Fly & Drive Stati Uniti – SUD SUNSHINE FLORIDA – 7 NOTTI

GIORNO 1 – Miami 
Km. — Ritiro dell’auto e giornata libera che potrete dedicare alla visita di Miami: una città dinamica e vivace, con moderni grattacieli e splendide ville immerse nel verde di parchi e giardini.  La città offre lunghe spiagge bianche, palme protese verso il mare sempre caldo e i surfisti sulle possenti onde dell’Oceano Atlantico: un paradiso dorato dove l’estate sembra non finire mai. Miami deve anche la sua fama alll’Art Deco District, quartiere situato nella parte meridionale di Miami Beach che mostra un differente volto della città. I suoi caratteristici edifici in tinte pastello con oblò e decorazioni eccentriche e vistose riportano alla mente gli Anni Venti. Miami è una città ricca che ostenta, senza timidezza, il lusso. Si compone della “downtown”, dalla febbrile attività commerciale e da Miami Beach, dalle belle spiagge, rifugio dorato di chi può abbandonare il freddo inverno del nord. La città è, grazie alla sua posizione, punto di incontro del mondo anglosassone con quello caraibico e sudamericano. Miami Beach offre anche una vita notturna celebre in tutto il mondo: su Ocean Drive e Collins Avenue non faticherete a trovare bar con piscina, locali con musica dal vivo e club esclusivi.

GIORNO 2 – Miami – Key West
Km. 275 Ritiro dell’auto e partenza in mattinata verso sud, in direzione Key West. Il percorso è molto panoramico e viene fatto lungo la Overseas Highway, l’autostrada della Florida che, superato il Parco Everglades, collega tutte le isole delle Keys, un arcipelago di 42 piccole isole che si protende tra l’Oceano Atlantico e il Golfo del Messico fino a lambire il Mar dei Carabi. Key West ne è il punto più meridionale.

GIORNO 3 – Key West 
Km. — Giornata dedicata alla visita di questa graziosa cittadina. Key West è una città tropicale che offre l’atmosfera del vecchio New England in un ambiente caraibico. Visitate la casa di Ernest Hemingway in Duval Street e le incantevoli spiagge. Ci sono moltissimi negozi caratteristici e molte escursioni possibili, tra le quali segnaliamo il tour in barca col fondo trasparente per osservare tutti i variopinti tipi di pesce che vivono in quei mari. Passeggiate lungo Duval Street, la strada principale con le sue casette colorate e i numerosi ristoranti che la sera diventa zona pedonale.

GIORNO 4 – Key West – Everglades-Naples
Km. 401 Partenza in prima mattinata da Key West in direzione nord. Sosta al parco Everglades, un vasto insieme di selvagge paludi e acquitrini che ospita al suo interno una vegetazione unica, nonché alligatori e centinaia di specie di uccelli. Durante la visita al parco vi consigliamo di provare l’emozione di “volare” sulla superficie dell’acqua a bordo delle veloci imbarcazioni a elica. La visita di questo parco, abitato da oltre 300 generi di animali vi lascerà incantati. Terminata al visita proseguimento per Naples.

GIORNO 5 – Naples-Orlando
Km. 382 Potete dedicare la mattinata al relax sulle spiagge direttamente affacciate sul Golfo del Messico. Partenza nel primo pomeriggio verso Orlando, capitale del divertimento americano.

GIORNO 6 e 7 – Orlando (2 notti)
Km. — Giornate che consigliamo di dedicare interamente alla visita dei parchi tematici Disney (ingressi non compresi nelle quote) e, per chi vuole, anche ad un giro nella cittadina di Orlando. Orlando è una città costruita sul divertimento e sulla fantasia, dove rivivono mondi perduti e si viaggia nell’impossibile. Circondata da numerosi laghi, è il regno dell’allegria con i famosissimi parchi di divertimento di Disneyworld ed Epcot. Disneyworld, il regno di Topolino, è in continua evoluzione e propone sempre nuove attrazioni, Epcot anticipa in modo spettacolare il mondo del futuro. Nei nuovissimi Disney MGM-Studios e Universal Studios si può rivivere la storia del cinema di animazione. I “nottambuli”, invece, possono recarsi a Pleasure Island, dove ogni notte si festeggia il Capodanno: 6 night-club, ristoranti, giochi, musica e allegria, in un ambiente reso ancora più suggestivo dal caldo clima e da un romantico cielo stellato. Ma Orlando è anche SeaWorld, il più grande parco marino del mondo, dove i protagonisti sono delfini, pinguini, leoni marini, orche e squali. Buon divertimento.

GIORNO 8 – Orlando – Miami
Km. 385 Dopo un giorno di relax e divertimento nei parchi Disney dovrete rientrare verso Miami. Lungo il viaggio però ci sono alcuni stop che vi consigliamo. Il Kennedy Space Center si trova solo a 70km da Orlando, sulla strada per Miami ed è sicuramente una fermata consigliata. Si tratta del centro operativo della NASA, da dove sono partite tutte le missioni spaziali americane. La visita al centro dello spazio Space Shuttle e alle rampe di lancio sono molto interessanti. Al termine della visita proseguite per Miami e se volete concedervi una pausa relax, vi consigliamo di fermarvi a Cocoa Beach, paradiso dei surfisti in Florida. In questa piccola e tranquilla cittadina potete concedervi un pranzo a base di aragosta e un po’ di relax in spiaggia prima di ripartire per Miami. Pernottamento.