Fly & Drive Sudafrica – Self drive Garden Route & Kruger – 11 notti

1° Giorno: Cape Town
Arrivo all’aeroporto internazionale e incontro con gli assistenti parlanti italiano che vi seguiranno nelle pratiche per il ritiro dell’ auto (Toyota Corolla o similari) e consegneranno carte stradali e indicazioni pre raggiungere le strutture riservate. Consigliamo un giro introduttivo della Città-Madre e, se le nuvole lo permettono, ascesa alla Table Mountain..

2° Giorno: Cape Town 
Dop la prima colazione in hotel, consigliamo di dedicare la giornata alla visita del Capo di Buona Speranza, dove i due oceani, Indiano ed Atlantico, si incontrano: un’ esperienza indimenticabile. Da Hout Bay si può partire per una visita in battello all’isola delle foche e a Boulders Beach si possono ammirare gli amichevoli pinguini del capo.

3° Giorno: Cape Town
Prima colazione in hotel e consigliamo di dedicare la giornata alla visita della regione dei vigneti, dove si potranno degustare i famosi vini sudafricani. La zona intorno a Stellenbosch, Franschhoek e Paarl non è l’unica area vinicola del Sudafrica, ma è sicuramente la più antica e la più bella.

4° Giorno: Cape Town – Hermanus
Dopo la prima colazione, partenza alla volta di Hermanus, famosa per avvistamento squalo balena.

5° Giorno: Hermanus – Knysna
Dopo la prima colazione, partenza alla volta della celeberrima Garden Route, che si snoda lungo la costa meridionale del paese, tra montagne, boschi, distese di fiori e splendide spiagge. Raggiungimento dell’hotel riservato a Knysna. Tempo a disposizione e pernottamento.

6° Giorno: Knysna 
Prima colazione in hotel e giornata a disposizione per la scoperta della zona.

7° Giorno: Knysna –  Port Elizabeth
Prima colazione in hotel e partenza per l’ultimo tratto della Garden Route. Possibilità di visitare il Parco Nazionale Tzitzitkama. Raggiungimento dell’hotel riservato a Port Elizabeth e pernottamento.

8° Giorno: Port Elizabeth – Regione Mpumalanga 
Dopo la prima colazione raggiungimento dell’aeroporto in tempo utile per il rilascio dell’auto noleggiata e l’imbarco sul volo di linea per Mpumalanga. Ritiro dell’auto noleggiata presso gli uffici aeroportuali e partenza per la regione di Mpumalanga, conosciuta per la fauna e la flora eccezionale e per gli splendidi panorami. La Panorama Route è ben nota per le sue numerose cascate e formazioni rocciose e perchè ospita il terzo canyon più grande del mondo, il Blyde River Canyon..

9° Giorno: Regione Mpumalanga 
Prima colazione in hotel e giornata a disposizione per la scoperta della zona. Pernottamento in hotel.

10° Giorno: Regione Mpumalanga – Kruger National Park 
Prima colazione in hotel e partenza per il celeberrimo Kruger National Park. Raggiungimento della riserva privata situata ai margini del Kruger National Park e sistemazione al lodge di destinazione: in base all’ orario di arrivo sarà possibile partecipare al safari pomeridiano ed usufruire del pranzo. Cena e pernottamento.

11° Giorno: Kruger National Park
Giornata dedicata alla scoperta del più rinomato parco nazionale del paese, partecipando al safari mattutino e a quello pomeridiano durante i quali, con un po’ di fortuna, avvisteremo i famosi Big Five. Pensione completa

12° Giorno: Kruger National Park – Mpumalanga – Johannesburg
Prima colazione in hotel e partenza per Johannesburg per l’imbarco sul volo di rientro o per raggiungere la prossima destinazione.

close
Thanks !

Thanks for sharing this, you are awesome !