LE MERAVIGLIE NATURALI ED ARCHEOLOGICHE DEL CHIAPAS E DELLO YUCATAN

1º giorno Chiapa de Corzo- Cañón- San Cristóbal de Las Casas

Arrivo all’aeroporto di Tuxtla Gutierrez, incontro con la guida e partenza per la visita in barca dell’impressionante Canyon del Sumidero e trasferimento a San Cristóbal de las Casas salendo su una strada di montagna oltre i 2,000 metri. Cena e pernottamento nell’hotel Mansion del Valle.

 

2º giorno San Cristóbal de las Casas

Giornata dedicata alla visita delle comunità’ indigene di San Juan Chamula e Zinacantan, situate a pochi chilometri da San Cristóbal. Pranzo in un ristorante locale. È anche prevista la visita della città, del mercato locale, dove è possibile ammirare il lavoro artigianale degli indigeni locali, e delle famose chiese, tra le quali spicca la barocca Santo Domingo.

 

3º giorno San Cristóbal de las Casas-Palenque

Oggi si scende dalle montagne del Chiapas attraversando vallate verdissime. Sosta prevista alle cascate di Agua Azul. Pranzo. Arrivo a Palenque, sistemazione nell’hotel Mision Palenque.

 

4° giorno Palenque-Bonampak & Yaxchilan- Palenque

Mattinata dedicata alla visita della Zona Archeologica di Yaxchilan è nascosto nel profondo della giungla tra il Guatemala e il Messico sul fiume Usumacinta. Pranzo. L’antico nome di questa città era probabilmente Pa ‘Chan. Yaxchilan significa “pietre verdi” in Maya. Visita di. Bonampak, famoso soprattutto per i meravigliosi affreschi murali. Pernottamento in Palenque.

 

5° giorno Palenque-Campeche

Mattinata dedicata alla visita della zona archeologica di Palenque, ancora nascosta nella giungla tropicale e ricca di fascino e di Piramidi uniche. Pranzo e partenza per Campeche. All’arrivo e’ prevista una breve visita della città antica, ancora racchiusa e fortificata con torri e muraglie, che conserva un forte sapore coloniale. Sistemazione nell’hotel Plaza Campeche.

 

6º giorno Campeche-Uxmal-Merida

Prima sosta odierna prevista nella zona archeologica di Uxmal, una delle più importanti testimonianze della civiltà maya. Pranzo. Nel pomeriggio arrivo a Merida, la capitale dello Stato dello Yucatán, la “città bianca”, così chiamata per i suoi edifici coloniali. E’ prevista una sosta allo “zocalo” per visitare la Cattedrale, il Palazzo del Gobernó, il Palazzo Municipale e la Casa di Montejo. Il pernottamento è previsto nell’hotel Del Gobernador o similare.

 

7º giorno Merida-Chichen Itza-Rio Lagartos

Partenza verso il mare con sosta a metà strada per la visita di Chichen Itza, forse la piu’ conosciuta tra le zone archeologiche maya, con la famosa Pirámide di Kukulkán. Pranzo in un ristorante locale. Arrivo nel tardo pomeriggio all’incantevole porto di Rio Lagartos, pernotta in hotel Rio Tabasco.

 

8º giorno Rio Lagartos-Las Coloradas-Ek Balam- Playa del Carmen- Fine tour.

Escursione in barca nella Biosfera di Rio Lagartos, dopo aver ammirato Pellicani Albatros e Aironi rosa in quantità incontro con coccodrilli locali, bagno nelle saline con spa di fanghi. Proseguimento per Ek Balam, una delle zone meno conosciute e più belle del nord della penisola dello Yucatan. Pranzo a Valladolid, incantevole cittadina coloniale. Proseguimento per Playa del Carmen o la Riviera Maya. Fine Tour.

 

PARTENZE GARANTITE OGNI GIORNO DELLA SETTIMANA CON UN MINIMO DI 2 PARTECIPANTI !!!

 

LA QUOTA INCLUDE:
– sistemazione negli hotels indicati o similare (3/4 stelle)
– colazione americana giornaliera
– 7 pranzi & 1 cena – menu turistico
– trasporto in macchina/van con aria condizionata
– guida di lingua italiana
– ingresso ai siti archeologici e musei menzionati nel programma
– barca per il Canyon del Sumidero, Yaxchilan e Rio Lagartos
– facchinaggio

 

LA QUOTA NON INCLUDE:
– le bevande durante i pasti compresi nel programma
– extras personali negli hotels e nei ristoranti
– assicurazioni
– mance ad autisti e guide