Young Leopard (Panthera pardus kotiya), Yala National Park, Sri Lanka

TREKKING TOUR – 13 notti

 TREKKING TOUR di 13 notti

                                      

 10 GIORNO  – Aeroporto/Wilpattu

[Aeroporto/Wilpattu – Circa 3 Ore] [Circa 150 Km]

Pick up dall’aeroporto di Colombo, riceverete il primo assaggio della calda ospitalità dello Sri Lanka.  Il nostro rappresentante  ti accoglierà e vi accompagnerà a Wilpattu.

Check-in safari camp e relax

Serata impegnata in Wilpattu Jeep Safari della durata di 3 ore.
Wilpattu Park è situato tra le province del Nord Ovest e del Nord Centrale dello Sri Lanka. È uno dei più grandi e primi parchi aperti al pubblico, noto per l’allevamento di leopardi. A causa dei 16 anni di guerra civile e della chiusura del parco pubblico, la densità della foresta è aumentata. E’ recentemente stato riaperto per un quarto dell’area. È il luogo ideale per viaggi safari in Febbraio e Ottobre.

Cena e pernottamento in hotel / campi tendati a Wilpattu. (Big game Safari Camp, Tented Camp)

2 0 GIORNO– Wilpattu– Anuradhapura –Mihintale– Dambulla

[Kalpitiya/Anuradhapura/Dambulla – Circa 2 ½ ore – 2 Ore] [Circa 120 Km] 

Dopo Colazione partenza per Dambulla in Rotta visita citta’ Sacra’ di Anuradhapura e il Trekking a Mihintale

 Visita la Città Anuradhapura

Anuradhapura fu fatta la prima capitale dello Sri Lanka dal re Pandukabhaya nel 4 ° secolo aC e rimase tale fino all’XI secolo d.C. noto come longest serving capitali, famosi nei tempi antichi e moderni. Anuradhapura è una bellissima città pittoresca situata lungo una riva del fiume, famosa per le affascinanti rovine antiche e la profonda cultura buddista. C’è molto da vedere ad Anuradhapura da alberi antichi come il Jaya Sri Maha Bodhi, l’albero più antico del mondo, agli antichi monasteri e rovine di importanza storica. Anuradhapura è uno degli otto siti storici del patrimonio dello Sri Lanka. Anche Isurumuniya è più famosa per la scultura in pietra di una coppia che si trova lì.  .

Mihintale è il luogo in cui il buddismo è stato introdotto per la prima volta in Sri Lanka. Mihintale è considerata  la culla del buddismo nello Sri Lanka. La roccia è piena di santuari e abitazioni rupestri. Una grande scalinata di 1840 gradini ricavata da lastre di granito di 15 ” di larghezza conduce alla vetta da cui si gode una splendida vista sulla campagna circostante.

Si proseguirà poi per Dambulla. Check-in in  hotel e resto della giornata a disposizione.

30 GIORNO – Dambulla/Sigiriya/Polonnaruwa/Dambulla

[Dambulla/ Sigiriya – Circa 18 KM- 45 minuti  – di sola andata]

Prima Colazione in hotel & Partenza per Sigiriya

Sigiriya si trova nella provincia centrale dello Sri Lanka vicino a Dambulla. È un complesso di fortezze di un palazzo in rovina e uno dei siti del Patrimonio Mondiale dichiarati dall’UNESCO. Indubbiamente il monumento storico più prezioso in Sri Lanka e probabilmente le destinazioni turistiche più visitate in Sri  Lanka, la caratteristica più attesa della fortezza sono gli affreschi. Un altro dettaglio affascinante è il suo muro a specchio. Ogni passo dall’ingresso fino alla cima è una meraviglia a sé stante e l’ambiente interessante rende facile la salita verso la cima.

Quindi trasferimento a Polonnaruwa e visita delle attrazioni di Polonnaruwa in bicicletta. (Da 2 a 2,5 ore)

Polonnaruwa è la città principale del distretto di Polonnaruwa nella provincia centro-settentrionale dello Sri Lanka. È la seconda città più grande in questa provincia e famosa per il suo ambiente pulito e bello, incredibili costruzioni antiche e, soprattutto, l’enorme lago “Parakrama Samudra” costruito nel 1200 La città ha molti antichi siti archeologici incontaminati e rimane uno dei migliori pianificati siti archeologici di reliquie nel paese. L’UNESCO ha dichiarato questa antica città come uno dei siti del Patrimonio Mondiale.

Rientro in hotel a Dambulla.

40 GIORNO–Dambulla/Matale/ Knuckles

[Dambulla/Matale – Circa 47 KM- 01 ½ Ore]

[Matale/Knuckles – Circa 55 KM- 02 Ore]

Colazione in Hotel

Successivamente  procedere per il trekking del villaggio di Hiriwaduna, pranzo incluso. (2,5 ore -3 ore)

Inizia il trekking Hiriwaduna. Il trekking sarà attraverso l’archetipo del villaggio dello Sri Lanka. Il trekking inizia con il trasferimento dei clienti in Land Master. È possibile vedere la straordinaria avifauna, farfalle e possibili avvistamenti di coccodrilli. Inizialmente si attraversa un flusso poco profondo e successivamente si attraversa un affluente più largo con una piccola imbarcazione tipica.

Trasferimento a Dambulla. VisitaTempio delle Grotte di Dambulla

Dambulla è una destinazione turistica popolare in Sri Lanka. Il famoso complesso di templi rupestri di Dambulla, risalente al II secolo aC, è dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Ci sono oltre 80 grotte a Dambulla, alcune delle quali sono usate per la meditazione dai monaci. Il famoso tempio della roccia ha cinque grotte separate contenenti 153 magnifiche statue di Buddha, 3 statue di monaci dello Sri Lanka e 4 divinità indù. La foresta di legno di ferro (Namal Uyana), l’antico giardino con una grande varietà di piante costruite nel 10 ° secolo e la catena montuosa delle Rose Quarts, che ha 500 milioni di anni, non può mancare a Dambulla

Durante il proseguimento del tour, sarà possibile visitare I GIARDINI DELLE SPEZIE.

La serie di Knuckles

La catena montuosa Knuckles con 34 cime si trova nella provincia centrale dello Sri Lanka, vicino alla città di Matale, che è anche conosciuta come la catena montuosa Dumbara dalla gente del posto. È uno dei luoghi di turismo ecologico dello Sri Lanka. La somiglianza della gamma con le nocche di un pugno chiuso è la ragione del suo nome. I suoi trekker si dilettano per le sue piste forestali, l’ambiente fresco. Tuttavia, si consiglia di fare trekking da marzo a maggio, poiché le piogge dovrebbero essere basse durante questo periodo.

Cena e pernottamento a Corberts Rest, Knuckels (Cottages)

50 GIORNO–Knuckles

Dopo la colazione del mattino, partenza dal nostro campeggio (dalle 08:00 alle 09:00)  per un sentiero nel bosco. Arrivo in un piccolo villaggio,  pranzo al sacco intorno alle 12.30-13.00 e tempo a disposizione per una nuotata in un torrente poco profondo lungo il percorso. Incontrate gli abitanti del villaggio, conoscete lo stile di vita locale e rilassatevi prima di continuare il trekking. Successivamente il trekker locale guiderà il gruppo attraverso la valle, salendo fino al campeggio, situato in cima a un pendio di montagna che domina la Knuckles Valley. Si arriverà al cottage verso le 16.00, tempo libero a disposizione per relax.

Cena e pernottamento a Corbet’s Rest, Knuckles (Cottages)

 60 GIORNO –Knuckles/ Kandy

[Knuckles/Kandy – Circa 45 KM- 02 Ore]

Colazione in hotel & Trasferimento a Kandy.

Descrizione di Kandy

Kandy, la famosa e affascinante capitale della collina dello Sri Lanka, è circondata da colline, valli, fiumi, laghi e cascate. È il centro culturale dell’isola e una città patrimonio UNESCO. La reliquia del dente sacro del Signore Buddha è custodita nel Dalada Maligawa, il tempio del dente. Mentre a Kandy, una visita al Royal Botanical Gardens è un must dove è possibile vedere circa 4000 specie di piante. Il centro di arti e mestieri di Kandy, i principali monasteri buddisti dei monasteri di Malwatta e Asgiriya sono luoghi che devono essere visitati..

Visita Giardino Botanico Peradeniya

Il Giardino Botanico di Peradeniya è situato nella Provincia Centrale dello Sri Lanka e ha visitato circa 2 milioni di persone all’anno. Il nome insolito è la traduzione singalese della pianura di guava. Il giardino è notevole per la sua collezione di una varietà di orchidee. Ospita varie specie di piante, spezie, piante medicinali e palme. È anche uno dei più grandi giardini botanici dello Sri Lanka. Un lago artificiale con piante acquatiche tra cui giglio gigante e semi di papiro si trova nel centro del giardino. Quindi si procederà verso una casa del villaggio vicino a Kandy dove si potrà godere di un tipico pasto dello Sri Lanka con la famiglia locale. La casa si trova vicino alla risaia e l’ambiente è possibile riunirsi e cucinare un pasto con la famiglia locale.

Dopo aver pranzato, l’anziano della casa ti dirà il valore storico della città di Kandy.

Dopo quella visita, il Tempio della reliquia del dente.

 La reliquia del Tempio del Sacro Dente – sin dal IV secolo A.D, quando il Dente del Buddha è stato portato nello Sri Lanka nascosto da mani sacrileghe con i capelli di una principessa di Orissan, la Reliquia è cresciuta in onore e santità nello Sri Lanka e in tutto il mondo buddista. È considerato il bene più prezioso dello Sri Lanka..

 Cena & pernottamento a Thilanka Hotel Kandy (3*) 

70 GIORNO – Kandy / Adams Peak

[Kandy/ Adam’s peak – Circa 90 KM- 03 ½  Ore]

Colazione in Hotel

Si continua Viaggio verso Adam’s peak 

Check in  hotel Wathsala Inn a Adam’s Peek & Relax

A mezzanotte, si inizia a scalare il picco di Adams. Adams Peak è conosciuto localmente come Sri Pada ed è la quarta montagna più alta dello Sri Lanka a 2243 metri.

È uno dei siti di pellegrinaggio più importanti dell’isola e si trova nel distretto di Ratnapura.

Un punto di riferimento naturale sorprendente in Sri Lanka che non può essere perso, è l’Adam’s Peak noto come Sri Pada che significa “impronta sacra”. La quinta vetta più alta dello Sri Lanka con una ricca storia affascinante è considerata un sacro luogo di pellegrinaggio da parte di tutte le comunità etniche dello Sri Lanka. Un’impronta artigianale che è 1,8 m (5ft 11in) nella formazione rocciosa vicino alla vetta è tenuta come la stampa del piede del Signore Buddha dai buddisti. Salite il monte nella notte per raggiungere la vetta all’alba per vivere la straordinaria vista libera dalle nuvole e l’enigmatica ombra del picco che lascerà incantati i visitatori della prima volta.

Nota: la stagione di picco di Adamo inizierà a partire dal giorno luna piena del mese di dicembre –  al  giorno   luna piena del mese di Maggio.

La visita di Adams Peak non è raccomandabile durante giugno-dicembre. Durante questa stagione non verrà erogata alcuna energia per quella zona in quanto questa è la bassa stagione. Quindi questa visita è da raccomandare per questo periodo in quanto è un viaggio di mezzanotte e nessuna sicurezza. Se i clienti sono molto interessati a visitarlo durante questo periodo, possono scalarlo durante il giorno. Ma non possono assistere alla Sunrise più interessante.

Cena & pernottamento a hotel Wathsala Inn a Adam’s Peek (3*) 

80 GIORNO  Adams Peak / Nuwara Eliya

[Adams peak/Nuwara Eliya – Circa 75 KM- 03 Ore]

Si scenderà dal Picco di Adamo nelle prime ore del mattino, per tornare in hotel e rilassarsi per qualche ore.

Descrizione di Nuwara Eliya

Nuwara Eliya è conosciuta come “piccolo Ingiltera” dello Sri Lanka. È ambientato su meravigliosi fondali di montagne, valli, cascate e piantagioni di tè. Dovrebbe essere uno dei posti più freddi dell’isola, ma in realtà è proprio come un giorno di primavera in Inghilterra, anche se la temperatura scende di notte. Intorno a Nuwara Eliya vedrai le prove dell’influenza britannica. Le case sono come case di campagna o palazzi in stile Queen Ann.

Visita Fabrica di tè

I clienti impareranno a conoscere il processo di produzione del tè di Ceylon dalla spiumatura al confezionamento sfuso.

Check in al hotel.

Opzionale: (senza costi aggiuntivi) Nella passeggiata serale intorno al lago Gregory. Passeggiando per il lago Gregory si può osservare il grande stile architettonico degli edifici circondati. È simile all’architettura dell’edificio del Coloniale Stiolo britannico. Nuwara Eliya è chiamata la piccola Inghilterra a causa del clima e dello stile architettonico dell’edificio.

Resto della giornata libero.

Pernottamento all’ Miraj Cottage, Nuwara Eliya (3 *)

 90 GIORNO Nuwara Eliya/ Horton Plains / Bandarawela

[Nuwaraeliya/Horton Plains – Circa 42KM – 45Min – di solo andata ]

[Nuwara Eliya/Bandara Wela –Circa 50 KM – 02 Ore –di solo andata ]

Dopo aver preso la colazione al sacco intorno alle 6.30 del mattino in albergo, procederete verso Horton Plains con piccoli furgoni. 

 Parco Nazionale Horton Plains – 32 miglia (32 km) da Nuwara Eliya passando per Ambewela e Pattipola, è l’Horton Plains con 3160 ettari di estensione. Conosciuto in Sri Lanka come Mahaeliya, divenne Horton Plains dopo Sir Robert Horton, governatore britannico dal 1831 al 1837.  L’Horton Plains divenne una riserva naturale nel 1969 e divenne un parco nazionale nel 1988 grazie ai suoi valori unici di spartiacque e biodiversità di la “Riserva della foresta delle nuvole“. La sua flora ha un alto livello di endemismo. Raggiungendo l’ingresso Horton Plains in cima alla montagna, si potrà gustare la colazione al sacco. Dopo la colazione inizia il trekking.

Le colline sono ricoperte da diverse foreste umide sempreverdi basse, con alberi anche grandi, appiattiti al suolo sui pendii più alti e battuti dal vento. Horton Plains ospita 52 specie di uccelli residenti e 11 specie di uccelli migratori. Più di 2.000-3.000 Sambhur, scimmia d’orso, leopardo, cervo che abbaia, scoiattolo gigante, gatto da pesca, cinghiale e le lepri vagano nelle foreste e nelle praterie ma solo raramente si possono vedere tranne il Sambhur la sera e il mattino. Due scarpate – “World’s End” e “Little World’s End” che cadono dalle Horton Plains 1000 piedi e 3000 piedi rispettivamente, al terreno sottostante e le Baker’s Falls sono luoghi da visitare. Questo è l’unico Parco Nazionale dove i visitatori possono camminare da soli sulle piste designate.

Questo richiederà circa 3 a 3,5 ore.

Dopodichè verrete trasferiti alla stazione ferroviaria di Pattipola per prendere il treno. Questo viaggio in treno sarà un viaggio indimenticabile: viaggerete passando per il paese attraverso strade sinuose e scenari incredibili.

Bandarawela

Bandarawela è una città nascosta tra le colline con una tinta coloniale. Il clima fresco e rilassante con venti balsamici farà desiderare di soffermarsi su di esso rendendolo una popolare destinazione turistica. Le bellissime piantagioni di tè dei tempi coloniali e le grandi fabbriche di tè forniscono il più grande contributo al tè in Sri Lanka.  Le Cascate Dunhinda, Diyaluma e Ravana passano tutti attraverso Bandarawela. Una magnifica vista a circa 10 km dalla città di Bandarawela è la sede di Lipton. Una montagna nebbiosa circondata da piantagioni di tè crea un’immagine perfetta all’alba. Il famoso tempio Dowa, la chiesa di Sant’Antonio e la villa Adisham, noto anche come il monastero di St.Benedicts, sono luoghi che devono essere visitati a Bandarawela.

Check in al hotel.

Resto della giornata a disposizione per il tempo libero.

Cena e pernottamento in Orient Hotel, Bandarawela (3 *)

  100 GIORNO –Bandarawela

 Colazione in hotel

Viaggio in treno dalla stazione di Bandarawela (circa 07: 10 ore) alla stazione di Idalgashinna (circa 08:00)

Dopo essere scesi dalla stazione ferroviaria, iniziare il trekking dalla stazione ferroviaria di Idalgashinna a le Cascate di Bambarakanda con un trekker. Escursione attraverso la natura incontaminata, passando per piantagioni di tè e villaggi remoti verso la cascata Bambarakanda. Ci vorranno ca. 4 ore per questo trekking.

È possibile gustare un pranzo al sacco vicino alla cascata. Se i livelli dell’acqua sono ok, puoi nuotare nel flusso dell’acqua.

Dopo il trekking, l’autista ti prenderà da Banbarakanda e farà ritorno all’hotel a Bandarawela.

Resto della giornata a piacimento.

Cena e pernottamento in Orient Hotel, Bandarawela (3 *)

110 GIORNO –Bandarawela/ Udawalawa

[Bandarawela/ Udawalawa – Circa 105 KM – 03 Ore]

 Dopo la prima colazione, prendi i clienti intorno alle 07:30 – 08:00

L’autista lascerà i clienti e la guida in un posto chiamato Kithal Ella. Un trekker accompagnerà il gruppo. (Circa 10 km di auto)

Poi i clienti faranno un’escursione in salita di circa 11 km da Kithal Ella a Heeloya con la guida e trekker sperimentando alcune delle giungle montane incontaminate.

Assisteranno alle piantagioni di tè, alla piantagione di verdure e ai bei villaggi.

Ci vorranno ca. 4 ore per questa salita.

Alla fine del trekking i clienti si fermeranno su una roccia da cui è possibile una vista panoramica dell’area. I clienti possono gustare un pranzo al sacco a pacchetto nel luogo. (Il pranzo al sacco sarà organizzato dall’hotel).

 Successivamente l’autista li prenderà da Heeloya e tornerà in hotel Orient, Bandarawela.

Poco dopo si prosegue per Udawalawa in autobus.

Cena & pernottamento al Athgira River camp, Udawalawa (3*)

 

120 GIORNO –Udawalawa /Hikkaduwa

[Udawalawa/ Hikkaduwa– Circa 130 KM – 04 Ore]

Colazione in Hotel

Procede a Parco nazionale di Udawalawa per Safari in mattutino .  (circa 3 Ore)

Il parco nazionale di Udawalawe si trova al confine di Sabaragamuwa e Uva Province, nello Sri Lanka. Il parco nazionale è stato creato per fornire un rifugio per gli animali selvatici sfollati dalla costruzione del bacino idrico Udawalawe sul fiume Walawe e per proteggere il bacino idrico del bacino idrico. La riserva copre un’area di 30.821 ettari (119.00 sq mi) ed è stata creata il 30 giugno 1972. [1] Prima della designazione del parco nazionale, l’area era utilizzata per il cambio di coltivazione (allevamento di chena). Gli agricoltori sono stati gradualmente rimossi una volta che il parco nazionale è stato dichiarato. Il parco si trova a 165 chilometri (103 miglia) da Colombo. L’Udawalawe è un habitat importante per gli uccelli acquatici e gli elefanti dello Sri Lanka. È una destinazione turistica popolare e il terzo parco più visitato del paese.

Dopo Jeep Safari procede a Hikkaduwa

Ora stai raggiungendo la costa meridionale dello Sri Lanka. Hikkaduwa è un’ottima spiaggia per una vacanza rilassante sulla costa meridionale. Ha uno dei tratti di spiaggia più tranquilli della costa sud con una scogliera di fronte che rompe l’onda in un flusso delicato. Una spiaggia lunga e mozzafiato ti è dedicata.

Check in al Hotel & Relax

Pomeriggio in Spiaggia con possibilità di  Snorkeling

Cena & pernottamento al Citrus Hotel a Hikkaduwa

130 GIORNO– Hikkaduwa

Colazione in Hotel e passa giornata a libero e Partecipa  lo Snorkeling.

Hikkaduwa sulla costa meridionale dello Sri Lanka è uno dei luoghi più belli per dedicarsi allo snorkeling. Viaggia a poche centinaia di metri al largo in acque relativam ente basse e poco profonde; fare snorkeling tra coralli viventi e centinaia di pesci colorati della barriera corallina; tutti vigilanti protetti dalla barriera corallina.

Questo magnifico ecosistema sottomarino ora dichiarato Parco Nazionale Marino ospita oltre 60 specie di coralli e 170 specie di pesci corallini, un certo numero di specie di tartarughe marine e altre creature marine.

Lo snorkeling e le immersioni a Hikkaduwa offrono anche ai visitatori l’opportunità di esplorare una serie di relitti di navi, alcune delle quali ancora ben conservate, trovate distese a varie profondità del fondo dell’oceano.

Per coloro che non vogliono bagnarsi i piedi, ma desiderano non perdere questa fantastica esperienza subacquea, un giro in barca di vetro per vedere i coralli e la vita marina vi aspetta

Il periodo migliore per visitare Hikkaduwa è tra novembre e aprile, quando i mari sono calmi, rendendolo ideale per una grande fotografia subacquea.

Cena & pernottamento al Citrus hotel a Hikkaduwa

140 GIORNO–Hikkaduwa/Colombo/ Areoporto

[Hikkaduwa/ Areoporto – Circa170 KM – 03 Ore]

Dopo Colazione in Hotel Partenza per l’Aeroporto e nel Tragitto fa city tour a Colombo.

 Colombo, come molte capitali nei paesi in via di sviluppo, sta cambiando rapidamente volto. Quasi da un giorno all’altro sorgono grattacieli dai vecchi edifici. Tuttavia, in alcune parti, il fascino del vecchio mondo viene mantenuto. A d esempio, c’è una torre dell’orologio di 100 anni e diversi edifici coloniali costruiti in Inghilterra. Altri luoghi di interesse sono il bazar di Pettah – dove si può acquistare un affare, un tempio indù e un tempio buddista, zone residenziali dove si trovano le dimore signorili dei ricchi, la Sala delle conferenze internazionali di Bandaranaike Memorial (BMICH) – un vero regalo a Sri Lanka dalla Repubblica popolare cinese.

 

N.B.

Le strutture andranno riconfermate in fase di conferma trekking