Fly & Drive Stati Uniti – Southwestern Panoramas – 13 Notti

Giorno 1
Arrivo a San Francisco International Airport (SFO) e procedere per l’hotel. San Francisco è una delle città più belle degli Stati Uniti. San Francisco è culturalmente vivace e tecnicamente diversi, di conseguenza, si è evoluta nel gioiello urbano della costa della California. Molto tipico di questa città sono gli impianti di risalita e le file di sequoie elaborate in stile vittoriano. Curiosamente, contiene la più grande città della Cina al di fuori della Cina.

Giorno 2 
Oggi, si è liberi di godere delle numerose attrazioni turistiche e dei suoni di San Francisco. Fate un giro in funivia da Wharf Fisher. Un’altra grande attrazione è Alcatraz, una piccola isola situata nel mezzo della baia di San Francisco. E ‘servita come faro, fortificazione militare, e infine come una prigione federale fino al 1963. I ranger la prestano per visite guidate, in dettaglio la storia e le leggende che circondano “The Rock”. Potrete trascorrere la giornata nel Golden Gate Park. Golden Gate Park offre decine di cose divertenti da fare. Le principali attrazioni sono il Conservatorio di Fiori e il Giardino del tè giapponese. Da non perdere il locale mandria di bufali. Questa sera cenate in uno dei molti quartieri di San Francisco. Da Chinatown al sapore molto italiano North Beach, ciascuno offre una propria cultura distintiva e cucina.

Giorno 3 
Partenza da San Francisco e proseguire in direzione Yosemite National Park. La bellezza sorprendente di Yosemite ha dovuto in parte all’Yosemite Valley il cui piano contrasta con pareti di granito quasi verticali. Le scogliere di granito, tra cui il monolite El Capitan, Glacier Point, e Half Dome. Oltre alla Valle, Yosemite include una vasta alta montagna, deserto di vette, fiumi, prati e boschetti di alberi di sequoia gigante. Attività dei visitatori estesi, strutture e servizi sono disponibili. A Yosemite Village, si può visitare la Valley Visitor Center e vedere il suo film di orientamento, pubblicazioni, programmi teatrali, mostre e mettendo in evidenza la storia naturale e umana della zona. Autoguidati sentieri partono nelle vicinanze. Altrove in Yosemite Valley, è possibile lo sguardo verso le cascate, visitare il Lago Specchio / Prato della Valle Oriente e il famoso “Tunnel View” della Yosemite Valley a Tunnel Wawona. Un soggiorno di una notte è stato organizzato presso l’area di Yosemite.

Giorno 4 
Lasciate la zona dietro Yosemite e guidate verso il Nevada. Lungo il percorso, si consiglia di passare attraverso Death Valley National Park. Death Valley è un deserto di dune di sabbia streaming, montagne innevate e strati di roccia multicolore. E ‘anche uno dei luoghi più aridi della terra e il più caldo e più secco dei Parchi Nazionali negli Stati Uniti con temperature che raggiungono i 134 ° F (56,6 ° C) in estate. Sorprendentemente, una media annua di pioggia di 2 pollici (5 cm) si è dimostrato sufficiente per le oltre 900 specie di piante e animali che prosperano in questo ambiente duro. Stop al Padre Crawley e Zabriskie Point per una vista spettacolare delle montagne di Panamint e dune di sabbia e al Furnace Creek, dove si può scegliere di avere un pranzo leggero. Continuate a Las Vegas, dove il pernottamento è stato predisposto. Dagli spettacoli oltraggiosi Live per l’emozione dei casinò, non si ferma l’azione dalla mattina alla sera. Questa sera, una passeggiata lungo Las Vegas Boulevard, noto anche come “la striscia”, per un assaggio di questa città spettacolare.

Giorno 5 
Lasciate Las Vegas e spingetevi verso Zion National Park. Sarete accolti da un gigantesco monolite di sabbia e di pietra e sentite la corsa morbida del fiume Virgin. The Narrows sono di Sion slot canyon famosi. Si tratta di fessure di pietra strette formate con strisce colorate causate da anni di acqua, vento e erosione. Il risultato è un paradiso per gli escursionisti. Nel parco e lungo il fiume ci sono una varietà di sentieri e percorsi pavimentati per esploratori di tutti i livelli di abilità. Inoltre, vi è un sistema di navetta gratuita che gestisce in tutto il parco. Per utilizzare questo, è possibile visitare il Sion altre attrazioni importanti come le Emerald Pools, Weeping Rock e Angels Landing. Sosta al Visitor Center per informazioni su visite guidate e la storia parco. Proseguimento per Bryce per un pernottamento.

Giorno 6 
Questa mattina visita Bryce Canyon National Park. Notevolmente diverso da Sion, Bryce contiene “amphithe ATRES” di coloratissime formazioni rocciose erose. Le guglie di roccia sono chiamae hoodoos. E ‘la loro unicità che mette Bryce a parte in qualsiasi altro luogo. La luce riflettendo sulle Hoodoos in diversi momenti della giornata cambia i colori del parco. Ci sono una varietà di sentieri nel parco. Passeggiate a cavallo, è un altro modo popolare di vedere gli highlights del parco. Continuate a viaggiare attraverso il paese canyon a Arches National Park. Qui si incontrano più di 2000 archi naturali di arenaria indipendenti. Il numero varia di giorno in giorno, come archi vecchi si sbriciolano e nuovo modulo di quelli, il più famoso di questi è il Delicate Arch. La migliore visione di questo imponente arco viene fatto fuori della rete stradale e su un sentiero. Al Visitor Center, ranger offrono escursioni guidate e parla della natura. Tenete gli occhi aperti per le pecore bighorn del deserto. Questi residenti famosi tendono a fondersi con il paesaggio, un avvistamento è un trattamento speciale.

Giorno 7
In mattinata visita Dead Horse Point da dove si può anche vedere Canyonlands con le sue formazioni rocciose spettacolari e grande varietà di colori. Subito dopo, continuate con Cortez a Mesa Verde National Park. Questo parco è costituito da oltre 4.000 siti di rovine, che comprendono 600 abitazioni rupestri; questi luoghi magnifici includono la famosa Casa Balcone e Cliff Palace. Visita Casa di Peccio, costruito tra il 1211 e il 1278 dagli antenati dei popoli Pueblo del sud-ovest. La dimora contiene circa 130 camere e 8 kiva, o camere cerimoniali, costruito in una grotta naturale. Continuare a Durango. Questa grande città, immerso nella pittoresca San Juan Mountains del Colorado sud-ovest è stata costruita come una cessione mineraria e centro fusione durante l’era d’oro e d’argento.

Giorno 8
Dopo aver attraversato lo spartiacque continentale fate una breve sosta nella valle sorprendente verde di Chama, l’ultimo tratto del Rio Grande Railway. A ora di pranzo arrivo a Santa Fe, capitale del New Mexico e la seconda città più antica degli Stati Uniti, vi permetterà di tempo per il turismo della Città Vecchia di Santa Fe, con le sue tre diverse culture, spagnoli, indiani e americani. Alcuni dei punti salienti di questa città sono dell’Empire State, Chiesa di San Miguel, che è la chiesa più antica degli Stati Uniti, Loretto Chapel con la sua scala miracolosa galleggiante, e Palazzo del Governatore, che ospita la collezione del museo più ampia che attraversa la storia di Santa Fe e il sud-ovest. I nativi americani ply, le loro arti e mestieri di fuori degli edifici si affacciano sulla centrale Plaza proprio come hanno fatto per oltre 400 anni. Gioielli, ceramiche, e più sono sparsi su coperte per voi per ammirare e acquistare. Continuate il vostro viaggio in rotta verso Albuquerque per il pernottamento.

Giorno 9
Iniziate la giornata con una visita a Old Town Albuquerque, dove si può camminare attraverso la storia attraverso la piazza. Unicamente elementi distintivi Sud si possono trovare in numerosi negozi e boutique. Il tour prosegue verso ovest per una visita al Canyon de Chelly e dei suoi magnifici panorami. Canyon de Chelly è parte della riserva Navajo. Sosta al Visitor Center e procedete attraverso il South Rim, da cui si possono ammirare le antiche rovine e le strutture geologiche. Queste antiche rovine erano una volta sede della fiorente comunità indiana Anasazi. Le ripide pareti colorate del canyon hanno contribuito a preservare queste incisioni rupestri e abitazioni rupestri. Da qui si vedrà anche Spider Rock, questa caratteristica geologica spettacolare è una guglia in pietra arenaria che si eleva 800 metri dal fondo del canyon. Lo si può riconoscere, come ha servito come la scena di una serie di spot televisivi. Continuate a Kayenta per un pernottamento.

Giorno 10
Oggi, visitate la Monument Valley. Questo Valley offre forse le immagini più durature del West americano. Le mesas isolate rosse e buttes circondati da vuoto, deserto di sabbia sono stati filmati e fotografati innumerevoli volte nel corso degli anni per film, pubblicità e opuscoli turistici. A causa di questo, la zona può sembrare molto familiare, anche durante la prima visita. Sosta al Cameron Trading Post, dove è possibile pranzare e acquistare souvenir di artigianato indiano. Il tour prosegue verso il South Rim del Grand Canyon, dove si può visitare Desert View, Mather Point, Yavapai e Bright Angel Lodge. Il Grand Canyon è una delle sette meraviglie naturali del mondo, il suo paesaggio incredibile AWES e ispira. Si tratta di una ripida gola scavata dal fiume Colorado per un periodo di sei milioni di anni. Il Canyon è tra 1500 e 2700 metri sul livello del mare.

Giorno 11
Il viaggio continua come ci si allontana il Grand Canyon attraverso panoramico Oak Creek Canyon a Sedona per una sosta pranzo. Oak Creek Canyon è spettacolare con 16 miglia gola con ruscelli e cascate tra le pareti di roccia a strapiombo. Mozzafiato nella sua bellezza roccia rossa, il Canyon con il suo limpido ruscello perenne fornisce un forte contrasto con le rocce rosse del Sedona. Dopo il pranzo continuare a Phoenix o Scottsdale per una metà pomeriggio arrivo. Oltre alle molteplici gallerie e negozi esclusivi, qui troverete eccellenti collezione di sud-ovest e arte dei nativi americani e artigianato per la vendita. Godetevi i sapori regionali del sud-ovest stile di cucina in uno dei ristoranti più in questo settore.

Giorno 12 
Lasciate Scottsdale dietro e dirigetevi a ovest verso Los Angeles attraverso il paese deserto dove si incontrano le città esclusive di Palm Springs. Situato all’ombra del San Jacinto Peak, Palm Springs serve come un parco giochi per i ricchi e famosi, ma è ricca di terreni agricoli rigogliosa e curatissimi campi da golf che non è conforme all’immagine tipica del deserto. Fate un giro sul Aerial Tramway, un popolare a trazione che ti porta dal deserto alle montagne innevate. Questa la funivia sale Mt. San Jacitno. Nella parte superiore, ci sono sentieri per escursioni, gite in mulo, un cocktail bar e un ristorante. In seguito, continuate a Los Angeles per un soggiorno di due notti. Los Angeles è la capitale del divertimento degli Stati Uniti. Sede di famose stelle del cinema e il punto di riferimento, il segno di Hollywood, è una città ricca di cultura e di avvenimenti. Questa grande metropoli ha molte regioni con sapori distinti e le comunità.

Giorno 13
Oggi, esplorate la città degli angeli. Visitate lo sfarzo e il glamour di Hollywood. Fate una passeggiata lungo la Walk of Fame e guardate i nomi di celebrità commemorate in stelle rosa lungo il marciapiede. Visitate il teatro cinese di Mann, il meglio conservato dei palazzi del cinema dei tempi d’oro di Hollywood. Attraversare Beverly Hills, il quartiere più famoso negli Stati Uniti e le case intravedete alcune celebrità. Acquista nella famosa Rodeo Drive, dove i comandi di lusso al dettaglio della strada. Pranzo a Venice Beach, sede famosa Muscle Beach, dove la sabbia e surf sono secondarie rispetto al vivace scenario di persone che abitano il marciapiede. In alternativa, rendete il vostro modo di Anaheim e visitate il “posto più felice sulla terra.” Disneyland è a casa dei vostri personaggi preferiti come Topolino. Qui troverete intrattenimento per i giovani e meno giovani. In serata cena in uno dei molti quartieri etnici.

Giorno 14 
Partenza per Los Angeles International Airport