Città, Montagne & Musica

 

Partenza Garantita 2019
Programma: 12 GIORNI/11 NOTTI

 

PARTENZA IN ITALIANO IN ESCLUSIVA

Un viaggio che, come indica il suo nome, ha diverse valenze. Le città importanti, iconiche, simbolo della nazione, come New York, Philadelphia e Washington, luoghi istituzionali che testimoniano la storia del Paese ma anche il suo futuro, il suo divenire. La natura prorompente delle Blue Ridge Mountains, la bellezza rilassata della Valle di Shenandoah e del Great Smoky Mountains National Park. La tradizione e la storia della musica che si estende da Nashville a Memphis e New Orleans, i luoghi che hanno visto il fiorire della storia musicale d’America.

INCLUSO NEL PROGRAMMA:

  • Trasferimento in arrivo con assistenza
  • 11 pernottamenti negli hotel previsti o similari
  • Servizio di facchinaggio solo a New York
  • Colazioni giornaliere, 1 Jazz Brunch
  • Partenza in esclusiva per clienti in italiano
  • Bus con aria condizionata
  • Visite: Philadelphia, Washington, Shenandoah, Great Smokey Mountain, Nashville, Memphis, New Orleans
  • Ingressi: Shenandoah National Park, Skyline Drive, Skyline Caverns, Country Music Hall of Fame, Graceland, Sun Studios, BB King Museum, Oak Alley Plantation
  • Trasferimento in partenza da New Orleans con shuttle bus

 

PARTENZE 2019

GIUGNO: 3

AGOSTO: 3

SETTEMBRE: 7

 

1° giorno – NEW YORK
Benvenuti nella Grande Mela! New York è uno dei centri economici e culturali più influenti del continente americano e del mondo intero. Trasferimento in hotel e sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel. 
Pernottamento presso Sheraton New York Times Square o similare (2 notti)

 

2° giorno – NEW YORK
Prima colazione in hotel. Alle ore 8.15 partenza dalla lobby dell’hotel per il city tour.
Mattinata dedicata alla visita guidata della città: la Statua della Libertà, l’Empire State Building, il Top of the Rock, Ground Zero, Central Park, il ponte di Brooklyn, Times Square, le mille luci di Broadway e il Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite sono solo alcune delle attrazioni di New York. Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo a disposizione per visite individuali. Cena libera. Pernottamento in hotel.

 

3° giorno – NEW YORK CITY/ PHILADELPHIA/BALTIMORE/ WASHINGTON D.C.
Prima colazione in hotel. Partenza verso Washington con sosta a Philadelphia, la città “dell’amore fraterno” per una visita della famosa Indipendence Hall (esterno), dove venne discussa e redatta la nuova Dichiarazione d’Indipendenza degli Stati Uniti. Pranzo libero. Nel pomeriggio arrivo a Washington, capitale federale degli Stati Uniti e sede delle principali istituzioni di governo (Presidente, Congresso, Corte Suprema), di molti ministeri ed enti federali, nonché di alcune organizzazioni internazionali, tra cui la Banca Mondiale, il Fondo Monetario Internazionale e l’Organizzazione degli Stati Americani. In serata arrivo a Washington DC, capitale degli Stati Uniti d’America. Cena libera. Pernottamento in hotel. 
Pernottamento presso The Wink Hotel Washington DC o similare (2 notti)

 

4° giorno – WASHINGTON D.C.
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita in bus della città e dei suoi luoghi più significativi come la Casa Bianca e il cimitero militare di Arlington, dove è seppellito J.F. Kennedy. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per visite individuali. Consigliata la visita alla biblioteca del Congresso (la più grande al mondo) o ad uno dei 14 musei del gruppo Smithsonian. Cena libera. Pernottamento in hotel. 

 

5° giorno – WASHINGTON D.C./ SKYLINE CAVERNS / SHENANDOAH/ BLUE RIDGE / PARKWAY/ROANOKE
Prima colazione in hotel. Oggi si attraverserà il Parco Nazionale di Shenandoah con soste alle grotte Skyline Caverns, alle quali si arriverà percorrendo la scenografica Skyline Drive, un percorso classificato come “National Scenic Byway”. Sosta per il pranzo libero. Nel pomeriggio, attraversando la Virginia e il North Carolina, si costeggerà la spettacolare catena montuosa nei Monti Appalachi chiamata Blue Ridge. Arrivo a Roanoke e sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel. 
Pernottamento presso Holiday Inn Tanglewood o similare (1 notte)

 

6° giorno – ROANOKE/ ASHEVILLE/ PIGEON FORGE
Prima colazione in hotel. Al mattino partenza verso la cittadina storica di Asheville, nel cuore del Great Smoky Mountains National Park con soste per scoprire come si viveva un tempo grazie alla visita di un’antica fattoria con il granaio, l’affumicatoio. Pranzo libero. Nel pomeriggio si percorrerà la strada panoramica che attraversa la foresta del Newfound Gap con scenari spettacolari sulle valli sottostanti. Arrivo a Pigeon Forge e sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel. 
Pernottamento presso Holiday Inn Express o similare (1 notte)

 

7° giorno – PIGEON FORGE/ NASHVILLE
Prima colazione in hotel. Partenza verso Nashville, capitale dello Stato del Tennessee, situata sulle sponde del fiume Cumberland. Pranzo libero. All’arrivo, visita panoramica della città, soprannominata la città della musica perché sede del Grand Ole Opry, famoso locale dove si svolge il programma radiofonico di musica country, della Country Music Hall of Fame e di molte case discografiche; ha inoltre sede una delle più grandi aziende produttrici di chitarre e bassi elettrici, la Gibson. Sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel. 
Pernottamento presso Inn at Oprey o similare (1 notte)

 

8° giorno – NASHVILLEMEMPHIS
Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per Memphis, nello stato del Tennessee. Conosciuta nel mondo per essere il luogo dove fu ucciso Martin Luther King (4 aprile 1968), è anche considerata la culla di molti generi musicali americani fra i quali il Blues, il Gospel e il Rock’n Roll. Fra gli artisti che sono cresciuti o che hanno iniziato qui la loro carriera ci sono: Johnny Cash, Elvis Presley, Aretha Franklin, Justin Timberlake, Jerry Lee Levis, Tina Turner, Otis Redding e molti altri. All’arrivo visita di Graceland, la maestosa tenuta di Elvis Presley al numero 3734 del Boulevard Elvis Presley, dove il cantante ed attore visse a lungo e dove è sepolto. Il palazzo si compone di 23 camere, di cui otto camere da letto e vari bagni. Pranzo libero. Visita panoramica della città di Memphis. Al termine sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel. 
Pernottamento presso Holiday Inn Downtown Memphis o similare (1 notte)

 

9° giorno – MEMPHIS/ INDIANOLA/VICKSBURG/ NATCHEZ
Prima colazione in hotel. In mattinata visita al Museo di BB King che racconta la storia di questo artista e di tutta la tradizione musicale del Mississippi rurale. Sosta a Vicksburg per il pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per Natchez, tipica località “Ante bellum” fondata nel 1716, che abbina la cultura del sud a tutta la sua grande eredità storica. Sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel. 
Pernottamento presso Magnolia Bluff Casino Hotel o similare (1 notte)

 

10° giorno – NATCHEZ/ BATON ROUGE/ NEW ORLEANS
Prima colazione in hotel. Partenza in direzione di New Orleans, effettuando prima una sosta a Baton Rouge, capitale dello stato della Louisiana, dove ci sarà tempo libero per il pranzo, e subito dopo un’altra sosta presso la Oak Alley Plantation, una delle più famose al mondo, con il viale iconico che conduce all’ingresso principale, costeggiato dalle querce secolari. Visita della proprietà e delle zone dove abitavano gli schiavi. Arrivo nel tardo pomeriggio a New Orleans, sulle rive del fiume Mississippi: fondata il 1° Novembre 1718 dagli uomini della Compagnia del Mississippi, venne così chiamata in onore di Filippo II di Orleans, principe di Francia. New Orleans ha un sapore che la contraddistingue, un sapore francese ed americano allo stesso tempo, e soprattutto “nero”, in quanto questo luogo ha ospitato per primo i neri provenienti dal Senegal e che hanno contribuito alla nascita ed allo sviluppo della musica jazz. Dalla storia del jazz e dal suo legame con New Orleans si scopre che questa città è anche un po’ italiana; a partire dal 1880 vi si stabilì infatti una delle più grandi comunità di emigrati siciliani, giunti per coltivare i territori offerti gratuitamente della Louisiana, “ceduta” dalla Francia agli Stati Uniti. Quello che è considerato il primo disco di musica jazz è stato inciso da un gruppo che fra i propri componenti comprendeva alcuni italiani; la Original Dixieland Jazz Band. Cena libera. Sistemazione in hotel e pernottamento. 
Pernottamento presso Hampton Inn New Orleans Downtown o similare (2 notti)

 

11° giorno – NEW ORLEANS
Prima colazione in hotel. Visita della città a piedi, per meglio ammirare veri e propri gioielli come il quartiere francese, conosciuto per il suo misto di architettura spagnola, francese, creola ed americana, con i tipici edifici bassi in stile coloniale ed i balconi in ferro battuto. Le vie principali sono la Bourbon Street e la Royal Street. Jazz-brunch in ristorante tipico e tempo a disposizione per proseguire individualmente la visita della città. Cena libera. Pernottamento in hotel. 

 

12° giorno – NEW ORLEANS
Prima colazione in hotel. Trasferimento in shuttle in aeroporto. Termine dei servizi.

 

NB: il tour è garantito con guida parlante italiani. Tuttavia, in alcune città è obbligatoria la presenza di una guida con licenza locale. Nella maggioranza dei casi le guide locali non parlano italiano. La visita sarà quindi condotta in inglese con la traduzione della nostra guida.

Tour Stati Uniti – Southern Wonders

DATE DI PARTENZA

2018
Giugno 16 GUIDA IN INGLESE/TEDESCO
Luglio 14 GUIDA IN INGLESE/TEDESCO – 21 GUIDA IN ITALIANO SPAGNOLO
Agosto 4 GUIDA IN INGLESE/TEDESCO – 11 GUIDA IN ITALIANO SPAGNOLO
Settembre 8 GUIDA IN INGLESE/TEDESCO

ATLANTA – SAVANNAH – CHARLESTON – BOONE HALL PLANTATION – GREAT SMOKEY MOUNTAIN – CHATTANOOGA – JACK DANIEL’S DISTILLERY – NASHVILLE – MEMPHIS – GRACELAND – CLARKSDALE – NATCHEZ – BATON ROUGE – LAGAUETTE – AVERY ISLAND – TOBASCO – NEW ORLEANS

GIORNO 1 Atlanta – Savannah (399 km)
PARTENZA ALLE ORE 07.30 DALLA LOBBY DELL’HOLIDAY INN EXPRESS & SUITES ATLANTA DOWNTOWN.
Incontro con la guida e partenza per il city tour di Atlanta. Atlanta non è solo la più cosmopolita città del Sud degli Stati Uniti ma è anche un centro economico molto importante e dove si trovano grandi aziende come ad esempio la Cnn o la Coca Cola. Atlanta ha giocato anche un ruolo importante nella lotta dei diritti civili con il suo leader Martin Luther King. Nel pomeriggio partenza per la cittadina marittima di Savannah, famosa per il suo storico centro e per la sua tipica architettura.

GIORNO 2 Savannah – Charleston (172 km)
La mattinata inizia con il giro a piedi del centro storico di Savannah. Nel primo pomeriggio partenza verso Charleston, una delle più antiche città degli Stati Uniti e conosciuta per il suo fascino tipico del sud. La città ebbe un passato florido grazie alla coltivazione del cotone e agli schiavi, finché il suo porto andò a fuoco all’inizio della Guerra Civile. Il giro della città vi farà scoprire gli angoli più pittoreschi e caratteristici.

GIORNO 3 Charleston – Asheville (434 km)
in mattinata visita alla Boone Hall Plantation che si trova appena fuori Charleston. Qui potrete ammirare il fotografatissimo “Viale delle querce” oltre ad avere l’occasione di visitare le casette originali degli schiavi. Successivamente si prosegue verso lo stato del Nord Carolina, giungendo nel pomeriggio ad Asheville, il punto di partenza per scoprire il Parco Nazionale delle Smokey Mountains e il Blue Ridge Parkway.

GIORNO 4 Asheville – Great Smokey Mountains – Chattanooga (362km)
Oggi si percorrono le miglia finali del Blue Ridge Parkway che si trova a Est della Riserva Indiana Cherookee. La riserva si trova all’ingresso del Parco Nazionale delle Smokey Mountains e si tratta di uno dei parchi più visitati d’America ed è patrimonio dell’UNESCO. Dopo uno stop a Cherokee si entrerà nello Stato del Tennessee percorrendo una strada panoramica. Si prosegue attraversando Sevierville, il luogo che vide nascere la star della musica Dolly Parton fino a giungere a Chattanooga, famosa per il Chattanooga Choo Choo.

GIORNO 5 Chattanooga – Lynchburg – Nashville (273 km)
Da Chattanooga si guiderà verso nordovest fino a giungere a Lynchburg dove si visiterà la famosa distilleria Jack Daniels. Dopo essere stati introdotti all’arte del Whiskey si guiderà verso la capitale del Tennessee, l’epicentro della musica country: Nashville, La “Music City” d’ America. Piccolo giro orientativo prima di giungere in hotel.

GIORNO 6 Nashville – Memphis (346 km)
In mattinata partenza da Memphis. Giro orientativo della città che include la Bale Street e il Lorraine Motel, luogo dove fu assassinato Martin Luther King. Una visita a Memphis non può ritenersi completa senza aver visitato Graceland, la opulenta magione del Re del Rock and Roll: Elvis Presley.

GIORNO 7 Memphis – Clarksdale – Natchez (346 km)
Partenza verso il Delta del Mississippi con uno stop a Clarksdale. Si narra che fu qui che nacque la musica blues. La leggenda racconta che Robert Johnson vendette l’anima al diavolo in cambio del suo straordinario talento con la chitarra nell’incrocio tra la highway 61 e 49. Nel pomeriggio seguendo la Blues Highway 61 si giunge alla storica Natchez, un tempo famosa per il commercio del cotone.

GIORNO 8 Natchez – Baton Rouge – Lafayette (236 km)
Ancora verso sud per uno stop nella capitale della Louisiana: Baton Rouge. Nel pomeriggio ci si addentrerà nel cuore della contea Cajun fino a giungere a Lafayette e per una visita a Vermillionville. Il museo racconta e rappresenta le diverse culture: acadiana, nativa americana e creola.

GIORNO 9 Lafayette – Avery Island – New Orleans (306km)
il primo stop della giornata è previsto ad Avery Island per un tour alla tipica fabbrica di Tobasco (salsa al pepe). Si procede in direzione di New Orleans. Ci saranno alcune fermate per visitare alcune mansion lungo il tragitto. L’arrivo in città è previsto per il primo pomeriggio. New Orleans è un mix di culture Europea, Caraibica, nativa americana e africana. Si tratta di una delle più vibranti e colorate città degli Stati Uniti.

GIORNO 10 New Orleans
Giorno libero a disposizione per scoprire in autonomia il Quartiere Francese, l’architettura, la musica e le delizie gastronomiche che la città offre. Perché non prendere parte ad un tour delle paludi oppure ad un brunch a bordo di una crociera Jazz (con supplemento).

GIORNO 11 New Orleans-Atlanta (756 KM)
Oggi si lasciano le rive del fiume Mississippi e le spiage del Lago Pontchartrain alle spalle e si parte in direzione di Atlanta attraversando lo stato dell’Alabama per giungere ad Atlanta in serata.

Hotel o similari:
Savannah – Best Western Plus Savannah Historic District
Charleston – Holiday Inn Riverview Charleston
Asheville – Holiday Inn Biltmore East
Chattanooga – Chattanooga Choo Choo
Nashville – Gaylord Opryland
Memphis – Holiday Inn Downtown Memphis
Natchez – Holiday Inn Express & Suites Natchez South
Lafayette – DoubleTree Lafayette
New Orleans – Dauphine Orleans Hotel

Vi avvisiamo che gli alberghi proposti possono subire delle variazioni.

IL TOUR INCLUDE:

  • 10 pernottamenti come indicato nel programma comprensivi di tasse e di facchinaggio negli hotel
  • Pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour e guida come da dettaglio
  • Giro orientativo di Atlanta, Charleston, Nashville e Memphis
  • Giro a piedi di Savannah
  • Ingressi: Boone Hall Plantation, Jack Daniel’s Distillery, Graceland, Vermillionville, Tobasco Factory, Oak Alley Plantation e ingresso ai Parchi Nazionali Menzionati da programma

POSSIBILITA’ IN INCLUDERE 10 COLAZIONI CON SUPPLEMENTO

(ALLIED)

Tour Stati Uniti – Florida Experience

PARTENZA IN ITALIANO IN ESCLUSIVA

1° Giorno: Miami PER PROGRAMMA ESTESO
NESSUN PASTO
Arrivo all’aeroporto di Miami e se non previsto trasferimento indipendente all’hotel (sono disponibili trasferimenti collettivi/privati con supplemento)
Benvenuti a Miami! Ad accogliervi troverete calde brezze, palme e il rumore delle onde!
La famosa South Beach ospita numerosi negozi, ottimi ristoranti e una vibrante vita notturna!Giornata giornata a disposizione.
Pernottamento: Marriott Courtyard Cadillac Miami Beach/Oceanfront o similare (2 notti)

2° Giorno: Miami PER PROGRAMMA ESTESO
COLAZIONE – SOLO PER OPZIONE COLAZIONE INCLUSA
PARTENZA ALLE ORE 09.00 DAL MARRIOTT COURTYARD CADILLAC PER IL CITY TOUR.
Partenza alla scoperta della “Magic City” con il suo Downtown, Coconut Groove, la più antica dell’area metropolitana di Miami anche conosciuta per i suoi numerosi ristoranti e cafè all’aperto, Coral Gables dal sapore mediterraneo e Little Havana famosa per le vive attività politiche, sociali e culturali. Pomeriggio a disposizione per scorprire la città in maniera indipendente.

3° Giorno: Miami Beach – Key West PER PROGRAMMA ESTESO E PROGRAMMA BASE
COLAZIONE – SOLO PER OPZIONE COLAZIONE INCLUSA – SOLO PER PARTECIPANTI AL PROGRAMMA ESTESO
Incontro di tutti i partecipanti (programma base e programma esteso) presso la lobby dell’hotel. La partenza del bus è prevista per le ore 08.15 circa. Partenza da Miami verso la punta più meridionale degli Stati Uniti continentali, Key West. La strada per raggiungere Key West è un susseguirsi di ponti sospesi sull’oceano, tra belle isole, mare e coralli. Key West è una cittadina unica e oggi avrete del tempo libero per esplorarne le bellezze.
Pernottamento presso Fairfield Inn & Suites o similare (1 notte)

4° Giorno: Key West – Everglades – Sarasota (COLAZIONE)
Oggi si viaggia direzione nord fino a raggiungere la terraferma, quindi verso ovest lungo Tamiami Trail, la superstrada panoramica che attraversa l’unica riserva subtropicale del Nordamerica: Everglades, un immensa distesa di oltre 400,000 ettari. E’ prevista una sosta alla fattoria dove si allevano I coccodrilli e un giro in airboat fra le paludi. Si prosegue quindi verso per Sarasota sulla costa occidentale della Florida, che si affaccia sul Golfo del Messico
Pernottamento presso The Sandcastle Resort o similare (2 notti)

5° Giorno: Sarasota (COLAZIONE – SOLO PER OPZIONE COLAZIONE INCLUSA)
Giornata interamente a disposizione per godersi il sole della Florida e le calde acque del Golfo Del Messico. Nella zona sono presenti eleganti boutique, negozi e ristoranti. Sarasota inoltre offre una varietà di giardini botanici e musei. Con un minimo di 8 persone nel tardo pomeriggio è possibile organizzare un trasferimento in un outlet percorrendo una strada panoramica.

6° Giorno: Sarasota – Tarpon Springs– Homosassa Springs – Crystal River (COLAZIONE – SOLO PER OPZIONE COLAZIONE INCLUSA)
Si parte oggi da Sarasota alla volta di una storica cittadina fronte mare: Tarpon Springs. Si prosegue poi alla scoperta della Florida verso il Parco di Homosassa Springs dove avrete l’opportunità di avvistare la tipica fauna e ammirare una delle sorgenti più belle di tutta la regione. L’ultimo stop della giornata è l’affascinante cittadina di Crystal River.
Pernottamento presso Plantation on Crystal River o similare (1 notte)

7° Giorno: CRYSTAL RIVER – SEA WORLD (OPZIONALE) –ORLANDO (COLAZIONE – SOLO PER OPZIONE COLAZIONE INCLUSA)
Di buon mattino partenza verso Orlando con stop al Sea World (ingresso non incluso e opzionale). Resto della giornata a disposizione e pernottamento.
Pernottamento presso Crowne Plaza Universal o similare (2 notti)

8° Giorno: Orlando (possibilità di visite opzionali) COLAZIONE – SOLO PER OPZIONE COLAZIONE INCLUSA
Giornata a disposizione per relax o per attività opzionali (visite ai numerosi parchi a tema, shopping, possibilità di acquistare l’escursione al Kennedy Space Center)

9 Giorno: Orlando – Fort Lauderdale (COLAZIONE – SOLO PER OPZIONE COLAZIONE INCLUSA)
Si continua oggi verso il sud della Florida arrivando a Fort Lauderdale conosciuta anche come la Venezia d’America per i suoi canali e la bellezza del waterfront. Crociera a bordo di una imbarcazione e resto del pomeriggio a disposizione per relax sulla bella spiaggia o per lo shopping.
Pernottamento presso B Ocean Resort o similare (1 notte)

10° Giorno: Fort Lauderdale-Miami COLAZIONE – SOLO PER OPZIONE COLAZIONE INCLUSA)
Mattinata a disposizione per relax. In tarda mattinata partenza alla volta di Miami, si giungerà all’aeroporto di Miami verso le ore 12.00

PARTENZE 2017
PROGRAMMA ESTESO
APRILE: 9
MAGGIO:14
GIUGNO: 11
LUGLIO: 9, 30
AGOSTO: 6
SETTEMBRE: 3
OTTOBRE: 1
NOVEMBRE: 5
DICEMBRE: 3

PROGRAMMA BASE
APRILE: 11
MAGGIO:16
GIUGNO: 13
LUGLIO: 11
AGOSTO: 1, 8
SETTEMBRE: 5
OTTOBRE:3
NOVEMBRE: 7
DICEMBRE:5

(TRAV)

Tour Stati Uniti – FLORIDA

Partenze 2018

  • Lunedì 26 Marzo 2018
  • Lunedì 30 Aprile 2018
  • Lunedì 28 Maggio 2018
  • Lunedì 25 Giugno 2018
  • Lunedì 30 Luglio 2018
  • Lunedì 13 Agosto 2018
  • Lunedì 10 Settembre 2018
  • Lunedì 24 Settembre 2018
  • Lunedì 08 Ottobre 2018
  • Lunedì 12 Novembre 2018

PROGRAMMA 5 NOTTI

Giorno 1: Miami / Arrivo
Arrivo a Miami. Incontro con l’assistente in aeroporto e trasferimento in hotel. Pernottamento.

Giorno 2: Miami
Tour guidato di Miami. Partenza per Miami Beach per visitare South Beach e l’Art Deco District, con i suoi palazzi storici costruiti fra il 1920 e il 1940 e ristrutturati nel rispetto dei vari stili architettonici. Proseguimento verso Bayside Market Place e crociera (1h30) nella Baia di Biscayne durante la quale si ammirerà la costa di Miami, il porto, Fisher Island, Miami Beach e la famosa “Millionaire’s Row” con le ville delle ricche celebrità. Pranzo libero. Visita di Coral Gables, una delle città più antiche del sud della Florida, e il villaggio storico di Coconut Grove. Cena (per supplemento mezza pensione). Pernottamento.

Giorno 3: Miami – Everglades – Key West
In mattinata trasferimento verso le Everglades, regione paludosa subtropicale caratterizzata dalla flora selvaggia e dalla presenza di innumerevoli specie di uccelli e alligator. In seguito si raggiungerà in aliscafo il villaggio indiano di Miccosukee e successivamente si partirà per Key West lungo la famosa Overseas Highway, costruita sull’oceano. Si andrà alla scoperta delle Keys, numerose piccolo isole collegate dall’autostrada: Key Largo, Plantation Key e Big Pine Key. Pranzo libero durante il tragitto. Si arriverà a Key West nel tardo pomeriggio. Cena (per supplemento mezza pensione) e pernottamento.

Giorno 4: Key West
Tour orientativo di Key West a bordo del famoso Conch Train. Durante il tour si passerà attraverso Old Town, con le sue case storiche, alcune delle quali spostate dale Bahamas dai primi coloni dell’isola. Si passerà anche per il Southernmost Point Buoy, il punto più a Sud degli Stati Uniti, più vicino a La Havana (144 Km) che a Miami ( 265 Km). Sosta a Mallory Square, centro della vita sociale ed economica di Key West, e proseguimento con tour guidato della casa e giardino di Ernest Hemingway. Pranzo libero. Il resto della giornata è libero per scoprire l’isola, godersi la spiaggia o fare dello snorkeling. Cena libera e pernottamento.

Giorno 6: Miami / Partenza
Mattinata libera. Trasferimento in aeroporto.

PROGRAMMA 8 NOTTI

Giorno 1: Miami / Arrivo
Arrivo a Miami. Incontro con l’assistente in aeroporto e trasferimento in hotel. Pernottamento.

Giorno 2: Miami
Tour guidato di Miami. Partenza per Miami Beach per visitare South Beach e l’Art Deco District, con I suoi palazzi storici costruiti fra il 1920 e il 1940 e ristrutturati nel rispetto dei loro vari stili architettonici. Proseguimento verso Bayside Market Place e crociera (1h30) nella Baia di Biscayne durante la quale si ammirerà la costa di Miami, il porto, Fisher Island, Miami Beach e la famosa “Millionaire’s Row” con le ville delle ricche celebrità. Pranzo libero. Visita di Coral Gables, una delle città più antiche del sud della Florida, e il villaggio storico di Coconut Grove. Cena (per supplemento mezza pensione). Pernottamento.

Giorno 3: Miami – Everglades – Key West
In mattinata trasferimento verso le Everglades, regione paludosa subtropicale caratterizzata dalla flora selvaggia e dalla presenza di innumerevoli specie di uccelli e alligator. In seguito si raggiungerà in aliscafo il villaggio indiano di Miccosukee e successivamente si partirà per Key West lngo la famosa Overseas Highway, costruita sull’oceano. SI andrà alla scoperta delle Keys, numerose piccolo isole collegate dall’autostrada: Key Largo, Plantation Key e Big Pine Key. Pranzolibero durante il tragitto. Si arriverà a Key West nel tardo pomeriggio. Cena (per supplemento mezza pensione) e pernottamento.

Giorno 4: Key West
Tour orientativo di Key West a bordo del famoso Conch Train. Durante il tour si passerà attraverso Old Town, con le sue case storiche, alcune delle quali spostate dale Bahamas dai primi coloni dell’isola. Si passerà anche per il Southernmost Point Buoy, il punto più a Sud degli Stati Uniti, più vicino a La Havana (144 Km) che a Miami ( 265 Km). Sosta a Mallory Square, centro della vita sociale ed economica di Key West, e proseguimento con tour guidato della casa e giardino di Ernest Hemmingway. Pranzo libero. Il resto della giornata è libero per scoprire l’isola, godersi la spiaggia o fare dello snorkeling. Cena libera e pernottamento.

Giorno 5: Key West – Miami / partenza con crociera
Al mattino ritorno a Miami con soste panoramiche lungo la strada. All’arrivo vista di Little Havana e pranzo libero. Trasferimento al porto di Miami per imbrcarsi sulla nave Enchantment of the Seas di Royal Caribbean per una crociera di 3 giorni verso le Bahamas. Cena e pernottamento a bordo.

Giorno 6: CocoCay, Bahamas
Al mattino la nave attraccherà a CocoCay. Questa piccola isola è assolutamente immacolata: una sosta perfetta durante la quale si sarà circondati dalla straordinaria fauna marina del luogo, immersi in acque cristalline. Sipotrà ammirare la bellezza naturale dell’isola ed in seguito girare per le strade locali. Cena e pernottamento a bordo.

Giorno 7: Nassau, Bahamas
La nave fermerà a Nassau, capitale delle Bahamas nonchè la città più grande dell’arcipelago. Durante la sosta si visterà la città che è stata in passato rifugio dei pirati e che mischia l’architettura coloniale agli stili tradizionali del luogo. Si visiterà la celebre Queen’s Staircase, costruita nel 18esimo secolo da un unico blocco di calcare per il 65esimo anniversario del regno della Regina Vittoria. Da qui si giungerà in cima a Bennet’Hill e dunque a Fort Fincastle e presso la Water Tower, attrazioni imperdibili dell’isola. Sull’isola di Blue Lagoon, oltre a godersi la spiaggia e le acque turchesi, i più fortunati potranno nuotare coi delfini. Cena e pernottamento a bordo.

Giorno 8: Miami
Arrivo al mattino al Porto di Miami, incontro con la guida e trasferimento a Miami Beach. Check in presso l’hotel e pomeriggio libero per godersi la spiaggia. Cena (per supplemento mezza pensione) e pernottamento.

Giorno 9: Miami / Partenza
Mattinata libera e trasferimento in aeroporto.

ALBERGHI PREVISTI O SIMILARI
Miami AC Miami
Key West Doubletree Hotel Grand Key
Soggetti a disponibilità al momento della prenotazione. In caso di mancata disponibilità verrà fornita un’alternativa di categoria equivalente.

Il viaggio comprende:

  • Trasferimenti da e per l’aeroporto,
  • Il viaggio in pullman moderno, comodo, e climatizzato (trasferimenti da e per l’aeroporto esclusivamente se effettuati il primo e l’ultimo giorno del tour), con autista e guida parlante italiano OPPURE con mini bus con
  • guida/autista parlante italiano per gruppi più piccoli,
  • Servizi di una guida parlante italiano durante tutto il tour,
  • Pernottamento in camera doppia
  • Colazione all’americana o deluxe continentale ogni giorno,
  • Facchinaggio all’hotel in Key West (obbligatorio, 1 bagaglio per persona)
  • Pernottamenti e prime colazioni
  • Entrata ai seguenti parchi ed attrazioni: Everglades Boat tour, Conch Train, Hemingway Home and Garden
  • Nel programma da 8 notti: crociera di 3 giorni alle Bahamas in cabina interna (3 cene e 2 pranzi inclusi)
  • Tasse e mance per i servizi sopracitati ad eccezione di guida e autista

Il viaggio non comprende:

  • Voli SE NON DIVERSAMENTE SPECIFICATO NELLA QUOTAZIONE
  • Assicurazione integrativa per spese mediche con massimale per STATI UNITI
  • Trasferimenti o trasporti non citati nel programma
  • Servizi di guida non citati nel programma
  • Mance a guida, autista e crociera ($3 / $4 al giorno per persona per ognuno dei due, cifra standard negli USA e in Canada e $15.50 per persona per giorno durante la crociera)
  • Spese personali
  • Bevande e pasti
  • Qualsiasi altra visita, escursione o ingresso
    (GO)