Tour ARGENTINA – ARGENTINA: I GRANDI SPAZI DEL NORD

GIORNO 1 Buenos Aires.
Arrivo e ricevimento in aeroporto. Trasferimento in hotel. Dopo la visita della città,
percorrendo il luoghi più interessanti di Buenos Aires, rientro in hotel.

GIORNO 2 Buenos Aires/ Salta
Trasferimento all’aeroporto per imbarcarvi sul volo per Salta. Arrivo e ricevimento in
Aeroporto. Nel pomeriggio visita della città includendo il MAAM (Museo Archeologico Alta
Montagna).

GIORNO 3 Salta/ Purmamarca
Oggi vi godrete la Quebrada di Humahuaca ed Uquia, un breve trekking verso la Quebrada de
las Señoritas, un luogo impressionante, dal forte colore rosso del giacimento paleontologico.
Continuazione fino a Purmamarca.
Altitudine Massima: 3.000 mslm

GIORNO 4 Purmamarca/ Tolar Grande
In mattinata partenza verso le Salinas Grandes per poi muoversi lungo la Puna ed arrivare a
San Antonio de los Cobres dove consumeremo il pranzo. Inizio del cammino verso il Tolar
Grande, passando per il Salar de Pocitos, il Deserto del Labirinto, le Sette Curve ed il Salar
del Diablo. Arrivo a Tolar Grande. Pernottamento e cena.
Altitudine Massima: 4.500 mslm

GIORNO 5 Tolar Grande / Mina la Casualidad / Cono de Arita / Tolar Grande.
Partenza verso l’Accampamento La Casualidad situata a 4.200 mslm. Questo era usato come
base per la Miniera Julia (5.050 mslm). Tempo libero per camminare tra le strutture
abbandonate di questa vera “città fantasma”. Pranzo. Durante il rientro si visiterà il Cono de
Arita, situato nel Salar de Arizaro, il più grande dell’Argentina. Il Cono è una sorprendente
formazione vulcanica di 122 mt di altezza. Breve trekking fino alla sua base e ritorno. Cena.
Altitudine Massima: 4.300 mslm.
Nota: l’Accampamento della Miniera de la Casualidad è soggetta a condizioni climatiche. Nel
caso non ci si possa arrivare, sarà sostituita con un trekking all’Arenal che dista solo 8 km dal
Tolar.

GIORNO 6 Tolar Grande / Antofalla/ Antofagasta de la Sierra
Prima di lasciare il Tolar Grande si visiteranno gli Ojos de Mar, lagune d’acqua dal color
turchese. Conclusa la visita si parte per Catamarca attraversando il Salar de Arezano con il
Cono de Arita, i campi gialli, Antofallita ed infine l’Oasi di Antofalla dove si riceverà il
pranzo. Il viaggio continua attraverso il Salar di Antofalla dove si visiteranno gli Ojos de
Campo, tre geysers spenti situati nel mezzo del salar. Poi si salirà per la Cuesta de Antofalla
ed all’arrivo al punto più alto inizieremo la discesa lungo la Quebrada de Calalaste. Al calare
del sole arrivo ad Antofagasta de la Sierra. Pernottamento. Cena.
Altitudine Massima: 4.620 mt.

GIORNO 7 Antofagasta de la Sierra/ Volcán Galán
Partenza e dopo un’ora di viaggio inizieremo a percorrere una strada di terra, sale e roccia
verso la caldera del Vulcano. Si passerà per la Laguna Grande dove da dicembre a marzo si
trova la maggior concentrazione di fenicotteri rosa. Si continua la salita fino ad arrivare al
lato sud del Vulcano Galan che possiede la caldera più grande del mondo con 36 km di
lunghezza e 24 km di larghezza. Al suo interno visiteremo la Laguna Diamante, fumarole e
fiumi di acqua termale. Si prosegue attraverso un paesaggio desertico fino ad arrivare al lato
nord da dove si scenderà ed osserverà il Salar del Hombre Muerto. Nelle vicinanze si
visiteranno i resti della Mina de Incahuasi, antica miniera d’oro sfruttata fin dall’epoca
incaica. Rientro ad Antofagasta. Pranzo e cena.
Altitudine Massima: 4.760 mt.

GIORNO 8 Antofagaste/ Campo de Piedra Pómez/ Cafayate
Al mattino presto partenza verso Cafayate e lungo la strada si visiterà uno dei gioielli della
Puna Catamarqueña. Ci inoltreremo lungo un cammino per arrivare al Vulcano Carachi
Pampa. Mentre percorreremo il lato del vulcano si potrà osservare la Laguna Colorada. Finita
la traversata fuori strada, si percorrerà un terreno di sabbia per arrivare al Campo de Piedra
Pomez. Questa formazione di roccia rosa, ocra e gialla, supera i 4 metri di altezza ed ha
un’estensione di 23 km da nord a sud. Dopo una camminata si continuerà verso Cafayate.
Pranzo. Arrivo e pernottamento.
Altitudine Massima: 4.050 mt.

GIORNO 9 Cafayate/ Salta/ Buenos Aires

DOVE ANDARE NEL MONDO
con Etnia Travel Concept

Clicca QUI per consultare la mappa interattiva aggiornata