Tour PANAMA – COLOMBIA & PANAMA – PARTENZA FISSA – 9 NT/10 GG

GIORNO 1 | Bogotá

Partenza per Bogota con volo di linea. Arrivo nel tardo pomeriggio. Incontro con la guida e trasferimento all’hotel.
Pernottamento.

PASTI: -/-/-

GIORNO 2 | Bogotá – City Tour
Visita a piedi con solo guida privati nel centro storico della cittá, conosciuto con il nome della Candelaria, riunisce un insieme di antichi quartieri che raccolgono un importante patrimonio architettonico, la rinomata Plaza Bolivar al centro della quale si trova la statua di Simon Bolivar il Libertador, La Capilla del Sagrario, il Capitolio, tra altri. La visita prosegue per Il Palazzo di  Giustizia e la sede dell’Alcaldia Mayor o Edificio Lievano. In seguito, visita del Museo Botero e il “Museo del Oro” il quale raccoglie circa 34.000 pezzi di oggetti in oro, considerata la collezione piu’ importante del mondo nel suo genere. Rientro in hotel.
Pomeriggio a disposizione per attività individuali. Pernottamento.

PASTI: C/-/-

GIORNO 3 | Bogotá – Zipaquirá – Villa de Leyva
Partenza in direzione nord per Zipaquira. Arrivo dopo circa 1 ora e 15 minuti. Z Arrivo e visita dell’impressionante Cattedrale di Sale, magnifica opera di arte e ingegneria. La visita inizia in un tunnel dove si trovano le quattrorci stazioni della Via Crucis che conduce alla Cupola da dove si puo’ osservare la grande croce in basso rilievo. Nella navata centrale si trovano l’altare Maggiore, e una croce di 16 metri di altezza e “la creacion del Hombre”un opera intagliata in marmo dallo scultore Carlos Enrique Rodriguez.
Nel pomeriggio proseguimento per Villa de Leyva. Arrivo dopo circa 2 ore e sistemazione in Hotel. Villa de Leyva, una delle piu’ belle citta’ coloniali della zona, fu fondata nel 1572 da Hernan Suarez de Villalobos per ordine del nuovo regno di Granada.
Pernottamento.

PASTI: C/-/-

GIORNO 4 | Villa de Leyva – Bogotá – Cartagena
Mattinata a disposizione per la visita della cittadina. Successivamente rientro a Bogota con sosta al Convento di Ecce Homo. Il Convento fondato nel 1620 era un importante centro di evangelizzazione della regione, molto popolata dalle comunita’ indigene.
All’arrivo in Cartagena trasferimento in hotel. Pernottamento.

PASTI: C/-/-

GIORNO 5 | Cartagena –Tour Panorámico
Visita panoramica della città con sosta al Monastero e Chiesa della Popa. Costruito nel 1606, si eleva in cima dell’unico promontorio della zona anticamente chiamato “La popa del Galeon”. In seguito, visita del Castello di San Felipe di Barajas. Proseguimento per la città muragliata, visita il centro artigianale di “Las Bovedas”.
Pomeriggio a disposizione per attività individuali. Pernottamento.

PASTI: C/-/-

GIORNO 6 | Cartagena
Giornata a disposizione per attività individuali. Pernottamento.

PASTI: C/-/-

GIORNO 7 | Cartagena – Panama City
Dopo prima colazione, trasferimento all’aeroporto di Cartagena, volo per Panama City. Arrivo a Panama City, trasferimento e sistemazione in hotel.

PASTI: C/-/-

GIORNO 8 | Panama City – Half Day Miraflores Locks and Panama View
Dopo la prima colazione, partenza per la visita del canale, un’opera ingegneristica maestosa, la più grande e costosa impresa umana dell’epoca, già sognato da Balboa fin dal 1513. Arrivo dopo circa 30/40 minuti al Centro Visitatori che si affaccia sulle Chiuse di Miraflores e permette l’osservazione del passaggio delle navi e del funzionamento del canale. Proseguimento per la Calzada de Amador, che offre uno dei panorami più spettacolari della città. Il tour continua verso i quartieri abbarbicati intorno al Cerro Ancón, il punto più alto della città, che furono parte del Canal Zone, dove vivevano i militari e funzionari USA durante la gestione nordamericana del Canale. Sosta per ammirare l’incredibile vista: da un lato i grattacieli e le alte torri moderne in contrasto con il piccolo centro storico e la meravigliosa baia.

PASTI: C/-/-

GIORNO 9 | Panama City – HD Comunità Embera – Katumá
Dopo la prima colazione, trasferimento al piccolo porticciolo del Rio Gatún. Imbarco su una piragua, canoa a motore, per raggiungere la comunità Embera – Katumá, alla foce del rio Gatún. Lungo il percorso, si potrà osservare la splendida foresta e con un po’ di fortuna scorgere scimmie, farfalle, aironi e tartarughe. All’arrivo, accoglienza e spiegazione, da parte del capo villaggio, della storia della tribù, la ricchezza della cultura e delle tradizioni. Gli emberá sono originari del Darién che a loro volta arrivarono dal Chocò, in Colombia, vivono in villaggi nelle vicinanze dei fiumi, in case costruite come palafitte con il tetto di paglia, chiamate tambos, per evitare l’umidità e la crescita dei fiumi. Gli uomini, abili artigiani, fabbricano le piraguas, tipiche canoe ricavate dai tronchi degli alberi adatte a navigare anche durante la stagione secca. Le donne realizzano delle splendide ceste, piatti e maschere ricavate da fibre vegetali e tessute finemente. Indossano collane, chiamate chaquiras, prodotte con perline dai colori vivaci. In seguito, un piccolo snack tipico e spettacolo folcloristico con musica e danze tradizionali. Rientro a Panama nel pomeriggio. Pernottamento.

PASTI: C/L*/-  *Snack

GIORNO 10 | Panama City – Partenza
Prima colazione. Trasferimento in tempo utile per l’Aeroporto Internazionale di Tocumen.

PASTI: C / – / –

DOVE ANDARE NEL MONDO
con Etnia Travel Concept

Clicca QUI per consultare la mappa interattiva aggiornata