MESSICO E GUATEMALA

1º giorno  CITTÁ DEL MESSICO

Arrivo, incontro con la nostra guida in aeroporto e trasferimento e sistemazione in albergo.
Pernottamento presso l’Hotel Hampton Inn (4*) o similare.

 

2º  giorno CITTÁ DEL MESSICO

Partenza per il sito archeologico di Teotihuacan, a 50 km a nordest di Città del Messico.  Teotihuacan è una delle città precolombiane più affascinanti e importanti dalla cultura Azteca. Esploreremo i suoi templi, palazzi e piramidi, come il complesso del Palazzo di Quetzalpapalotl, il Tempio della Conchiglia Piumata, la Piramide della Luna e quella immensa del Sole, una delle più grandi al mondo. Dopo il pranzo in ristorante, torneremo a Città del Messico, costruita sopra i resti di Tenochtitlan, l’antica capitale degli Aztechi, per scoprirla insieme. Dopo  una  breve sosta alla Basilica della Madonna della Guadalupe, Regina del Messico e Imperatrice d’America, il santuario più visitato al mondo, visiteremo lo Zocalo, la piazza principale e una delle più grandi del mondo. Intorno alla piazza si trovano la Cattedrale Metropolitana e il Palacio Nacional, dove i murales di Diego Rivera narrano la storia del Messico. Successivamente si prosegue verso il famoso viale Paseo de la Reforma, costruito durante il corto regno dall’imperatore Massimiliano per collegare la piazza principale al castello nel parco di Chapultepec. Arriveremo al Museo Nazionale di Antropologia che racchiude in molteplici sale, l’eredità precolombiana non solo del Messico, ma di tutta la Mesoamerica  ed è l’introduzione perfetta per il resto del viaggio. In serata rientro in albergo.

3º giorno  CITTÁ DEL MESSICO / TUXTLA GUTIÉRREZ / SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS
All’ora prestabilita, trasferimento in aeroporto e volo per Tuxtla Gutièrrez, capitale dello stato del Chiapas. Arrivo e trasferimento al molo di Chiapa de Corzo per prendere la barca che ci porterà sul fiume Grijalva e che ci farà scoprire il magnifico Canyon del Sumidero, profondo un chilometro e lungo 14, mentre si osservano scimmie, coccodrilli e molti altri animali tipici della zona. Pranzo in ristorante e proseguimento per le montagne del Chiapas dove vivono gli indigeni Tzotziles di San Juan Chamula e Zinacantan. Conosceremo come i contrasti tra le divinità precolombiane e la religione cattolica convivono fianco a fianco, in un ambiente di grande misticismo. Al termine si farà una breve visita a piedi della cittadina di San Cristobal, passando dalla cattedrale al mercato per finire alla chiesa di Santo Domingo del XVI° secolo. Pernottamento presso l’hotel Casa Vieja (4*) o similare.

 

4° giorno SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS / FRONTIERA LA MESILLA / LAGO ATITLAN
Trasferimento alla Frontiera La Mesilla, dove si sbrigheranno le formalita’ doganali, con cambio di mezzo di trasporto e guida, e trasferimento verso Lago Atitlan. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento presso l’Hotel Villa Santa Catarina (4*) o similare.

 

5° giorno LAGO ATITLAN
Partenza in barca per il villaggio di Santiago Atitlán mentre si ammirano i tre vulcani che circondano uno dei 10 laghi più belli del mondo. A Santiago visiteremo il luogo di venerazione del Santo Maximón, esempio della mescolanza di riti pagani con la religione cattolica. Pranzo incluso. Visita ai villaggi di Santa  Catarina Palopò, una località incantevole, dove si farà visita al mercato locale e alla sua chiesa, dove sarà possibile ammirare la vita quotidiana con il via vai di donne che indossano orgogliose i colorati vestiti tradizionali. Si prosegue poi per San Antonio Palopò, il villaggio delle vicinanze, dove molte delle famiglie del luogo si dedicano all’elaborazione della ceramica. Pernottamento presso l’Hotel Villa Santa Catarina (4*) o similare.

6º giorno LAGO ATITLAN / CHICHICASTENANGO / ANTIGUA (GIOVEDI O DOMENICA)

Partenza per il villaggio di Chichicastenango, dove ogni giovedì e domenica gli abitanti della regione si riuniscono a comprare e vendere frutta, verdura, fiori, semi, tessuti e artigianato, facendolo diventare il mercato più colorato e pittoresco del Guatemala. Visiteremo anche la chiesa locale di Santo Tomás, luogo dove gli indigeni Maya-Quiché celebrano i loro riti tradizionali. Dopo il pranzo, proseguimento per Antigua. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento presso l’Hotel Camino Real Antigua (4*) o similare.

 

7º giorno  ANTIGUA

Dopo la prima colazione si parte per visitare questa meravigliosa città. Camminare ad Antigua è come tornare indietro nel tempo…strade in pietra, la buganvillea che cade da pareti in rovina, mura colorate con balconi caratteristici, tetti di mattone, parchi con fontane e uno spettacolare paesaggio alle falde dei tre vulcani: Acqua, Fuoco e Acatenango. Queste sono alcune delle ragioni che fanno di Antigua una delle cittadine coloniali più belle delle Americhe e Patrimonio Culturale dell’UNESCO. Inizieremo il tour con la visita del villaggio di San Antonio Aguas Calientes, circondato dai vulcani e famoso per i lavori in tessuto e l’artigianato. Dopodiché visiteremo il Centro Culturale “La Azotea” dove si trova una finca di caffè, dopo aver provato uno dei migliori caffè guatemaltechi, percorreremo il centro storico di Antigua, iniziando dal Parco Centrale e visitando i principali monumenti. Pranzo incluso. Pernottamento presso l’hotel Camino Real Antigua (4*) o similare.

8º giorno  CITTÁ DEL GUATEMALA / TIKAL / FLORES
Trasferimento al mattino presto verso l’aeroporto di Guatemala City per prendere il volo di collegamento a Flores. Arrivo e trasferimento verso il Parco Nazionale di Tikal il cui nome vuole dire “Luogo di Voci”, dichiarato dall’UNESCO Patrimonio Naturale e Culturale dell’Umanità. La maestosa città Maya è considerata una delle più grandi e monumentali di tutti i siti scoperti nel Mondo Maya. Visita guidata delle piazze, monumenti e templi più importanti, ammirando anche la selva tropicale, habitat di centinaia di uccelli esotici e di un’ampia varietà di animali selvatici. Pranzo al sacco incluso. Trasferimento in hotel. Pernottamento presso l’hotel Villa Maya (4*) o similare.

 

9º giorno  FLORES / FRONTIERA BETHEL / PALENQUE

All’alba trasferimento verso la Frontiera Bethel dove dopo le procedure migratorie si proseguirà verso Corozal dove ci attenderà la nostra guida Messicana, attraverseremo il fiume Usumacinta, costeggiato dalla giungla del Petén e dalla giungla Lacandona. Durante il tragitto si potranno ammirare scimmie-ragno, uccelli tropicali e coccodrilli fino a raggiungere il sito archeologico di Yaxchilán, imponente città Maya immersa nella fitta vegetazione del Chiapas. Il sito solo si raggiunge in barca e quindi è stato mantenuto in ottime condizioni. Spicca su tutte le strutture il tempio 33. Dopo la visita e il pranzo incluso, partenza per Palenque. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento presso l’Hotel ChanKah (4*) o similare.

 

10º giorno  PALENQUE / CAMPECHE

In mattinata visita del sito archeologico di Palenque. Il sito, di grandissima importanza per i Maya tra il 600 e l’800 d.C., è composto da più di 500 edifici in 15 chilometri quadrati dei quali solo alcuni sono stati portati alla luce. Il tutto è ancora più affascinante dai tucani e scimmie urlatrici che vivono nella giungla. Dopo il pranzo incluso, proseguimento per la città di Campeche dove effettueremo una breve visita del centro storico. Si visiteranno le mura per difenderla dagli attacchi dei pirati duranti il secolo XVII; alcuni dei bastioni sono oggi musei molto interessanti. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento presso l’Hotel Plaza Colonial (4*) o similare.

 

11º giorno  CAMPECHE / UXMAL / MERIDA
Partenza da Campeche verso la zona archeologica di Uxmal, Patrimonio Culturale dell’UNESCO. La caratteristica dello stile architettonico “Puuc” è quella di avere palazzi bassi e rettangolari con al centro giardini circondati da colonne con iscrizioni dedicate in maggior parte a Chaac, il dio della pioggia. Dopo il pranzo incluso, proseguimento per Merida, la “cittá bianca” e capitale dello Yucatan, dove faremo un breve giro panoramico per ammirare il Paseo de Montejo, il Monumento alla Patria, la piazza principale con la Cattedrale e i palazzi del governo. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento presso l’Hotel Del Gobernador (4* stelle) o similare

 

12º giorno    MERIDA / CHICHEN-ITZA / CANCUN O RIVIERA MAYA

Partenza da Merida per raggiungere Chichen-Itza, una delle Nuove 7 Meraviglie del Mondo. Chichen-Itza è una delle zone archeologiche meglio conservate del Mondo Maya. Scopriremo la Piramide di Kukulkan, simbolo della città, il più grande campo del gioco della “pelota” di tutta la Mesoamerica, il “Cenote” sacro dove venivano gettati i corpi dei sacrificati agli dei. Nel primo pomeriggio, dopo il pranzo in ristorante,  proseguimento per Cancun o la Riviera Maya e sistemazione nell’hotel prescelto (non incluso)

 

YUCATAN CAMPECHE E CHIAPAS

1º giorno  Cancún

Arrivo nel tardo pomeriggio a Cancun, trasferimento all’hotel  Presidente Intercontinental Cancun o similare e pernottamento.

 

2º  giorno  Cancun – Chichen Itza – Merida

Dopo la prima colazione, partenza per Chichen-itza. visita alla zona archeologica. Capitale Maya dello Yucatan, fiorita fra il V ed il X secolo D.C. si possono visitare gli imponenti monumenti delle zone archeologiche settentrionale e centrale: il tempio di Kukulkan, il tempio dei Guerrieri, il gioco della palla ed il pozzo dei sacrifici. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Merida. Sistemazione all’hotel Wyndham o similare. Pernottamento

 

3º giorno  Mérida-Uxmal-Campeche 

Partenza per Uxmal con visita alla zona archeologica dove si visitano i resti della cittá maya fiorita tral III ed il X secolo: particolarmente importanti sono: la Piramide dell’Indovino ed il Palazzo del Governatore. Pranzo in ristorante. Al termine proseguimento per Campeche, capitale dell’omonimo stato. Breve visita della Citta’ Antica racchiusa e fortificata con torri e muraglie innalzate per difendere la Colonia dalle incursioni dei pirati. All’interno delle vecchie mura la Città conserva, anche al giorno d’oggi, un tipico sapore coloniale con bellissime case patrizie ed austere chiese. Dopo la visita sistemazione presso l’hotel Plaza o similare. Pernottamento

 

4° giorno Campeche-Villahermosa

Partenza di prima mattina con box lunch per Villahermosa, capitale dello stato di Tabasco. Arrivo e visita del Museo Parco La Venta. Sistemazione all’hotel Courtyard Marriott o similare.

 

5° giorno Villahermosa-San Cristóbal de las Casas

Dopo la prima colazione partenza per Tuxtla Gutierrez, capitale dello stato del Chiapas, e da qui a Chiapa de Corzo. Trasferimento al molo per l’imbarco e la discesa del braccio d’acqua creatosi all’interno del Canyon del Sumidero, sbarrato a monte da una diga. L’altitudine e la natura del luogo contribuiscono a far vivere una incredibile esperienza. Proseguimento per San Cristóbal de las Casas. Registrazione, cena e pernottamento all’hotel Mansion del Valle o similare.

6º giorno San Cristóbal de las Casas

Prima colazione in hotel. In mattinata visita del mercato locale, uno dei piu’ tipici della regione, dove giornalmente centinaia di indigeni si ritrovano per vendere i loro prodotti. Proseguimento per la chiesa di Santo Domingo in stile barocco, fondata nel 1547 e quindi partenza per visitare, nelle vicinanze, le comunità indigene di San Juan Chamula e Zinacantan. La prima è molto particolare, in quanto nella chiesa si potrà notare la convivenza di riti pagani e cristianesimo, mentre gli indigeni zinacantechi sono molto orientati al cattolicesimo. Rientro in città’. Pranzo in ristorante e resto della giornata libera. Pernottamento in hotel.

 

7º giorno  San Cristóbal de las Casas – Palenque

Partenza di prima mattina per Palenque (con box lunch) attraversando la bellissima e verdissima sierra, pranzo.  Arrivo registrazione all’hotel Chan kah o similare. Nel pomeriggio visita del centro archeologico di Palenque. Ai bordi della giungla tropicale sorge uno dei piú bei centri rituali maya in funzione dal III al VII secolo D.C. Famoso il tempio delle iscrizioni all’interno del quale é stata scoperta la tomba del gran signore “Pakal” adornato con una preziosa maschera di giada autentico capolavoro di arte maya. Pernottamento.

8º giorno Palenque – Chicanná

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per Chicanna. All’arrivo sistemazione all’hotel Eco Village. Pranzo. Nel pomeriggio visita delle zone archeologiche di Xpujil e Becan. Piccole ma splendide, sono una rappresentazione imponente, dell’architettura “maya bec”, presente in tutta questa zona ai confini con il Guatemala. Pernottamento.

9º giorno  Chicannà-Bacalar-Riviera Maya

Prima colazione in hotel. In mattinata visita della zona archeologica di Chicannà e si partirà alla volta delle lagune di Bacalar. Sosta lungo il cammino per il pranzo in ristorante. In serata arrivo nella Riviera Maya nell’hotel prescelto

 

Il prezzo include : Il prezzo non include :
●      8 notti sistemazione negli hotels indicati o similare (4 stelle)

●      colazione americana giornaliera

●      6 pranzi (2°, 3°, 6°, 7°, 8°, 9° giorno) 1 cena (5° giorno) – menu turistico

●      tasse e servizio negli alimenti inclusi nel programma

●      trasporto in macchina/van/bus con aria condizionata

●      guida di lingua italiana

●      ingresso ai siti archeologici e musei menzionati nel programma

●      facchinaggio

●      le bevande durante  i pasti compresi nel programma

●      extras personali negli hotels e nei ristoranti

●      assicurazioni

●      mance ad autisti e guide

  • voli intercontinentali.

TUTTO IL MEGLIO DEL MESSICO

 

 

1º giorno  Citta’ del Messico

Arrivo all’aeroporto internazionale di Città del Messico e trasferimento all’hotel Hampton Inn o similare. Pernottamento.

 

2º  giorno  Citta’ del Messico

Intera giornata dedicata alla visita della citta’ e del centro archeologico di Teotihuacan. Sono previste la visita dello “Zocalo” (la piazza principale con la Cattedrale ed il Palazzo Nazionale), del Templo Mayor, della Basílica di Nostra Signora di Guadalupe, patrona del Messico e Maggiore centro di pellegrinaggio dell’America Latina. Al termine si visitera’ Teotihuacan con le imponenti Piramidi del Sole e della Luna. Pranzo in un ristorante locale. Rientro nel tardo pomeriggio in hotel.

 

3º giorno  Citta’ del Messico-Puebla-Oaxaca

Partenza per Puebla e visita di questa bella città coloniale, famosa per le sue chiese barocche e per la cerámica locale. Pranzo in un ristorante locale. Al termine proseguimento per Oaxaca. Arrivo a Oaxaca e trasferimento  all’hotel. Pernottamento all’hotel Casa Conzatti o similare.

 

4° giorno Oaxaca

Intera giornata dedicata alla visita della città e di Monte Albán.
Al mattino visita della città conosciuta come “Cuna dei Patriotte”. Durante il percorso, si visiterà lo Zócalo, dove si trova la Cattedrale, la Chiesa di Santo Domingo, Continueremo con la visita all’antico Convento di Santa Catalina da Siena e poi visiteremo il mercato, uno dei più tipici che esistono nella regione. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Monte Albán, capitale religiosa del popolo Zapoteco. Costruita su di una collina livellata, é ricca di piramidi, tombe, bassorilievi e la posizione panoramica ne risalta la bellezza. Nel pomeriggio rientro in hotel per il pernottamento.

5° giorno Oaxaca-Mitla-Tehuantepec

Al mattino visita di Mitla, antico centro Mixteco, ancora ricca di edifici precolombiani. Proseguimento per Tehuantepec (4 ore). Pranzo. Al pomeriggio proseguimento per Tehuantepec, piccolo villaggio peschiero sul lato del Pacifico. Registrazione e pernottamento all’hotel Calli o similare.

 

6º giorno Tehuantepec-Tuxtla Gutiérrez-San Cristóbal de las Casas
Trasferimento verso il Chiapas, dove e’ prevista una sosta a Chiapa de Corzo per la visita a bordo di lance dell’impressionante Canyon del Sumidero. Proseguimento per San Cristóbal de las Casas. Cena e pernottamento a  San Cristobal nell’ hotel Mansion del Valle o similare.

 

7º giorno  San Cristóbal de las Casas
Giornata dedicata alla visita delle comunità’ indigene di San Juan Chamula e Zinacantan, situate a pochi chilometri da San Cristóbal. E’ anche prevista la visita della citta’, del mercato locale, dove e’ possibile ammirare il lavoro artigianale degli indigeni locali, e delle famose chiese, tra le quali spicca la barocca Santo Domingo.

 

8º giorno  San Cristóbal de las Casas-Palenque
Oggi si scende dalle montagne del Chiapas, attraversando vallate verdissime. Sosta prevista alle cascate di Agua Azul per il pranzo al sacco. Arrivo a Palenque e sistemazione nell’hotel Mision o similare.

 

9º giorno  Palenque-Campeche

L’intera mattinata e’ dedicata alla visita della zona archeologica di Palenque, ancora seminascosta nella giungla tropicale e ricca di fascino e di Piramidi uniche. Pranzo in un ristorante locale e partenza per Campeche. All’arrivo e’ prevista una breve visita della città antica, ancora racchiusa e fortificata con torri e muraglie e che conserva un forte sapore coloniale. Al termine sistemazione all’hotel Plaza o similare.

 

10º giorno  Campeche – Mérida
Prima sosta odierna prevista nella zona archeologica di Uxmal, una delle più importanti testimonianze della civiltà maya. Pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio arrivo a Merida, la capitale dello Stato dello Yucatán, la “città bianca”, così chiamata per i suoi edifici coloniali. E’ prevista una sosta allo “zocalo” per visitare la Cattedrale, il Palazzo del Gobernó, il Palazzo Municipale e la Casa di Montejo. Il pernottamento e’ previsto all’hotel La Mision de Fray Diego o similare.

 

11º giorno  Merida – Cancun

Partenza per Cancún con sosta a metà strada per la visita di Chichen Itza, forse la più conosciuta tra le zone archeologiche maya, con la famosa Pirámide di Kukulkan. Pranzo in un ristorante locale. Arrivo a Cancún o sulla Riviera Maya nel tardo pomeriggio e sistemazione nell’hotel prescelto (non incluso).

 

Il prezzo include : Il prezzo non include :
●      10 notti sistemazione in hotels indicati o similari (4 stelle)

●      colazione americana in tutti gli hotels

●      8 pranzi & 1 cena – menu turistico

●      trasporto in van con aria condizionata

●      guida di lingua italiana

●      ingresso ai siti archeologici e musei menzionati nel programma

●      facchinaggio

●      le cene ed i pasti non indicati nel programma

●      bevande ed extras personali negli hotels e nei ristoranti

●      mance ad autisti e guide

  •  voli intercontinentali

LO YUCATAN ED I MAYA

1º giorno Arrivo a Cancún

Arrivo all’aeroporto di Cancun.
Incontro col nostro assistente e trasferimento all’Hotel Adhara e installazione.  Cena e pernottamento.

2º  giorno  Ek Balam e Chichen  Itza

Colazione in hotel e partenza in direzione di Ek Balam, uno dei siti meno esplorati della regione.
Proseguimento verso il sito archeologico messicano più famoso al mondo: Chichen Itza, in lingua maya “Bocca del Pozzo della famiglia Itza”, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1988. All’interno si potranno ammirare il Tempio del Dio Kukulkan, detto anche Castillo, simboleggiato dal serpente piumato, l’osservatorio astronomico, il tempio dei guerrieri e il campo del “Juego de la Pelota”.
Pranzo in un ristorante locale e proseguimento per la capitale dello Stato dello Yucatan, Merida, città che conserva ancora le vestigia dei tempi del benessere e dell’eleganza europea, eredità della dominazione Spagnola e Francese.
Arrivo e sistemazione all’hotel Casa del Balam. Serata libera e pernottamento.

 

3º giorno  Uxmal e Mérida
Colazione in hotel e partenza per il più importante dei siti archeologici appartenenti alla “Ruta Puuc”: Uxmal. Distrutto e ricostruito per ben 3 volte nell’antichità, il sito ospita un monumento di notevole interesse: la “Casa del Adivino”, meglio conosciuta in italiano come “Il tempio dell’Indovino”.

Dopo la visita è previsto il pranzo e successivo rientro a Merida, per un City Tour guidato, e visita al centro storico, che include Plaza Mayor e Casa de Montejo. Rientro in hotel e serata a disposizione. Pernottamento.

 

4º giorno  Coba, Tulum e Riviera Maya

Colazione in hotel e partenza verso il sud della Penisola dello Yucatan, attraversando la cittadina di Valladolid, alla volta del sito archeologico più selvaggio della zona, Cobá con le sue rovine immerse nella fitta vegetazione della “Selva Yucateca”.
Durante la visita è possibile scalare i 120 gradini della piramide più alta dello Yucatan, Nohoch Mul.
Trasferimento per Tulum e visita alla zona archeologica, unica città Maya edificata direttamente sul mare, che fungeva in passato come porto e centro di smistamento delle merci trasportate dalle imbarcazioni verso il Messico. Tempo libero per bagnarsi nelle acque cristalline del Mar dei Caraibi. Proseguimento per Playa del Carmen e sistemazione nell’hotel prescelto (non incluso). Possibilità di prevedere un’estensione mare e relax sulla Riviera Maya.

 

Il prezzo include : Il prezzo non include :
●      trasferimento di arrivo aeroporto-hotel Cancun

●      3 notti sistemazione negli  hotels indicati o similare (4 stelle)

●      colazione americana

●      1 cena e 2 pranzi – menu turistico

●      tasse e servizio negli alimenti inclusi nel programma

●      trasporto in van con aria condizionata

●      guida in lingua italiana

●      ingresso ai siti archeologici e musei menzionati nel programma

●      facchinaggio

●      le cene ed i pasti non indicati nel programma

●      bevande ed extras personali negli hotels e nei ristoranti

●      mance ad autisti e guide

●      voli intercontinentali

LE MERAVIGLIE NATURALI ED ARCHEOLOGIECHE DEL CHIAPAS E DELLO YUCATAN

 

1º giorno  Chiapa de Corzo- Cañón- San Cristóbal de Las Casas

Arrivo all’aeroporto di Tuxtla Gutierrez, incontro con la guida e partenza per la visita in barca dell’impressionante Canyon del Sumidero e trasferimento a San Cristóbal de las Casas salendo su una strada di montagna oltre i 2,000 metri. Cena e pernottamento nell’hotel Mansion del Valle.

 

2º  giorno  San Cristóbal de las Casas

Giornata dedicata alla visita delle comunità’ indigene di San Juan Chamula e Zinacantan, situate a pochi chilometri da San Cristóbal. Pranzo in un ristorante locale. E’ anche prevista la visita della citta’, del mercato locale, dove e’ possibile ammirare il lavoro artigianale degli indigeni locali, e delle famose chiese, tra le quali spicca la barocca Santo Domingo.

 

3º giorno  San Cristóbal de las Casas-Palenque.

Oggi si scende dalle montagne del Chiapas attraversando vallate verdissime. Sosta prevista alle cascate di Agua Azul. Pranzo. Arrivo a Palenque, sistemazione nell’hotel Mision Palenque.

 

4° giorno Palenque-Bonampak & Yaxchilan- Palenque
Mattinata dedicata alla visita della Zona Archeologica di Yaxchilan è nascosto nel profondo della giungla tra il Guatemala e il Messico sul fiume Usumacinta. Pranzo. L’antico nome di questa città era probabilmente Pa ‘Chan. Yaxchilan significa “pietre verdi” in Maya. Visita di. Bonampak, famoso soprattutto per i meravigliosi affreschi murali. Pernottamento in Palenque.

 

5° giorno Palenque-Campeche
Mattinata dedicata alla visita della zona archeologica di Palenque, ancora nascosta nella giungla tropicale e ricca di fascino e di Piramidi uniche. Pranzo e partenza per Campeche. All’arrivo e’ prevista una breve visita della città antica, ancora racchiusa e fortificata con torri e muraglie, che conserva un forte sapore coloniale. Sistemazione nell’hotel Plaza Campeche.

 

6º giorno Campeche-Uxmal-Merida

Prima sosta odierna prevista nella zona archeologica di Uxmal, una delle più importanti testimonianze della civiltà maya. Pranzo. Nel pomeriggio arrivo a Merida, la capitale dello Stato dello Yucatán, la “città bianca”, così chiamata per i suoi edifici coloniali. E’ prevista una sosta allo “zocalo” per visitare la Cattedrale, il Palazzo del Gobernó, il Palazzo Municipale e la Casa di Montejo. Il pernottamento e’ previsto nell’hotel Colonial o similare.

 

7º giorno  Merida-Chichen Itza-Rio Lagartos
Partenza verso il mare con sosta a metà strada per la visita di Chichen Itza, forse la piu’ conosciuta tra le zone archeologiche maya, con la famosa Pirámide di Kukulkán. Pranzo in un ristorante locale. Arrivo nel tardo pomeriggio al incantevole porto di Rio Lagartos, pernotta in hotel Rio Tabasco.

 

8º giorno Rio Lagartos-Las Coloradas-Ek Balam- Playa del Carmen- Fine tour.
Escursione in barca nella Biosfera di Rio Lagartos, dopo aver ammirato Pellicani Albatros e Aironi rosa in quantità incontro con coccodrilli locali, bagno nelle saline con spa di fanghi. Proseguimento  per Ek Balam,una delle zone meno conosciute e più belle del nord della penisola dello Yucatan. Pranzo a Valladolid, incantevole cittadina coloniale. Proseguimento per Playa del Carmen o la Riviera Maya.

 

Il prezzo include : Il prezzo non include :
●      sistemazione negli hotels indicati o similare (3/4 stelle)

●      colazione americana giornaliera

●      7 pranzi & 1 cena – menú turístico

●      trasporto in macchina/van con aria condizionata

●      guida di lingua italiana

●      ingresso ai siti archeologici e musei menzionati nel programma

●      barca per il Canyon del Sumidero, Yaxchilan e Rio Lagartos

●      facchinaggio

●      le bevande durante  i pasti compresi nel programma

●      extras personali negli hotels e nei ristoranti

●      assicurazioni

●      mance ad autisti e guide

  • voli intercontinentali

 

GLI AZTECA E IL MONDO MAYA

1º giorno  Citta’ del Messico

Arrivo all’aeroporto internazionale di Città del Messico e trasferimento all’hotel Regente o similare. Pernottamento.

 

2º  giorno  Citta’ del Messico

Giornata dedicata alla visita della città e del centro archeologico di Teotihuacan. Sono previste la visita dello “Zocalo” (la piazza principale con la Cattedrale ed il Palazzo Nazionale), del Templo Mayor, della Basílica di Nostra Signora di Guadalupe, patrona del Messico e Maggiore centro di pellegrinaggio dell’America Latina. Al termine si visiterà Teotihuacan con le imponenti Piramidi del Sole e della Luna. Pranzo in un ristorante locale. Rientro nel tardo pomeriggio in hotel.

 

3º giorno  Citta’ del Messico-Tuxtla Gutiérrez-San Cristóbal de las Casas

Trasferimento in aeroporto e partenza in mattinata per Tuxtla Gutierrez, capitale dello Stato del Chiapas. Sosta a Chiapa de Corzo per la visita a bordo di lance dell’impressionante Canyon del Sumidero. Al termine trasferimento a San Cristóbal de las Casas salendo su una strada di montagna oltre i 2,000 metri. Cena e pernottamento nell’hotel Mansion del Valle o similare

 

4° giorno San Cristóbal de las Casas

Giornata dedicata alla visita delle comunità indigene di San Juan Chamula e Zinacantan, situate a pochi chilometri da San Cristóbal. E’ anche prevista la visita della citta’, del mercato locale, dove e’ possibile ammirare il lavoro artigianale degli indigeni locali, e delle famose chiese, tra le quali spicca la barocca Santo Domingo.

 

5° giorno San Cristóbal de las Casas-Palenque

Oggi si scende’ dalle montagne del Chiapas, attraversando vallate verdissime. Sosta prevista alle cascate di Agua Azul per il pranzo al sacco. Arrivo a Palenque e sistemazione nell’hotel Mision o similare.

6º giorno Palenque-Campeche
Mattinata dedicata alla visita della zona archeologica di Palenque, ancora seminascosta nella giungla tropicale e ricca di fascino e di Piramidi uniche. Pranzo in un ristorante locale e partenza per Campeche. All’arrivo è prevista una breve visita della città’ antica, ancora racchiusa e fortificata con torri e muraglie, che conserva un forte sapore coloniale. Sistemazione all’hotel Plaza o similare.

 

7º giorno  Campeche-Uxmal-Merida
Prima sosta odierna prevista nella zona archeologica di Uxmal, una delle più importanti testimonianze della civiltà maya. Pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio arrivo a Merida, la capitale dello Stato dello Yucatán, la “città bianca”, così chiamata per i suoi edifici coloniali. E’ prevista una sosta allo “zocalo” per visitare la Cattedrale, il Palazzo del Gobernó, il Palazzo Municipale e la Casa di Montejo. Il pernottamento e’ previsto all’hotel Del Gobernador o similare.

8º giorno Merida-Chichen Itza-Cancun o Playa del Carmen
Partenza verso il mare con sosta a metà strada per la visita di Chichen Itza, forse la più conosciuta tra le zone archeologiche maya, con la famosa Pirámide di Kukulkan. Pranzo in un ristorante locale. Arrivo a Cancún o Playa del Carmen nel tardo pomeriggio e sistemazione nell’hotel prescelto (non incluso).

 

Il prezzo include : Il prezzo non include :
●      7 notti sistemazione in hotels indicati o similari (4 stelle)

●      colazione americana in tutti gli hotels

●      volo Citta del Messico-Tuxtla Gutierrez in classe turistica

●      5 pranzi & 1 cena – menu turistico

●      trasporto in van con aria condizionata

●      guide locali di lingua italiana

●      ingresso ai siti archeologici e musei menzionati nel programma

●      facchinaggio

●      le cene ed i pasti non indicati nel programma

●      bevande ed extras personali negli hotels e nei ristoranti

●      mance ad autisti e guide

  • voli intercontinentali

BAJA CALIFORNIA TRA BAIE, LAGUNE E CACTUS

Giorno 1 – arrivo a San José del Cabo 

Atterraggio a San José del Cabo, ritiro dell’auto noleggiata e trasferimento in uno storico e caratteristico albergo nel centro della cittadina. Ritiro del kit di viaggio in albergo e resto della giornata a disposizione per la visita delle vie di epoca coloniale e della vicina oasi.

 

Giorno 2 – San José del Cabo / La Paz

In mattinata si raggiungerà la bellissima baia di Cabo San Lucas dove con una piccola lancia si visiteranno dal mare il celebre Arco naturale e gli imponenti faraglioni in granito abitati da una piccola colonia di Leoni marini. . In alternativa, ci si potrà imbarcare per un’emozionante uscita di whale watching guidata da un esperto biologo marino che permetterà di avvicinare le Megattere, famose per i loro salti spettacolari, che frequentano d’inverno le acque del capo. Al termine della gita si prosegue per La Paz, visitando lungo il percorso una vecchia cittadina mineraria fantasma. Arrivo a La Paz e sistemazione presso un accogliente albergo con vista sull’antica missione gesuita.

 

Giorno 3 – La Paz

Dopo la colazione, partenza in barca alla volta della bellissima Isola di Espiritu Santo. L’Isola, patrimonio UNESCO dell’Umanità, venne per la prima volta esplorata nei fondali da Jacques Cousteau nel 1974, che definì le sue acque come “L’Acquario del Mondo”. Accompagnati da un biologo marino, si raggiungerà una colonia di giocosi Leoni marini che si avvicinano incuriositi ai visitatori per intrattenersi e relazionarsi in acqua con loro. Snorkeling su colorati fondali brulicanti di pesci multicolori, pranzo leggero servito in una bellissima baia di acqua turchese e ritorno a La Paz nel pomeriggio.

 

Giorno 4       La Paz / Loreto

In mattinata, prima della partenza verso Nord ci sarà la possibilità di imbarcarsi per l’emozionante avvicinamento in acqua con maschera e pinne degli enormi e innocui Squali balena che d’inverno frequentano in abbondanza la baia di La Paz. Proseguimento verso Nord in direzione di Loreto, antica capitale della Baja California del Sud, rinomata per la fondazione della prima missione della penisola, l’atmosfera intima e l’ampia baia che costituisce un importante Parco Marino abitato da balene, mante, delfini e orche. Dopo aver attraversato paesaggi desertici pianeggianti ci si inoltrerà tra le gole granitiche dell’imponente Sierra della Giganta per scendere nuovamente verso il Mar di Cortez. Arrivo a Loreto e sistemazione in una piccola e caratteristica posada nei pressi del centro storico. Nel primo pomeriggio si potranno visitare la missione risalente al 1697 e l’interessante Museo attiguo.

 

Giorno 5 – Loreto

Dopo la colazione si salperà con una barca per esplorare un’isola dell’arcipelago con la sua spiaggia corallina e la natura selvaggia e incontaminata che attira documentaristi da tutto il mondo: Leoni marini, uccelli e pesci multicolori sono le attrazioni di questo minuscolo paradiso coperto di cactus, cespugli di camomilla selvatica e Torotes, una curiosa specie botanica endemica.

In alternativa, ci si potrà imbarcare per un’uscita di whale watching focalizzata all’incontro delle Balenottere azzurre, la più grande specie vivente sul pianeta che può raggiungere anche i 30 metri di lunghezza.

Una volta di ritorno a terra, attraverso un Canyon roccioso si potranno raggiungere in auto i 500 metri di quota dove in una cornice naturale unica sul finire del 1600 un missionario palermitano edificò una bellissima missione.

 

Giorno 6 – Loreto / Bahia Concepcion / Loreto

Lungo il Mar di Cortez per attraversare luoghi particolarmente suggestivi caratterizzati da radure coperte di cactus colossali e l’incredibile successione di piccole baie di acqua turchese che formato la grande Bahia Concepcion. Si giungerà a Santa Rosalia, fondata sul finire dell’800 dai francesi intorno a un ricco giacimento di rame. Qui si visiteranno alcune interessanti vestigia del passato. Sulla strada del ritorno si potrà visitare la missione settecentesca e l’oasi di palme da dattero di Mulegé.

 

Giorno 7 – Loreto / Todos Santos

Verso il Pacifico dove, dopo aver attraversato i tornanti della imponente Sierra della Giganta, si giungerà a Bahia Magdalena per il magico incontro con le balene grigie che affollano d’inverno la grande laguna. Al termine si proseguirà per Todos Santos, caratteristico paesino bohèmien sul Pacifico, rifugio di artisti e pittori internazionali. Arrivo e sistemazione presso un albergo ricavato da un’antica dimora di epoca coloniale.

 

Giorno 8  Rientro in Italia

In mattinata, trasferimento all’Aeroporto di San José situato a circa un’ora di guida lungo il Pacifico per le operazioni di imbarco sul volo di rientro in Italia.

 

POSSIBILITA’ DI PROLUNGARE IL TOUR CON SOGGIORNO MARE A LOS CABOS.

 

Le quote individuali comprendono:

  • una vettura a chilometraggio illimitato per l’intera durata del viaggio;
  • l’assicurazione a copertura totale senza franchigia per la vettura noleggiata;
  • i pernottamenti negli alberghi indicati con sistemazione in camera doppia;
  • i pasti come indicato nella lista dei servizi inclusi;
  • le 4 escursioni guidate in barche collettive indicate nel programma;
  • una guida turistica in italiano della Baja California di oltre 100 pagine illustrate a colori: la più completa ed esauriente documentazione per viaggiatori esistente in italiano sulla regione;
  • la dotazione di un navigatore satellitare GPS con indicazioni e istruzioni in italiano, pre-programmato con tutte le destinazioni, gli hotel, i punti di partenza delle escursioni, i ristoranti suggeriti lungo il percorso, i distributori di benzina più vicini, i punti di interesse turistico presenti lungo tutto l’itinerario;
  • un dettagliato roadbook: la tabella di marcia con indicati per ogni singola tappa le distanze, i tempi di percorrenza, i punti di rifornimento, gli orari suggeriti per le partenze, le indicazioni stradali e i consigli per la marcia;
  • una lista di ristoranti selezionati in ogni località toccata dall’itinerario;
  • la dotazione di un telefono cellulare con credito iniziale;
  • l’assistenza e consulenza telefonica di un consulente personale italiano nell’arco delle 24 ore;
  • una Carta Turistica della National Geographic Society della Baja California del Sud;
  • un Kit di viaggio per ogni coppia di viaggiatori: un piccolo zainetto da escursionismo contenente la guida turistica, un adattatore elettrico da presa EU/US, una confezione di salviette umidificate, una confezione di gel disinfettante, un panno in microfibra per la pulizia di lenti e obiettivi fotografici;
  • i diritti di ingresso ai parchi naturali;
  • le tasse e le imposte di hotels ed altri servizi turistici.

 

Le quote individuali non comprendono:

  • il conducente addizionale in caso di viaggio in formula selfdrive;
  • le mance per gli equipaggi delle imbarcazioni. Nei ristoranti in Baja California è consuetudine lasciare una mancia corrispondente al 10% del conto totale;
  • i biglietti di ingresso ai musei;
  • il deposito cauzionale di 150 USD per l’uso dei dispositivi previsti in dotazione con la formula selfdrive che verrà restituito a fine viaggio.
  • voli intercontinentali

 

 

NATURA E CULTURA YUCATAN E CHIAPAS

Giorno 1:  Cancún

Arrivo all’aeroporto internazionale di Cancun e trasferimento all’hotel La Quinta Inn o similare. Pernottamento.

 

Giorno 2:  Cancun-Valladolid

In mattinata consegna della macchina in hotel e partenza per Valladolid, preziosa piccola cittadina tipicamente yucateca, uno dei Popoli Magici del Messico. Visita del centro : all’ombra della sua bianca Cattedrale ci perdiamo nelle tipiche strade coloniali del centro città, attraversiamo il mercato municipale, ed il Convento di San Bernardino. A seconda dell’orario di arrivo, potrete forse visitare il sito di Ek Balam a avrete così il piacere di scalare la vostra prima piramide Maya e se il tempo lo permetterà, di approfittare di un primo bagno rinfrescante nel « cenote » X’Canche. Pranzo e cena liberi. Pernottamento nell’hotel Meson del Marques o similare.

 

Giorno 3:  Valladolid-Chichen Itza-Izamal-Merida

Partenza per visitare il sito archeologico di Chichen Itza, considerato come una delle nuove meraviglie del mondo. Proseguimento per Izamal, preziosa cittadina coloniale, per visitare il famoso convento francescano di Sant’Antonio da Padova. Successivamente continuerete in direzione di Merida, capitale dello stato di Yucatan. Citta’ con un milione di abitanti, celebre per la sua cattedrale e Paseo de Montejo, un viale ornato da alberi e dalle maestose e sontuose residenze degli antichi proprietari delle Haciendas dove si coltivava l’oro verde, l’Hennequen. Pranzo e cena liberi, notte presso l’hotel La Mision de Fray diego o similare.

 

Giorno 4:  Merida-Celestun-Merida

Questa mattina vi dirigerete verso la riserva naturale di Celestun con i suoi famosi “manglares” e la sua grande varietà di animali e in particolare i fenicotteri rosa. Pranzo libero di fronte alla spiaggia ed il mare turchese. Di ritorno a Merida potrete visitare il centro, la cattedrale, il palazzo del Governatore e potrete fare un giro in una delle tipiche carrozze trainate da cavalli per la città vecchia.

 

Giorno 5:  Merida-Cenotes-Uxmal-Campeche

Partenza per San Antonio de Mulix per un bagno rinfrescante in uno dei« cenotes » e per incontrare una delle numerose comunità indigene della penisola. Nel pomeriggio partite in direzione di Uxmal, uno dei siti archeologici più importanti. Proseguite poi per Campeche, capitale dell’omonimo stato e splendida cittadina coloniale. Pernottamento presso  l’hôtel Socaire o similare.

 

Giorno 6:  Campeche-Calakmul
Partenza per Calakmul. (4H30 di tragitto). Questo sito maestoso, emerso recentemente dalla giungla, ha avuto un’incredibile influenza sulla storia della regione e la storia Maya in generale. Pranzo e cena liberi e notte presso l’hotel Chicanna Ecovillage.

 

Giorno 7:  Chicanna-Laguna di Bacalar
Partenza mattutina per Bacalar, città testimone della guerra delle caste situata in riva all’omonima laguna. Possibilità di bagnarsi nella meravigliosa laguna, di fare una escursione in Kayak per i più sportivi o di approfittare di un’escursione in battello per andare a scoprire la selvaggia fauna e flora di uno degli angoli più belli della penisola.
Sulla strada vi consigliamo di visitare il sito di Becan. Pernottamento presso l’hôtel Eco Tucan

 

Giorno 8:  Laguna Bacalar-Tulum-Playa del Carmen

In Mattinata tempo libero per scoprire la laguna e le sue ricchezze. Nel pomeriggio, partenza per il sito di Tulum, li vedrete quel colore che tanto caratterizza le spiagge e le acque di questa parte di mondo. Visita del sito e successivamente rotta verso Playa del Carmen. Pernottamento nell’hotel prescelto (non incluso).

 

Giorno 9:  Riconsegna della macchinaIn mattinata un nostro rappresentante passera’ nella reception del vostro hotel per prendere in consegna la macchina

 

 

Il prezzo include : Il prezzo non include :
●      7 notti di sistemazione nell’ hotel indicato o similare (4 stelle)

●      colazione americana

●      trasferimento di arrivo aeroporto Cancun-hotel Cancun

●      macchina a noleggio di taglia media con assicurazione base inclusa (km illimitato, CDW, TP, ALI con franchigia del 10%)

●      pick up e drop off negli Hotels prenotati

●      tutti i pranzi e le cene

●      gli ingressi ai musei o zone archeologiche

●      bevande ed extras personali negli hotels e nei ristoranti

●      mance ad autisti e guide

TOUR I MAYA E LE ACQUE SACRE

Giorno 1 :  CANCUN – PLAYA DEL CARMEN

Al vostro arrivo in aeroporto incontro con il vostro assistente e trasferimento all’hotel Hacienda Paradise o similare.

 

Giorno 2: SIAN K’A AN

Dopo la colazione, giornata di mare all’insegna della natura incontaminata: a bordo di comode lance visiteremo la riserva della biosfera di Sian Ka’an dove vivono nal loro ambiente naturale delfíni, tartarughe giganti,  stelle marine, coralli e pesci tropicali di tutti i tipi. Snorkeling, laguna delle mangrovie, barriera corallina, bagno nelle piscina naturali e pranzo a buffet nel paesino di pescatori di Punta Allen. Rientro a Playa del Carmen pernottamento hotel Hacienda Paradise o similare

 

 3° GIORNO TULUM – GRAN CENOTE – COBÁ – VALLADOLID

Dopo colazione partenza con la vostra guida per la prima visita odierna,  la zona archeologica di Tulum, unica affacciata sul Mar del Caribe. Al continuazione visita al Gran Cenote, con possibilitá di fare un bagno rinfrescante ed infine la zona archeologica di Cobá dove potrete scalare la piramide Nohoch Muul, alta 42 metri, la piú alta della penisola. Partenza per Valladolid, sistemazione e pernottamento nell’hotel Meson del Marques o similare

 

4° GIORNO EK BALAM – CENOTES SAMULÁ E XKEKÉN – VALLADOLID

Dopo la prima colazione e partenza la splendida e meno frequentata zona archeologica di Ek Balam nome che in lingua Maya Yucateca, significa “ Giaguaro Nero” formato dalle parole EK ‘, con cui viene chiamato il colore nero e BALAM, che significa giaguaro.  A continuazione arriveremo nella selva per visitare due spettacolari cenotes sotterranei,  dove vi potrete rinfrescare nuotando nelle cristalline acque, e per ultimo una visita della coloniale città di Valladolid. Pernottamento Hotel Meson del Marques o similare

 

5° GIORNO VALLADOLID – GROTTE BALANKANCHÉ – CHICHEN ITZA – IZAMAL

Dopo colazione la giornata inizia con la visita delle grotte di Balan Kanche uno dei complessi sotterranei più importanti della Regione. Si tratta di una caverna che è stata usata come centro cerimoniale degli antichi Maya. A 200 metri dall’ingresso si trova il Trono di Balam, una sorta di altare in cui i Maya eseguivano qualche tipo di cerimonia e a cui il nome delle grotte è dovuto. Nel lago semi-secco sono stati ritrovati offerte maya, gli incensieri, i metalli, le miniature, i gioielli e le offerte ceramiche, le figure del dio Chaac e le impronte di mani sui muri sono stati rinvenuti in tutto l’interno della grotta. Partenza per Chichen Itza , fondata tra il 350 e 500 dopo cristo. Nell’ 800 viene invasa culturalmente dai Toltechi dando inizio cosí una fusione di due culture,dal 1998 é patrimonio culturale dell’Umanità e dal 2017 é diventata una delle sette nuove meraviglie del mondo. Partenza per Izamal, sistemazione e pernottamento nell’Hotel San Miguel Arcangel o similare

 

6° GIORNO IZAMAL – SOTUTA DE PEON – CUZAMÁ – MERIDA

Visita di Izamal (Cittá delle Colline) fondata nel 500 a.C. dal Sacerdote Zamná fondatore del Regno degli Itzae. Tre grandi piramidi la dominavano, Itzamatul, Kinichkakmoo e Papholchak. Nel periodo coloniale si costruisce su una delle tre il convento di San Antonio da Padova, luogo di culto della Religione Cattolica.  Attualmente  é patrimonio mondiale dell’Umanitá. Partenza per la Hacienda Sotuta de Peón un vero esempio dello splendore delle haciendas. Assisterete al processo di lavorazione di questo agave per ottenere la fibra naturale che i Maya chiamavano Sosquil.

Al termine partenza per Cuzamá famosa nella regione per i suoi cenotes e il modo particolare di visitarli. il percorso attraverso i tre cenotes è fatto in “truck”, che è un vagone rudimentale trainato da un cavallo, che aveva la funzione di spostare l’henequen. Arrivo a Merida, sistemazione e pernottamento nell’Hotel Gran Real Yucatan o similare

 

7° GIORNO MUSEO DEL MUNDO MAYA – HACIENDA TEYA – MERIDA

Colazione e visita del Gran Museo del Mondo Maya, dove oltre a centinaia di reperti maya si trova una parte dell’antico meteorite che cadde nella penisola dello Yucatan e sembra fú la causa dell’estinzione dei dinosauri. A continuazione partenza per la visita all’antica Hacienda San Idelfonso Teya edificata allá fine del 1600. La hacienda vanta uno uno dei ristoranti piú rinomati del Messico (segnalato come uno degli 11 migliori ristoranti Yucatechi nel Mondo, che vanta come clienti personaggi illustri di Europa e Stati Uniti) dove proverete l’autentica e di classe cucina Yucateca. Rientro nella “cittá bianca”, fondata il 6 gennaio 1542 da Francisco De Montejo, Merida si edificó sopra le rovine di un’antica cittá Maya, city tour e rientro in Hotel

 

8° GIORNO TRASFERIMENTO A CHIQUILÁ -HOLBOX

Dopo colazione la vostra guida vi accompagnerá a Chiquilá, piccolo porto sul Golfo del Messico, da dove partono i traghetti per raggiungere l’Isola di Holbox.  Dopo una breve traversata (20 minuti circa), arrivati sull’isola, si prenderà’ un taxi locale per raggiungere il vostro hotel, il Villlas Paraiso del Mar, dove passerete le prossime 2 giornate.

 

9° GIORNO  HOLBOX

Dopo colazione, la giornata e’ a disposizione per relax al mare, o per un giro in barca intorno all’isola. Durante la stagioen estiva (da Maggio a Settembre) e’ imperdibile lo spettacolo degli Squali Balena, che passano molto vicino all’isola e che possono essere visti con una escursione che rimarra’ indimenticabile.

 

10° GIORNO TRASFERIMENTO HOLBOX – AEROPORTO DI CANCUN O RIVIERA MAYA

Dopo colazione, e in accordo con l’orario del volo, verrete trasferiti di nuovo a Chiquilà, e da li all’aeroporto di Cancun, o ad altra località sulla Riviera Maya.

 

 

INCLUDE:

  • TRASFERIMENTO AEROPORTO CANCUN/HOTEL CANCUN / AEROPORTO CANCUN
  • 9 PERNOTTAMENTI NEGLI HOTELS INDICATI O SIMILARI
  • COLAZIONE GIORNALIERA
  • ESCURSIONE IN GRUPPO ALLA RISERVA DI SIAN KA’AN
  • SERVIZIO PRIVATO DI GUIDA CERTIFICATA/AUTISTA IN LINGUA ITALIANA – DAL 3° ALL’8° GIORNO INCLUSO
  • SERVIZIO PRIVATO DI TRASPORTO SU AUTO/VAN CON ARIA CONDIZIONATA
  • INGRESSI
  • LA NOSTRA ASSISTENZA DAL GIORNO DELL’ARRIVO AL GIORNO DELLA PARTENZA

 

NON INCLUDE:

  • SPESE PERSONALI
  • EXTRAS NEGLI HOTELS
  • INGRESSI NON MENZIONATI
  • MANCE A FACCHINI, CAMERIERI, AUTISTI ED ALLA GUIDA
  • TUTTO CIÓ CHE NON ESPRESSAMENTE INDICATO TRA LE VOCI INCLUSE
  • ASSICURAZIONE VIAGGIO
  • VOLI INTERCONTINENTALI

 

MESSICO IN HACIENDAS TRA SOGNO E REALTA’

Giorno 1 :   CANCUN

Arrivo all’aeroporto di Cancun ed incontro con la vostra guida per il trasfrimento all’hotel Hacienda Adhara.

 

Giorno 2:  CANCÚN – RIO LAGARTOS – HACIENDA SAN JOSÉ

Colazione e partenza verso la famosa Riserva della Biosfera di Rio Lagartos. All’arrivo escursione in barca privata, dopo aver ammirato coccodrilli, pellicani albatros aironi e fenicotteri rosa in quantitá, spa di fanghi naturali in una spiaggetta de las coloradas, dove l’acqua ha colori naturali che vanno dall’azzurro al rosa. Nel pomeriggio partenza per la Hacienda San José situata nei pressi di Izamal, pernottamento.

 

Giorno 3:  HACIENDA SAN JOSE– IZAMAL – HACIENDA  SAN JOSÉ

Colazione. In mattinata tempo libero per sfruttare la splendida Hacienda per poi partire per la visita di Izamal, un villaggio caratterizzato dai suoi edifici tutti dipinti in color giallo e per il suo Convento Francescano. Ad Izamal gli Spagnoli edificarono, sopra le rovine del tempio maya Kinich Kak Moo, il grandioso convento si San Antonio da Padova. Pernottamento nella Hacienda San José

 

Giorno 4:  HACIENDA SAN JOSÉ – TIXKOKOB  – MERIDA

Le alte temperature della maggior parte dell’anno nella “terra del maya” hanno fatto sí che l’amaca diventasse il giaciglio tipico della penisola dello Yucatán. Uno dei pueblos piú legati alla produzione artigianale delle amache é Tixkokob, che oggi visiterete. Nel suo mercato è possibile trovare tutti i tipi di amache, fili di cotone o nylon, amache tipo altalena oppure amache per dormire, in colori vivaci o combinati, così come sedie di diverse dimensioni e stili. Come eredità di una grande tradizione, gli abitanti hanno nelle loro case i telai di legno e l’ago per elaborare amache in modo artigianale. A continuazione partenza per Merida dove vedremo il Paseo De Montejo che é il viale principale diviso in 2 sezioni: “Paseo De Montejo” e “Prolongación Montejo” Qui possiamo ammirare le case più antiche e più belle della città, vedremo il Palazzo del Governo con i suoi murales di Fernando Castro Pacheco,la Cattedrale di San Idelfonso e la Casa Montejo. Pernottamento in Merida nell’Hacienda Merida (suite).

 

Giorno 5:  MERIDA – HACIENDA SOTUTA DE PEON – SPETTACOLO SERALE DI LUCI E SUONI  UXMAL

Dopo colazione partenza per Sotuta de Peón. Oggi visiterete la Hacienda Sotuta de Peón un vero esempio dello splendore delle haciendas. Assisterete al processo di lavorazione di questo agave per ottenere la fibra naturale che i maya chiamavano sosquil. Qui è possibile assistere al processo, passo dopo passo, della trasformazione di henequen, dalla pianta alla fibra e dalla fibra al prodotto finito, dandoci un’idea chiara del motivo per cui l’henequen era chiamato “oro verde”. Avrete anche l’opportunità di vedere i vecchi macchinari che sono stati salvati dalle ingiurie del tempo e restaurati, infine visiterete una tipica casa maya. Nel pomeriggio partenza per Uxmal dove assisterete allo spettacolo di luci e suoni all’interno della zona archeologica. Pernottamento all’ Hacienda Uxmal.

 

Giorno 6:  UXMAL – CHOCHOLA – BECAL – CAMPECHE

Colazione. Mattinata dedicata alla visita della zona archeologica di Uxmal, famosa per la sua Piramide dell’Indovino ,il Palazzo del Governatore, il Quadrilatero delle Monache  ,la Gran Piramide , vero esempio dell’architettura Maya Puuc che si puó definire il “Barocco Maya “ . Si prosegue verso campeche con una sosta a Becal, patria dei cappelli panama. Arrivo A Campeche pernottamento nell’Hotel Casa Don Gustavo

 

Giorno 7:  CAMPECHE – EDZNÁ – HACIENDA SANTA ROSA

Dopo colazione partenza per Campeche. All’arrivo visita della citta´ ammuragliata, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Previste le visite al mercato, al museo di Nuestra Senora de la Soledad, il Cristo Negro, il forte di San Jose, il centro storico coloniale. e la Cattedrale. A continuazione visita di Edzná, splendida zona archeologica del periodo classico , dove oltre la famosa Piramide dei Sette Piani, si possono ammirare mascheroni in stucco  del periodo dell’apogeo della cittá. Arrivo a Temozon e pernottamento nell’Hacienda Santa Rosa.

 

Giorno 8: SANTA ROSA – CUZAMA – RUTA DE LOS CONVENTOS – CHICHEN ITZA

Colazione e partenza per Cuzamá famosa nella regione per i suoi cenotes e il modo particolare di visitarli. il percorso attraverso i tre cenotes è fatto in “truck”, che è un vagone rudimentale trainato da un cavallo, che aveva la funzione di spostare l’henequen. a seguire la “ruta de los conventos” Conventi Francescani ,piccole rovine Maya sconosciute,e paesini dove ancora si parla solo maya yucateco.Conoscerete Acanchec e la sua pirámide con mascheroni di stucco nel centro del paese ononimo, Tecoh,  Teabo e Maní quest’ultimo Convento era una esclusiva scuola per educare i figli dei capi indigeni dell´epoca. Arrivo nel tardo pomeriggio a Chichen Itza. Pernottamento The Lodge at Chichen Itza

 

Giorno 9: CHICHEN ITZA – SAMULA e  XKEKÉN – CANCUN 

Subito dopo colazione  visita di Chichen Itza, fondata tra il 350 e 500 dopo cristo. Nell’ 800 viene invasa culturalmente dai Toltechi dando inizio cosí una fusione di due culture,dal 1998 é patrimonio culturale dell’Umanità e dal 2017 é diventata una delle sette nuove meraviglie del mondo. Dopo la vista in 40 minuti arriveremo in due spettacolari cenotes sotterranei nascosti nella selva Yucateca dove vi potrete rifrescare nuotando nelle cristalline acque, ed infine visita della coloniale cittadina di Valladolid. A continuazione la vostra guida vi accompagnerá a Cancun con sistemazione nell’hotel Presidente Intercontinental.

Giorno 10 : CANCUN 

All’ora stabilita, trasferimento in aeroporto per il vostro rientro in Italia.

 

INCLUDE:

  • TRASFERIMENTO AEROPORTO CANCUN/HOTEL CANCUN / AEROPORTO CANCUN
  • 9 PERNOTTAMENTI NEGLI HOTELS ED HACIENDAS INDICATI O SIMILARI
  • COLAZIONE GIORNALIERA
  • ESCURSIONE IN LANCIA PRIVATA NELLA RISERVA DI RIO LAGARTOS
  • SPETTACOLO SERALE DI LUCI E SUONI AD UXMAL
  • SERVIZIO PRIVATO DI GUIDA CERTIFICATA/AUTISTA IN LINGUA ITALIANA – DAL 2° ALL’9° GIORNO INCLUSO
  • SERVIZIO PRIVATO DI TRASPORTO SU AUTO/VAN CON ARIA CONDIZIONATA
  • INGRESSI
  • LA NOSTRA ASSISTENZA DAL GIORNO DELL’ARRIVO AL GIORNO DELLA PARTENZA

 

NON INCLUDE:

  • SPESE PERSONALI
  • EXTRAS NEGLI HOTELS
  • INGRESSI NON MENZIONATI
  • MANCE A FACCHINI, CAMERIERI, AUTISTI ED ALLA GUIDA
  • TUTTO CIÓ CHE NON ESPRESSAMENTE INDICATO TRA LE VOCI INCLUSE
  • ASSICURAZIONE VIAGGIO
  • VOLI INTERCONTINENTALI