Tour Oman – OTHER DIRECTIONS

TOUR PRIVATO CON PARTENZA GIORNALIERA MINIMO 2 PAX
6 NOTTI / 7 GIORNI

GIORNO 01                                                                        arrivo a Muscat 

Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Muscat. Dopo il disbrigo delle formalità doganali ed il ritiro dei bagagli, incontro all’area arrivi con la vostra guida del tour. Proseguimento con il veicolo del tour per l’hotel . Ci vogliono circa 20/30 minuti per raggiungere questo bellissimo hotel, dove pernotterete per 3 notti.

Resto della serata a vostra disposizione.

GIORNO 02                                        Muscat: Muscat Moments & Muscat by night

Prima colazione in hotel. All’orario prefissato, incontro con la vostra guida e partenza per un tour orientativo della città capitale dell’Oman. La prima visita è alla Grand Mosque, la più bella mosche del Paese.  Il luogo si sviluppa, incluso l’area circostante, per 416 metri quadrati. Il complesso della Moschea (40 metri quadrati) si erige su un podio, mantenendo la tradizione dei luoghi sacri omaniti che devono essere in posizione elevata rispetto al livello della strada.
Abbigliamento:

  • Le donne devono coprirsi il capo con una sciarpa/foulard e non devono indossare abiti corti, vestiti da spiaggia e indumenti che mostrino gambe e braccia.
  • Gli uomini devono coprire le braccia e le gambe.

Dopo questa visita, proseguimento per la città vecchia di Muscat per ammirare il Al Alam Palace,  la residenza ufficiale di sua Eminenza il Sultano Qaboos Bin Said, il Legislatore dell’Oman. Il Palazzo è una meraviglia architettonica per il design e la posizione, situato tra i forti portoghesi del XVI Secolo Jalali and Mirani (Stop per fotografare). Da qui si prosegue per arrivare nel cuore di Muttrah. Il Souq di Muttrahè uno dei mercati più popolari del Golfo Arabico. Fate un giro tra i labirinti del souq con una miriade di merce esposta: spezie importate dall’Estremo Oriente, profumi e manufatti artigianali locali. Questa mercato offre un’esperienza unica nel cuore pulsante della città vecchia.  Qui i profumi esotici tipicamente arabi si disperdono nell’aria. Altri famosi negozi specializzati sono quelli che vendono i “khanjars” omaniti (pugnali), antiquariato, tradizionali gioielli in argento, manufatti costruiti utilizzando ossa di cammello, legno, rame, cuoio e costumi cuciti a mano.

Dopo la visita del souq rientro in hotel. Resto del pomeriggio a vostra disposizione.
La sera, all’orario prefissato, incontro con la vostra guida per partecipare al   “Muscat by Night Tour”, visitando la Grand Mosque, attraversando le strade della città vecchia, arrivando fino al Palazzo illuminato nella notte. Da qui si prosegue per il ristorante locale per la cena (non inclusa).
of the local restaurant for dinner. After dinner drive back to the hotel for overnight staynight with the lights on, from
Dopo la cena rientro in hotel

 GIORNO 03                   Muscat – Bimah Sinkhole  – Wadi Arbean-Wadi Tiwi-Sur
Dopo la prima colazione, checkout dall’hotel e partenza, a bordo di veicoli 4×4, per Sur.  Sosta al Pozzo di Bimah. Arrivano da tutto il mondo per vedere questo luogo unico al mondo. E’ il Sinkhole di Bimmah detto anche anche Dibab, perché si trova vicino all’omonima cittadina dell’Oman, nel bel mezzo del deserto, all’interno dell’Hawiyat Najm Park.
Si tratta di una spettacolare dolina carsica con una larghezza di 40 metri in cui si nasconde dell’acqua cristallina dal colore verde smeraldo, una via di mezzo tra il lago di montagna e l’Oceano Indiano.
Le origini del Sinkhole sono ancora avvolte dal mistero. I geologi non sono ancora riusciti a darne una vera spiegazione. Tra le ipotesi più probabili c’è quella secondo cui il buco (‘hole’) sia stato formato da un meteorite precipitato. Secondo altri la causa sarebbe dovuta al cedimento naturale del terreno. Gli abitanti del luogo sono tuttavia convinti che sia la casa del diavolo.
Sembrerebbe che lo specchio d’acqua sia collegato al mare da un tunnel sotterraneo, come una sorta di cenote messicano. Il che spiegherebbe il colore incredibile dell’acqua.
Per raggiungerla si scende una ripida scalinata e si arriva a una piccola spiaggia. Un luogo davvero paradisiaco.
Lunga la strada visita del magnifico Wadi Shaab. Uno stretto canyon, solcato da un torrente con acqua dai riflessi indescrivibili, scorre lungo parete rocciose verticali e montagne selvagge, ricoperte da palme lussureggianti..
Arrivo a Sur e check-in al Sur Plaza Hotel.  .  Pomeriggio a vostra disposizione.
Pomeriggio a vostra disposizione.  (Facoltativo: possibilità di effettuare l’avvistamento notturno delle tartarughe, disponibile su richiesta con costi aggiuntivi solamente prenotando dall’Italia poiché comporta una sistemazione diversa. Programma: Dopo cena (non inclusa),  incontro con la guida e partenza per la spiaggia di ras al had per ammirare la cova delle uova delle tartarughe.  Rientro in hotel. )

GIORNO 04                                                     Sur – Wadi Bani Khalid – Wahiba  Sands 

Dopo la prima colazione checkout dall’Hotel e partenza verso il bellissimo Wadi Bani Khalid. Ciò che rende unico questo wadi è la sua facile accessibilità: dal parcheggio, un sentiero di 5 minuti conduce ad un grande bacino d’acqua dolce dove è possibile rinfrescarsi. Già in questo punto l’acqua assume fantastici colori verde-smeraldo, ma per ammirare i punti più belli del Wadi Bani Khalid si può proseguire con un sentiero sulla roccia che penetra tra le strette gole: Qui il corso d’acqua diventa molto stretto e forma delle piscine naturali di una bellezza mozzafiato, con acqua dai colori indescrivibili che contrasta con le imponenti pareti rocciose, in cui ci si può tuffare e rinfrescarsi.. Si continua per Wahiba Sands, le ondulanti sabbie dorate. Il deserto inizia proprio ai margini delle cittadine che si trovano lungo la statale Nizwa-Sur e da qui, si possono percorre alcune piste battute con un fuoristrada, tra scenari indimenticabili, fatti da alte dune di sabbia color rame che si perdono nell’infinito.  Questa zona è famosa anche per le tipiche corse di cammello nella sabbia, una vera passione per la gente beduina.

GIORNO 05                                     Wahiba Sands -/Nizwa /Al Hamra/Misfah/Jebal Shams

Dopo la prima colazione partenza per il deserto, con la possibilità di incontrare una famiglia di Beduini.  Lungo la strada sosta anche al Souq di Ibra . Dopo questa visita si arriva a Nizwa , nota come “la città delle oasi”, un tempo la capitale della “DINASTIA JULANDA”, tra il VI ed il VII Secolo d.C. Oggi questa è una località che attira numerosi turisti grazie ai suoi edifici storici e agli imponenti forti. Visita al Nizwa Fort, con le sue enormi torri circolari erette nel XVII Secolo da “IMAM SULTAN BIN SAIF AL YA’ARUBA” per proteggere dall’interno il percorso di istradamento.

Il forte domina l’intera area, con la città che è cresciuta attorno all’edificio. L’accesso alla cima può avvenire soltanto per mezzo di una stretta scala tortuosa, intervallata da massicce porte in legno ricoperte da metallo.
Dalla cima del forte si ammira la città di Nizwa dall’alto. Da qui solo una breve passeggiata conduce al SOUQ DI NIZWA, rinomato per gli intricati intagli dei pugnalo “KHANJAR”  e i gioielli ornamentali in argento. Qui il venerdì ha luogo l’asta del bestiame (capre e bovini), con un’atmosfera elettrizzante.

Dopo la visita del souq è prevista la sosta per il pranzo (non incluso) in un ristorante locale.

Dopo pranzo si prosegue per il villaggio “Al Hamra”, una città che si trova nel nord-est dell’Oman e precisamente a nel Governatorato di Ad Dakhiliya. Regione dalla posizione privilegiata grazie alla sua estensione tra il deserto ed i Monti Hajar, il suo nome significa appunto “l’interno” e per lungo tempo è stata considerata “Baydat Al Islam” ovvero Luogo magno dell’Islam: qui infatti c’è sempre stata una fervente attività culturale ed intellettuale provata ancora oggi dai numerosi palazzi storici presenti nelle varie città della regione. Ma la vivacità di questi luoghi è frutto anche dei commerci che qui ci sono sempre stati, essendo un crocevia fra l’entroterra dell’’Oman e la sua costa.
I distretti nei quali è suddivisa Ad Dakhiliyah sono Bedbed, Azki, Nizwa, Sama’il, Manah, Bahla e appunto Al Hamra, conosciuta anche come Al Hamra Abryeen per via delle tribù di Al Abri che vive lì.
Città dai 400 anni di storia, qui potrete infatti passeggiare tra le più antiche case del sultanato ancora ben conservate. Costruite con mattoni fatti di un impasto di paglia, argilla e sabbia chiamato adobe, queste abitazioni creano un paesaggio unico ed originale nel quale vi ritroverete immersi. Una volta qui non sarà raro vedere le donne che lavano i panni nel Falaj, incrocio di canali costruiti per far arrivare l’acqua potabile utile per il villaggio. In seguito visita del Villaggio di Misfah, costruito sull’orlo di un precipizio. Si contraddistingue per le strette viuzze, le case tradizionali e gli alti edifici in argilla. Le sue suggestive coltivazioni a terrazza e le antiche costruzioni fanno da cornice al crinale montuoso. Gli abitanti di questo villaggio, situato a un’altitudine di circa 1.000 m, vivono sulla sommità della montagna, ai cui piedi si estendono le loro colture. Le loro case decorate salgono e scendono con gradinate, abbracciando il rilievo della montagna e offrendo al visitatore uno spettacolo eccezionale. La prima casa costruita a Misfat Al Abriyeen risalirebbe a più di duecento anni fa. Contemplando il villaggio in lontananza, si ha come l’impressione che la montagna abbia fatto spuntare case e fortini tra alberi e fiori. Gli uomini, che vi hanno estratto rocce e pietre, riducendole in polvere per farne una terra fertile propizia alla coltivazione, hanno saputo convogliare le acque in canali a spirale per dissetare sia la terra che le persone. Dopo una sosta pittoresca si prosegue salendo sulla montagna. Arrivo e check in al Jabal Shams Camp. La sera godetevi una passeggiata attorno al villaggio.

GIORNO  06           Jabal Shams/Al Hamra/Bilat Sait/Wadi Bani Auf/Nakhl/Muscat

Dopo la prima colazione al camp, vista del gran canyon e breve passeggiata prima di fare rientro al campo per il checkout e partire per Muscat.
Preparatevi all’avventura attraversando le “Hajjar mountains” fino a Nakhl. Guidare tra le montagne è una sensazione veramente emozionante.  Le soste per fotografare il paesaggio permettono di apprezzare appieno la bellezza naturalistica dell’Oman. Per chi giunge qui per la prima volta, quest’avventura è indimenticabile. Nulla può essere paragonato alla vista che si ammira dopo aver percorso per più di un’ora il percorso tra le montagne. Godete del panorama mozzafiato dell’incredibile sito di Hajjars. La bellezza naturale del Paese è racchiusa in montagne la cui roccia è stata scavata dall’acqua, creando uadi molto grandi.

Bilad Sayt e le sue oasi si scorgono al fondo di una gola, dopo le cime delle rocce di Sharfat Al Alamayn. Questo è un luogo fresco anche a mezzogiorno, quando nubi bianche si stagliano sul promontorio chiamato Sharfat Al Alamayn. Nelle giornate più serene, i visitatori possono arrivare a vedere il Uadipittoresco di Bani Awf, scorgendo anche le fattorie e i cammelli erranti verso le distanti vette del  Hajjar, che superano l’altezza di 1000 metri. Ingresso al villaggio di Wadi Bani Awf e sosta per il picnic(organizzato per proprio conto). In seguito si prosegue per l’antico forte di Nakhl, sorto nell’era pre- islamica. Immerso tra enormi palme e protetto dalle montagne, questo è il luogo ideale per la difesa del territorio. Dopo aver dato un’occhiata al forte e alla sorgenti di acqua calda di Nakhl, si continua per Muscat. Arrivo e check in all’Hotel.

GIORNO 07                                                                                             Partenza

Prima colazione in hotel e checkout in tempo per il trasferimento all’Aeroporto Internazionale di Muscat. Arrivo in aeroporto e check in per il vostro volo di rientro.

CONSIDERAZIONI IMPORTANTI
Sarà un’esperienza unica e indimenticabile. La buona riuscita del tour è senza dubbio legata all’affidabilità e serietà dell’operatore ma è ancora più importante suggerire al viaggiatore di creare un contesto dove sensibilità, fantasia e il sapersi immedesimare con l’ambiente si fondano assieme. Un tour in fuori strada significa: alzarsi all’alba, respirare polvere, transitare su strade non spianate, forare pneumatici… che avventura sarebbe senza tutto questo? Ricordate che non è indispensabile che l’autista parli italiano: sono gli occhi che hanno la precedenza. Con la bellezza degli scenari, il profumo delle terra, i colori del cielo, entreremo in un mondo unico ed emozionante… un viaggio in fuoristrada è un’avventura emotiva alla portata di tutti.

I COSTI INCLUDONO

  • Sistemazioni in camera doppia per 3 notti a Muscat, 1 notte a Sur , 1 in campo tendato nel deserto Wahiba Sands ed 1 notte a Jabal Shams camp.
  • Una cena nel campo tendato nel deserto e una cena a Jabal Shams
  • Trasferimenti all’ arriva & alla partenza e tour della città di Muscat con veicolo sedan.
  • Veicolo 4×4 WD per i giorni 3/4/5/6
  • Acqua/bevande analcoliche durante il tour.
  • Tutti i biglietti di ingresso, dove previsti.
  • Servizio di guida parlante inglese/autista.

I COSTI NON INCLUDONO

  • Spese di natura personale.
  • Tutti i pasti non menzionati nel programma.
  • La mancia alla guida e all’autista.
  • Tutto quello non menzionato alla voce “i costi includono”.
  • Possibilità di GUIDA IN ITALIANO CON SUPPLEMENTO su richiesta in base alla disponibilità

Terms & conditions

  • I supplemento negli hotel previsti durante grandi eventi nazionali, fiere commerciali, manifestazioni saranno resi noti al momento della prenotazione.
  • In caso non ci siano camere disponibili negli hotel previsti dal programma, saranno prenotati altri hotel e il supplemento vi sarà reso noto al momento della riservazione.

Tour Oman – OMAN: dove le montagne incontrano il deserto

TOUR PRIVATO  5 NOTTI / 6 GIORNI

 

GIORNO 01                                                                        Lunedì arrivo a Muscat

 

Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Muscat. Dopo il disbrigo delle formalità doganali ed il ritiro dei bagagli, incontro all’area arrivi con la vostra guida del tour. Proseguimento con il veicolo del tour per l’hotel Al Maha International in Ghubra. Ci vogliono circa 20/30 minuti per raggiungere questo bellissimo hotel, dove pernotterete per 4 notti.

Resto della serata a vostra disposizione.

Pernottamento a Al Maha International.
 

GIORNO 02                                        Muscat: Muscat Moments & Muscat by night

Prima colazione in hotel. All’orario prefissato, incontro con la vostra guida e partenza per un tour orientativo della città capitale dell’Oman. La prima visita è alla Grand Mosque, la più bella mosche del Paese. Il luogo si sviluppa, incluso l’area circostante, per 416 metri quadrati. Il complesso della Moschea (40 metri quadrati) si erige su un podio, mantenendo la tradizione dei luoghi sacri omaniti che devono essere in posizione elevata rispetto al livello della strada.

Abbigliamento

Ø Le donne devono coprirsi il capo con una sciarpa/foulard e non devono indossare abiti corti, vestiti da spiaggia  e  indumenti che mostriano gambe e braccia.

Ø Gli uomini devono coprire le braccia e le gambe.

 

Dopo questa visita, proseguimento per la città vecchia di Muscat per ammirare il Al Alam Palace,  la residenza ufficiale di sua Eminenza il Sultano Qaboos Bin Said, il Legislatore dell’Oman. Il Palazzo è una meraviglia architettonica per il design e la posizione, situato tra i forti portoghesi del XVI Secolo Jalali and Mirani (Stop per fotografare). Da qui si prosegue per arrivare nel cuore di Muttrah. Il Souqdi Muttrah è uno dei mercati più popolari del Golfo Arabico. Fate un giro tra i labirinti del souq con una miriade di merce esposta: spezie importate dall’Estremo Oriente, profumi e manufatti artigianali locali. Questa mercato offre un’esperienza unica nel cuore pulsante della città vecchia.  Qui i profumi esotici tipicamente arabi si disperdono nell’aria. Altri famosi negozi specializzati sono quelli che vendono i “khanjars” omaniti (pugnali), antiquariato, tradizionali gioielli in argento, manufatti costruiti utilizzando ossa di cammello, legno, rame, cuoio e costumi cuciti a mano.

Dopo la visita del souq rientro in hotel. Resto del pomeriggio a vostra disposizione.

La sera, all’orario prefissato, incontro con la vostra guida per partecipare al   “Muscat by Night Tour”, visitando la Grand Mosque, attraversando le strade della città vecchia, arrivando fino al Palazzo illuminato nella notte. Da qui si prosegue per il ristorante locale per la cena (non inclusa).

  

Dopo la cena rientro in hotel
 

Pernottamento a Al Maha International.

 
 

GIORNO 03                                 Muscat/Wadi Bani Khalid/ Wahiba Sands/Muscat

Dopo la prima colazione, incontro con la guida del tour ad ora prestabilita per andare dove vi aspettano alcuni veicoli 4×4. Con queste auto si parte alla volta del magnifico deserto omanita, chiamato “Rimal Al Wahiba Sands”. Lungo la strada si vedono diversi piccoli villaggi e città.  Le jeep sono rifornite con bevande analcoliche, come acqua e succhi di frutta.  Arrivo a Al Mintrib per fermarsi ad un distributore di benzina per sgonfiare le ruote del veicolo, sgranchirsi le gambe e andare alla toilette. Dopo questa sosta si parte alla volta delle dune del deserto. Prima di raggiungere il deserto è prevista la visita a Wadi Bani Khalid, un’oasi verde con sorgenti e pozze naturali di acqua chiara che invitano a fare un bagno. Tempo a disposizione per un picnic o per pranzare al buffet di un ristorante locale (pranzo non incluso) e per fare una breve passeggiata nel Wadi . Si continua per Wahiba Sands, le ondulanti sabbie dorate. Cena e pernottamento a 1000 Nights camp o similari.

Pernottamento a 1000 Nights camp o similari.

 

GIORNO 04                                     Muscat-/Nizwa /Al Hamra/Misfah/Jebal Shams

 

Dopo la prima colazione partenza per il deserto, con la possibilità di incontrare una famiglia di Beduini.  Lungo la strada sosta anche al Souq di Ibra . Dopo questa visita si arriva a Nizwa , nota come “la città delle oasi”, un tempo la capitale della “DINASTIA JULANDA”, tra il VI ed il VII Secolo d.C. Oggi questa è una località che attira numerosi turisti grazie ai suoi edifici storici e agli imponenti forti. Visita al Nizwa Fort, con le sue enormi torri circolari erette nel XVII Secolo da “IMAM SULTAN BIN SAIF AL YA’ARUBA” per proteggere dall’interno il percorso di istradamento.

Il forte domina l’intera area, con la città che è cresciuta attorno all’edificio. L’accesso alla cima può avvenire soltanto per mezzo di una stretta scala tortuosa, intervallata da massicce porte in legno ricoperte da metallo.

Dalla cima del forte si ammira la città di Nizwa dall’alto. Da qui solo una breve passeggiata conduce al SOUQ DI NIZWA, rinomato per gli intricati intagli dei pugnalo “KHANJAR”  e i gioielli ornamentali in argento. Qui il venerdì ha luogo l’asta del bestiame (capre e bovini), con un’atmosfera elettrizzante.

Dopo la visita del souq è prevista la sosta per il pranzo (non incluso) in un ristorante locale.

Dopo pranzo si prosegue per il villaggio “Al Hamra“; sosta per fotografare il Bahla Fort. Arrivo al villaggio Bait Al Safa, un insediamento sorto 400 anni fa, dove ancora oggi è possibile ammirare l’antica tradizione omanita. In seguito visita del Villaggio di Misfah, costruito sull’orlo di un precipizio. Dopo una sosta pittoresca si prosegue salendo sulla montagna. Arrivo e check in al Jabal Shams Camp. La sera godetevi una passeggiata attorno al villaggio.

Cena e pernottamento a Jabal Shams Camp.
 

GIORNO  05           Jabal Shams/Al Hamra/Bilat Sait/Wadi Bani Auf/Nakhl/Muscat

 

Dopo la prima colazione al camp, vista del gran canyon e breve passeggiata prima di fare rientro al campo per il checkout e partire per Muscat.

Preparatevi all’avventura attraversando le “Hajjar mountains” fino a Nakhl. Guidare tra le montagne è una sensazione veramente emozionante.  Le soste per fotografare il paesaggio permettono di apprezzare appieno la bellezza naturalistica dell’Oman. Per chi giunge qui per la prima volta, quest’avventura è indimenticabile. Nulla può essere paragonato alla vista che si ammira dopo aver percorso per più di un’ora il percorso tra le montagne. Godete del panorama mozzafiato dell’incredibile sito di Hajjars. La bellezza naturale del Paese è racchiusa in montagne la cui roccia è stata scavata dall’acqua, creando uadi molto grandi.

Bilad Sayt e le sue oasi si scorgono al fondo di una gola, dopo le cime delle rocce di Sharfat Al Alamayn. Questo è un luogo fresco anche a mezzogiorno, quando nubi bianche si stagliano sul promontorio chiamato Sharfat Al Alamayn. Nelle giornate più serene, i visitatori possono arrivare a vedere il Uadi pittoresco di Bani Awf, scorgendo anche le fattorie e i cammelli erranti verso le distanti vette del  Hajjar, che superano l’altezza di 1000 metri. Ingresso al villaggio di Wadi Bani Awf e sosta per il picnic (organizzato per proprio conto). In seguito si prosegue per l’antico forte di Nakhl, sorto nell’era pre- islamica. Immerso tra enormi palme e protetto dalle montagne, questo è il luogo ideale per la difesa del territorio. Dopo aver dato un’occhiata al forte e alla sorgenti di acqua calda di Nakhl, si continua per Muscat. Arrivo e check in all’Hotel Al Maha International.

Pernottamento a Al Maha International

GIORNO 06                                                                                             Partenza

 

Prima colazione in hotel e checkout in tempo per il trasferimento all’Aeroporto Internazionale di Muscat. Arrivo in aeroporto e check in per il vostro volo di rientro.

 
I COSTI INCLUDONO

–      Sistemazioni in camera doppia per 3 notti a Muscat, 1 in campo tendato nel deserto Wahiba Sands ed 1 notte a Jabal Shams camp.

–      Una cena nel campo tendato nel deserto e una cena a Jabal Shams

–      Trasferimenti all’ arriva & alla partenza e tour della città di Muscat con veicolo sedan.

–      Veicolo 4×4 WD per i giorni 3/4/5

–      Acqua/bevande analcoliche durante il tour.

–      Tutti i biglietti di ingresso, dove previsti.

–      Servizio di guida parlante inglese/autista.

 
I COSTI NON INCLUDONO
 

–      Spese di natura personale.

–      Tutti i pasti non menzionati nel programma.

–      La mancia alla guida e all’autista.

–      Tutto quello non menzionato alla voce “i costi includono”.

–      Possibilità di GUIDA IN ITALIANO CON SUPPLEMENTO su richiesta in base alla disponibilità

 Terms & conditions
  • I supplemento negli hotel previsti durante grandi eventi nazionali, fiere commerciali, manifestazioni saranno resi noti al momento della prenotazione.
  • In caso non ci siano camere disponibili negli hotel previsti dal programma, saranno prenotati altri hotel e il supplemento vi sarà reso noto al momento della riservazione.
  • Per maggiori informazioni sul Al Maha Hotel: www.almahahotel.com

Tour Oman – Oasi wadi e tartarughe

TOUR PRIVATO 5 NOTTI 6 GIORNI

 
                         

GIORNO 01                                                                                         Arrivo a  Muscat

 

Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Muscat. Dopo il disbrigo delle formalità doganali ed il ritiro dei bagagli, incontro all’area arrivi con la vostra guida del tour. Proseguimento con il veicolo del tour per l’hotel Al Maha International a Ghubra .

Ci vogliono circa 20/30 minuti per raggiungere questo bellissimo hotel, dove è previsto il pernottamento per due notti.

Arrivo e check in.

Pernottamento a Al Maha International

GIORNO 02                                                                                                     Muscat
 
 09.00 – Muscat- City Tour   

Muscat offre ai visitatori un’opportunità unica di conoscere un moderno centro di commercio in armonia con le tradizioni locali. Con i suoi porti naturali, Muscat significa “ancoraggio” e si trova in un bacino vulcanico naturale.   Le visite alla Grand Mosque (Aperta tutti i giorni dalle 08.00 alle 11.00, eccetto Giovedì e Festivi. Uomini e donne devono vestirsi in modo da coprire le braccia  e le gambe. Le donne devono coprire il capo con una sciarpa/foulard) e al  Bait Al Zubair Museum (chiuso il venerdì) mettono sulle tracce della storia passata dell’Oman e del suo sviluppo. Si passa in auto lungo il fronte mare Corniche, prima di visitare il Mercato del Pesce e il colorato Muttrah Souq.

Sosta per fotografare il magnifico Al Alam Palace; il Palazzo ufficiale di Sua Eminenza il  Sultano Qaboos, vicino ai forti portoghesi del XVII secolo di  Mirani & Jalali.

Dopo il tour, ritorno al veicolo e rientro in hotel, percorrendo la strada lungo mare, ammirando alcuni quartieri residenziali.

Resto del pomeriggio a vostra disposizione.

Pernottamento a Al Maha International

 

GIORNO 03 Muscat–Quriyat—Wadi Arbean-Bimah Sinkhole-Wadi Tiwi-Sur-Ras Al Hadd

 

Dopo la prima colazione, checkout dall’hotel e partenza, a bordo di veicoli 4×4, per Ras Al Hadd a Sur.  Lunga la strada visita del magnifico Wadi Al Arbeen.  Inoltre sono previste delle soste al Pozzo di Bimah, alle spiagge e a Wadi Tiwi. Arrivo a Sur e proseguimento verso Ras Al Hadd.

Arrivo a Ras Al Hadd e check in a Ras Al Hadd Beach Camp.

Dopo cena partenza per la spiaggia di ras al had per ammirare la cova delle uova delle tartarughe.

Pernottamento a Ras Al Hadd Beach Camp.
 
 
 

GIORNO 04                                    Ras Al Hadd – Asylah – Wadi Bani Khalid – Wahiba

 

Dopo la prima colazione checkout dall’Hotel e partenza per un breve tour dell’antica città di mare di Sur e i suoi dhow (imbarcazione tipica). In seguito si lascia Sur alla volta della costa sud, via Ad Daffa, Asylah e Al Ashkharah. Proseguimento per Jalan Bani Bu Ali per ammirare la Moschea Rashid Al Hamouda, costruita nel XVIII Secolo. Da qui si arriva a Al Kamil e agli insediamenti dei Beduini, prima di giungere al bellissimo Wadi Bani Khalid. Le piscine sono fresche, profonde e assolutamente sbalorditive, perfette per una lunga nuotata. Si continua per Wahiba Sands, le ondulanti sabbie dorate. Cena e pernottamento a 1000 Nights camp o similari.

(può essere organizzato un flying camp a costo extra).
 

GIORNO 05                                                               Wahiba Sands –Ibra –Nizwa – Muscat

 

Dopo la prima colazione partenza per il deserto, con la possibilità di incontrare una famiglia di Beduini.  Lungo la strada sosta anche al Souq di Ibra . Dopo questa visita si arriva a Nizwa , nota come “la città delle oasi”, un tempo la capitale della “DINASTIA JULANDA”, tra il VI ed il VII Secolo d.C. Oggi questa è una località che attira numerosi turisti grazie ai suoi edifici storici e agli imponenti forti. Visita al Nizwa Fort, con le sue enormi torri circolari erette nel XVII Secolo da “IMAM SULTAN BIN SAIF AL YA’ARUBA” per proteggere dall’interno il percorso di istradamento.

Il forte domina l’intera area, con la città che è cresciuta attorno all’edificio. L’accesso alla cima può avvenire soltanto per mezzo di una stretta scala tortuosa, intervallata da massicce porte in legno ricoperte da metallo.

Dalla cima del forte si ammira la città di Nizwa dall’alto. Da qui solo una breve passeggiata conduce al SOUQ DI NIZWA, rinomato per gli intricati intagli dei pugnalo “KHANJAR”  e i gioielli ornamentali in argento. Qui il venerdì ha luogo l’asta del bestiame (capre e bovini), con un’atmosfera elettrizzante.

Dopo la visita del souq è prevista la sosta per il pranzo (non incluso) in un ristorante locale. Nel pomeriggio rientro a Muscat .

Pernottamento a Al Maha International o similari

GIORNO 06                                                                                Partenza da Muscat

 
Prima colazione in hotel.
Resto della giornata a vostra disposizione.

Trasferimento all’Aeroporto in tempo per il check in del vostro volo di rientro.

I COSTI INCLUDONO
 

–      Sistemazione in camera doppia per 3 notti Muscat, 1 notte nel deserto e 1 notte a Ras Al Hadd Beach Hotel.

–      Prima colazione tutti i giorni, 2 cene – una a Ras Al Hadd Beach Hotel e una nel  deserto.

–      4X4 WD i giorni 3 e 5.

–      Acqua durante il Tour.

–      Tasse dove applicate.

–      Servizi della guida/autista parlante inglese

 
I COSTI NON INCLUDONO
 

–      Spese di natura personale.

–      Tutti i pasti non menzionati nel programma.

–      La mancia alla guida e all’autista.

–      Tutto quello non menzionato alla voce “i costi includono”.

–      Possibilità di GUIDA IN ITALIANO CON SUPPLEMENTO su richiesta in base alla disponibilità

 Terms & conditions
    • I supplemento negli hotel previsti durante grandi eventi nazionali, fiere commerciali, manifestazioni saranno resi noti al momento della prenotazione.
    • In caso non ci siano camere disponibili negli hotel previsti dal programma, saranno prenotati altri hotel e il supplemento vi sarà reso noto al momento della riservazione.

Tour Oman – Fabulous Oman – 4 Notti

Giorno 01
Muscat – Nakhl – Wadi Bani Awf – Jabal Shams
Incontro con la guida che vi accompagnerà per l’unità 4 ruote per il vostro viaggio lungo la costa Batinah. Batinah è la regione più fertile di Oman. La prima tappa sarà a Nakhl a vedere una fortezza del 17 ° secolo spettacolare arroccata su un rilievo roccioso, ai piedi dei Hajars occidentali e il villaggio. Nakhl è anche famosa per le sue sorgenti di acqua calda minerale carichi. Pacchetti per il pranzo possono essere organizzati ad un costo opzionale. Fai la tua strada attraverso Wadi Bani Awf a Bilad Seyt uno dei più bei villaggi remoti. Il percorso attraverso la stretta gola è una connessione tra due piccoli insediamenti. Si tratta di un drive spettacolare attraverso le montagne di Al Hamra. Da qui si procede per Jabal Shams montagna e il check-in in hotel. Cena e pernottamento al Jabel Shams Resort. (Pasti inclusi – Cena)

Giorno 02 
Jabal Shams – Nizwa – Sayq Plateau – Nizwa
Dopo la prima colazione, si lascia l’hotel e si procede alla Misfat Al Abrein, un pittoresco villaggio legato al fianco di una montagna. Quindi guidate verso Jebel Akdar via Birkat al Mawz. Pranzo a proprie spese. Jebel Akdar in arabo significa “Montagne verdi” e di questa regione al di fuori dei più verdeggiante di Salalah e la costa Batinah. Una delle zone più panoramiche in Oman, insieme con gli abitanti locali, questa regione è un luogo naturale per il turismo. Di grande interesse sono le città di Wadi Bani Habib, Saiq e Al Ayn, dove gli agricoltori locali coltivano uva, melograni, albicocche e noci. Tornare a Nizwa. Pernottamento in hotel Golden Tulip Nizwa. (Prima colazione)

Giorno 03 
Nizwa – Wahiba Sands
Prima colazione in hotel. Alle ore 08.30, si continua il tour e la vostra prima visita è il souq in cui si trova una mostra di straordinaria varietà di prodotti artigianali – caffettiere, spade, pelletteria, argenteria, oggetti d’antiquariato, e utensili per la casa. Poi visita Nizwa forte, che ha completato nel 1650, è stata la sede del potere durante il dominio della dinastia Al Ya’ruba ed è il monumento più visitato dell’Oman. In seguito si guida a ondulato sabbie dorate. Pranzo a proprie spese. Le sabbie grandi dune di Wahiba sono longitudinali 200 km e 100 km a sud ampia che va dalle Hajars orientali al Mare Arabico. Questa è la casa tradizionale dei beduini, gente hardy che sa come sopravvivere in queste condizioni difficili del deserto. Siete invitati a incontrare una famiglia beduina e gettate uno sguardo intimo nel loro stile di vita tradizionale. Cena e pernottamento al Desert Nights Camp. (Pasti inclusi – colazione, cena)

Giorno 04 
Wahiba – Wadi Bani Khalid – Ras
Prima colazione presso il campeggio. Procedere verso Wadi Bani Khalid, si continua il tour in direzione di Wadi Bani Khalid. Raggiungete il Wadi. Le piscine sono fresche, profonde e assolutamente incredibili e l’acqua setosa è perfetta per una lunga nuotata. Dopo aver trascorso un po’ di tempo qui, vi dirigerete a Sur in cui visiterete i cantieri dhow. Pranzo a proprie spese. Continuate il viaggio a Ras Al Jinz e il check-in presso l’Hotel. Pernottamento in Ras Al Jinz Scientific centro Dopo cena ore 22:00 circa partenza per la spiaggia famosa tartaruga per vedere le tartarughe deporre le uova e di nidificazione. (Pasti inclusi – Prima colazione)

Giorno 05 
Sur – Wadi Shab – Pinne – Bimah – Muscat
Dopo la prima colazione si lascia l’hotel e si prosegue lungo la strada costiera. Si farà sosta a Wadi Shab. Fate una passeggiata su uno dei wadi panoramiche dell’Oman. Alla fine del Wadi Shab c’è una nuotata attraverso il famoso buco della serratura nel emozionante mondo appartato di fantasia. Dopo aver trascorso qualche tempo, si continua a Fins Beach, dove si ha un pranzo al sacco sulla spiaggia di sabbia bianca. Dopo pranzo si visita il sinkhole Bimah, una formazione geologica del carsismo e un prodigio scenico, prima di passare attraverso alcuni paesaggi di montagna spettacolari lungo la costa, come si rendere il nostro viaggio di ritorno a Muscat e lasciare nel vostro hotel a Muscat. (Pasti inclusi-B) Fine del servizio.

Tour Oman – EXPLORE OMAN 6 notti

GIORNO 1 Arrivo a Muscat    (sabato)
Arrivo all’aeroporto internazionale di Muscat. Dopo il controllo dei passaporti, il pagamento del visto e il ritiro dei bagagli incontro con la un assistente e trasferimento in hotel. Pernottamento.

GIORNO 2 Muscat
Dopo la prima colazione, incontro con la vostra guida e l’autista per iniziare il tour in auto/bus che parte alle ore 09.00. Escursione di  alla scoperta di Muscat. La prima tappa è la visita della “Grand Mosque” (Grande Moschea). Una sosta per ammirare questa stupenda opera architettonica è d’obbligo per ogni turista. (Aperta tutti i giorni dalle 08.00 alle 11.00, eccetto Giovedì e Festivi). Abbigliamento: Uomini e donne devono vestirsi in modo da coprire le braccia e le gambe. Le donne devono coprire il capo con una sciarpa/foulard. I bambini di età inferiore ai 10 anni non sono ammessi nella moschea. In seguito, proseguimento per la parte Vecchia di Muscat. Sosta per le foto al Palazzo del Sultano, vicino ai Forti Portoghesi del XVI Secolo di Jalali e Mirani. La prossima tappa è prevista a “Bait Al Zubair Museum”, nella città vecchia, per ammirare la mostra sulla cultura dell’Oman, la raccolta di immagini e le magnifiche gallerie del museo. (Aperto da Sabato a Giovedì dalle 09.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00) Partenza alla volta del cuore di Muttrah, rimasto immutato per generazioni. Il vecchio souq di Muttrah vi attende con i suoi aromi, colori e suoni. Tempo a disposizione per girare tra i negozi prima di rientrare in hotel. Resto del pomeriggio a disposizione per relax o per attività opzionali. Pernottamento in hotel (colazione)

Giorno 3 Muscat – Barka – Nakhl – Rustaq – Mussanah  (Lunedì)
Dopo la prima colazione partenza per Nakhl passando per Barka & Bait. All’arrivo a Nhakhl visita della fortezza di origini pre-islamica. Si tratta del più grande forte del Sultanato. Costruito nel XVII secolo su uno sperone roccioso, è circondato da un lato dai contrafforti dell’Hajar occidentale e domina dall’altro la pianura della Batinah. Dietro al forte, nel cuore del palmeto, si trova una sorgente calda che alimenta le “aflaj” (plurale di “falaj”), canali di irrigazione tradizionali nelle piantagioni. Le mura del forte, che misurano 30 metri di lunghezza, comprendono 6 torri di guardia. All’interno di queste torri, attraverso le cavità aperte nei muri spessi, si può godere dei panorami più spettacolari sui dintorni. Pranzo picnic in un ristorante locale. Partenza per Rustaq un altro forte di origine pre islamica. Nel tardo pomeriggio si giungerà al Millenium Resort. Pernottamento in camera garden view. (colazione, pranzo picnic)

Giorno 4 Al Sawadi – Fanjah – Birkat al Mawz – Nizwa   (Martedì)
Dopo la prima colazione, verso le ore 09.00 partenza dal vostro hotel per Nizwa. Il primo stop sarà a Barka, una cittadina sul mare con un colorato suq e un forte sul mare. Lo stop successiva sarà Birkat Al Mauz. Si raggiunge poi Nizwa, l’antica capitale dell’Oman. Check in presso l’hotel di Nizwa. Nel pomeriggio visita del Souq gremito di artigianato locale, spezie, pelli, argenti e oggetti di antiquariato. Rientro in hotel per il pernottamento (Nota : AL MOMENTO IL FORTE Birkit al Mauz E’ IN RESTAURO.) (Colazione)

GIORNO 5 Nizwa – Bahla – Jabrin – Wahiba Sands  (Mercoledì)
Prima colazione in hotel. Vista del forte di Nizwa. Costruito nel XVII secolo dall’imam Sultano bin Saif al-arabi, che cacciò i Portoghesi dal territorio dell’Oman nel 1650, il forte di Nizwa si distingue per una vasta torre che domina sul souk, la moschea Sultan Qaboos dalla cupola blu argentata e il palmeto di Nizwa. La risalita della torre è costellata di botole, di orifizi attraverso i quali si versava l’olio bollente e altre trappole destinate a impedire l’accesso da parte di persone indesiderate. Restaurato nel 1998, il forte accoglie un’esposizione interattiva molto interessante. Partenza per Bahla, e visita al forte. Si tratta di una delle quattro fortezze storiche situate ai piedi del Djebel Akhdar in Oman. Venne costruito nel tredicesimo e quattordicesimo secolo, quando l’oasi di Bahla prosperava sotto il controllo della tribù di Banu Nebhan. Le mura in adobe e le torri si elevano 55 metri sopra le fondamenta in arenaria. Nell’angolo sud-occidentale si trova la moschea del Venerdì che possiede un mihrab trecentesco. Il forte non venne mai restaurato prima del 1987, e parti delle mura sono collassavano ogni anno durante la stagione delle piogge. Pranzo in ristorante locale. Partenza per Wahiba. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento. (Colazione, pranzo)

Giorno 6 Wahiba Sands – Wadi Bani Khalid – Muscat (4WD) (Giovedì)
Prima colazione in hotel. Partenza per Wahiba Sands, famosa per le sue dune di sabbia. Durante il tragitto potrete ammirare un fantastico paesaggio. Proseguimento per Wadi Bani Khalid, un villaggio tra le montagne che offre acqua e limpide piscine naturali verdi, rendendo questo luogo completamento diverso dal deserto. Qui si ha il tempo di passeggiare, nuotare e godersi un pranzo al sacco. Dopo pranzo e dopo essersi fermati in alcuni punti panoramici per fotografare l’incredibile vista, si prosegue il viaggio verso Sud passando attraverso Wadi Tiwi or Shab, Bimah Sink Hole & Quriyat. Arrivo a Muscat e sistemazione in hotel. Pernottamento (Coalzione, pranzo Picnic)

Giorno 7 Partenza (Venerdì)
A seconda dell’orario di partenza del vostro volo colazione in hotel e trasferimento in aeroporto. Partenza per l’Italia.

Tour di gruppo minimo 2 persone

Tour Oman – Discover Oman – 2 Notti

Giorno 01
Muscat – strada costiera – Sur – Wahiba Sands
Alle ore 08.30 incontrerete la vostra guida che vi accompagnerà per il tour del giorno. La vostra escursione proseguirà lungo la strada costiera in direzione Sur. Lungo la strada ci si fermerà ad Bimah sinkhole, una meraviglia geologica. Da qui, a breve distanza dalla spiaggia, si può continuare il tour a Wadi Shab. Fate una passeggiata su uno dei wadi panoramici dell’Oman. (Pacchetti pranzo al sacco può essere servita ad un costo opzionale). Quindi procedere a Sur e visitate i cantieri dhow in cui si potrebbe vedere il dhow fatto ancora a mano. In seguito si guida su sabbie dorate. Questa è la casa tradizionale dei beduini, gente hardy che sa come sopravvivere in queste condizioni difficili del deserto. Siete invitati a incontrare una famiglia beduina e gettare uno sguardo intimo nel loro stile di vita tradizionale. Cena e pernottamento al Desert Nights Camp. (Pasti inclusi – Cena)

Giorno 02 
Wahiba – Wadi Bani Khalid – Nizwa
Prima colazione in campo. Si continua il tour in direzione di Wadi Bani Khalid. Raggiungerete il Wadi. Le piscine sono freschi, profondi e assolutamente incredibile e l’acqua setosa perfetta per una lunga nuotata. (Pranzo al costo opzionale). Quindi procedere a Nizwa, l’antica capitale dell’Oman. Si visita il souq in mostra una straordinaria varietà di prodotti artigianali – caffettiere, spade, pelletteria, argenteria, oggetti d’antiquariato, e utensili per la casa. Pernottamento presso Hotel Falaj Daris. (Pasti inclusi – Prima colazione)

Giorno 03
Nizwa – Bahla – Jabrin – Misfat Al Abrein – Muscat
Prima colazione in hotel. Si lascia l’Hotel per dirigervi a Nizwa, che è stato completato nel 1650, è stata la sede del potere durante il dominio della dinastia Al Ya’ruba ed è il monumento più visitato dell’Oman. Quindi proseguire verso Bahla, la più antica regione registrata della civiltà in Oman. A causa della sua importanza culturale, la città è elencata nella lista UNESCO. Bahla è anche conosciuta come la capitale della ceramica di Oman. Da qui si tratta di una breve distanza dal poderoso bastione di Jabrin e sede della dinastia Yaruba. Si procederà quindi alla Misfat Al Abrein, un pittoresco villaggio legato al fianco di una montagna. Pranzo pic-nic, può essere servito ad un costo opzionale. Tornare a Muscat e lasciare l’ hotel a Muscat. (Pasti inclusi – Prima colazione) Fine del servizio.

Tour Oman – Delightful Oman – 2 Notti

Giorno 01 
Muscat – Strada costiera – Sur
Alle ore 08.30  incontrerete la vostra guida che vi accompagnerà per il tour del giorno. La vostra escursione proseguirà lungo la strada costiera in direzione Sur. Lungo la strada ci si fermerà ad Bimah sinkhole, una meraviglia geologica. Da qui, a breve distanza dalla spiaggia, si può continuare il tour a Wadi Shab. Fate una passeggiata su uno dei wadi panoramici dell’Oman. (Pacchetti pranzo al sacco può essere servita ad un costo opzionale). Quindi procedere a Sur e visitate i cantieri dhow in cui si potrebbe vedere il dhow fatto ancora a mano. Pernottamento al Sur Plaza Hotel. (Pasti inclusi – Nil) Optional: Dopo cena si procede verso a Ras al Jinz per osservare le abitudini di nidificazione di tartarughe verdi alla spiaggia di Ras Al Jinz. Ritorno in hotel dopo il tour.

Giorno 02 
Sur – Wadi Bani Khalid – Wahiba Sands – Nizwa
Prima colazione in hotel. Ci dirigiamo verso Wadi Bani Khalid. Raggiungete il Wadi magnifico. Le piscine sono fresche, profonde e assolutamente incredibili e l’acqua setosa perfetta per una lunga nuotata. In seguito si guida su sabbie dorate. Questa è la casa tradizionale dei beduini, gente hardy che sa come sopravvivere in queste condizioni difficili del deserto. Siete invitati a incontrare una famiglia beduina e gettare uno sguardo intimo nel loro stile di vita tradizionale. (Pranzo al costo opzionale) Quindi procedere a Nizwa, l’antica capitale dell’Oman. Si visita il souq in mostra una straordinaria varietà di prodotti artigianali – caffettiere, spade, pelletteria, argenteria, oggetti d’antiquariato, e utensili per la casa. Pernottamento al Golden Tulip Nizwa Hotel. (Pasti inclusi – Prima colazione)

Giorno 03
Nizwa – Al Misfat Abrein – Muscat
Prima colazione in hotel. Si lascia l’Hotel per dirigervi a Nizwa, che è stato completato nel 1650, è stata la sede del potere durante il dominio della dinastia Al Ya’ruba ed è il monumento più visitato dell’Oman. Quindi proseguire verso Bahla, la più antica regione registrata della civiltà in Oman. A causa della sua importanza culturale, la città è elencata nella lista UNESCO. Bahla è anche conosciuta come la capitale della ceramica di Oman. Da qui si tratta di una breve distanza dal poderoso bastione di Jabrin e sede della dinastia Yaruba. Si procederà quindi alla Misfat Al Abrein, un pittoresco villaggio legato al fianco di una montagna. Pranzo pic-nic, può essere servito ad un costo opzionale. Tornare a Muscat e lasciare l’hotel a Muscat. (Pasti inclusi – Prima colazione) Fine del servizio …

Tour Oman – Beauty of Oman – 3 Notti

Giorno 01
Muscat – Nakhl – Wadi Bani Awf – Jabal Shams
Dopo la prima colazione vi incontrerete con la vostra guida che vi accompagnerà per l’unità 4 ruote per il vostro viaggio lungo la costa Batinah. Batinah è la regione più fertile di Oman. La prima tappa sarà a Nakhl in cui si vedrà una fortezza del 17 ° secolo, spettacolare arroccata su un rilievo roccioso, ai piedi dei Hajars occidentali e il villaggio. Nakhl è anche famosa per le sue sorgenti di acqua calda minerale. Pacchetti per il pranzo possono essere organizzati ad un costo opzionale. Fate la vostra strada attraverso Wadi Bani Awf a Bilad Seyt uno dei più bei villaggi. Il percorso attraverso la stretta gola è una connessione tra due piccoli insediamenti. Si tratta di un drive spettacolare attraverso le montagne di Al Hamra. Da qui si procede per Jabal Shams montagna e il check-in in hotel. Cena e pernottamento al resort Sunrise. (Pasti inclusi – colazione, cena)

Giorno 02 
Jabal Shams – Nizwa – Wahiba Sands
Dopo la prima colazione. Si lascia l’hotel e si continua il tour verso la vecchia capitale di Oman, Nizwa e visita il souq in mostra una straordinaria varietà di prodotti artigianali – caffettiere, spade, pelletteria, argenteria, oggetti d’antiquariato, e utensili per la casa. Poi visita al forte Nizwa, che è stato completato nel 1650, è stata la sede del potere durante il dominio della dinastia Al Ya’ruba ed è il monumento più visitato dell’Oman Nazionale. Pranzo a proprie spese. In seguito si guida a ondulato sabbie dorate. Le sabbie grandi dune di Wahiba sono longitudinali 200 km e 100 km a sud ampia che va dalle Hajars orientali al Mare Arabico. Questa è la casa tradizionale dei beduini, gente hardy vivace che sa come sopravvivere in queste condizioni difficili del deserto. Siete invitati a incontrare una famiglia beduina. Cena e pernottamento al campo safari nel deserto. (Pasti inclusi – colazione, cena)

Giorno 03 
Wahiba – Wadi Bani Khalid – Ras
Prima colazione presso il campeggio. Vi dirigerete verso Wadi Bani Khalid. Raggiungerete il magnifico Wadi. Le piscine sono fresche, profonde e assolutamente incredibili e l’acqua setosa perfetta per una lunga nuotata. Dopo aver trascorso qualche tempo qui, andrete a Sur e visiterete i cantieri dhow in cui si potrebbe vedere il dhow ancora fatto a mano. Pranzo a proprie spese. Continua il viaggio a Ras Al Jinz e il check-in presso l’Hotel. Pernottamento a Turtle Beach Resort. Dopo cena ore 22:00 circa partenza per la spiaggia per vedere le tartarughe deporre le uova. (Pasti inclusi – Prima colazione)

Giorno 04 
Sur – Wadi Shab – Pinne – Bimah – Muscat
Dopo la prima colazione si lascia l’hotel e si prosegue lungo la strada costiera. Si farà sosta a Wadi Shab. Fate una passeggiata su uno dei wadi panoramici dell’Oman. Dopo pranzo si visita il sinkhole Bimah, una formazione geologica del carsismo e un prodigio scenico, prima di passare attraverso alcuni paesaggi di montagna spettacolari lungo la costa. (Pasti inclusi-B) Fine del servizio.

Tour Oman – Tra Tradizione e Gigantismo

COMBINATI OMAN-EMIRATI ARABI UNITI : 
TOUR DI GRUPPO IN ITALIANO  a date fisse minimo 2 pax

Lunedì / Lunedì                                      8 giorni / 7 notti

Giorno 1, Lunedi:          Arrivo a Muscat
All’arrivo all’aeroporto internazionale di MUSCATE, si espleteranno direttamente le formalità per l’ottenimento
del visto di immigrazione. A seguire si recupereranno i bagagli. Il passaggio della dogana e la raccolta dei bagagli sono formalità semplici e veloci. In seguito, sarete accolti dalla vostra guida. Trasferimento in hotel per il check-in. Cena libera e pernottamento in hotel.

Giono 2, Martedì:      Muscat con tour in barca al tramonto
Mezza Pensione
Prima colazione. Partenza per scoprire la capitale del Sultanato, fondata  del primo secolo e  crocevia tra la penisola Arabica, l’Asia e l’Africa. Questa giornata inizierà con la scoperta del mercato del pesce, della verdura e della  frutta.  Poi  visita  della  grande  *moschea  del  Sultano  Qaboos,  un  vero  capolavoro  architettonico.  Si proseguirà alla volta del palazzo di Al-Alam, residenza del Sultano, per fare delle fotografie della sola parte esterna. Esso è circondato da due forti portoghesi, Mirani Jilali, risalenti al XVII secolo. Continueremo per la città vecchia e sosta per visitare il museo Baïy Al Zubair (che ospita diverse collezioni di oggetti rappresentativi la cultura dell’Oman) prima di arrivare a Mutrah, porto di pesca e importante centro del commercio locale. Tempo libero per il suk che ha conservato tutta la sua atmosfera orientale. Pranzo in un restorate lcoale, Il Kargeen. Rientro in hotel. Pomeriggio di relax in hotel. Nel pomeriggio trasferimento, (senza guida) al porto per un tour in barca al tramonto, sulla riva di Muscat (2h tour).
Al termine della visita, Trasferimento in hotel e pernottamento. Cena libera.

*Nota: L’ingresso alla Grande Moschea è vietato ai bambini sotto i 10 anni. Per la visita, le donne devono indossare abiti lunghi e il velo. I signori devono avere braccia e gambe coperte.

Giorno 3, Mercoledì  Muscat – Fabbrica di profumi – Wadi Bani Khalid – Wahiba Sands
Pensione Completa                                                           (circa 350 km)
Prima colazione. Tour del quartiere delle ambasciate e dei ministeri di Muscat. Continuate a visitare la fabbrica di profumi “Amouage” per scoprire i segreti dei profumi mitici. Continuazione verso Wadi Bani Khalid, una oasi con un bacino naturale situato in una valle stretta e molto verde. Possibilità di nuotare in acqua calda turchese, con un paesaggio magnifico di montagne e deserto. Pranzo “pic-nic”. Partenza attraverso le montagne per il deserto di Wahiba Sands, una vasta distesa di dune color arancio, di cui alcune alte più di 100 metri. Questo è l’habitat naturale dei beduini da più di 7000 anni. Lungo la strada, potrete scoprire caratteristici borghi, alcuni dei quali daranno l’impressione che il tempo si sia fermato (soste fotografiche). Arrivati a Al Mintrib, troverete gli autisti con i loro 4X4  che vi accompagneranno all’accampamento attraverso il deserto. All’accampamento, i beduini vi accoglieranno con il caffè omaniano, frutta fresca e bibite. Cena sotto le stelle e la notte all’accampamento.

Giorno 4, Giovedì                    Wahiba Sands – Sinaw – Jabrin – Balah – Nizwa
Mezza Pensione                                                                                                            (circa 250 km)
La mattina presto sarete testimoni del levarsi del sole sulle dune. Prima colazione e momenti di relax in cui vi sarà possibile esplorare il deserto. Poi, partenza con una 4×4 per raggiungere Al Mintrib e riprendere l’autobus per partire alla volta di NIZWA. Sosta a Sinaw, dove potrete visitare il vecchio villagio e il souk locale. Partenza per Jabrin e visita al castello costruito nel 1675 dall’ Imam Sultan bin Bil’Arab, come sua residenza secondaria. E’ famoso per i suoi soffitti dipinti, per le pareti decorate con arabeschi, le sue griglie delle porte e delle finestre di stucco o di legno. Poi sosta fotografica davanti al forte preislamico di Balah, un sito dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Pranzo in un ristorante locale a Balah. Arrivati a NIZWA, una passeggiata nel suk, famoso per  il  suo artigianato: khanjars  (pugnali  ricurvi), ceramiche, cesti  …  Rientro in hotel, cena  libera  e pernottamento.

Giorno 5, Venerdì               Nizwa – Al Hamra – Misfah – Djebel Shams – Muscat
Mezza Pensione                                                                                                                     (circa 230 km)
Prima colazione. Partenza per visitare NIZWA, capitale dell’interno e culla dell’Islam nel Sultanato di Oman. E’stata la capitale di molti imam e godette di un periodo di prosperità durante il regno della dinastia di Ya’ruba, al potere nel paese dal 1624 al 1744. Ha una delle più antiche moschee del mondo (non visitabile). Visita del forte e della  a  sua  torre  di  guardia  e  visita  del  mercato  del  bestiame, dove  godrete  dell’effervescente  ambiente, un’esperienza unica vivere l’atmosfera molto animata che vi regna.  Dal camminamento, potrete godere di una vista che si estende sulla regione e sui suoi palmeti, al  primo piano, la cupola blu e oro della moschea. Si proseguirà per Al Hamra per visitare Bait Al Safah, dove ne cuore del borgo scoprirete una casa tradizionale in terra, di cui le diverse parti raccontano la storia dei tempi di una volta dell’Oman (circa 300 anni). Le donne riprodurranno per voi i gesti dei mestieri di altri tempi: la produzione di farina, di medicinali in polvere, frittelle locali … Durante la visita un caffè dell’Oman (kawa) e datteri vi saranno offerti. Proseguimento in 4×4 verso Misfah, per una sosta fotografica, piccola meraviglia arroccata sul bordo di un canyon, nel cuore di un’arida montagna. Potrete passeggiare per le sue strade strette con mura di fango, cullati dai suoni della vita quotidiana del villaggio. Si continua per Jebel Shams per vedere il Grand Canyon dell’Oman. Pausa pranzo al campeggio. Per parte del pomeriggio si potrà girare in questa splendida cornice. Cambio di veicolo e continuazione verso Muscat in autobus/macchina. Rientro a Muscat. Cena libera e pernottamento in hotel in Muscat.

Giorno 6, Sabato                  Muscat – Barkha – Nakhl – Muscat – Dubai
B&B                                                                                                                                        (circa 225 km)
Prima colazione. Partenza per la regione di Batinah, una delle coste più fertili del paese. La prima tappa sarà presso il villaggio di Barkha, alla scoperta del mercato del pesce. Si continuerà per Nakhl, un antico villaggio circondato da palmeti, nota per il suo forte e le sue sorgenti termali. Visita della fortezza, costruita nel XVI secolo su uno sperone roccioso, che era di proprietà del Imam della dinastia Bani Kharous, poi Yarubah. Pranzo libero durante l’escursione. Dopo la visita, rientro a Muscat e trasferimento in aeroporto e volo per Dubai (volo incluso “Emirates”, “Fly Dubai”, “Oman Air”). All’arrivo a Dubai, dopo le formalità di visto e la raccolta dei   bagagli, incontro con l’autista e trasferimento in hotel. Cena libera e pernottamento in hotel.

Giorno 7, Domenica:           Dubai
Intera giornata con Burj Khalifa, monorail, spettacolo delle fontane e cena sul Dhow a Dubai Marina
Pensione Completa                                                                                                                               (circa 75 km) Prima colazione. Partenza per una giornata alla scoperta di questa metropoli, unica e spettacolare. Questa città si è sviluppata a partire da un piccolo porto di pescatori sul Creek di Dubai ed è diventata in meno di 30 anni, una delle città più importanti del Golfo Arabico. La giornata comincerà con differenti soste fotografiche nella città moderna: la moschea Jumeirah costruita nella tradizione medievale fatimidica, l’hotel Burj Al Arab a forma di vela gigante. Si prosegue la Jumeirah Road verso l’isola artificiale conosciuta come la Palma fino ad arrivare all’hotel Atlantis dove è prevista una sosta fotografica. Rientro in Monorail (www.palm-monorail.com) da cui si gode una meravigliosa visita panoramica della Palma, della costa di Jumeirah e dello skyline di Dubai (durata cerca
10′). A seguire, scoperta di Bastakya, vecchio quartiere del XIX secolo situato lungo il creek con le sue residenze sofisticate dalle grezze e spoglie mura a tutela dell’intimità delle famiglie benestanti che dimorano, tipiche di questo quartiere. Le torri eoliche che sormontano le mura a catturare il vento, per dirigerlo all’interno delle abitazioni, creando così un’efficace climatizzazione. Visita del Museo di Dubai, situato nella vecchia fortezza di Al Fahidi. Si attraversa il Creek a bordo dei locali taxi acquatici (Abra) per arrivare nel quartiere di Deira e scoprire i souk delle spezie e dell’oro.  Pranzo in ristorante locale.
A seguire, visita del Burj Khalifa, l’edificio più alto del mondo, con i suoi ben 828 metri. Il tour avrà inizio al piano terra del Dubai Mall, e una presentazione multimediale vi accompagnerà per tutto il viaggio fino al 124° piano. Si continua con la visita del Dubai Mall. Sosta di fronte all’impressionante Acquario. In serata, al termine della visita al Burj Khalifa tempo a disposizione per assistere all’incredibile spettacolo delle fontane danzanti (spettacoli ogni 30′ a partire dalle 18.00h della duranta di circa 2-5 minuti ciascuno). *Al termine dello spettacolo, trasferimento per una cena romantica a bordo di un dhow (barca tradizionale) in partenza dalla Marina. Godetevi una crociera con cena a bordo di un dhow, nel cuore della “Manhattan” di Dubai. Ammirate i famosi grattacieli illuminati, le splendide architetture dei lussuosi alberghi internazionali, le residenze di Jumeirah Beach e “The Palm Island” con l’hotel Atlantis. Rientro in hotel per il pernottamento.

In caso di mal tempo, le crociere potrebbero essere annullate. In questo caso, faremo il possibile per posticipare l’escursione a    un    altro    giorno.    Nel    caso    non    fosse    possibile    riproteggerla    non    sarà    previsto    alcun    rimborso. Durante la crociera, la vostra guida non sarà presente.
*Cena Dhow Marina: I clienti potrebbero essere accompagnati direttamente a cena SENZA fermarsi in hotel. Cena dhow 2 ore durata – Cena a buffet (bevande non alcoliche incluse) – Assistenza della guida NON prevista.
Importante: la cena-crociera prevista è diversa da quella in partenza dal “Dubai CreekNonostante la differenza di prezzo, abbiamo deciso di includere la cena-crociera in partenza dalla MARINA di DUBAI in quanto il panorama è decisamente più impressionante e spettacolare e il servizio a bordo è migliore rispetto alle crociere sul Creek.

Giorno 8, Lunedì:   Aeroporto Dubai o *Abu Dhabi       BB

Colazione e partenza per l’aeroporto di Dubai (a seconda gli orari dei voli).

DUBAI: Durante la mattina e/o il pomeriggio libero, si potrà scoprire con navetta dell’hotel, metropolitana o taxi:  il parco acquatico Wild Wadi o Aquaventure Atlantis, l’acquario Atlantis,,, o fare dello shopping al centro commerciale Dubai Mall, Mall of Emirates… o andare allo Ski Dubai per una esperienza surreale di sci nel deserto.

Spiagge: La maggior parte degli hotel offre una navetta gratuita per le spiagge pubbliche. Raccomandiamo vivamente “The beach“, una nuova spiaggia pubblica situata a JBR, dove c’è una vasta scelta di ristoranti. Sono disponibili anche diversi   beach club ad un costo aggiuntivo…

In alcuni casi, il transfer Muscat/Dubai potrebbe essere effettuato in aereo anziché via terra.

LA QUOTAZIONE INCLUDE:
· Accoglienza e assistenza all’arrivo in aeroporto.
· Sistemazione in camera standard negli hotel indicati nel programma (per Oman) e secondo la
categoria selezionata (per gli Emirati Arabi Uniti)
· – Inclusi 4 pranzi 1 cena in Oman; e 1 cena a bordo di un dhow, 1 pranzo a Dubai.
· Tutti i trasferimenti, come indicato nel programma, con conducente (uno in ogni paese) con
mezzi climatizzati (andata e ritorno in 4×4 con aria condizionata al Jebel Shams e  per il
Wahiba Sands in Oman (3-4 pax / 4×4).
· Le quote d’ingresso e delle visite con guide parlante italiano autorizzate (uno per ogni paese),
come indicato nel programma.

LA QUOTAZIONE NON INCLUDE:  
· Assicurazione e le spese personali (telefono, bevande,…).
· Visto turistico d’ingresso in Oman.
· Tutti i pasti non menzionati nel programma
· Servizio di guida durante la cena a bordo di un dhow safari e barbecue a Dubai
· Le mance per l’autista e la guida (consigliato, se il servizio è buono: 2 € / pax al giorno per i conducenti e 3 € / pax al giorno per i driver).
· La movimentazione dei bagagli all’aeroporto e negli alberghi
· New: La tourism Dirham Tax a Dubai per notte/camera: 5*: 20AED (6usd); 4*: 15AED/4,5 usd; 3*:

Tour Oman – Tour di Gruppo Natura e Cultura

Partenza Garantita a date fisse minimo 2 pax

 Giorno 01 SAB Arrivo a Muscat 

Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Muscat. Disbrigo delle formalità doganali e ritiro del vostro bagaglio, prima dell’incontro con la vostra guida/rappresentante nell’area arrivi per il trasferimento in hotel (check in dalle ore 14.00). Pernottamento in hotel.

Pernottamento a Ramada Hotel di Muscat.

Giorno 02 DOM Muscat (5 ore / 100 km)

Partenza alle 8.30 dall’hotel.
Prima tappa alla Grand Mosque. Si ha l’opportunità di visitare all’interno la più grande moschea del Sultanato. Questo luogo di culto presenta il secondo tappeto realizzato a mano più grande del mondo, come il secondo lampadario più grande.
(Aperta tutti i giorni dalle 08.00 alle 11.00, eccetto il Venerdì e durante le feste pubbliche. Abbigliamento: sia gli uomini che le donne devono coprirsi braccia e gambe. Le donne devono coprirsi con una foulard anche la testa. I bambini di età inferiore ai 10 ani non sono ammessi nella moschea) 
Si prosegue per il Mercato del Pesce di Muttrah per vedere la gente locale nell’attività della compravendita del pescato del giorno. In seguito si giunge alla Corniche, con il porto da un lato e il Souq di Muttrah dall’altro. Tempo a disposizione per aggirarsi tra i negozi del souq e per rinfrescarvi con una bibita fresca in un piccolo caffè all’ingresso del mercato.
L’ultima visita della giornata è dedicata al Museo di Bait al Zubair, nella parte vecchia della città. Sosta fotografica al Palazzo Governativo di Al Alam, con  i forti di Mirani e Jalali sullo sfondo.
Il pranzo (non incluso), può essere previsto dopo la visita del souq o alla fine di tutte le visite della giornata. Cena in un ristorante locale.
Pernottamento a Ramada Hotel Muscat.

Giorno 03 LUN Muscat – Quriyat – Bimah Sinkhole – Wadi Tiwi – Sur  (8 ore / 300 km)

Partenza alle 8.00 dall’hotel.
Dopo la prima colazione ed il check out ci si dirige verso la città di Quriyat. Sulla strada si ammira il paesaggio creato dalle montagne circostanti. Poco dopo Quriyat si arriva a Bimah Sinkhole. I geologi dicono che questo pozzo naturale, ampio 40 metri e profondo 20, si formò quando una caverna calcarea crollò.  I locali pensano invece che un pezzo di luna cadde dal cielo e formò la cavità chiamata “Bait al Afreet” – “Casa de Demone”. Da qui il viaggio prosegue verso Sur, con bellissimi panorami sul Golfo dell’Oman.
Più tardi sosta a Wadi Tiwi con i sui antichi villaggi tradizionali, circondati da lussureggianti piantagioni di datteri e banane e attraversati dal sistema di irrigazione tradizionale “aflaj”.
Una volta giunti a Sur, visita della Fabbrica di Dhow per vedere come le imbarcazioni tradizionali prendono vita. Sosta a Fath al Khair, il più grande Dhow realizzato in Oman.

Cena & pernottamento a Sur Plaza Hotel.

Giorno 04 MAR Sur – Wadi Bani Khalid – Sharqiya Sands (8 ore / 275 km)

Partenza alle 9.00 dall’hotel.
Dopo la prima colazione ed il check out si procede per Wadi Bani Khalid. Una volta giunti a Wadi Bani Khalid potrete fare un piacevole pic nic (non incluso) e, per chi lo desidera, è possibile anche nuotare tra le acque del wadi (nel rispetto della popolazione locale, consigliamo alle donne di indossare una maglietta mentre fanno il bagno).
Più tardi ci si addentra nel deserto. Sosta per la visita di una casa di Beduini, per avere un’idea di come vivono e come sono le loro tende all’interno.
Dopo aver raggiunto il Campo con veicoli 4×4, tempo a disposizione per sistemare i bagagli nella vostra tenda prima di riprendere le auto ed andare ad ammirare il tramonto dall’alto di una duna. Provate a scoprire le tracce di piccoli uccelli e di altre creature che popolano il deserto.
Dopo il tramonto si rientra al Campo. Per chi lo desidera, dopo cena, è possibile fare per proprio conto una passeggiata nel deserto per ammirare le stelle.

Cena e pernottamento a Arabian Oryx Camp

Giorno 05 MER Wahiba – Ibra – Jabrin Bahla – Nizwa (8 ore / 300 km)

Partenza alle 9.00 dal campo.
Dopo la prima colazione ed il check out, si parte per il Mercato delle Donne di Ibra. In precedenza le donne venivano in questa città per la presenza di un ospedale e per gli alti costi degli spostamenti iniziarono a scambiare le merci che realizzavano a casa. Col tempo prese forma il mercato delle donne di oggi.
Si continua per la visita di Jabrin Castle, famoso per l’architettura omanita e i soffitti dipinti. Sosta al Forte di Bahla (visibile solo dall’esterno, all’interno non è decorato).

Cena in un ristorante locale e pernottamento a Falaj Daris Nizwa

Giorno 06 GIO Al Hamra – Misfah – Jabal Shams (8 ore / 200 km)

Partenza alle 9.00 dall’hotel.
Dopo la prima colazione si prosegue per il villaggio di Al Hamra, con le sue antiche case di fango (se c’è il tempo è possibile vedere il museo di Bait al Safah, biglietto di ingresso escluso).
Più tardi si giunge al villaggio di Misfah. Passeggiata tra le vecchie case di pietra e i giardini terrazzati, orlati dai canali di irrigazione. Si parte in direzione di Jabal Shams; sosta fotografica lungo la strada a Wadi Ghul. Dopo aver raggiunto la cima ci si ferma ad ammirare il Grand Canyon (2000 m, da qui è possibile vedere la cima più alta del Paese).

Rientro in hotel, cena e pernottamento a Falaj Daris Nizwa.

Giorno 7 VEN Nizwa Souq & Forte – Birkat Al Mauz – Muscat (8 ore / 200 km)

Partenza alle 9.00 dall’hotel
Dopo la prima colazione ed il check out, la prima visita è prevista al Mercato del bestiame di Nizwa, uno dei luoghi più interessanti da vedere. Ci si catapulta in un un’epoca passata, fotografando senza problemi la gente locale impegnata nella compravendita di capre, mucche e pecore.
Più tardi visita al Souq di Nizwa. Qui i commercianti non sono aggressivi e oltre ai negozi di souvenir si trovano banconi che vendono spezie, pesce, carne,…
Dal souq si giunge a piedi al Forte della Torre Circolare, costruito del XVII secolo da Imam Sultan bin Saif.
Si riparte per Muscat e lungo la strada sosta al villaggio di Birkat al Mauz.  Qui si vede uno dei 5 afalaj patrimonio UNESCO (Falaj al Khatmeen) e si passeggia tra le piantagioni di datteri.
Arrivo a Muscat e trasferimento in aeroporto per il vostro volo di rientro.

FINE DEI SERVIZI

Mance Autisti e Guide
Non sono obbligatorie, ma gradite.
Si consiglia :

  • Guida di lingua Italiana e/o inglese : Euro 50-75 (in totale a seconda del numero di partecipanti)
  • Autista di Pullman :  Euro 30-40 in totale
  • Autista di 4×4  : Euro 20.00 in totale

I COSTI INCLUDONO 
– Sistemazione per 6 Notti in camera doppia, incluso 1 notte nel deserto
– 5 cene, dal secondo al sesto giorno, in hotel o ristoranti locali, 1 pranzo presso il Wadi Shab Resort.
– Biglietti di ingresso dove previsto.
– Acqua in bottiglia durante il Tour.
– Tasse dove applicate.
– Trasferimento Apt/Hotel Apt i giorni 01 e 06 (supplemento trasferimento privato in caso i clienti non arrivino con il gruppo)
–  Veicoli per il tour (tipo di veicolo a secondo della grandezza del gruppo)
–  Veicoli 4×4 WD  nei giorni dal quarto al quinto giorno da Al Mintrib Petrol Station al Desert Camp e ritorno  e il terzo giorno  da Misfah a Jebal Shams e ritorno
– Servizi di una guida parlante italiano.

I COSTI NON INCLUDONO 
– Spese di natura personale.
– Il visto per l’Oman. OMR 5 per massimo 10 giorni di soggiorno
OMR 20 per soggiorni da 10 giorni a un mese
– Tutti i pasti non menzionati nel programma.
– La mancia alla guida e all’autista.
– Facchinaggio in hotel/aeroporto.
– Tutto quello non menzionato alla voce “i costi includono”.