verso Witsieshoek, ai piedi del magnifico Sentinel Peak. Alla fine di una sterrata strada sterrata iniziamo il nostro trekking, che include una breve sezione di scala a catena, fino alla cima dell’Anfiteatro Drakensberg e alle bellissime cascate di Tugela (alt. 3.000 m), offrendo una vista impareggiabile fino al KwaZulu-Natal. Dopo la nostra passeggiata ci dirigiamo verso il rifugio arroccato sulle montagne (alt. 2.300 m) che domina la catena montuosa del Mont-Aux-Sources.

WALKINGGRADESCHALLENGINGssImpegnativo : 5-6 ore di cammino su sentieri irregolari fino alla cima dell’Anfiteatro con un breve tratto di scale a catena.

 

Giorno 14 JOHANNESBURG – TERMINE DEL TOUR  [BL-]

Un piacevole inizio di giornata, con la possibilità di avvistare l’avvoltoio barbuto in via di estinzione che si libra sopra la nostra testa, prima di tornare a Johannesburg.

Il tour termina alle +/- 17:00.

SMALL TOURS GROUP – South Africa Wild

Questo viaggio attraversa il meraviglioso Parco Nazionale Kruger, l’enigmatico Regno di eSwatini (ex Swaziland) e attraversa l’orgoglioso Regno degli Zulu. La loro combinazione ti esporrà a eccellenti opportunità di avvistamento di selvaggina lungo la strada mentre osservi i cambiamenti nello scenario e nelle culture affascinanti. 

panoramica-icona-gruppo Max 12 persone
panoramica-icona-esperto Guide Safari professionali in lingua inglese
panoramica-camion Trasporto in minibus
panoramica-icona-pasto 7 colazioni, 7 pranzi e 7 cene
panoramica-icona-biglietto Biglietti d’ingresso
panoramica-icona-alloggio  7 notti in sistemazione 3+ stelle
panoramica-icona-escursione Game drive in jeep

 

ITINERARIO DI VIAGGIO

(B = Colazione L = Pranzo D = Cena)

Giorno 1 – 3 RISERVA DI GIOCO PRIVATA DI KRUGER [lodge Bx2, Lx3, Dx3]
Il nostro viaggio inizia la mattina presto a Johannesburg mentre ci dirigiamo a est verso Mpumalanga. Lungo il percorso ci fermeremo per ammirare una magnifica vista sul Blyde River Canyon e sui Three Rondavels. Mpumalanga rivela la sua rinomata bellezza paesaggistica, di fiumi, foreste e passi di montagna, mentre scendiamo dalla scarpata verso il nostro lodge safari privato vicino a Orpen nel Greater Kruger National Park. Trascorriamo la prima delle nostre notti cenando sotto le stelle, circondati dal bushveld africano.

La mattina seguente, saremo svegli all’alba per il nostro game drive di un’intera giornata nel Kruger National Park. Ci fermiamo per un pranzo al sacco prima di completare il nostro game drive nel tardo pomeriggio mentre usciamo dal parco e torniamo al lodge. La tua guida interpreterà i segni della boscaglia mentre speriamo di vedere elefanti, rinoceronti e possibilmente i grandi branchi di leoni per i quali è famosa l’area di Satara del Kruger. Ritorniamo al nostro lodge nel tardo pomeriggio e c’è tempo per rilassarsi e godersi i suoni della foresta, o fare un tuffo in piscina prima che i nostri ospiti preparino una deliziosa cena.

La mattina del terzo giorno, un vero momento clou del nostro tour è la passeggiata mattutina con un ranger locale. Ci avventuriamo silenziosamente nella boscaglia, imparando le tracce e altri segni della fauna selvatica che speriamo di trovare a piedi. L’emozione di una grande passeggiata nel bosco è seguita da un sostanzioso “brunch” servito sotto gli alberi sui prati del lodge. Il pomeriggio è libero per rilassarsi intorno alla piscina e godersi l’atmosfera. 

Giorno 4 KINGDOM OF  eSWATINI  [lodge BLD]
Entriamo nel Regno dello Swaziland/eSwatini e viaggiamo attraverso una rigogliosa area frutticola prima di dirigerci verso le montagne. Il popolo Swazi ha un ricco patrimonio culturale e visiteremo i mercati artigianali, il Ngwenya Glass e i mercati della medicina tradizionale mentre attraversiamo la capitale, Mbabane.

Esploriamo il Mlilwane Wildlife Sanctuary nel pomeriggio e pernottiamo nel nostro lodge vicino alla cima di Mlilwane Hill, un pittoresco lodge di campagna.

Giorno 5 – 7  ZULULAND [lodge di tende BLD]
Attraversando il confine con il Sudafrica, ci dirigiamo verso la nostra riserva naturale privata di Msinene situata vicino alla città di Hluhluwe e nelle immediate vicinanze della riserva di caccia di Hluhluwe iMfolozi e dell’iSimangoliso Wetland Park. Il fiume Msinene scorre attraverso questa bellissima zona ed è un affluente del sistema di zone umide del Lago di Santa Lucia.Facciamo una passeggiata con la nostra guida locale che indicherà alcune delle oltre 540 specie di uccelli presenti nella zona e seguirà la timida antilope Nyala nella vegetazione fluviale. Zululand Lodge è una struttura amichevole riconosciuta Birdlife Sud Africa e tranquille passeggiate nella riserva producono avvistamenti di specie eccezionali.

Il giorno seguente visitiamo la riserva di caccia di Hluhluwe, un’area chiave per la conservazione dei rinoceronti e visitiamo una comunità Zulu per saperne di più sulla loro cultura. Goditi il ​​tramonto e i suoni della boscaglia prima di una ricca cena al lodge.

L’ultimo giorno allo Zululand Lodge visiteremo il Lago St Lucia per una passeggiata mattutina e poi trascorreremo il pomeriggio rilassandoci al lodge e godendoci la macchia africana.

Giorno 8 AEROPORTO DI DURBAN – TERMINE DEL TOUR [B–]
Questa mattina ci dirigeremo a sud verso la città di St Lucia, dove ci imbarcheremo per una crociera in barca per vedere ippopotami e coccodrilli nell’estuario. Dopo pranzo andiamo a Durban, dove il tour termina con un rientro all’aeroporto internazionale King Shaka. Il tour termina +/- 16:00 pm

 

 

SMALL TOURS GROUP – South Africa Rainbow Route

 

panoramica-icona-gruppo Max 12 persone
panoramica-icona-esperto Guide Safari professionali in lingua inglese
panoramica-camion Trasporto in Truck
panoramica-icona-pasto 16 colazioni, 12 pranzi e 11 cene
panoramica-icona-biglietto Biglietti d’ingresso
panoramica-icona-alloggio 14 notti di safari in piccoli lodge e pensioni, con bagno privato e 2 notti in cui due camere condividono un bagno.

 

 

[B = Breakfast, L = Lunch, D = Dinner]

 

Giorn1 – 2 JOHANNESBURG a GREATER KRUGER  [lodge Bx1 Lx2 Dx2]

Partendo da Johannesburg alle 06:30 ci dirigiamo verso Mpumalanga dove montagne, passi panoramici, valli, fiumi, cascate le foreste caratterizzano il paesaggio. Ci godiamo la vista dalla Finestra di Dio prima di scendere dalla scarpata e dirigerci verso il nostro rifugio di caccia al confine del Greater Kruger NP.

La mattina seguente, ci alziamo presto per un’intera giornata di osservazione della selvaggina nel Kruger National Park. Torneremo al nostro lodge nel tardo pomeriggio per goderci il tramonto sui monti Drakensberg, una nuotata in piscina e un pasto abbondante prima di addormentarci con i suoni dell’Africa.

3 ° giorno PARCO NAZIONALE DI KRUGER [chalet BLD] 

Sgranchiamo le gambe in una breve passeggiata mattutina esplorando la boscaglia circostante prima di rientrare nel Kruger NP e dirigerci a sud. Kruger NP è la più grande riserva di caccia del Sud Africa, vanta la più grande concentrazione di specie al mondo e ha ben 16 diversi ecosistemi. Emozionanti game drive ci forniscono un’eccellente visione del gioco. Individua i “Big 5” (leone, leopardo, elefante, rinoceronte e bufalo) e molti altri animali in questa vera landa selvaggia africana.

Giorno 4 REGNO DI eSWATINI (SWAZILAND)  [chalet BLD]
La Riserva Naturale di Malolotja nel regno montuoso di eSwatini (Swaziland) è la nostra prossima attrazione. Rinomato per una grande varietà di habitat, da brevi praterie, a fitte boscaglie fluviali, bushveld e foreste umide, esploriamo la riserva a piedi per goderci la fantastica vista sulle montagne. Rilassati intorno a una cena sul fuoco e rimani in baite per la notte.

Giorno 5 – 6 ZULULANDA  [tenda lodge BLD]
Visitiamo un mercato artigianale vicino a Mbabane che ha una gamma di oggetti artigianali e una bancarella di stregoni locali! Rientriamo in Sud Africa e ci dirigiamo verso la nostra riserva di caccia privata situata nella Riserva di Msinene, dove la nostra guida locale ci condurrà in una passeggiata attraverso il bushveld e la vegetazione fluviale del fiume Msinene, birdwatching e game tracking. Nyala, ippopotamo e l’inafferrabile leopardo si trovano tutti nella riserva.

Il giorno successivo facciamo un giro in auto nella riserva di caccia di Hluhluwe, che è un rifugio sicuro per il rinoceronte assalito, seguito da una visita a una comunità zulu locale. Rilassati nel tardo pomeriggio con una bevanda fredda mentre ti godi la vista sulla riserva dal lodge.

Giorno 7 – 8 MONTAGNE DI DRAKENSBERG  [chalet BLD]
Le montagne di Drakensberg o “uKhahlamba” – la Barriera di Lance, sono un paese delle meraviglie montuoso lungo 200 chilometri e un sito del patrimonio mondiale. Da Zululand ci spostiamo più a sud alla base di queste montagne dove pernotteremo per due notti in caratteristici cottage. Passeremo del tempo camminando lungo bellissimi sentieri di ruscelli di montagna o semplicemente godendoci le viste spettacolari. In rotta verso il Drakensberg visitiamo il museo del sito di cattura di Nelson Mandela e rendiamo omaggio a questo grande uomo.

Giorno 9 – 10 WILD COAST  [chalet BLD]
La Wild Coast rimane un paradiso relativamente incontaminato con tratti incontaminati di costa straordinariamente bella, spazi aperti e aree forestali incontaminate. Pernotteremo a Kei Mouth e il giorno successivo è libero per esplorare la zona, incontrare gli abitanti dei villaggi locali o scendere in spiaggia.

Giorno 11 PARCO NAZIONALE ADDO ELEPHANT  [chalet BD]
L’Addo Elephant National Park è stato istituito nel 1931 per proteggere gli ultimi 11 elefanti selvatici dallo sterminio. Oggi più di 600 elefanti vagano nella zona. Il parco offre anche un’eccellente osservazione del rinoceronte nero, del bufalo del capo, del leone e del leopardo, nonché di una miriade di altri mammiferi grandi e piccoli e oltre 400 specie di uccelli nell’area del parco più grande.

Giorno 12 – 13 KNYSNA / TSITSIKAMMA  [lodge Bx2 Lx1 -]
Per due notti alloggeremo in un lodge resort a Knysna, che si trova su una tranquilla laguna. Faremo una gita di un giorno alla foce del fiume Storms dove ci sono passeggiate lungo la gola e lungo la costa rocciosa. Il Parco Nazionale Tsitsikamma comprende 80 km di mare e paesaggi spettacolari; una remota regione montuosa con valli appartate, foreste costiere con profonde gole fluviali che scendono verso il mare. C’è anche un’opzione per il bungi jump più alto del mondo. Assaggia i frutti di mare in uno degli ottimi ristoranti di Knysna (a tue spese).

Giorno 14 HERMANUS  [guest house BL-]
Hermanus offre alcuni dei migliori avvistamenti di balene terrestri al mondo. Da giugno a novembre le balene australi risalgono dagli oceani meridionali per partorire e accoppiarsi nelle acque poco profonde intorno al Capo. Nella stagione delle balene faremo una passeggiata lungo questa bellissima costa. Nei mesi estivi esploreremo i fynbos in fiore nella Riserva Naturale di Fernkloof. Goditi la cena in un ristorante locale (a proprie spese).

Giorno 15 – 16 CITTÀ DEL CAPO  [pensione B – -]
Città del Capo è una delle città più pittoresche del mondo, con la maestosa Table Mountain che costituisce il suo fulcro centrale. Sulla strada per Città del Capo, visitiamo Stellenbosch, la rinomata regione vinicola del Sud Africa, per una degustazione di vini (a proprie spese) e un tour delle cantine. La “città madre” ha molte attrazioni; visiteremo il porto di Hout Bay, visiteremo Cape Point, ci godremo le famose spiagge e il V&A Waterfront. Visita facoltativa a Robben Island (a proprie spese). Assaggiamo la cucina locale in una varietà di ristoranti locali (a proprie spese).

Giorno 17 TERMINE DEL TOUR – TRASFERIMENTI  [- B – -]
Al mattino scaliamo la Table Mountain, offrendo viste panoramiche su Cape Town che si estendono nella baia e Robben Island. Dopo aver esplorato i punti salienti della Rainbow Nation, diamo un’ultima occhiata a Cape Town e recuperiamo lo shopping dell’ultimo minuto di curiosità nel pomeriggio, prima che il tour termini alle 18:00 presso la guest house.

SMALL TOURS GROUP – Namibia e Zambesi Safari

Il nord della Namibia ti sorprenderà. A ovest delle Cascate Vittoria, la fauna selvatica prospera lungo la lussureggiante Caprivi Strip della Namibia, rimarrai sbalordito dall’Etosha, il più grande parco nazionale del Paese e scoprirai le foreste pietrificate di Damaraland. Continua alla ricerca degli elefanti del deserto e delle dune più grandi del mondo a Sossusvlei, nel profondo del deserto del Namib.

 

panoramica-icona-gruppo Max 12 persone
panoramica-icona-esperto Guide Safari professionali in lingua inglese
panoramica-camion Trasporto in Truck
panoramica-icona-pasto 14 colazioni, 11 pranzi e 8 cene
panoramica-icona-biglietto Biglietti d’ingresso
panoramica-icona-alloggio 14 notti in accomodation
panoramica-icona-attrezzatura Uso di tutte le attrezzature

 

ITINERARIO DI VIAGGIO

Giorno 1 – 2 LIVINGSTONE   [chalet Bx1–]
[B = Colazione, L = Pranzo, D = Cena]Ritrovo per la
partenza del tour alle 14:00. Victoria Falls è una delle meraviglie naturali del mondo e impieghiamo 2 giorni per esplorare questa zona. Le attività avventurose abbondano, comprese le crociere al tramonto, il rafting sul potente Zambesi o un bungi jump di 111 m (a proprie spese).

Giorno 3 – 4 CAPRIVI   [chalet BLD]
Attraversando lo Zambia nella striscia di Caprivi, trascorriamo due giorni viaggiando verso ovest attraverso questa zona ricca di selvaggina. Esploreremo il fiume Kwando in barca e un game drive nella Mahango Game Reserve.

5 ° giorno RUNDU [chalet BL-]
Dopo una mattinata trascorsa   godendoci l’abbondante avifauna che circonda il campo, la nostra strada ci porta lungo il fiume Kavango. Villaggi di capanne di erba e artigianato locale in legno e sculture uno spettacolo comune. Ci fermiamo per la notte nel nostro lodge lungo il fiume a Rundu con uno spettacolare tramonto.

Giorno 6 – 8 PARCO NAZIONALE DI ETOSHA   [lodge BLD]
Ci dirigiamo più in profondità nella Namibia verso il Parco Nazionale di Etosha. Il Parco Nazionale circonda l’Etosha Pan, ed è chiamato localmente “il grande luogo bianco dell’acqua secca”. Le pozze d’acqua circondano la padella e attirano la selvaggina, Etosha è nota per i fantastici avvistamenti di elefanti, antilopi e leoni. Il nostro lodge si trova al confine del parco e trascorriamo le mattine e i pomeriggi in safari.

Giorno 9 BRANDBERG   [lodge BLD] Il
nostro viaggio copre alcuni splendidi paesaggi desertici mentre ci spostiamo a sud verso il monte Brandberg. Il nostro lodge è situato nell’asciutto fiume Ugab, che ospita i rari elefanti del deserto. Visitiamo la foresta pietrificata e facciamo una passeggiata con una guida locale per vedere la famosa pittura rupestre della White Lady nella zona.

Giorno 10 – 11 SWAKOPMUND   [guest house Bx2 Lx1 -]
Attraversiamo pianure aperte fino alla costa dove visitiamo la colonia di foche di Cape Cross. Più a sud c’è la città costiera di Swakopmund dove abbiamo una giornata libera per esplorare la città o provare il kayak di mare o l’imbarco sulle dune (a proprie spese). Le influenze coloniali tedesche sono forti nella città di Swakopmund e si riflettono nei menu dei ristoranti e nell’architettura.

Giorno 12 – 13 NAMIB DESERT   [tenda permanente BLD]
I paesaggi lunari circondano la città di Swakopmund e li visitiamo mentre partiamo e ci dirigiamo nel deserto del Namib con le sue imponenti dune di sabbia rossa. Cammineremo fino a Sossusvlei, esploreremo il Sesriem Canyon e dal comfort del nostro lodge fuori dal parco nazionale guarderemo un tramonto spettacolare sulle dune di sabbia più alte del mondo.

Giorno 14 WINDHOEK   [pensione BL-]
Windhoek è la capitale e la città più grande della Namibia. Il suo fascino risiede nella sua armoniosa miscela di culture africane ed europee e nella cordialità della sua gente e in un interessante mix di architettura influenzata dall’epoca coloniale moderna e tedesca. Arriviamo in tarda giornata e ci godiamo un pasto al ristorante (a proprie spese).

Giorno 15 WINDHOEK – FINE DEL TOUR   [B–] Il
tour termina dopo la colazione alle 08:00 nella città di Windhoek. Trasferimenti per l’aeroporto di Windhoek disponibili su richiesta. Si prega di contattare l’ufficio Sunway al momento della prenotazione per prenotare il trasferimento.

 

 

SMALL TOURS GROUP – Sudafrica e Mozambico Beach Bush Safari

Dalla cultura della nazione Zulu alle influenze portoghesi e arabe nel cibo e nell’architettura del Mozambico. Spiagge, eccellenti immersioni per osservare grandi selvaggina e passeggiate nel bush con ranger locale. La sistemazione, in particolare in Mozambico, è semplice e le strade possono essere lente. Le strutture locali sono limitate, quindi la maggior parte dei pasti viene preparata dall’equipaggio. Si raccomanda profilassi contro la malaria. Questo è un safari rilassante e dal ritmo facile per chi cerca un’esperienza diversa nell’Africa meridionale.

SMALL GROUP TOURS – Sudafrica e Mozambico Beach Bush Safari

 

panoramica-icona-gruppo Max 12 persone
panoramica-icona-esperto Guide Safari professionali in inglese
panoramica-camion Trasporto in truck
panoramica-icona-pasto 13 colazioni, 13 pranzi e 7 cene
panoramica-icona-biglietto Biglietti d’ingresso
panoramica-icona-alloggio 13 notti in accomodation
panoramica-icona-attrezzatura Uso dell’attrezzatura
panoramica-icona-escursione Escursione in barca nella baia di Kosi

 

 

ITINERARIO DI VIAGGIO

Giorno 1 – 3 JOHANNESBURG – ZULULAND   [tenda lodge Bx2 Lx3 Dx3]
[B = colazione, L = pranzo, D = cena]
Lo Zululand, patria della nazione forgiata dal re Shaka Zulu, si estende dal caldo Oceano Indiano, attraverso le dolci colline verdi fino ai Monti Drakensberg. Partiamo da Johannesburg alle 06:30, viaggiando attraverso l’Highveld prima di scendere nel cuore del Kwazulu Natal, noto per la sua ricca cultura e la spettacolare fauna selvatica. Il nostro lodge per le prossime 3 notti si trova in una riserva naturale privata.Esploriamo la naturale serenità della boscaglia con una passeggiata mattutina seguita da un emozionante game drive pomeridiano nella Mkuzi Game Reserve. Mkuzi svolge un ruolo chiave nella conservazione del rinoceronte bianco e nero in via di estinzione e non vediamo l’ora di guardare da una pelle che si affaccia su una pozza d’acqua, mentre gli animali si dissetano. Il terzo giorno esploriamo la riserva di caccia di Hluhluwe,

Giorno 4 KOSI BAY  [chalet BL-]
La Riserva Naturale della Baia di Kosi copre una regione di estuari fertili, mangrovie, foreste di dune e laghi di marea. Questo pomeriggio scendiamo al lago per esplorare questo incredibile ecosistema in barca e la mattina seguente facciamo un trasferimento in fuoristrada alla foce dell’estuario di Kosi. Una caratteristica speciale dell’estuario della baia di Kosi è la pratica tradizionale della pesca trappola di marea di sussistenza. Abbiamo tempo per nuotare, passeggiare sulla spiaggia o fare snorkeling nelle scogliere poco profonde nella foce dell’estuario.

Giorno 5 – 6 PONTA DO OURO  [lodge BL-]
Ponta do Ouro è la mecca degli amanti dell’oceano del Mozambico meridionale. Un punto culminante di questo safari è l’opportunità di unirsi a un team locale di ricerca sui delfini durante i safari sull’oceano. La ricerca dall’inizio degli anni ’90 indica che ci sono circa 400 delfini individuali che si spostano nell’area di Ponta do Ouro, di cui circa 150 sono residenti. Abbiamo pianificato 3 lanci di barche che ci danno la possibilità di fare snorkeling sulle barriere coralline poco profonde, vedere i delfini e le balene dalla barca e, si spera, nuotare con i delfini se la loro attività in quel momento ci permette di entrare in acqua. Un incontro con i delfini selvatici è un’esperienza straordinaria della fauna selvatica. (Se le condizioni meteorologiche impediscono il varo di una barca, una parte del pagamento locale ti verrà rimborsata pro rata).

Giorno 7 MAPUTO   [pensione BL-]
Maputo, precedentemente nota come Lourenço Marques. Situata su un porto naturale, Maputo è il fulcro economico del Mozambico. Una volta definita la “Riviera africana”, le culture portoghese e africana si incontrano in una squisita miscela di frutti di mare e vita vibrante. Assaggia l’ottimo pesce in un ristorante locale (a proprie spese).

Giorno 8 – 9 INHAMBANE   [chalets Bx2 Lx2 Dx1]
Viaggiando verso nord lungo la costa dell’Oceano Indiano, guidiamo attraverso piantagioni di mango e anacardi in rotta verso la città di Inhambane. Le influenze arabe sono forti a Inhambane e risalgono a quando si commerciavano schiavi, avorio, oro e spezie. Esplora Inhambane e la sua cattedrale di 200 anni fa e visitiamo l’incantevole mercato dei prodotti freschi prima di trasferirci a Praia de Barra. Siediti, rilassati e goditi il ​​mare caldo e le ampie spiagge bianche. Per i più energici, ci sono attività opzionali come gite in dhow, immersioni subacquee, snorkeling, pesca e surf (a proprie spese).

Giorno 10 CHIZAVANE [casitas BLD]
Ci dirigiamo a  sud lungo la costa verso un appartato rifugio di pescatori sulla spiaggia a nord di Xai-Xai. Il lodge è arroccato sulle dune costiere con una magnifica vista sulla macchia naturale circostante e sull’ampia spiaggia. La bassa marea espone una lunga barriera rocciosa parallela alla spiaggia, che crea una piscina calma e poco profonda ideale per lo snorkeling e il nuoto. Per la nostra ultima notte sulla spiaggia ci godiamo una cena di pesce braai (barbecue) presso il ristorante lodge che si affaccia sul caldo Oceano Indiano.

Giorno 11 – 12 PARCO NAZIONALE DI KRUGER   [chalet Bx2 Lx2 Dx1]
Lasciando la costa dell’Oceano Indiano, viaggiamo attraverso il Limpopo Transfrontier Park ed entriamo nel Kruger National Park, Sud Africa. Un’icona della conservazione della natura, Kruger è un grande paese di gioco! Mentre ci dirigiamo verso il nostro campo, ci godiamo un emozionante game drive e speriamo di avvistare leoni, giraffe ed elefanti tra gli altri.

Giorno 13 GREATER KRUGER [lodge BLD]
La mattina seguente ci alziamo  presto e trascorriamo la giornata esplorando il parco nazionale prima di partire e dirigerci al nostro lodge privato. Rilassati intorno alla piscina o al fuoco da campo la nostra ultima sera nella tranquilla landa selvaggia africana.

Giorno 14 JOHANNESBURG   [- B – -] Il
nostro ultimo giorno di tour inizia con un’entusiasmante passeggiata nel gioco. Esploriamo la riserva di caccia privata a piedi con i nostri ranger. Mentre esiste l’opportunità di vedere la grande selvaggina, le nostre guide si prenderanno il tempo per interpretare le tracce ei segni della savana africana. Torniamo al lodge per il brunch prima di tornare a Johannesburg la sera, abbronzati, rilassati e pronti a riprendere la vita. Il tour termina alle 18:00 in hotel.

[Nota: effettuiamo un drop off gratuito all’aeroporto di Johannesburg il giorno 14 alle ore +/- 17:00 in modo da poter prenotare il volo per l’ultimo giorno del tour]

SMALL GROUP TOURS – ZIMBABWE E BOTSWANA GAME TRAIL SAFARI

SMALL GROUP TOURS – ZIMBABWE E BOTSWANA GAME TRAIL SAFARI

Crossaland in stile Overland di 15 notti

panoramica-icona-gruppo Max 12 persone
panoramica-icona-esperto Guide Safari professionali in lingua inglese
panoramica-camion Trasporto in Truck
panoramica-icona-pasto 15 colazioni, 13 pranzi e 11 cene
panoramica-icona-biglietto Biglietti d’ingresso
panoramica-icona-alloggio 15 notti in campeggio
panoramica-icona-attrezzatura Uso dell’attrezzatura da campeggio (eccetto sacchi a pelo)
panoramica-icona-escursione Escursione nel Delta dell’Okavango

 

 

ITINERARIO DI VIAGGIO

Giorno 1 – 2 PARCO NAZIONALE DI KRUGER  [campeggio BLD]
[B = Colazione, L = Pranzo, D = Cena]
Partendo da Johannesburg alle 06:30 ci dirigiamo a nord-est nel famoso Parco Nazionale Kruger. Visitiamo la parte settentrionale del parco, remota e raramente visitata, da Letaba a Pafuri. Ci godiamo i safari mattutini e pomeridiani nel nostro veicolo safari e speriamo di avvistare leoni, elefanti, rinoceronti e altri animali in questa icona della conservazione della fauna selvatica.

3 ° giorno GRANDE ZIMBABWE  [campeggio BLD]
Entrando nello Zimbabwe al posto di confine del ponte di Beit, viaggiamo verso la città di Masvingo e i grandi monumenti dello Zimbabwe. Le rovine ben conservate sono alcune delle strutture in pietra più antiche e più grandi dell’Africa meridionale e furono costruite tra l’XI e il XIV secolo. Esploriamo a piedi e ci meravigliamo dei misteri di queste antiche strutture in pietra e della civiltà che le ha costruite.

Giorno 4 – 5 PARCO NAZIONALE DI MATOBOS [campeggio BLD]
Spostandoci a Bulawayo, arriviamo nel tardo pomeriggio e allestiamo  il nostro campo alla periferia del parco, prima di goderci un tramonto e una serata intorno al fuoco.
La mattina seguente ci dirigiamo nel Parco Nazionale del Matobo con una guida locale per visitare il nucleo delle Matopos Hills, un’area di koppies granitici e valli boscose. Durante il nostro game drive su veicoli scoperti visitiamo World View e il sito storico della tomba di Cecil John Rhodes e scopriamo le insolite formazioni rocciose caratteristiche di questa zona. Come parte della nostra visita, facciamo una passeggiata guidata per seguire le tracce e, si spera, trovare il rinoceronte bianco in via di estinzione, così come altri animali selvatici e vedere le pitture rupestri dei boscimani.

Giorno 6 – 7 PARCO NAZIONALE DI HWANGE  [campeggio BLD]
Prende il nome da un capo locale di Nhanzwa, il Parco Nazionale di Hwange è il più grande parco dello Zimbabwe, occupa circa 14 650 chilometri quadrati e si trova nell’angolo nord-occidentale del paese. È famoso per la sua numerosa popolazione di elefanti. Il nostro campo si trova nell’area di gestione del gioco che confina con il parco ed esploriamo il parco con la nostra guida locale, in un game drive di un’intera giornata in un veicolo di osservazione del gioco 4WD aperto.

Giorno 8 – 9 VICTORIA FALLS  [campeggio B–]
Ci accampiamo per 2 notti nella città di Victoria Falls. Ci godiamo una spettacolare passeggiata attraverso la vegetazione tropicale fino al limite del “Mosi oa Tunya” o “il fumo che tuona” – Victoria Falls. Ci sono opportunità di fare rafting sul possente fiume Zambesi, bungi jump o fare un “volo degli angeli” (a proprie spese).

È possibile terminare questo tour la mattina del giorno 10 facendo un JNB di 10 giorni a VFA (ZV10). Vi preghiamo di contattarci per ulteriori informazioni.

Giorno 10 CHOBE NATIONAL PARK  [campeggio BLD]
Entrando in Botswana, il nostro campo si trova nella città di Kasane, sulle rive del fiume Chobe. Il fiume scorre pigramente lungo il confine settentrionale del Parco Nazionale del Chobe, attirando alcuni dei più grandi branchi di elefanti in Africa. Un punto culminante di ogni viaggio al Chobe è la crociera pomeridiana al tramonto, dove speriamo di vedere un gran numero di elefanti e altri animali selvatici mentre si dissetano alla fine della giornata.

Giorno 11 GWETA [campeggio BL-]
Questa mattina c’è tempo per un game drive opzionale (a proprie spese) nel Chobe National Park. Dirigendoci a sud attraverso la riserva forestale di Kasane, ci dirigiamo a Gweta per il nostro pernottamento. Qui dormiamo con le nostre tende adagiate ai piedi di antichi baobab.

Giorno 12 – 14 OKAVANGO DELTA  [camping Bx3 Lx3 Dx2]
Ci trasferiamo nel Delta con un veicolo 4WD aperto per l’osservazione del gioco, dove le nostre guide locali ci condurranno nel cuore del Delta dell’Okavango su mekoro (piroga). Essere gentilmente spinti nella rete dei canali è un’esperienza da non perdere. Il delta si forma quando l’acqua piovana dagli altopiani angolani scorre sulle sabbie piatte del deserto del Kalahari, formando una delicata oasi verde per gli uccelli e la fauna selvatica. Ci accamperemo selvaggi su isole remote in questo ambiente incredibilmente dinamico e ci godremo passeggiate nella savana, birdwatching e nuotate nelle acque limpide. In campeggio con le nostre guide locali impariamo di più sul loro stile di vita e cultura. Torniamo a Maun nel tardo pomeriggio del giorno 14 e abbiamo tempo per un volo di gioco opzionale (a proprie spese) sull’Okavango, che rivelerà un aspetto diverso del Delta.

È possibile terminare questo tour la mattina del giorno 15 a Maun alle 08:00 dopo la colazione per prendere i voli da Maun a Johannesburg (ZB15). Vi preghiamo di contattarci per ulteriori informazioni.

Giorno 15 KHAMA RHINO SANCTUARY  [campeggio BLD]
Dirigendoci a sud da Maun, guidiamo attraverso gli ampi spazi aperti del deserto del Kalahari verso il Khama Rhino Sanctuary. Si tratta di un progetto di fauna selvatica basato sulla comunità istituito nel 1992 per aiutare a salvare il rinoceronte in via di estinzione, ripristinare un’area precedentemente brulicante di fauna selvatica al suo precedente stato naturale e per fornire vantaggi economici alla comunità locale del Batswana attraverso il turismo e l’uso sostenibile delle risorse naturali. Speriamo di individuare alcuni degli sfuggenti rinoceronti durante un game drive.

Giorno 16 FINE DEL TOUR DI JOHANNESBURG  [- B- -]
Rientrando in Sud Africa, ci dirigiamo a Johannesburg dove il tour termina nel tardo pomeriggio.

Nota: effettuiamo un drop off gratuito all’aeroporto di Johannesburg il giorno 16 alle ore +/- 17:00 in modo da poter prenotare il volo per l’ultimo giorno del tour dopo le 19:00.

KILIMANJARO TREK Viaggio Overland in stile Crossland – (Cod. NMM)

8 GIORNI TREK IN TANZANIA

 

Giorno 1 Tanzania – Moshi

Moshi è la porta d’ingresso del Monte Kilimanjaro e il luogo di incontro per le spedizioni di trekking. Oggi riceveremo le istruzioni per la salita, le informazioni sulle condizioni climatiche e avremo un primo contatto visivo con la più alta montagna indipendente al mondo (5.895 m). Se si arriva a Moshi per conto proprio, si prega di comunicare l’orario di arrivo previsto, al fine di organizzare il briefing. Se state facendo uno dei nostri altri tour è possibile terminare il tour ad Arusha e prendere una navetta da Arusha a Moshi – questo ridurrebbe le vostre ore di viaggio.

 

Giorno 2 Machame Camp (3.010 m)

Dopo la prima colazione, partiremo dall’hotel e dopo 45 minuti di auto arriveremo all’ingresso del Parco Nazionale del Kilimanjaro. Machame Gate è situato a 1.790 m. In poco tempo, saremo all’interno della magnifica foresta pluviale e, con un po’ di fortuna, sarà possibile scorgere le bellissime scimmie Colobus sulle cime degli alberi. Dopo 5/7 ore, raggiungeremo la destinazione di oggi, Machame Camp, situato appena al di sotto la linea degli alberi a 3.010 m. Qui, ai piedi del Kilimanjaro, avremo la prima cena ed il pernottamento al campo.

 

Giorno 3 Shira Camp(3.845 m)

Dopo la prima colazione, lasceremo il Machame Camp e la vegetazione arborea dietro di noi. Il sentiero ora si farà più ripido e il paesaggio si trasformerà in una landa e desolata terra, che consente un miglior raggio visivo sull’imponente catena montuosa. La tappa di oggi è più breve rispetto alla tappa precedente, perciò da metà pomeriggio arrivermo al New Shira Campsite al Shira Plateau. Il nostro camp offrirà una vista mozzafiato della montagna, soprattutto al tramonto.

 

Giorno 4 Barranco Camp(3 960 m)

Oggi saliremo di circa 800 m ma campeggeremo ad un’altezza leggermente superiore rispetto la sera precedente. Questo ci permetterà di acclimatarci a un’altezza di oltre 4.600 m che sarà raggiunta nei prossimi due giorni prima di scendere di nuovo. Il trekking inizierà con una lunga salita al di sopra del Shira Plateau in direzione del Lava Tower Hut (4.640 m). Dopo 6/7 ore si arriverà al camp, forse il più bello del Kilimanjaro, il Barranco Camp.

 

Giorno 5 Barafu Camp (4.640 m)

Il trekking di oggi inizierà con la salita del Barranco Wall. La sicurezza è sempre di primaria importanza durante il nostro trek e sarete assicurati, se necessario, lungo questo percorso. Seguendo la cresta che offre una splendida vista sul ghiacciaio sud del Kibo, arriveremo per il pranzo al Karanga Camp in preparazione per le 2/3 ore di salita verso il Barafu Camp (4.640 m). Una volta al campo, ceneremo e andremo a dormire presto in preparazione del nostro nuovo trakking. La guida ci sveglierà di nuovo alle 11.30 e la salita inizierà poco dopo la mezzanotte.

 

Giorno 6 Uhuru Peak (cima 5.895 m) – Mweka Camp (3.080 m)

Verso le 00.30 inizierà la nostra salita alla cima Uhuru. Salendo il Kibo si arriverà a Stella Point dopo 5/7 ore di duro trekking. Questo è l’orlo del cratere del Kilimanjaro, da cui si prosegue per altre 1/2 ore lungo il bordo di Uhuru Peak (5.895 m), la vetta! La relativamente semplice discesa corre quasi lungo lo stesso percorso e poco prima di mezzogiorno, si arriverà a Camp Barafu. Dopo una meritata pausa di 1/2 ore, saremo sulla buona strada per Campo Mweka (3.080 m), dove ci aspetterà una cena e una buona dormita.

 

Giorno 7 Mweka Gate (1.630 m) – Moshi

La tappa finale di questa incredibile avventura inizierà dopo la prima colazione con una tradizionale cerimonia di saluti dalle guide di montagna. Poi una docile discesa di 2 ore e mezza attraverso la foresta pluviale di Mweka Gate, dove l’autista ci riporterà all’hotel di Moshi.

 

Giorno 8 Moshi

Dopo la prima colazione, si potrà tornare a casa o continuare il viaggio.