Tour Namibia – WELCOME TO NAMIBIA – SELF-DRIVE

Okahandja – Etosha National Park – Damaraland – Swakopmund – Sossusvlei – Kalahari Namibia
10 giorni / 9 notti

1 Giorno Otjiwa Safari Lodge
Accoglienza all’Aeroporto Internazionale Windhoek e ritiro dell’auto noleggiata.
Raggiungimento dell’Otjiwa Safari Lodge (±260km, ±2h50min), situato nella bellezza naturale della più antica fattoria della Namibia, il lodge è l’ultima frontiera per chi è alla ricerca di un’autentica esperienza africana che incontra i migliori standard turistici internazionali. Qui è dove tranquillità e avventura si incontrano. Otjiwa propone diverse attività (non incluse nella quotazione) quali romantici tramonti, passeggiate nella natura, safari, bird-watching e anche “rhino tracking” su richiesta. Il lodge è inoltre il punto di partenza ideale per visitare le aree circostanti come il Parco Etosha, il Waterberg Plateau e il santuario per la conservazione dei ghepardi.

2 Giorno  Taleni Etosha Village, Etosha National Park
Otjiwa Lodge a  Etosha Village (±107km, ± 1h10min)

L’Etosha National Park è un parco nazionale situato nel nord del Paese, con un’estensione complessiva di 23.000 km². Nella lingua oshivambo, parlata dall’etnia che popola la regione, il nome “Etosha” significa “grande luogo bianco”, con riferimento al colore del suolo del deserto salino che costituisce il 25% dell’area. Il parco ospita 114 specie di mammiferi, 300 di uccelli, 110 di rettili, 16 di anfibi e persino una specie di pesce.
L’Etosha Village è situato a soli 2km dal gate (porta d’ingresso) Andersson del Parco Etosha (vicino a Okaukuejo), ed è una destinazione di primo ordine per gli amanti della natura che non vogliono rinunciare ad un servizio eccezionale e ad un’ottima cucina. Le lussuose suite sono costruite su ponti di legno sollevati e offrono stanze con aria condizionata e bagno in camera semi aperto. L’Etosha Village possiede tre ristoranti, un bar con televisore a schermo piatto, tre piscine di cui una per bambini ed un negozio di souvenir. Da qui si può esplora il regno degli animali namibiani con un safari all’interno del Parco Etosha.

3 Giorno Taleni Etosha Village, Etosha National Park
I Safari guidato dell’Etosha Village del mattino iniziano circa alle 06H30 e durano circa sei ore, seguendo un percorso tra l’Andersson Gate e Okaukuejo. C’è anche una sosta a “Olifants Bad”, dove gli ospiti possono rinfrescarsi e riposarsi, prima di tornare a Okaukuejo dove possono passare il tempo a guardare gli animali. Etosha Village offre anche visite pomeridiane che partono circa alle 14H00 e gite giornaliere.

4° Giorno Palmwag Lodge, Damaraland
Etosha Village – Palmwag Lodge (±300km, ± 4h)

Il Damaraland è un paesaggio eccezionalmente scenografico di pianure aperte e formazioni rocciose spettacolari. Le principali attrazioni sono Spitzkoppe, Brandberg, Twyfelfontein, Vingerklip e Pietrified Forest.
Il Palmwag Lodge è un vero paradiso, situato lungo il fiume Uniab, a nord ovest della Namibia, nel Damaraland. In un paesaggio spettacolare con foglie di palme che si agitano al vento, Palmwag Lodge è una delle destinazioni più antiche e popolari del Paese. In una concessione attorno al lodge vivono una grande quantità di zebre delle Montagne Hartman, giraffe, orici, Springbok e Kudu. Il numero dei predatori è il più alto al di fuori del Parco Etosha, con 100 leoni, ghepardi, leopardi, iene. Inoltre diverse specie di uccelli vivono in quest’area, una delle maggior concentrazioni di specie endemiche della Namibia. Elefanti e rinoceronti neri hanno trovato qui il loro habitat, protetti dal “Save the Rhino Trust”. Il vino e la cena “a la carte” sono serviti al ristorante. Rilassatevi in piscina, sotto le palme, e sorseggiate un drink al bar Lapa presso la piscina.
Il Toko Short Himba Excursion è un’attività organizzata dal Toko Lodge & Safaris situata nel nord-ovest della Namibia vicino a Western Etosha.
L’esperienza al villaggio tradizionale del popolo Ovahimba permette di conoscere questa tribù che sta lottando per mantenere il suo antico modo di vivere nonostante le influenze della società occidentale.
La popolazione di pastori Himba vive soprattutto grazie al bestiame e conduce una vita nomade. A seconda del periodo dell’anno, si muovono in ambienti diversi. Anche se non indossano molti abiti, vestiti, capigliature e gioielli fanno parte della loro tradizione e cultura – questi oggetti denotano lo status all’interno della tribù -. Le donne sono famose per le loro acconciature, si prendono molta cura dell’estetica e dedicano molte ore la mattina al proprio corpo; ricoprono la loro pelle con una mistura di ocra e resina aromatica per proteggersi dal sole. Questa mistura dona al corpo degli Himba un colore che è caratteristico di questa popolazione. Ideale di bellezza per queste tribù, il colore rosso rappresenta la terra ed il sangue che è fonte di vita. Le donne si acconciano anche i capelli e li ricoprono della stessa mistura.

5° Giorno Palmwag Lodge, Damaraland
Il Palmwag Lodge, insieme alla Conservancy di Torra, Conservancy Anabeb e Conservancy di Sesfontein, offre il monitoraggio dei rinoceronti nella concessione di Palmwag e nella Conservancy di Torra. Le comunità beneficiano direttamente di queste escursioni poiché una parte del reddito generato attraverso il monitoraggio dei rinoceronti viene dato alle aree di conservazione di questa specie.
Le escursioni di monitoraggio dei rinoceronti sono guidate da una guida qualificata di Palmwag Lodge e da un tracker qualificato di rinoceronti.
Sono disponibili escursioni di tracking giornaliere e di mezza giornata.

6° Giorno Beach Hotel Swakopmund
Palmwag Lodge – Beach Hotel Swakopmund (±440km, ±5h30min)

Swakopmund è la seconda più grande città della Namibia e la capitale “estiva” per tradizione. E’ uno dei luoghi più surreali in questa terra di contrasti. Si giunge in città dopo il passaggio senza fine del Namib Desert, una delle aree naturali più vaste al mondo. E’ conosciuta come “Gioiello della Namibia”, risplendendo sotto il sole, tra il deserto ed il mare. Tra le attività facoltative che si possono sperimentare da qui ricordiamo il surfare sulle dune, giro in quad o in cammello, escursioni in barca per avvistare delfini e foche.
Il Beach Hotel è situato a 50mt dall’Oceano Atlantico e a poca distanza a piedi dal centro di Swakopmund. E’ una combinazione di architettura moderna e servizi classici, la terrazza sul tetto con vista a 360 gradi sulla città, sulle dune e sul mare è un valore aggiunto.

7° e 8° Giorno Desert Camp, Sossusvlei
Swakopmund – Sossusvlei (±350km, ±4h30min)

Situato nel cuore del Namib-Naukluft National Park, Sossusvlei è un enorme bacino di creta circondato da altissime dune rosse che possono raggiungere un’altezza di 250 metri e creare un gigantesco mare di sabbia. Il bacino argilloso chiamato anche “vlei” è colpito da frequenti inondazioni del fiume Tsauchab, che si assorbono lentamente nella creta.  Con pochissime precipitazioni all’anno, la vegetazione è scarsa.
Gli scenari mozzafiato e i paesaggi spettacolari rendono Sossusvlei una delle attrazioni più famose della Namibia. Alcuni punti molto noti di questo sito sono: Dead-Vlei, Hidden Vlei e la famosa Duna 45. Sossusvlei offre straordinarie opportunità di fare fotografie uniche, grazie ai forti e costanti cambiamenti di colore, contrasti ed ombre.
Il Sossusvlei Desert Camp si trova a soli 5 km dal cancello di ingresso di Sossusvlei e Sesriem Canyon, nel Namib Naukluft Park. Sotto alberi secolari, il Desert Camp offre una vista incredibile sul deserto e sulle montagne circostanti. Nelle parti comuni del Camp sono presenti un televisore, la piscina e due boma perfetti per i gruppi. Presente anche il ristorante Sossusvlei Lodge. Al Sossus Oasis Service Station si trovano molti servizi tra i quali negozi, internet cafè e benzinaio.

9° Giorno Kalahari Anib Lodge, Kalahari Namibia
Sossusvlei – Kalahari Anib (±320km, ±4h)

Il Kalahari è un deserto di eccezionale bellezza, una grande savana sabbiosa semi-arida, ricoperta da un mare di sabbia che copre gran parte della Botswana e gran parte della Namibia e del Sudafrica.
Il Kalahari Anib Lodge Gondwana Collection Namibia si trova come un’oasi verde rigogliosa in mezzo alle dune rosse del Kalahari. Il ristorante e gli chalet sono disposti intorno ad un cortile ombreggiato con una grande piscina. Sono disponibili 52 camere con veranda privata. Situato a circa 30 km a nord-est di Mariental, il lodge rappresenta una tappa perfetta sulla strada verso il sud. Il lodge propone safari al tramonto in veicoli scoperti (non incluso).

10° Giorno Partenza
Kalahari Anib – Aeroporto Internazionale di Windhoek (±330km, ±3h15min)

DOVE ANDARE NEL MONDO
con Etnia Travel Concept

Clicca QUI per consultare la mappa interattiva aggiornata