Fly & Drive Stati Uniti – Coste e Montagne del Sud

Georgia –North Carolina -Tennessee -South Carolina


Atlanta, Georgia
Ad Atlanta, trascorrete una giornata divertente visitando il fantastico Georgia Aquarium e il World of Coca – Cola (non perdetevi gli assaggi dei vari tipi di Coca – Cola da tutto il mondo). Esplorate il ricco patrimonio storico della città in luoghi come il National Center for Civil and Human Ri ghts, pieno di cimeli del movimento per i Diritti Civili. La sera, rilassatevi con un concerto in uno dei molti locali della città che offrono musica dal vivo, dalle più grandi sale per concerti fino ai locali più intimi. Fate il pieno di energia con le frittelle di patate e i waffle nella storica catena di Atlanta, la Waffle House. Bruciate poi le calorie in eccesso con un giro nel rigoglioso Atlanta Botanical Garden, una grande oasi composta da molti giardini più piccoli.
Dove dormire: Atlanta, Georgia

Da Atlanta, Georgia ad Asheville, North Carolina
Spostatevi verso nord attraversando il confine di stato, entrate nel Tennessee e poi nel North Carolina per visitare il Parco nazionale delle Great Smoky Mountains. Si tratta del parco nazionale più visitato degli Stati Uniti ed è conosciuto in tutto il mondo per la sua ricca cultura degli Appalachi meridionali, oltre che per la bellezza delle sue montagne, evidente in ogni stagione. Qui i visitatori troveranno attività per tutti i gusti e livelli di preparazione atletica. Alcuni scelgono di percorrere strade panoramiche come il Roaring Fork Motor Nature Trail a Gatlinburg, in Tennessee, da dove è possibile vedere le cascate direttamente dalla propria auto. Altri preferiscono avventure più attive, facendo trekking fino a cascate spettacolari. Scoprite la panoramica Little River Road: tra le sue numerose tappe, tutte degne di essere visitate, c’è anche la cascata Sinks, raggiungibile con una facile camminata dalla strada principale. Questa cascata si è formata nel punto in cui il fiume fa una curva a Se le piscine naturali, qui, sono circondate da enormi massi.Dirigetevi poi verso Asheville, nel North Carolina, luogo ideale da cui accedere alla Blue Ridge Parkway, una delle strade più panoramiche degli Stati Uniti. I visitatori scopriranno bellissime vedute delle montagne e allo stesso tempo avranno la possibilità di passeggiare, andare in bicicletta e a cavallo tra scenari stupendi. La Parkway collega numerose attrazioni della zona di Asheville, tra cui la Biltmore Estate, un grande castello in stile rinascimentale francese, con tanto di parco e vigneto. Non lontano, il centro di Asheville è il posto perfetto per provare la vivace cultura gastronomica, con le caffetterie locali (molte delle quali utilizzano ingredienti biologici) nascoste tra gallerie e birrifici artigianali.
Dove dormire: Asheville, North Carolina


Da Asheville a Charlotte, North Carolina
Provate una simulazione di pit stop al NASCAR Hall of Fame, a Charlotte, nel North Carolina, poi assistete a una gara o guidate un’auto da corsa nel vicino Charlotte Motor Speedway. Gli amanti dello sport potranno assistere anche a una partita di football dei Carolina Panthers, di basket degli Charlotte Hornets o di baseball degli Charlotte Knights. Per chi ama l’avventura, invece, è possibile visitare lo U.S. National Whitewater Center e scegliere tra attività diverse, come il rafting sui torrenti, la zip-line e l’arrampicata su roccia. Charlotte offre anche diverse opportunità a sfondo culturale, come la collezione internazionale Craft + Design al Mint Museum Uptown, o le storie orali e altre mostre stimolanti al Levine Museum of the New South.
Dove dormire: Charlotte, North Carolina

Da Charlotte, North Carolina a Myrtle Beach, South Carolina
Nella classica cittadina marittima di Myrtle Beach, nel South Carolina, esplorate le sabbie dorate della costa Atlantica in cerca di conchiglie, poi visitate Broadway at the Beach, una variegata selezione di negozi all’aperto e ristoranti specializzati in piatti locali. È possibile inoltre fare tour in elicottero, entrare al parco acquatico o visitare il Ripley’s Aquarium, dove potrete vedere da vicino pastinache e squali. Partecipate a una delle tante escursioni che vi consentiranno di vedere gli animali nel loro ambiente naturale, come le crociere per l’avvistamento dei delfini o la visita alle zone paludose per scorgere alligatori e uccelli. I turisti solitamente scelgono di fermarsi qualche giorno per godere a pieno del luogo e delle numerose attività che questa località turistica sulla spiaggia ha da offrire.
Dove dormire: Myrtle Beach, South Carolina

Da Myrtle Beach a Charleston, South Carolina
Lasciate Myrtle Beach e viaggiate 30 minuti verso sud lungo la costa, verso l’estremità meridionale del Grand Strand. Giungerete all’accogliente e tranquilla Pawley’s Island. Famosa per i suoi cottage in legno di cipresso e ricca di ampie zone paludose, fiumi e parchi statali affacciati sull’oceano, è una destinazione perfetta per gli amanti delle attività all’aperto. Continuate verso sud lungo il litorale incontaminato e attraversate la Francis Marion National Forest fino ad arrivare a Charleston, con le sue tipiche ville che risalgono a prima della Guerra Civile, decorate con ferro battuto e dipinte di colori diversi. Partecipate a un tour a piedi per vedere queste storiche residenze e i loro giardini, ma anche il Battery: lo storico lungomare di Charleston. Acquistate souvenir al City Market, dove troverete anche i cestini di canapa, uno strumento essenziale nelle antiche risaie. Visitate una piantagione a Middleton Place, dove troverete la Casa Museo con le sue scuderie, risalente al XVIII secolo. Anche il Fort Sumter National Monument offre un assaggio di storia: è qui infatti che ebbe inizio la guerra civile americana. Il sito è affacciato su Folly Beach e l’isola di Sullivan, con spiagge selvagge, ristoranti tipici e attività come il surf e il kayak.
Dove dormire: Charleston, South Carolina

Da Charleston, South Carolina a Savannah, Georgia
Viaggiando verso sud da Charleston a Savannah, gli appassionati di golf potrebbero decidere di fare una tappa di un paio di giorni a Kiawah Island o Hilton Head Island, entrambe nel South Carolina. Kiawah Island si trova a soli 34 km da Charlestoned è conosciuta per la sua tranquillità e le bellezze naturali. Qui, cinque campi professionistici metteranno alla prova qualsiasi golfista. A circa due ore di auto da Charleston, Hilton Head Island offre belle spiagge, più di 20 fantastici campi da golf e oltre 300 campi da tennis. Il centro storico di Savannah è ricco di graziose piazze ed edifici ben conservati. Per entrare nell’atmosfera, potrete partecipare a una visita guidata a tema storico o dedicata ai fantasmi. Poi, soffermatevi al Forsyth Park, la cui spettacolare fontana è punto di incontro di locali e visitatori da generazioni. Dirigendovi verso il fiume Savannah, visitate la Cattedrale di San Giovanni Battista, i cui campanili gemelli svettano nello skyline di Savannah. Continuate fino al City Market con i suoi cortili e le piazze ricche di ristoranti, negozi e gallerie. Per una tappa extra, dirigetevi a Tybee Island, dove potrete visitare il faro, andare in canoa o concedervi una gita in barca.
Dove dormire: Savannah, Georgia

Da Savannah ad Atlanta, Georgia
Oggi dirigetevi verso est in direzione di Macon, in Georgia, per visitare il Tubman Museum, che prende il nome da Harriet Tubman, uno dei più famosi abolizionisti americani e “conduttore” sulla Underground Railroad, che aiutò gli schiavi a trovare la libertà nell’epoca precedente alla Guerra Civile. In questo luogo i visitatori potranno imparare molto sullavita degli afro-americani del tempo. Poi esplorate le gallerie d’arte e le boutique di Macone provate alcuni dei piatti tipici della città. Dopo pranzo, si parte con destinazione Atlanta.
Dove dormire: Atlanta, Georgia