Fly & Drive Stati Uniti – Games of the Northeast – 7 Notti

Giorno 1
Arrivo a John F. Kennedy International Airport (JFK) o Newark-Liberty International Airport (EWR) e procedere per l’hotel. Benvenuti nel famoso Big Apple “! New York City è la città finale cosmopolita del mondo, c’è Chinatown di Manhattan e Little Italia, la tradizione ebraica Lower East Side, le concentrazioni più artsy di SoHo, TriBeCa, e l’Oriente e villaggi ad ovest. Naturalmente, vi è la celebre architettura di corporate Manhattan, con i grattacieli nel centro di Midtown e formate le immagini più indimenticabili. Stasera, visitate Times Square, dal nome del New York Times, questo è un vivace, luci al neon zona, nel cuore della zona dei teatri. Qui troverete megastore e ristoranti a tema per tutti i gusti e budget.

Giorno 2 
Oggi consideriamo un giro in bicicletta attraverso Central Park. In alternativa, fate un giro in barca per vedere la “Lady Liberty”, rappresentante della libertà nel mondo. Per vista di occhio di un uccello indimenticabile, è possibile scegliere di vivere una volta-in-vita l’emozione di un giro in elicottero sopra questa magnifica città. Altre attività proposte comprendono la visita Radio City Music Hall, sede dei Rockettes Radio di fama mondiale della città, il Rockefeller Center, la destinazione più popolare di New York, a guardare uno spettacolo di Broadway.

Giorno 3
Oggi si lascia il Grande Mela dietro e di viaggio per la città di Boston, una delle più antiche città in America. Perché era la città più direttamente interessati dalle influenze della Corona britannica, Boston è la culla naturale per l’opposizione che ha portato alla guerra rivoluzionaria. Così, numerosi siti storici di quel periodo sono conservati con grande dedizione. La città di Cambridge, che fa parte dell’area metropolitana di Boston, è sede di alcune delle Università più antiche e prestigiose del paese come l’Università di Harvard e del MIT. Alcuni dei punti salienti vi consigliamo di visitare includere il Boston Commons, Beacon Hill e Cheers Bar, il Giardino Botanico, Newbury Street e Copley Square.

Giorno 4
Oggi si procederà verso ovest attraverso Massachusetts, dove è possibile scegliere di interrompere brevemente il paese degli artisti pittoreschi “di Stockbridge. Mentre continuate il vostro viaggio, le dolci colline del nord dello stato di New York diventeranno visibili seguiti dalla Regione Finger Lakes, famosa per i suoi numerosi vigneti. Mentre in questa regione di stop a Ginevra, il piccolo e pittoresco paese si trova sulle rive del Lago di Seneca, il più grande dei cinque Finger Lakes da cui prende il nome. Proseguite fino al confine canadese, dove si incontrano le cascate del Niagara, una delle meraviglie naturali più spettacolari del mondo. La città di Niagara offre un sacco di divertimento e intrattenimento.

Giorno 5
Questa mattina si parte per una visita a Toronto, questa città ultra moderna, con le sue strutture famose come lo Stadio Skydome, una meraviglia di architettura moderna, la CN Tower, il simbolo di questa città, è stato costruito come un antenna di trasmissione TV e 1815 metri, è la torre dell’antenna più alta del mondo. Esso contiene una serie di attrattiva e mostre che possono essere raggiunti attraverso il famoso vetro faccia ascensore, che richiede meno di un minuto per raggiungere il ponte di osservazione. Il tour si concluderà presso il rinomato Eaton Centre, con i suoi numerosi ristoranti, locali e negozi si trovano proprio sul mare nel centro della città. Qui si può godere il pranzo da soli, tenendo nel mirino.

Giorno 6
Oggi, dopo aver attraversato il confine torna negli Stati Uniti, il viaggio prosegue in direzione sud attraverso la Pennsylvania. Fate una sosta in Lewisburg dove il pranzo può essere avuto in un ristorante tipico locale. Continuate attraverso Amish Country. Questa è una destinazione popolare grazie soprattutto alle numerose plain-setta residenti conosciuti come gli Amish o Pennsylvania Dutch. Sono i discendenti di immigrati tedeschi che nei secoli 18 ° e 19° in cerca di libertà di religione e sono stati attratti dal ricco suolo e il clima mite della zona. Si arriverà a Washington, DC, la capitale della nazione, nel tardo pomeriggio. Vetrina della nazione mette su un bel display per i suoi ospiti con numerosi monumenti e attrazioni. Stasera si consiglia di fare un giro di questa grande città. Non hai visto a Washington DC fino a quando hai visto la notte! A bordo di un carrello, vedrai 100 monumenti più popolari di Washington DC e punti di interesse, tra cui il Campidoglio, la Casa Bianca, il Jefferson Memorial e il Washington Monument. Il carrello fa anche notturne fermate al FDR Memorial, il Lincoln Memorial, il Vietnam Veterans Memoriale, il Veteran Memorial guerra di Corea e l’Iwo Jima Memorial, che consente di vedere questi monumenti imponenti immergerà in luci.

Giorno 7
Godetevi un giorno intero in questa metropoli potente. Washington è molto facile da manovrare e permette ai visitatori di esplorare i musei e le attrazioni circostanti senza sforzo, sorprendentemente, l’accesso alla maggior parte dei principali attrazioni è gratuito. Le attrazioni principali includono la Casa Bianca, il Campidoglio, il Lincoln Memorial, il Vietnam Veterans Memorial e Arlington National Cemetery. Durante l’esplorazione dei siti per conto proprio, si consiglia di visitare la Biblioteca del Congresso, è la più antica istituzione federale nazione culturale e funge da braccio di ricerca del Congresso. È anche la più grande biblioteca del mondo. Si consiglia di vedere anche la Cattedrale Nazionale, è il sesto più grande al mondo e offre uno spettacolo drammatico per tutti coloro che visitano. Hai anche la possibilità di visitare il Museo dell’aria e dello spazio, che è il più visitato di tutti i musei Smithsonian. Le scelte sono infinite.

Giorno 8
Questa mattina, mentre siete sulla strada per New York, fate una breve sosta a Philadelphia, “La città dell’amore fraterno”, se il vostro programma permette. Philadelphia era la città più influente nel processo della rivoluzione americana e la capitale originale della nazione. Visita il Parco Storico Nazionale dove sono conservati diversi siti associati con la rivoluzione americana. I 45 acri (180.000 m2) parco comprende gran parte del centro storico della città. Le principali attrazioni sono Independence Hall, conosciuta come il luogo in cui è stato creata la dichiarazione di Thomas Jefferson d’Indipendenza e ha adottato il 4 luglio 1776 e la Liberty Bell Pavilion, che ospita la campana 2.080 libbre. E non sarebbe stato un viaggio a Philadelphia senza sosta al Panificio Fratelli Termini. Questo punto di riferimento di Philadelphia è stata una delle tradizioni più singolari e preziose della città da oltre 80 anni. Qui avrete la possibilità di sperimentare la realizzazione dei vostri cannoli propri e rewardingly lo mangiano con una tazza di caffè! Continuare a John F. Kennedy International Airport (JFK) o Newark-Liberty International Airport (EWR) a vostro piacimento