NORD DEL LAOS + NEL CUORE DEL MEKONG+PHNOM PENH 11D/10N Chang Rai – Pakbeng – Luang Prabang – Siem Reap – Phnom Penh 2019

Giorno 1 Martedì: Arrivo a Chiang Rai

Arrivo a Chiang Rai, accoglienza e trasferimento con la guida in inglese all’hotel.

La camera sarà disponibile dalle ore 14:00.

Tempo libero per la scoperta della città in autonomia.

Cena libera.

 

Sistemazione: The Imperial River House ****o similar

 

Giorno 2 Mercoledì: Tragitto dalla Tailandia a Pakbeng in barca

Nella prima mattinata, vi dirigerete verso la frontiera con il Laos, passando per Chiang Khong.

Una volta sbrigate tutte le formalità doganali, la vostra guida Laotiana vi accoglierà con calore e vi condurrà alla barca tradizionale, pronta ad aspettarvi. Saltati a bordo dell’imbarcazione, salperete per una crociera alla volta di Pakbeng. Lungo il percorso, farete una tappa presso un villaggio sulle sponde del Mekong e gusterete un delizioso pasto a bordo, per poi arrivare a destinazione nel tardo pomeriggio.

Benvenuti a Pakbeng: crocevia delle tribù locali degli Hmong, Lue e Khmu. Dopo aver effettuato il check-in nel vostro Lodge, avrete l’opportunità di scoprire l’area circostante passeggiando a piedi o semplicemente di mettervi comodi ad ammirare lo spettacolo del tramonto, mentre il sole declina lento nelle acque del Mekong, infiammando il cielo di mille sfumature ardenti.

Pranzo alla barca.

Cena e pernottamento in hotel.

Pernottamento in hotel.

 

Pasti: Colazione, pranzo e Cena

Sistemazione: Sanctuary Pakbeng Lodge ***

 

Giorno 3 Giovedi: Pakbeng – Luang Prabang

Oggi vi godrete una crociera sul fiume Mekong, che vi offrirà un’opportunità unica per osservare lo scorrere placido della vita di ogni giorno lungo le rive del fiume. Ammirerete cangianti paesaggi dal fondo della profonda gola scavata dal Mekong: scoscese rocce carsiche stagliate contro l’orizzonte, lussureggianti foreste tropicali e piccoli villaggi seminascosti dalla vegetazione si susseguiranno senza posa davanti ai vostri occhi. Un delizioso pranzo vi sarà servito a bordo.

Arrivo a Luang Prabang. (notte inclusa nel costo del main tour)

Durata del tragitto in barca: 7 ore

 

Pasti: Colazione, pranzo e cena

Sistemazione: My Dream boutique***o similar

 

Giorno 4 Venerdì: Luang Prabang – Pak Ou – Luang Prabang

La città di Luang Prabang, con la sua posizione privilegiata alle pendici di un’antica catena montuosa ed alla confluenza dei fiumi Mekong e Nam Khan, è rinomata come uno dei gioielli del Sud Est Asiatico.

La vostra scoperta della città inizierà con una visita ai suoi più affascinanti ed emblematici templi: dalla cima della Montagna Phousi, fino al centro storico e, più tardi, al mercato Hmong. Potrete ammirare Vat Visoun, il più antico tempio della città, l’accattivante Museo del Palazzo Reale ed i templi Vat Xieng Thong e Vat Mai. Al fine di permettervi di godere al massimo della vostra visita, una guida locale vi accompagnerà, per condividere con voi il suo sapere sulla storia, sull’architettura e sulle tradizioni che rendono unica la città.

Pranzo in ristorante locale.

Dopo il pranzo, saltate a bordo di un motoscafo per raggiungere le grotte di Pak Ou, il più conosciuto sito Buddista nelle vicinanze di Luang Prabang. Il tragitto panoramico sul fiume Mekong, valorizzato dalle scoscese rocce carsiche stagliate contro l’orizzonte e dai piccoli villaggi caratteristici, vi offrirà un’opportunità unica per osservare lo scorrere placido della vita di ogni giorno lungo le rive del fiume. Una volta raggiunte le grotte, dopo circa due ore di viaggio, vi arrampicherete fino all’entrata e resterete ammaliati dall’incredibile numero di statue del Budda custodite al loro interno.

Al rientro godete lo spettacolo del tramonto sul fiume di Mekong.

In serata merita indubbiamente di essere esplorato il mercato notturno dell’etnia H’mong, che si svolge tutti i giorni lungo la via principale di Luang Prabang dalle 17 alle 22.

Cena libera. Pernottamento in hotel.

 

Durata del tragitto in barca: 2 ore

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo

Sistemazione: My Dream Boutique***o similar

 

Giorno 5 Sabato: Luang Prabang – Khuang Sy – Luang Prabang

Dopo quasi un’ora di viaggio da Luang Prabang, raggiungerete Ban Nong Heo, dove avrete un po’ di tempo a vostra disposizione per scoprire un affascinante villaggio Khmu, con le sue caratteristiche casette, i bufali d’acqua che pascolano placidi e le anatre che scorrazzano nei cortili. Qui potrete scorgere contadini e fabbri indaffarati, per poi addentrarvi nella campagna per una camminata che vi condurrà attraverso paesaggi unici: da foreste lussureggianti a verdi risaie. Potrete persino chiedere alla vostra guida di raccogliere qualche canna da zucchero direttamente dal campo per gustarne il succo rinfrescante! Dopo questa passeggiata immersi in un’atmosfera onirica, raggiungerete Ban Thapene, il villaggio che sorge all’entrata delle cascate Kuang Sy.

Pranzo in ristorante locale.

Rientro a Luang Prabang, tempo libero alla citta.

Nella serata, verrete accolti presso un’abitazione locale per assistere ad una cerimonia Baci (Sou Khouan): una delle più popolari tradizioni laotiane, che accompagna ogni evento importante nella vita dei Buddisti. Che si tratti di matrimoni, funerali, nascite, malattie, viaggi o molto altro, il rituale viene effettuato solitamente in presenza di un ristretto numero di persone. Uno o due ospiti, coloro per il quale il Baci viene effettuato, un maestro di cerimonia, che officia il rito ed il resto dei partecipanti invitati ad assistere. Per le occasioni più importanti, come per esempio un matrimonio, però, il Baci può coinvolgere dozzine di persone. Durante la solennità alla quale parteciperete, colui tenuto a celebrare la cerimonia chiamerà a sé le vostre anime (secondo la tradizione Laotiana, ogni essere umano possiede 32 anime) per attrarre verso di loro le influenze benigne. Un filo di cotone verrà legato al vostro polso a simboleggiare tutti gli augurii formulati in vostro favore.

Subito dopo, potrete godervi uno spettacolo di danze tradizionali Laotiane al ritmo della musica locale.

Cena alla casa di abitazione locale.

Pernottamento in albergo.

 

Durata della camminata: 1h 30min

Livello: 0

Distanza da Luang Prabang a Ban Nong Heo: 50 minuti

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo & Cena

 Sistemazione: My Dream Boutique***o similar

 

Giorno 6 Domenica: Luang Prabang – Volo per Siem Reap

Scoperta di Luang Prabang all’alba: Nella prima mattinata (dalle 5:30), la vostra guida vi condurrà al tempio Vat Nong perché possiate osservare la cerimonia conosciuta come Tak Bath. Durante questa processione monacale, i devoti residenti di Luang Prabang si inginocchiano lungo i marciapiedi della città con le mani colme di cibo. Questo è il loro modo di fare offerte ai monaci, che camminano in processione, avvolti nelle loro vesti sgargianti. Immersi in un’atmosfera impregnata di spiritualità, assaporate questo momento significativo della vita quotidiana, dove, nel silenzio colmo di rispetto, i fedeli porgono in omaggio quello che hanno.

Partecipate anche alla cerimonia Tak Bath. Nel partecipare a questa processione è raccomandato ai clienti di non portare abiti scollati o trasparenti. I clienti sono pregati di non tagliare la strada ai monaci e di fare foto mantenendo una certa distanza per mostrare loro il dovuto rispetto. È importante che venga mantenuto il silenzio.

Dopo quest’esperienza toccante, vi getterete a capofitto tra le bancarelle di un mercato locale, palpitante luogo di scambio sin dalle prime luci dell’alba. In seguito, vi accomoderete in un accogliente ristorante tradizionale sulle sponde del fiume Mekong per gustare una colazione sostanziosa a base di zuppa. Nel caso in cui la zuppa non faccia al caso vostro, potrete sorseggiare un caffè, osservando la vita dei residenti locali scorrere placida dinnanzi ai vostri occhi. Con la pancia piena, sarete poi pronti ad incominciare la giornata nel migliore dei modi.

Rientro all’hotel.

Tempo libero fino al trasferimento all’aeroporto per il volo per Siem Reap. La camera sarà alla vostra disposizione fino al mezzogiorno.

Arrivo a Siem Reap, accoglienza e trasferimento all’hotel.

Pranzo libero.

Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo.

 

Sistemazione: Tara Angkor****o similare

Pasti: Colazione, e Cena

 

Giorno 7 Lunedi: Siem Reap – Roluos – Grande Circuito

Una volta lasciato il vostro hotel, prima di dedicarvi alla visita dei templi di Angkor, seguirete le tracce di questa grandiosa civiltà. La prima tappa è costituita dal complesso di templi di Rulos, edificati verso la fine del IX secolo. Pranzo in ristorante locale.

Nel pomeriggio, vi sposterete dal tempio Pre Rup all’Oriental Mebon: tempio induista che sorge su una piccola isola nel mezzo dell’Oriental Baray. La vostra esplorazione continuerà presso Ta Som, un tempio buddista del XII secolo. Terminerete la vostra visita con il tempio Neak Poan ed il rinomato Preah Khan, nascosto tra gli alberi e la fitta vegetazione rampicante.

Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo.

Sistemazione: Tara Angkor****o similare

Pasti: Colazione, Pranzo e Cena

 

Giorno 8 Martedì: Kompong Khleang – Siem Reap

Nella prima mattinata raggiungerete il villaggio galleggiante di Kompong Kleang, a circa 40 chilometri da Siem Reap. Le sue case su palafitta che si riflettono sull’acqua offrono uno spettacolo eccezionale. A seconda della stagione e del livello dell’acqua, vedrete dinnanzi a voi slanciate palafitte, piane alluvionali, risaie e distese d’acqua a perdita d’occhio. Saltate su un’imbarcazione locale per la navigazione lungo i canali alla volta del grande lago: sarà curioso scoprire come gli abitanti spostino le proprie case a seconda delle stagioni. Dopo pranzo, farete ritorno a Siem Reap.

Tempo libero alla citta.

Cena libera.

Pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: Colazione e pranzo a Pic-nic presso un’abitazione locale

 

Giorno 9 Mercoledì: Siem Reap – Kompong Thom – Phnom Penh

Mentre viaggiate in direzione di Phnom Penh, farete una tappa presso Kompong Kdei, dove un ponte dell’epoca di Angkor si erge fiero ed intatto. Più avanti, scorgerete i magnifici resti del tempio di Sambor Prei Kuk, l’antica capitale dell’epoca di Chenla. Non resta che una curiosa tappa lungo il vostro percorso: il villaggio di Skun. La regione è infatti rinomata per il mercato dei ragni. Speziati o fritti, i ragni vengono utilizzati in centinaia di piatti. Molti venditori faranno del loro meglio per invitarvi ad un assaggio: “Provateli, sono croccanti!”. Arriverete a Phnom Penh nel tardo pomeriggio.

 

Pasti inclusi: Colazione

Sistemazione: Harmony Phnom Penh****o similar

Distanze: 314 chilometri – 6 ore

 

Giorno 10 Giovedì: Phnom Penh – Koh Dach in tuk tuk – Ritorno in auto – Phnom Penh

Partite dal vostro hotel e raggiungete il punto di attraversamento sul fiume, da dove inizierete la vostra navigazione a bordo di un’imbarcazione locale alla volta della cosiddetta Isola della Seta, Koh Dach. Risalirete il fiume in barca contro corrente e, una volta raggiunta l’isola lunga circa 7 chilometri, lascerete la vostra imbarcazione e continuerete l’esplorazione in tuk tuk. Resterete esterrefatti da quanto rapidamente il paesaggio ed il ritmo della vita vadano modificandosi a vista d’occhio. La città energica ed affollata lascerà ben presto il posto a distese di campi, casette in legno e pagode dorate. Spostarvi in tuk tuk vi darà la possibilità imperdibile di vivere la vita di ogni giorno, facendo una tappa ogni qualvolta lo desideriate per rubare istanti genuini della realtà degli abitanti del luogo. Dopo circa 6 chilometri, raggiungerete una tradizionale palafitta, che ospita un piccolo ristorante. Qui terminerà il vostro percorso, con un buon pranzo in un’atmosfera accogliente e distesa. Approfittatene per recuperare le energie prima di fare ritorno in auto alla multicolore città di Phnom Penh.

 

Preparatevi ad esplorare la città di Phnom Penh, che sorge alla confluenza di quattro diramazioni del fiume Mekong Chaktomuk. Capitale del Paese dopo Angkor per più di 600 anni, Phnom Penh vanta un notevole patrimonio storico. Visitate il Palazzo Reale, edificato nel 1866 ed ammirate la Pagoda d’Argento, all’interno del complesso del Palazzo. La maggior parte dei tesori qui esposti sono stati offerti dal Re di Cambogia ed includono regali provenienti da molti altri paesi. Tra i vari capolavori, spicca un Buddha in oro massiccio del peso di 90 chilogrammi, incastonato di 9,584 diamanti ed un Buddha di smeraldo e di cristallo risalente al XVII secolo. Raggiungete poi Wat Phnom, un’antica pagoda arroccata su una collina, commissionata nel 1372 da un’abbiente donna khmer per conservare alcune sacre reliquie.

 

Pasti inclusi: Colazione e pranzo presso un’abitazione locale

Sistemazione: Harmony**** o similare

Distanze in auto: 24 chilometri – 1 ora da Phnom Penh in auto

 

Note:

  • Massimo 2 passeggeri per tuk tuk
  • La guida non potrà parlare lungo i tragitti. Solo durante le pause

 

Giorno 11 Venerdì: Phnom Penh – Partenza

Tempo libero fino al trasferimento in aeroporto per volo di rientro.

Pasti: colazione

 

 

Guide locali parlanti italiano durante il main tour Nel cuore del Mekong + Post – ext Phnom Penh.

Guide locali parlanti inglese durante la pre-estensione Sud del Laos.

 

Partenza Giorno 1 a Chiang Rai  

Giorno 9 a Phnom Penh

 

ISG-SIC-LAOSCAM -01 Martedi 1-Jan-19 Sabato 12/01/19
ISG-SIC-LAOSCAM -02 Martedi 15-Jan-19 Sabato 26/01/19
ISG-SIC-LAOSCAM -03 Martedi 12-Feb-19 Sabato 23/02/19
ISG-SIC-LAOSCAM -04 Martedi 19-Feb-19 Sabato 02/03/19
ISG-SIC-LAOSCAM -05 Martedi 5-Mar-19 Sabato 16/03/19
ISG-SIC-LAOSCAM -06 Martedi 19-Mar-19 Sabato 30/03/19
ISG-SIC-LAOSCAM -07 Martedi 26-Mar-19 Sabato 06/04/19
ISG-SIC-LAOSCAM -08 Martedi 2-Apr-19 Sabato 13/04/19
ISG-SIC-LAOSCAM -09 Martedi 23-Apr-19 Sabato 04/05/19
ISG-SIC-LAOSCAM -10 Martedi 14-May-19 Sabato 25/05/19
ISG-SIC-LAOSCAM -11 Martedi 11-Jun-19 Sabato 22/06/19
ISG-SIC-LAOSCAM -12 Martedi 16-Jul-19 Sabato 27/07/19
ISG-SIC-LAOSCAM -13 Martedi 30-Jul-19 Sabato 10/08/19
ISG-SIC-LAOSCAM -14 Martedi 13-Aug-19 Sabato 24/08/19
ISG-SIC-LAOSCAM -15 Martedi27-Aug-19 Sabato 07/09/19
ISG-SIC-LAOSCAM -16 Martedi 10-Sep-19 Sabato 21/09/19
ISG-SIC-LAOSCAM -17 Martedi 24-Sep-19 Sabato 05/10/19
ISG-SIC-LAOSCAM -18 Martedi 8-Oct-19 Sabato 19/10/19
ISG-SIC-LAOSCAM -19 Martedi 22-Oct-19 Sabato 02/11/19
ISG-SIC-LAOSCAM -20 Martedi 5-Nov-19 Sabato 16/11/19
ISG-SIC-LAOSCAM -21 Martedi 12-Nov-19 Sabato 23/11/19
ISG-SIC-LAOSCAM -22 Martedi 26-Nov-19 Sabato 07/12/19
ISG-SIC-LAOSCAM -23 Sabato 21-Dec-19 Mercoledi 01/01/20
ISG-SIC-LAOSCAM -24 Sabato 28-Dec-19 Mercoledi 08/01/20

SUD DEL LAOS + NEL CUORE DEL MEKONG + PHNOM PENH 13D/12N Pakse – Si Phan Done – Luang Prabang – Siem Reap – Phnom Penh 2019

Giorno 1 Lunedi: Arrivo a Ubon Ratchathani – Pakse

Oggi attraverserete la frontiera per raggiungere la città di Chong Mek, situata a 90 chilometri da Ubon Ratchathani, e per poi arrivare a Pakse.

 

Consigliamo transit hour tra il volo internazionale in arrivo a BKK e quello domestico per Ubon Ratchatani di almeno 3 ore.

Transfer da Ubon a Pakse su base collettiva o privata, in base agli orari di arrivo dei clienti.

Attraversamento della frontiera: Vangtao in Laos / Chongmek in Thailand

Distanze: Ubon Ratchathani – Chongmek 90 chilometri – 1h 30min

Vangtao – Pakse 43 chilometri – 1h

 

Note: check-in hotel disponibile dalle ore 14:00

Sistemazione: Pakse Hotel ***o similar

Pasti inclusi: Cena

 

Giorno 2 Martedì: Pakse – Champasak – Don Khong

Dirigendovi verso sud, vi lascerete alle spalle il trambusto e l’atmosfera febbrile che caratterizzano Pakse per inoltrarvi gradualmente nella più quieta campagna della serena provincia di Champasak. L’omonima città, che giace silenziosa sulla riva destra del fiume Mekong, è un tipico centro rurale nelle cui vicinanze si erge il tempio di Vat Phu:

Vat Phou è un tempio di epoca pre-angkoriana annoverato tra i siti patrimonio dell’UNESCO. Al vostro arrivo, dopo aver costeggiato due laghi artificiali, verrete condotti con una macchina elettrica sino alla base del venerato monte Phou Kao. Da qui, camminerete lungo l’antico asse della costruzione, delineato da colonnati in pietra, che conducono alla prima terrazza. In questo luogo impregnato di spiritualità si ergono silenziose e fiere le rovine di palazzi Khmer Hindu, ornati di leggiadre sculture. Arrampicatevi su per un’antica scalinata costeggiata da alberi di frangipani, sin a raggiungere un terzo tempio, caratterizzato da una struttura unica e dedicato alla divinità Shiva. Proseguite la vostra esplorazione nel retro del tempio, dove potrete trovare una scrosciante sorgente naturale ed animali d’ogni sorta intagliati nella pietra.

Godetevi per un’ultima volta i caratteristici scenari della campagna della provincia di Champasak, prima di dirigervi verso l’isola di Don Khong. Non c’è luogo più adatto dell’arcipelago di Siphandone, che conta la bellezza di 4.000 isole, per immergersi nell’atmosfera rilassata del sud del Paese.

Pranzo in ristorante locale.

Cena e pernottamento in hotel.

 

Distanze: Da Pakse alla città di Champasak 45 chilometri – 50 minuti

Dalla città di Champasak all’isola di Don Khong 150 chilometri – 3 ore

Da Champasak al tempio di vat Phou 8 chilometri – 20 minuti

 

Sistemazione: Pon Arena Hotel ***o similar

Pasti: Colazione e pranzo & cena

 

Giorno 3 Mercoledì: Alla scoperta dell’isola di Don Khone in bicicletta

Iniziate la giornata scegliendo la bicicletta più adatta a voi e partite alla scoperta dei gioielli che nasconde l’isola di Don Khone: le mozzafiato cascate Liphi, la vecchia locomotiva d’epoca coloniale francese che si insinua nel verde e le peculiari trappole per pesci di Khonepasoy, non sono che alcune delle meraviglie che l’isola ha in serbo per voi. A sud, nel piccolo villaggio di Ban Hang Khone, scivolerete in barca, tra le isole che oziano silenziose al confine con la Cambogia. Se siete fortunati, potrete scorgere i cosiddetti delfini Irrawaddy. Lungo tutto il percorso, fate vostri scorci di vita quotidiana e di paesaggi idilliaci sul fiume Mekong. Infine seguite le rotaie dell’antica ferrovia per fare ritorno al punto di partenza della vostra escursione.

Iniziate la vostra avventura saltando a bordo di una piroga motorizzata alla volta della foresta sommersa. Durante un breve trekking tra foreste selvagge e spiagge deserte, scoprirete con la vostra esperta guida i gioielli dell’isola. La vista delle sorprendenti cascate di Khone Phapheng, le più grandi del Paese, premieranno ogni vostra fatica. Dopo una breve pausa all’insegna del relax, raggiungerete il villaggio vicino ed attraverserete il fiume su una caratteristica imbarcazione di legno. Da questa prospettiva, potrete di nuovo ammirare le possenti cascate, i cui schizzi d’acqua cristallina rinfrescano l’aria circostante. Dopo aver riattraversato il fiume, il vostro minivan vi aspetterà a Ban Thakhor per ricondirvi a casa.

Pranzo in ristorante locale.

Cena e pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: Colazione, pranzo & Cena

Sistemazione: Pon Arena Hotel ***o similar

Durata: 3h 30min

Note: Se il cliente non può andare in bicicletta – livello easy-  può effettuare questo tratto a bordo di un Samlor (una sorta di tuk tuk).

Trekking: livello easy – circa 30’ in base alle soste

 

Giorno 4 Giovedi: Don Khong – Paske – Volo per Luang Prabang

Colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto di Pakse (circa 3h) per il volo verso Luang Prabang. Arrivo e trasferimento in albergo.

 

Pasti inclusi: Colazione, Cena

Sistemazione: My Dream boutique***o similar

 

Giorno 5 Venerdì: Luang Prabang – Pak Ou – Luang Prabang

La città di Luang Prabang, con la sua posizione privilegiata alle pendici di un’antica catena montuosa ed alla confluenza dei fiumi Mekong e Nam Khan, è rinomata come uno dei gioielli del Sud Est Asiatico.

La vostra scoperta della città inizierà con una visita ai suoi più affascinanti ed emblematici templi: dalla cima della Montagna Phousi, fino al centro storico e, più tardi, al mercato Hmong. Potrete ammirare Vat Visoun, il più antico tempio della città, l’accattivante Museo del Palazzo Reale ed i templi Vat Xieng Thong e Vat Mai. Al fine di permettervi di godere al massimo della vostra visita, una guida locale vi accompagnerà, per condividere con voi il suo sapere sulla storia, sull’architettura e sulle tradizioni che rendono unica la città.

Pranzo in ristorante locale.

Dopo il pranzo, saltate a bordo di un motoscafo per raggiungere le grotte di Pak Ou, il più conosciuto sito Buddista nelle vicinanze di Luang Prabang. Il tragitto panoramico sul fiume Mekong, valorizzato dalle scoscese rocce carsiche stagliate contro l’orizzonte e dai piccoli villaggi caratteristici, vi offrirà un’opportunità unica per osservare lo scorrere placido della vita di ogni giorno lungo le rive del fiume. Una volta raggiunte le grotte, dopo circa due ore di viaggio, vi arrampicherete fino all’entrata e resterete ammaliati dall’incredibile numero di statue del Budda custodite al loro interno.

Al rientro godete lo spettacolo del tramonto sul fiume di Mekong.

In serata merita indubbiamente di essere esplorato il mercato notturno dell’etnia H’mong, che si svolge tutti i giorni lungo la via principale di Luang Prabang dalle 17 alle 22.

Cena libera. Pernottamento in hotel.

 

Durata del tragitto in barca: 2 ore

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo

Sistemazione: My Dream Boutique***o similar

 

Giorno 6 Sabato: Luang Prabang – Khuang Sy – Luang Prabang

Dopo quasi un’ora di viaggio da Luang Prabang, raggiungerete Ban Nong Heo, dove avrete un po’ di tempo a vostra disposizione per scoprire un affascinante villaggio Khmu, con le sue caratteristiche casette, i bufali d’acqua che pascolano placidi e le anatre che scorrazzano nei cortili. Qui potrete scorgere contadini e fabbri indaffarati, per poi addentrarvi nella campagna per una camminata che vi condurrà attraverso paesaggi unici: da foreste lussureggianti a verdi risaie. Potrete persino chiedere alla vostra guida di raccogliere qualche canna da zucchero direttamente dal campo per gustarne il succo rinfrescante! Dopo questa passeggiata immersi in un’atmosfera onirica, raggiungerete Ban Thapene, il villaggio che sorge all’entrata delle cascate Kuang Sy.

Pranzo in ristorante locale.

Rientro a Luang Prabang, tempo libero alla citta.

Nella serata, verrete accolti presso un’abitazione locale per assistere ad una cerimonia Baci (Sou Khouan): una delle più popolari tradizioni laotiane, che accompagna ogni evento importante nella vita dei Buddisti. Che si tratti di matrimoni, funerali, nascite, malattie, viaggi o molto altro, il rituale viene effettuato solitamente in presenza di un ristretto numero di persone. Uno o due ospiti, coloro per il quale il Baci viene effettuato, un maestro di cerimonia, che officia il rito ed il resto dei partecipanti invitati ad assistere. Per le occasioni più importanti, come per esempio un matrimonio, però, il Baci può coinvolgere dozzine di persone. Durante la solennità alla quale parteciperete, colui tenuto a celebrare la cerimonia chiamerà a sé le vostre anime (secondo la tradizione Laotiana, ogni essere umano possiede 32 anime) per attrarre verso di loro le influenze benigne. Un filo di cotone verrà legato al vostro polso a simboleggiare tutti gli augurii formulati in vostro favore.

Subito dopo, potrete godervi uno spettacolo di danze tradizionali Laotiane al ritmo della musica locale.

Cena alla casa di abitazione locale.

Pernottamento in albergo.

 

Durata della camminata: 1h 30min

Livello: 0

Distanza da Luang Prabang a Ban Nong Heo: 50 minuti

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo & Cena

 Sistemazione: My Dream Boutique***o similar

 

Giorno 7 Domenica: Luang Prabang – Volo per Siem Reap

Scoperta di Luang Prabang all’alba: Nella prima mattinata (dalle 5:30), la vostra guida vi condurrà al tempio Vat Nong perché possiate osservare la cerimonia conosciuta come Tak Bath. Durante questa processione monacale, i devoti residenti di Luang Prabang si inginocchiano lungo i marciapiedi della città con le mani colme di cibo. Questo è il loro modo di fare offerte ai monaci, che camminano in processione, avvolti nelle loro vesti sgargianti. Immersi in un’atmosfera impregnata di spiritualità, assaporate questo momento significativo della vita quotidiana, dove, nel silenzio colmo di rispetto, i fedeli porgono in omaggio quello che hanno.

Partecipate anche alla cerimonia Tak Bath. Nel partecipare a questa processione è raccomandato ai clienti di non portare abiti scollati o trasparenti. I clienti sono pregati di non tagliare la strada ai monaci e di fare foto mantenendo una certa distanza per mostrare loro il dovuto rispetto. È importante che venga mantenuto il silenzio.

Dopo quest’esperienza toccante, vi getterete a capofitto tra le bancarelle di un mercato locale, palpitante luogo di scambio sin dalle prime luci dell’alba. In seguito, vi accomoderete in un accogliente ristorante tradizionale sulle sponde del fiume Mekong per gustare una colazione sostanziosa a base di zuppa. Nel caso in cui la zuppa non faccia al caso vostro, potrete sorseggiare un caffè, osservando la vita dei residenti locali scorrere placida dinnanzi ai vostri occhi. Con la pancia piena, sarete poi pronti ad incominciare la giornata nel migliore dei modi.

Rientro all’hotel.

Tempo libero fino al trasferimento all’aeroporto per il volo per Siem Reap. La camera sara’ alla vostra disposizione fino al mezzogiorno.

Arrivo a Siem Reap, accoglienza e trasferimento all’hotel.

Pranzo libero.

Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo.

 

Sistemazione: Tara Angkor****o similare

Pasti: Colazione, e Cena

 

Giorno 8 Lunedi: Siem Reap – Roluos – Grande Circuito

Una volta lasciato il vostro hotel, prima di dedicarvi alla visita dei templi di Angkor, seguirete le tracce di questa grandiosa civiltà. La prima tappa è costituita dal complesso di templi di Rulos, edificati verso la fine del IX secolo. Pranzo in ristorante locale.

Nel pomeriggio, vi sposterete dal tempio Pre Rup all’Oriental Mebon: tempio induista che sorge su una piccola isola nel mezzo dell’Oriental Baray. La vostra esplorazione continuerà presso Ta Som, un tempio buddista del XII secolo. Terminerete la vostra visita con il tempio Neak Poan ed il rinomato Preah Khan, nascosto tra gli alberi e la fitta vegetazione rampicante.

Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo.

Sistemazione: Tara Angkor****o similare

Pasti: Colazione, Pranzo e Cena

 

Giorno 9 Martedì: Angkor Thom – Angkor Wat – Ta Prohm

Percorrete una strada costeggiata da imponenti alberi centenari, fino ad una maestosa entrata in pietra: benvenuti presso Angkor Thom, conosciuto come “la grande città”. Monumentali volti incisi nella pietra vi accoglieranno con un placido sorriso presso il Tempio Bayon, eretto nel XII – XIII secolo. Il tempio conta 54 torri quadrangolari raffiguranti 216 visi del Dio Avalokitesvara. Proseguirete poi fino al tempio Baphuon, risalente all’XI secolo e recentemente ristrutturato da architetti francesi. Ammirate la Terrazza degli Elefanti: un’area di 350 metri in passato designata per le cerimonie pubbliche. Per finire, raggiungerete la Terrazza del re Lebbroso, costruita nel XII secolo, decorata da elaborate sculture di Apsara. Nel pomeriggio, vi dedicherete alla visita del tempio più rinomato: Angkor Wat. Rimarrete di certo esterrefatti dinnanzi alle dimensioni della costruzione. L’opera d’arte architetturale impressiona non soltanto per la sua imponente struttura, ma anche per la miriade di dettagli tutti da scoprire. La visita terminerà con una tappa presso Ta Phrom, un tempio che è stato inghiottito dalla foresta tropicale.

Pranzo in un ristorante locale.

Cena libera. Pernottamento in albergo.

 

Pasti: Colazione, Pranzo

Sistemazione: Tara Angkor**** o similare

 

Giorno 10 Mercoledì: Kompong Khleang – Siem Reap

Nella prima mattinata raggiungerete il villaggio galleggiante di Kompong Kleang, a circa 40 chilometri da Siem Reap. Le sue case su palafitta che si riflettono sull’acqua offrono uno spettacolo eccezionale. A seconda della stagione e del livello dell’acqua, vedrete dinnanzi a voi slanciate palafitte, piane alluvionali, risaie e distese d’acqua a perdita d’occhio. Saltate su un’imbarcazione locale per la navigazione lungo i canali alla volta del grande lago: sarà curioso scoprire come gli abitanti spostino le proprie case a seconda delle stagioni. Dopo pranzo, farete ritorno a Siem Reap.

Tempo libero alla citta.

Cena libera.

Pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: Colazione e pranzo a Pic-nic presso un’abitazione locale

Distanze: 40 chilometri – 1 ora

 

Giorno 11 Giovedi: Siem Reap – Kompong Thom – Phnom Penh

Mentre viaggiate in direzione di Phnom Penh, farete una tappa presso Kompong Kdei, dove un ponte dell’epoca di Angkor si erge fiero ed intatto. Più avanti, scorgerete i magnifici resti del tempio di Sambor Prei Kuk, l’antica capitale dell’epoca di Chenla. Non resta che una curiosa tappa lungo il vostro percorso: il villaggio di Skun. La regione è infatti rinomata per il mercato dei ragni. Speziati o fritti, i ragni vengono utilizzati in centinaia di piatti. Molti venditori faranno del loro meglio per invitarvi ad un assaggio: “Provateli, sono croccanti!”. Arriverete a Phnom Penh nel tardo pomeriggio.

 

Pasti inclusi: Colazione

Sistemazione: Harmony Phnom Penh****o similar

Distanze: 314 chilometri – 6 ore

 

Giorno 12 Venerdì: Phnom Penh – Koh Dach in tuk tuk – Ritorno in auto – Phnom Penh

Partite dal vostro hotel e raggiungete il punto di attraversamento sul fiume, da dove inizierete la vostra navigazione a bordo di un’imbarcazione locale alla volta della cosiddetta Isola della Seta, Koh Dach. Risalirete il fiume in barca contro corrente e, una volta raggiunta l’isola lunga circa 7 chilometri, lascerete la vostra imbarcazione e continuerete l’esplorazione in tuk tuk. Resterete esterrefatti da quanto rapidamente il paesaggio ed il ritmo della vita vadano modificandosi a vista d’occhio. La città energica ed affollata lascerà ben presto il posto a distese di campi, casette in legno e pagode dorate. Spostarvi in tuk tuk vi darà la possibilità imperdibile di vivere la vita di ogni giorno, facendo una tappa ogni qualvolta lo desideriate per rubare istanti genuini della realtà degli abitanti del luogo. Dopo circa 6 chilometri, raggiungerete una tradizionale palafitta, che ospita un piccolo ristorante. Qui terminerà il vostro percorso, con un buon pranzo in un’atmosfera accogliente e distesa. Approfittatene per recuperare le energie prima di fare ritorno in auto alla multicolore città di Phnom Penh.

 

Preparatevi ad esplorare la città di Phnom Penh, che sorge alla confluenza di quattro diramazioni del fiume Mekong Chaktomuk. Capitale del Paese dopo Angkor per più di 600 anni, Phnom Penh vanta un notevole patrimonio storico. Visitate il Palazzo Reale, edificato nel 1866 ed ammirate la Pagoda d’Argento, all’interno del complesso del Palazzo. La maggior parte dei tesori qui esposti sono stati offerti dal Re di Cambogia ed includono regali provenienti da molti altri paesi. Tra i vari capolavori, spicca un Buddha in oro massiccio del peso di 90 chilogrammi, incastonato di 9,584 diamanti ed un Buddha di smeraldo e di cristallo risalente al XVII secolo. Raggiungete poi Wat Phnom, un’antica pagoda arroccata su una collina, commissionata nel 1372 da un’abbiente donna khmer per conservare alcune sacre reliquie.

 

Pasti inclusi: Colazione e pranzo presso un’abitazione locale

Sistemazione: Harmony**** o similare

Distanze in auto: 24 chilometri – 1 ora da Phnom Penh in auto

 

Note:

  • Massimo 2 passeggeri per tuk tuk
  • La guida non potrà parlare lungo i tragitti. Solo durante le pause

 

 

Giorno 13 Sabato: Phnom Penh – Partenza

Tempo libero fino al trasferimento in aeroporto per volo di rientro.

Pasti: colazione

 

Guide locali parlanti italiano durante il main tour Nel cuore del Mekong + Post – ext Phnom Penh.

Guide locali parlanti inglese durante la pre-estensione Sud del Laos.

Partenza Giorno 1 a Pakse  

Giorno 13 a Phnom Penh

 

ISG-SIC-LAOSCAM -01 Lunedi 31-Dec-18 Sabato 12/01/19
ISG-SIC-LAOSCAM -02 Lunedi 14-Jan-19 Sabato 26/01/19
ISG-SIC-LAOSCAM -03 Lunedi 11-Feb-19 Sabato 23/02/19
ISG-SIC-LAOSCAM -04 Lunedi 18-Feb-19 Sabato 02/03/19
ISG-SIC-LAOSCAM -05 Lunedi 4-Mar-19 Sabato 16/03/19
ISG-SIC-LAOSCAM -06 Lunedi 18-Mar-19 Sabato 30/03/19
ISG-SIC-LAOSCAM -07 Lunedi 25-Mar-19 Sabato 06/04/19
ISG-SIC-LAOSCAM -08 Lunedi 1-Apr-19 Sabato 13/04/19
ISG-SIC-LAOSCAM -09 Lunedi 22-Apr-19 Sabato 04/05/19
ISG-SIC-LAOSCAM -10 Lunedi 13-May-19 Sabato 25/05/19
ISG-SIC-LAOSCAM -11 Lunedi 10-Jun-19 Sabato 22/06/19
ISG-SIC-LAOSCAM -12 Lunedi 15-Jul-19 Sabato 27/07/19
ISG-SIC-LAOSCAM -13 Lunedi 29-Jul-19 Sabato 10/08/19
ISG-SIC-LAOSCAM -14 Lunedi 12-Aug-19 Sabato 24/08/19
ISG-SIC-LAOSCAM -15 Lunedi 26-Aug-19 Sabato 07/09/19
ISG-SIC-LAOSCAM -16 Lunedi 9-Sep-19 Sabato 21/09/19
ISG-SIC-LAOSCAM -17 Lunedi 23-Sep-19 Sabato 05/10/19
ISG-SIC-LAOSCAM -18 Lunedi 7-Oct-19 Sabato 19/10/19
ISG-SIC-LAOSCAM -19 Lunedi 21-Oct-19 Sabato 02/11/19
ISG-SIC-LAOSCAM -20 Lunedi 4-Nov-19 Sabato 16/11/19
ISG-SIC-LAOSCAM -21 Lunedi 11-Nov-19 Sabato 23/11/19
ISG-SIC-LAOSCAM -22 Lunedi 25-Nov-19 Sabato 07/12/19
ISG-SIC-LAOSCAM -23 Venerdi 20-Dec-19 Mercoledi 01/01/20
ISG-SIC-LAOSCAM -24 Venerdi 27-Dec-19 Mercoledi 08/01/20

 

SUD DEL LAOS + NEL CUORE DEL MEKONG 10D/9N Pakse – Si Phan Done – Luang Prabang – Siem Reap 2019

Giorno 1 Lunedi: Arrivo a Ubon Ratchathani – Pakse

Oggi attraverserete la frontiera per raggiungere la città di Chong Mek, situata a 90 chilometri da Ubon Ratchathani, e per poi arrivare a Pakse.

 

Consigliamo transit hour tra il volo internazionale in arrivo a BKK e quello domestico per Ubon Ratchatani di almeno 3 ore.

Transfer da Ubon a Pakse su base collettiva o privata, in base agli orari di arrivo dei clienti.

Attraversamento della frontiera: Vangtao in Laos / Chongmek in Thailand

Distanze: Ubon Ratchathani – Chongmek 90 chilometri – 1h 30min

Vangtao – Pakse 43 chilometri – 1h

 

Note: check-in hotel disponibile dalle ore 14:00

Sistemazione: Pakse Hotel ***o similar

Pasti inclusi: Cena

 

Giorno 2 Martedì: Pakse – Champasak – Don Khong

Dirigendovi verso sud, vi lascerete alle spalle il trambusto e l’atmosfera febbrile che caratterizzano Pakse per inoltrarvi gradualmente nella più quieta campagna della serena provincia di Champasak. L’omonima città, che giace silenziosa sulla riva destra del fiume Mekong, è un tipico centro rurale nelle cui vicinanze si erge il tempio di Vat Phu:

Vat Phou è un tempio di epoca pre-angkoriana annoverato tra i siti patrimonio dell’UNESCO. Al vostro arrivo, dopo aver costeggiato due laghi artificiali, verrete condotti con una macchina elettrica sino alla base del venerato monte Phou Kao. Da qui, camminerete lungo l’antico asse della costruzione, delineato da colonnati in pietra, che conducono alla prima terrazza. In questo luogo impregnato di spiritualità si ergono silenziose e fiere le rovine di palazzi Khmer Hindu, ornati di leggiadre sculture. Arrampicatevi su per un’antica scalinata costeggiata da alberi di frangipani, sin a raggiungere un terzo tempio, caratterizzato da una struttura unica e dedicato alla divinità Shiva. Proseguite la vostra esplorazione nel retro del tempio, dove potrete trovare una scrosciante sorgente naturale ed animali d’ogni sorta intagliati nella pietra.

Godetevi per un’ultima volta i caratteristici scenari della campagna della provincia di Champasak, prima di dirigervi verso l’isola di Don Khong. Non c’è luogo più adatto dell’arcipelago di Siphandone, che conta la bellezza di 4.000 isole, per immergersi nell’atmosfera rilassata del sud del Paese.

Pranzo in ristorante locale.

Cena e pernottamento in hotel.

 

Distanze: Da Pakse alla città di Champasak 45 chilometri – 50 minuti

Dalla città di Champasak all’isola di Don Khong 150 chilometri – 3 ore

Da Champasak al tempio di vat Phou 8 chilometri – 20 minuti

 

Sistemazione: Pon Arena Hotel ***o similar

Pasti: Colazione e pranzo & cena

 

Giorno 3 Mercoledì: Alla scoperta dell’isola di Don Khone in bicicletta

Iniziate la giornata scegliendo la bicicletta più adatta a voi e partite alla scoperta dei gioielli che nasconde l’isola di Don Khone: le mozzafiato cascate Liphi, la vecchia locomotiva d’epoca coloniale francese che si insinua nel verde e le peculiari trappole per pesci di Khonepasoy, non sono che alcune delle meraviglie che l’isola ha in serbo per voi. A sud, nel piccolo villaggio di Ban Hang Khone, scivolerete in barca, tra le isole che oziano silenziose al confine con la Cambogia. Se siete fortunati, potrete scorgere i cosiddetti delfini Irrawaddy. Lungo tutto il percorso, fate vostri scorci di vita quotidiana e di paesaggi idilliaci sul fiume Mekong. Infine seguite le rotaie dell’antica ferrovia per fare ritorno al punto di partenza della vostra escursione.

Iniziate la vostra avventura saltando a bordo di una piroga motorizzata alla volta della foresta sommersa. Durante un breve trekking tra foreste selvagge e spiagge deserte, scoprirete con la vostra esperta guida i gioielli dell’isola. La vista delle sorprendenti cascate di Khone Phapheng, le più grandi del Paese, premieranno ogni vostra fatica. Dopo una breve pausa all’insegna del relax, raggiungerete il villaggio vicino ed attraverserete il fiume su una caratteristica imbarcazione di legno. Da questa prospettiva, potrete di nuovo ammirare le possenti cascate, i cui schizzi d’acqua cristallina rinfrescano l’aria circostante. Dopo aver riattraversato il fiume, il vostro minivan vi aspetterà a Ban Thakhor per ricondirvi a casa.

Pranzo in ristorante locale.

Cena e pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: Colazione, pranzo & Cena

Sistemazione: Pon Arena Hotel ***o similar

Durata: 3h 30min

Note: Se il cliente non può andare in bicicletta – livello easy-  può effettuare questo tratto a bordo di un Samlor (una sorta di tuk tuk).

Trekking: livello easy – circa 30’ in base alle soste

 

Giorno 4 Giovedi: Don Khong – Paske – Volo per Luang Prabang

Colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto di Pakse (circa 3h) per il volo verso Luang Prabang. Arrivo e trasferimento in albergo.

 

Pasti inclusi: Colazione, Cena

Sistemazione: My Dream boutique***o similar

 

Giorno 5 Venerdì: Luang Prabang – Pak Ou – Luang Prabang

La città di Luang Prabang, con la sua posizione privilegiata alle pendici di un’antica catena montuosa ed alla confluenza dei fiumi Mekong e Nam Khan, è rinomata come uno dei gioielli del Sud Est Asiatico.

La vostra scoperta della città inizierà con una visita ai suoi più affascinanti ed emblematici templi: dalla cima della Montagna Phousi, fino al centro storico e, più tardi, al mercato Hmong. Potrete ammirare Vat Visoun, il più antico tempio della città, l’accattivante Museo del Palazzo Reale ed i templi Vat Xieng Thong e Vat Mai. Al fine di permettervi di godere al massimo della vostra visita, una guida locale vi accompagnerà, per condividere con voi il suo sapere sulla storia, sull’architettura e sulle tradizioni che rendono unica la città.

Pranzo in ristorante locale.

Dopo il pranzo, saltate a bordo di un motoscafo per raggiungere le grotte di Pak Ou, il più conosciuto sito Buddista nelle vicinanze di Luang Prabang. Il tragitto panoramico sul fiume Mekong, valorizzato dalle scoscese rocce carsiche stagliate contro l’orizzonte e dai piccoli villaggi caratteristici, vi offrirà un’opportunità unica per osservare lo scorrere placido della vita di ogni giorno lungo le rive del fiume. Una volta raggiunte le grotte, dopo circa due ore di viaggio, vi arrampicherete fino all’entrata e resterete ammaliati dall’incredibile numero di statue del Budda custodite al loro interno.

Al rientro godete lo spettacolo del tramonto sul fiume di Mekong.

In serata merita indubbiamente di essere esplorato il mercato notturno dell’etnia H’mong, che si svolge tutti i giorni lungo la via principale di Luang Prabang dalle 17 alle 22.

Cena libera. Pernottamento in hotel.

 

Durata del tragitto in barca: 2 ore

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo

Sistemazione: My Dream Boutique***o similar

 

Giorno 6 Sabato: Luang Prabang – Khuang Sy – Luang Prabang

Dopo quasi un’ora di viaggio da Luang Prabang, raggiungerete Ban Nong Heo, dove avrete un po’ di tempo a vostra disposizione per scoprire un affascinante villaggio Khmu, con le sue caratteristiche casette, i bufali d’acqua che pascolano placidi e le anatre che scorrazzano nei cortili. Qui potrete scorgere contadini e fabbri indaffarati, per poi addentrarvi nella campagna per una camminata che vi condurrà attraverso paesaggi unici: da foreste lussureggianti a verdi risaie. Potrete persino chiedere alla vostra guida di raccogliere qualche canna da zucchero direttamente dal campo per gustarne il succo rinfrescante! Dopo questa passeggiata immersi in un’atmosfera onirica, raggiungerete Ban Thapene, il villaggio che sorge all’entrata delle cascate Kuang Sy.

Pranzo in ristorante locale.

Rientro a Luang Prabang, tempo libero alla citta.

Nella serata, verrete accolti presso un’abitazione locale per assistere ad una cerimonia Baci (Sou Khouan): una delle più popolari tradizioni laotiane, che accompagna ogni evento importante nella vita dei Buddisti. Che si tratti di matrimoni, funerali, nascite, malattie, viaggi o molto altro, il rituale viene effettuato solitamente in presenza di un ristretto numero di persone. Uno o due ospiti, coloro per il quale il Baci viene effettuato, un maestro di cerimonia, che officia il rito ed il resto dei partecipanti invitati ad assistere. Per le occasioni più importanti, come per esempio un matrimonio, però, il Baci può coinvolgere dozzine di persone. Durante la solennità alla quale parteciperete, colui tenuto a celebrare la cerimonia chiamerà a sé le vostre anime (secondo la tradizione Laotiana, ogni essere umano possiede 32 anime) per attrarre verso di loro le influenze benigne. Un filo di cotone verrà legato al vostro polso a simboleggiare tutti gli augurii formulati in vostro favore.

Subito dopo, potrete godervi uno spettacolo di danze tradizionali Laotiane al ritmo della musica locale.

Cena alla casa di abitazione locale.

Pernottamento in albergo.

 

Durata della camminata: 1h 30min

Livello: 0

Distanza da Luang Prabang a Ban Nong Heo: 50 minuti

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo & Cena

 Sistemazione: My Dream Boutique***o similar

 

Giorno 7 Domenica: Luang Prabang – Volo per Siem Reap

Scoperta di Luang Prabang all’alba: Nella prima mattinata (dalle 5:30), la vostra guida vi condurrà al tempio Vat Nong perché possiate osservare la cerimonia conosciuta come Tak Bath. Durante questa processione monacale, i devoti residenti di Luang Prabang si inginocchiano lungo i marciapiedi della città con le mani colme di cibo. Questo è il loro modo di fare offerte ai monaci, che camminano in processione, avvolti nelle loro vesti sgargianti. Immersi in un’atmosfera impregnata di spiritualità, assaporate questo momento significativo della vita quotidiana, dove, nel silenzio colmo di rispetto, i fedeli porgono in omaggio quello che hanno.

Partecipate anche alla cerimonia Tak Bath. Nel partecipare a questa processione è raccomandato ai clienti di non portare abiti scollati o trasparenti. I clienti sono pregati di non tagliare la strada ai monaci e di fare foto mantenendo una certa distanza per mostrare loro il dovuto rispetto. È importante che venga mantenuto il silenzio.

Dopo quest’esperienza toccante, vi getterete a capofitto tra le bancarelle di un mercato locale, palpitante luogo di scambio sin dalle prime luci dell’alba. In seguito, vi accomoderete in un accogliente ristorante tradizionale sulle sponde del fiume Mekong per gustare una colazione sostanziosa a base di zuppa. Nel caso in cui la zuppa non faccia al caso vostro, potrete sorseggiare un caffè, osservando la vita dei residenti locali scorrere placida dinnanzi ai vostri occhi. Con la pancia piena, sarete poi pronti ad incominciare la giornata nel migliore dei modi.

Rientro all’hotel.

Tempo libero fino al trasferimento all’aeroporto per il volo per Siem Reap. La camera sara’ alla vostra disposizione fino al mezzogiorno.

Arrivo a Siem Reap, accoglienza e trasferimento all’hotel.

Pranzo libero.

Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo.

 

Sistemazione: Tara Angkor****o similare

Pasti: Colazione, e Cena

 

Giorno 8 Lunedi: Siem Reap – Roluos – Grande Circuito

Una volta lasciato il vostro hotel, prima di dedicarvi alla visita dei templi di Angkor, seguirete le tracce di questa grandiosa civiltà. La prima tappa è costituita dal complesso di templi di Rulos, edificati verso la fine del IX secolo. Pranzo in ristorante locale.

Nel pomeriggio, vi sposterete dal tempio Pre Rup all’Oriental Mebon: tempio induista che sorge su una piccola isola nel mezzo dell’Oriental Baray. La vostra esplorazione continuerà presso Ta Som, un tempio buddista del XII secolo. Terminerete la vostra visita con il tempio Neak Poan ed il rinomato Preah Khan, nascosto tra gli alberi e la fitta vegetazione rampicante.

Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo.

Sistemazione: Tara Angkor****o similare

Pasti: Colazione, Pranzo e Cena

 

Giorno 9 Martedì: Angkor Thom – Angkor Wat – Ta Prohm

Percorrete una strada costeggiata da imponenti alberi centenari, fino ad una maestosa entrata in pietra: benvenuti presso Angkor Thom, conosciuto come “la grande città”. Monumentali volti incisi nella pietra vi accoglieranno con un placido sorriso presso il Tempio Bayon, eretto nel XII – XIII secolo. Il tempio conta 54 torri quadrangolari raffiguranti 216 visi del Dio Avalokitesvara. Proseguirete poi fino al tempio Baphuon, risalente all’XI secolo e recentemente ristrutturato da architetti francesi. Ammirate la Terrazza degli Elefanti: un’area di 350 metri in passato designata per le cerimonie pubbliche. Per finire, raggiungerete la Terrazza del re Lebbroso, costruita nel XII secolo, decorata da elaborate sculture di Apsara. Nel pomeriggio, vi dedicherete alla visita del tempio più rinomato: Angkor Wat. Rimarrete di certo esterrefatti dinnanzi alle dimensioni della costruzione. L’opera d’arte architetturale impressiona non soltanto per la sua imponente struttura, ma anche per la miriade di dettagli tutti da scoprire. La visita terminerà con una tappa presso Ta Phrom, un tempio che è stato inghiottito dalla foresta tropicale.

Pranzo in un ristorante locale.

Cena libera. Pernottamento in albergo.

 

Pasti: Colazione, Pranzo

Sistemazione: Tara Angkor**** o similare

 

Giorno 10 Mercoledì: Kompong Khleang – Partenza da Siem Reap

Nella prima mattinata raggiungerete il villaggio galleggiante di Kompong Kleang, a circa 40 chilometri da Siem Reap. Le sue case su palafitta che si riflettono sull’acqua offrono uno spettacolo eccezionale. A seconda della stagione e del livello dell’acqua, vedrete dinnanzi a voi slanciate palafitte, piane alluvionali, risaie e distese d’acqua a perdita d’occhio. Saltate su un’imbarcazione locale per la navigazione lungo i canali alla volta del grande lago: sarà curioso scoprire come gli abitanti spostino le proprie case a seconda delle stagioni. Dopo pranzo, farete ritorno a Siem Reap.

Trasferimento diretto all’aeroporto per prendere il volo di rientro internazionale (il volo deve essere dopo 18:00).

Pasti inclusi: Colazione e pranzo a Pic-nic presso un’abitazione locale

Distanze: 40 chilometri – 1 ora

 

Guide locali parlanti italiano durante il main tour Nel cuore del Mekong + Post – ext Phnom Penh.

Guide locali parlanti inglese durante la pre-estensione Sud del Laos.

 

Partenza Giorno 1 a Pakse  

Giorno 13 a Siem Reao

 

ISG-SIC-LAOSCAM -01 Lunedi 31-Dec-18 Mercoledi 09/01/19
ISG-SIC-LAOSCAM -02 Lunedi 14-Jan-19 Mercoledi 23/01/19
ISG-SIC-LAOSCAM -03 Lunedi 11-Feb-19 Mercoledi 20/02/19
ISG-SIC-LAOSCAM -04 Lunedi 18-Feb-19 Mercoledi 27/02/19
ISG-SIC-LAOSCAM -05 Lunedi 4-Mar-19 Mercoledi 13/03/19
ISG-SIC-LAOSCAM -06 Lunedi 18-Mar-19 Mercoledi 27/03/19
ISG-SIC-LAOSCAM -07 Lunedi 25-Mar-19 Mercoledi 03/04/19
ISG-SIC-LAOSCAM -08 Lunedi 1-Apr-19 Mercoledi 10/04/19
ISG-SIC-LAOSCAM -09 Lunedi 22-Apr-19 Mercoledi 01/05/19
ISG-SIC-LAOSCAM -10 Lunedi 13-May-19 Mercoledi 22/05/19
ISG-SIC-LAOSCAM -11 Lunedi 10-Jun-19 Mercoledi 19/06/19
ISG-SIC-LAOSCAM -12 Lunedi 15-Jul-19 Mercoledi 24/07/19
ISG-SIC-LAOSCAM -13 Lunedi 29-Jul-19 Mercoledi 07/08/19
ISG-SIC-LAOSCAM -14 Lunedi 12-Aug-19 Mercoledi 21/08/19
ISG-SIC-LAOSCAM -15 Lunedi 26-Aug-19 Mercoledi 04/09/19
ISG-SIC-LAOSCAM -16 Lunedi 9-Sep-19 Mercoledi 18/09/19
ISG-SIC-LAOSCAM -17 Lunedi 23-Sep-19 Mercoledi 02/10/19
ISG-SIC-LAOSCAM -18 Lunedi 7-Oct-19 Mercoledi 16/10/19
ISG-SIC-LAOSCAM -19 Lunedi 21-Oct-19 Mercoledi 30/10/19
ISG-SIC-LAOSCAM -20 Lunedi 4-Nov-19 Mercoledi 13/11/19
ISG-SIC-LAOSCAM -21 Lunedi 11-Nov-19 Mercoledi 20/11/19
ISG-SIC-LAOSCAM -22 Lunedi 25-Nov-19 Mercoledi 04/12/19
ISG-SIC-LAOSCAM -23 Venerdi 20-Dec-19 Domenica 29/12/19
ISG-SIC-LAOSCAM -24 Venerdi 27-Dec-19 Domenica 05/01/20

NEL CUORE DEL MEKONG + PHNOM PENH 10D/9N Luang Prabang – Siem Reap – Phnom Penh 2019

Giorno 1 Giovedi: Arrivo a Luang Prabang

Al vostro atterraggio all’aeroporto di Luang Prabang incontrerete la vostra guida locale che vi attende per condurvi presso il vostro hotel. La camera sarà disponibile dalle ore 14:00.

Pomeriggio libero per la scoperta della città.

Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo.

 

Opzione:

1, early check-in presso l’hotel: + 45 EUR/Pax

2, Rilassante massaggio in una spa: + 20 EUR/Pax

Un rilassante massaggio vi attende presso un’accogliente spa nel centro di Luang Prabang per alleviare la fatica e lo stress della giornata.

 

Pasti inclusi: cena

Sistemazione: My Dream boutique***o similar

 

Giorno 2 Venerdì: Luang Prabang – Pak Ou – Luang Prabang

La città di Luang Prabang, con la sua posizione privilegiata alle pendici di un’antica catena montuosa ed alla confluenza dei fiumi Mekong e Nam Khan, è rinomata come uno dei gioielli del Sud Est Asiatico.

La vostra scoperta della città inizierà con una visita ai suoi più affascinanti ed emblematici templi: dalla cima della Montagna Phousi, fino al centro storico e, più tardi, al mercato Hmong. Potrete ammirare Vat Visoun, il più antico tempio della città, l’accattivante Museo del Palazzo Reale ed i templi Vat Xieng Thong e Vat Mai. Al fine di permettervi di godere al massimo della vostra visita, una guida locale vi accompagnerà, per condividere con voi il suo sapere sulla storia, sull’architettura e sulle tradizioni che rendono unica la città.

Pranzo in ristorante locale.

Dopo il pranzo, saltate a bordo di un motoscafo per raggiungere le grotte di Pak Ou, il più conosciuto sito Buddista nelle vicinanze di Luang Prabang. Il tragitto panoramico sul fiume Mekong, valorizzato dalle scoscese rocce carsiche stagliate contro l’orizzonte e dai piccoli villaggi caratteristici, vi offrirà un’opportunità unica per osservare lo scorrere placido della vita di ogni giorno lungo le rive del fiume. Una volta raggiunte le grotte, dopo circa due ore di viaggio, vi arrampicherete fino all’entrata e resterete ammaliati dall’incredibile numero di statue del Budda custodite al loro interno.

Al rientro godete lo spettacolo del tramonto sul fiume di Mekong.

In serata merita indubbiamente di essere esplorato il mercato notturno dell’etnia H’mong, che si svolge tutti i giorni lungo la via principale di Luang Prabang dalle 17 alle 22.

Cena libera. Pernottamento in hotel.

 

Durata del tragitto in barca: 2 ore

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo

Sistemazione: My Dream Boutique***o similar

 

Giorno 3 Sabato: Luang Prabang – Khuang Sy – Luang Prabang

Dopo quasi un’ora di viaggio da Luang Prabang, raggiungerete Ban Nong Heo, dove avrete un po’ di tempo a vostra disposizione per scoprire un affascinante villaggio Khmu, con le sue caratteristiche casette, i bufali d’acqua che pascolano placidi e le anatre che scorrazzano nei cortili. Qui potrete scorgere contadini e fabbri indaffarati, per poi addentrarvi nella campagna per una camminata che vi condurrà attraverso paesaggi unici: da foreste lussureggianti a verdi risaie. Potrete persino chiedere alla vostra guida di raccogliere qualche canna da zucchero direttamente dal campo per gustarne il succo rinfrescante! Dopo questa passeggiata immersi in un’atmosfera onirica, raggiungerete Ban Thapene, il villaggio che sorge all’entrata delle cascate Kuang Sy.

Pranzo in ristorante locale.

Rientro a Luang Prabang, tempo libero alla citta.

Nella serata, verrete accolti presso un’abitazione locale per assistere ad una cerimonia Baci (Sou Khouan): una delle più popolari tradizioni laotiane, che accompagna ogni evento importante nella vita dei Buddisti. Che si tratti di matrimoni, funerali, nascite, malattie, viaggi o molto altro, il rituale viene effettuato solitamente in presenza di un ristretto numero di persone. Uno o due ospiti, coloro per il quale il Baci viene effettuato, un maestro di cerimonia, che officia il rito ed il resto dei partecipanti invitati ad assistere. Per le occasioni più importanti, come per esempio un matrimonio, però, il Baci può coinvolgere dozzine di persone. Durante la solennità alla quale parteciperete, colui tenuto a celebrare la cerimonia chiamerà a sé le vostre anime (secondo la tradizione Laotiana, ogni essere umano possiede 32 anime) per attrarre verso di loro le influenze benigne. Un filo di cotone verrà legato al vostro polso a simboleggiare tutti gli augurii formulati in vostro favore.

Subito dopo, potrete godervi uno spettacolo di danze tradizionali Laotiane al ritmo della musica locale.

Cena alla casa di abitazione locale.

Pernottamento in albergo.

 

Durata della camminata: 1h 30min

Livello: 0

Distanza da Luang Prabang a Ban Nong Heo: 50 minuti

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo & Cena

 Sistemazione: My Dream Boutique***o similar

 

Giorno 4 Domenica: Luang Prabang – Volo per Siem Reap

Scoperta di Luang Prabang all’alba: Nella prima mattinata (dalle 5:30), la vostra guida vi condurrà al tempio Vat Nong perché possiate osservare la cerimonia conosciuta come Tak Bath. Durante questa processione monacale, i devoti residenti di Luang Prabang si inginocchiano lungo i marciapiedi della città con le mani colme di cibo. Questo è il loro modo di fare offerte ai monaci, che camminano in processione, avvolti nelle loro vesti sgargianti. Immersi in un’atmosfera impregnata di spiritualità, assaporate questo momento significativo della vita quotidiana, dove, nel silenzio colmo di rispetto, i fedeli porgono in omaggio quello che hanno.

Partecipate anche alla cerimonia Tak Bath. Nel partecipare a questa processione è raccomandato ai clienti di non portare abiti scollati o trasparenti. I clienti sono pregati di non tagliare la strada ai monaci e di fare foto mantenendo una certa distanza per mostrare loro il dovuto rispetto. È importante che venga mantenuto il silenzio.

Dopo quest’esperienza toccante, vi getterete a capofitto tra le bancarelle di un mercato locale, palpitante luogo di scambio sin dalle prime luci dell’alba. In seguito, vi accomoderete in un accogliente ristorante tradizionale sulle sponde del fiume Mekong per gustare una colazione sostanziosa a base di zuppa. Nel caso in cui la zuppa non faccia al caso vostro, potrete sorseggiare un caffè, osservando la vita dei residenti locali scorrere placida dinnanzi ai vostri occhi. Con la pancia piena, sarete poi pronti ad incominciare la giornata nel migliore dei modi.

Rientro all’hotel.

Tempo libero fino al trasferimento all’aeroporto per il volo per Siem Reap. La camera sarà alla vostra disposizione fino al mezzogiorno.

Arrivo a Siem Reap, accoglienza e trasferimento all’hotel.

 

Pranzo libero.

Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo.

Sistemazione: Tara Angkor****o similare

Pasti: Colazione, e Cena

 

Giorno 5 Lunedi: Siem Reap – Roluos – Grande Circuito

Una volta lasciato il vostro hotel, prima di dedicarvi alla visita dei templi di Angkor, seguirete le tracce di questa grandiosa civiltà. La prima tappa è costituita dal complesso di templi di Rulos, edificati verso la fine del IX secolo. Pranzo in ristorante locale.

Nel pomeriggio, vi sposterete dal tempio Pre Rup all’Oriental Mebon: tempio induista che sorge su una piccola isola nel mezzo dell’Oriental Baray. La vostra esplorazione continuerà presso Ta Som, un tempio buddista del XII secolo. Terminerete la vostra visita con il tempio Neak Poan ed il rinomato Preah Khan, nascosto tra gli alberi e la fitta vegetazione rampicante.

Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo.

Sistemazione: Tara Angkor****o similare

Pasti: Colazione, Pranzo e Cena

 

Giorno 6 Martedì: Angkor Thom – Angkor Wat – Ta Prohm

Percorrete una strada costeggiata da imponenti alberi centenari, fino ad una maestosa entrata in pietra: benvenuti presso Angkor Thom, conosciuto come “la grande città”. Monumentali volti incisi nella pietra vi accoglieranno con un placido sorriso presso il Tempio Bayon, eretto nel XII – XIII secolo. Il tempio conta 54 torri quadrangolari raffiguranti 216 visi del Dio Avalokitesvara. Proseguirete poi fino al tempio Baphuon, risalente all’XI secolo e recentemente ristrutturato da architetti francesi. Ammirate la Terrazza degli Elefanti: un’area di 350 metri in passato designata per le cerimonie pubbliche. Per finire, raggiungerete la Terrazza del re Lebbroso, costruita nel XII secolo, decorata da elaborate sculture di Apsara. Nel pomeriggio, vi dedicherete alla visita del tempio più rinomato: Angkor Wat. Rimarrete di certo esterrefatti dinnanzi alle dimensioni della costruzione. L’opera d’arte architetturale impressiona non soltanto per la sua imponente struttura, ma anche per la miriade di dettagli tutti da scoprire. La visita terminerà con una tappa presso Ta Phrom, un tempio che è stato inghiottito dalla foresta tropicale.

Pranzo in un ristorante locale.

Cena libera. Pernottamento in albergo.

 

Pasti: Colazione, Pranzo

Sistemazione: Tara Angkor**** o similare

 

Giorno 7 Mercoledì: Kompong Khleang – Siem Reap

Nella prima mattinata raggiungerete il villaggio galleggiante di Kompong Kleang, a circa 40 chilometri da Siem Reap. Le sue case su palafitta che si riflettono sull’acqua offrono uno spettacolo eccezionale. A seconda della stagione e del livello dell’acqua, vedrete dinnanzi a voi slanciate palafitte, piane alluvionali, risaie e distese d’acqua a perdita d’occhio. Saltate su un’imbarcazione locale per la navigazione lungo i canali alla volta del grande lago: sarà curioso scoprire come gli abitanti spostino le proprie case a seconda delle stagioni. Dopo pranzo, farete ritorno a Siem Reap.

Tempo libero alla citta.

 

Sistemazione: Tara Angkor**** o similare

Pasti inclusi: Colazione e pranzo a Pic-nic presso un’abitazione locale

Distanze: 40 chilometri – 1 ora

 

Giorno 8 Giovedi: Siem Reap – Kompong Thom – Phnom Penh

Mentre viaggiate in direzione di Phnom Penh, farete una tappa presso Kompong Kdei, dove un ponte dell’epoca di Angkor si erge fiero ed intatto. Più avanti, scorgerete i magnifici resti del tempio di Sambor Prei Kuk, l’antica capitale dell’epoca di Chenla. Non resta che una curiosa tappa lungo il vostro percorso: il villaggio di Skun. La regione è infatti rinomata per il mercato dei ragni. Speziati o fritti, i ragni vengono utilizzati in centinaia di piatti. Molti venditori faranno del loro meglio per invitarvi ad un assaggio: “Provateli, sono croccanti!”. Arriverete a Phnom Penh nel tardo pomeriggio.

 

Pasti inclusi: Colazione

Sistemazione: Harmony Phnom Penh****o similar

Distanze: 314 chilometri – 6 ore

 

Giorno 9 Venerdì: Phnom Penh – Koh Dach in tuk tuk – Ritorno in auto – Phnom Penh

Partite dal vostro hotel e raggiungete il punto di attraversamento sul fiume, da dove inizierete la vostra navigazione a bordo di un’imbarcazione locale alla volta della cosiddetta Isola della Seta, Koh Dach. Risalirete il fiume in barca contro corrente e, una volta raggiunta l’isola lunga circa 7 chilometri, lascerete la vostra imbarcazione e continuerete l’esplorazione in tuk tuk. Resterete esterrefatti da quanto rapidamente il paesaggio ed il ritmo della vita vadano modificandosi a vista d’occhio. La città energica ed affollata lascerà ben presto il posto a distese di campi, casette in legno e pagode dorate. Spostarvi in tuk tuk vi darà la possibilità imperdibile di vivere la vita di ogni giorno, facendo una tappa ogni qualvolta lo desideriate per rubare istanti genuini della realtà degli abitanti del luogo. Dopo circa 6 chilometri, raggiungerete una tradizionale palafitta, che ospita un piccolo ristorante. Qui terminerà il vostro percorso, con un buon pranzo in un’atmosfera accogliente e distesa. Approfittatene per recuperare le energie prima di fare ritorno in auto alla multicolore città di Phnom Penh.

Preparatevi ad esplorare la città di Phnom Penh, che sorge alla confluenza di quattro diramazioni del fiume Mekong Chaktomuk. Capitale del Paese dopo Angkor per più di 600 anni, Phnom Penh vanta un notevole patrimonio storico. Visitate il Palazzo Reale, edificato nel 1866 ed ammirate la Pagoda d’Argento, all’interno del complesso del Palazzo. La maggior parte dei tesori qui esposti sono stati offerti dal Re di Cambogia ed includono regali provenienti da molti altri paesi. Tra i vari capolavori, spicca un Buddha in oro massiccio del peso di 90 chilogrammi, incastonato di 9,584 diamanti ed un Buddha di smeraldo e di cristallo risalente al XVII secolo. Raggiungete poi Wat Phnom, un’antica pagoda arroccata su una collina, commissionata nel 1372 da un’abbiente donna khmer per conservare alcune sacre reliquie.

 

Pasti inclusi: Colazione e pranzo presso un’abitazione locale

Sistemazione: Harmony**** o similare

Distanze in auto: 24 chilometri – 1 ora da Phnom Penh in auto

 

Note:

  • Massimo 2 passeggeri per tuk tuk
  • La guida non potrà parlare lungo i tragitti. Solo durante le pause

 

 

Giorno 10 Sabato: Phnom Penh – Partenza

Tempo libero fino al trasferimento in aeroporto per volo di rientro.

Pasti: colazione

 

 

Partenza Giorno 1 a Luang Prabang  

Giorno 10 a Phnom Penh

 

ISG-SIC-LAOSCAM -01 Giovedì 03/01/19 Sabato 12/01/19
ISG-SIC-LAOSCAM -02 Giovedì 17/01/19 Sabato 26/01/19
ISG-SIC-LAOSCAM -03 Giovedì 14/02/19 Sabato 23/02/19
ISG-SIC-LAOSCAM -04 Giovedì 21/02/19 Sabato 02/03/19
ISG-SIC-LAOSCAM -05 Giovedì 07/03/19 Sabato 16/03/19
ISG-SIC-LAOSCAM -06 Giovedì 21/03/19 Sabato 30/03/19
ISG-SIC-LAOSCAM -07 Giovedì 28/03/19 Sabato 06/04/19
ISG-SIC-LAOSCAM -08 Giovedì 04/04/19 Sabato 13/04/19
ISG-SIC-LAOSCAM -09 Giovedì 25/04/19 Sabato 04/05/19
ISG-SIC-LAOSCAM -10 Giovedì 16/05/19 Sabato 25/05/19
ISG-SIC-LAOSCAM -11 Giovedì 13/06/19 Sabato 22/06/19
ISG-SIC-LAOSCAM -12 Giovedì 18/07/19 Sabato 27/07/19
ISG-SIC-LAOSCAM -13 Giovedì 01/08/19 Sabato 10/08/19
ISG-SIC-LAOSCAM -14 Giovedì 15/08/19 Sabato 24/08/19
ISG-SIC-LAOSCAM -15 Giovedì 29/08/19 Sabato 07/09/19
ISG-SIC-LAOSCAM -16 Giovedì 12/09/19 Sabato 21/09/19
ISG-SIC-LAOSCAM -17 Giovedì 26/09/19 Sabato 05/10/19
ISG-SIC-LAOSCAM -18 Giovedì 10/10/19 Sabato 19/10/19
ISG-SIC-LAOSCAM -19 Giovedì 24/10/19 Sabato 02/11/19
ISG-SIC-LAOSCAM -20 Giovedì 07/11/19 Sabato 16/11/19
ISG-SIC-LAOSCAM -21 Giovedì 14/11/19 Sabato 23/11/19
ISG-SIC-LAOSCAM -22 Giovedì 28/11/19 Sabato 07/12/19
ISG-SIC-LAOSCAM -23 Lunedì 23/12/19 Mercoledì 01/01/20
ISG-SIC-LAOSCAM -24 Lunedì 30/12/19 Mercoledì 08/01/20

NEL CUORE DEL MEKONG 7D/6N Luang Prabang – Siem Reap 2019

Giorno 1 Giovedi: Arrivo a Luang Prabang

Al vostro atterraggio all’aeroporto di Luang Prabang incontrerete la vostra guida locale che vi attende per condurvi presso il vostro hotel. La camera sarà disponibile dalle ore 14:00.

Pomeriggio libero per la scoperta della città.

Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo.

 

Opzione:

1, early check-in presso l’hotel: + 45 EUR/Pax

2, Rilassante massaggio in una spa: + 20 EUR/Pax

Un rilassante massaggio vi attende presso un’accogliente spa nel centro di Luang Prabang per alleviare la fatica e lo stress della giornata.

 

Pasti inclusi: cena

Sistemazione: My Dream boutique***o similar

 

Giorno 2 Venerdì: Luang Prabang – Pak Ou – Luang Prabang

La città di Luang Prabang, con la sua posizione privilegiata alle pendici di un’antica catena montuosa ed alla confluenza dei fiumi Mekong e Nam Khan, è rinomata come uno dei gioielli del Sud Est Asiatico.

La vostra scoperta della città inizierà con una visita ai suoi più affascinanti ed emblematici templi: dalla cima della Montagna Phousi, fino al centro storico e, più tardi, al mercato Hmong. Potrete ammirare Vat Visoun, il più antico tempio della città, l’accattivante Museo del Palazzo Reale ed i templi Vat Xieng Thong e Vat Mai. Al fine di permettervi di godere al massimo della vostra visita, una guida locale vi accompagnerà, per condividere con voi il suo sapere sulla storia, sull’architettura e sulle tradizioni che rendono unica la città.

Pranzo in ristorante locale.

Dopo il pranzo, saltate a bordo di un motoscafo per raggiungere le grotte di Pak Ou, il più conosciuto sito Buddista nelle vicinanze di Luang Prabang. Il tragitto panoramico sul fiume Mekong, valorizzato dalle scoscese rocce carsiche stagliate contro l’orizzonte e dai piccoli villaggi caratteristici, vi offrirà un’opportunità unica per osservare lo scorrere placido della vita di ogni giorno lungo le rive del fiume. Una volta raggiunte le grotte, dopo circa due ore di viaggio, vi arrampicherete fino all’entrata e resterete ammaliati dall’incredibile numero di statue del Budda custodite al loro interno.

Al rientro godete lo spettacolo del tramonto sul fiume di Mekong.

In serata merita indubbiamente di essere esplorato il mercato notturno dell’etnia H’mong, che si svolge tutti i giorni lungo la via principale di Luang Prabang dalle 17 alle 22.

Cena libera. Pernottamento in hotel.

 

Durata del tragitto in barca: 2 ore

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo

Sistemazione: My Dream Boutique***o similar

 

Giorno 3 Sabato: Luang Prabang – Khuang Sy – Luang Prabang

Dopo quasi un’ora di viaggio da Luang Prabang, raggiungerete Ban Nong Heo, dove avrete un po’ di tempo a vostra disposizione per scoprire un affascinante villaggio Khmu, con le sue caratteristiche casette, i bufali d’acqua che pascolano placidi e le anatre che scorrazzano nei cortili. Qui potrete scorgere contadini e fabbri indaffarati, per poi addentrarvi nella campagna per una camminata che vi condurrà attraverso paesaggi unici: da foreste lussureggianti a verdi risaie. Potrete persino chiedere alla vostra guida di raccogliere qualche canna da zucchero direttamente dal campo per gustarne il succo rinfrescante! Dopo questa passeggiata immersi in un’atmosfera onirica, raggiungerete Ban Thapene, il villaggio che sorge all’entrata delle cascate Kuang Sy.

Pranzo in ristorante locale.

Rientro a Luang Prabang, tempo libero alla citta.

Nella serata, verrete accolti presso un’abitazione locale per assistere ad una cerimonia Baci (Sou Khouan): una delle più popolari tradizioni laotiane, che accompagna ogni evento importante nella vita dei Buddisti. Che si tratti di matrimoni, funerali, nascite, malattie, viaggi o molto altro, il rituale viene effettuato solitamente in presenza di un ristretto numero di persone. Uno o due ospiti, coloro per il quale il Baci viene effettuato, un maestro di cerimonia, che officia il rito ed il resto dei partecipanti invitati ad assistere. Per le occasioni più importanti, come per esempio un matrimonio, però, il Baci può coinvolgere dozzine di persone. Durante la solennità alla quale parteciperete, colui tenuto a celebrare la cerimonia chiamerà a sé le vostre anime (secondo la tradizione Laotiana, ogni essere umano possiede 32 anime) per attrarre verso di loro le influenze benigne. Un filo di cotone verrà legato al vostro polso a simboleggiare tutti gli augurii formulati in vostro favore.

Subito dopo, potrete godervi uno spettacolo di danze tradizionali Laotiane al ritmo della musica locale.

Cena alla casa di abitazione locale.

Pernottamento in albergo.

 

Durata della camminata: 1h 30min

Livello: 0

Distanza da Luang Prabang a Ban Nong Heo: 50 minuti

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo & Cena

 Sistemazione: My Dream Boutique***o similar

 

Giorno 4 Domenica: Luang Prabang – Volo per Siem Reap

Scoperta di Luang Prabang all’alba: Nella prima mattinata (dalle 5:30), la vostra guida vi condurrà al tempio Vat Nong perché possiate osservare la cerimonia conosciuta come Tak Bath. Durante questa processione monacale, i devoti residenti di Luang Prabang si inginocchiano lungo i marciapiedi della città con le mani colme di cibo. Questo è il loro modo di fare offerte ai monaci, che camminano in processione, avvolti nelle loro vesti sgargianti. Immersi in un’atmosfera impregnata di spiritualità, assaporate questo momento significativo della vita quotidiana, dove, nel silenzio colmo di rispetto, i fedeli porgono in omaggio quello che hanno.

Partecipate anche alla cerimonia Tak Bath. Nel partecipare a questa processione è raccomandato ai clienti di non portare abiti scollati o trasparenti. I clienti sono pregati di non tagliare la strada ai monaci e di fare foto mantenendo una certa distanza per mostrare loro il dovuto rispetto. È importante che venga mantenuto il silenzio.

Dopo quest’esperienza toccante, vi getterete a capofitto tra le bancarelle di un mercato locale, palpitante luogo di scambio sin dalle prime luci dell’alba. In seguito, vi accomoderete in un accogliente ristorante tradizionale sulle sponde del fiume Mekong per gustare una colazione sostanziosa a base di zuppa. Nel caso in cui la zuppa non faccia al caso vostro, potrete sorseggiare un caffè, osservando la vita dei residenti locali scorrere placida dinnanzi ai vostri occhi. Con la pancia piena, sarete poi pronti ad incominciare la giornata nel migliore dei modi.

Rientro all’hotel.

Tempo libero fino al trasferimento all’aeroporto per il volo per Siem Reap. La camera sarà alla vostra disposizione fino al mezzogiorno.

Arrivo a Siem Reap, accoglienza e trasferimento all’hotel.

 

Pranzo libero.

Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo.

Sistemazione: Tara Angkor****o similare

Pasti: Colazione, e Cena

 

Giorno 5 Lunedi: Siem Reap – Roluos – Grande Circuito

Una volta lasciato il vostro hotel, prima di dedicarvi alla visita dei templi di Angkor, seguirete le tracce di questa grandiosa civiltà. La prima tappa è costituita dal complesso di templi di Rulos, edificati verso la fine del IX secolo. Pranzo in ristorante locale.

Nel pomeriggio, vi sposterete dal tempio Pre Rup all’Oriental Mebon: tempio induista che sorge su una piccola isola nel mezzo dell’Oriental Baray. La vostra esplorazione continuerà presso Ta Som, un tempio buddista del XII secolo. Terminerete la vostra visita con il tempio Neak Poan ed il rinomato Preah Khan, nascosto tra gli alberi e la fitta vegetazione rampicante.

Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo.

Sistemazione: Tara Angkor****o similare

Pasti: Colazione, Pranzo e Cena

 

Giorno 6 Martedì: Angkor Thom – Angkor Wat – Ta Prohm

Percorrete una strada costeggiata da imponenti alberi centenari, fino ad una maestosa entrata in pietra: benvenuti presso Angkor Thom, conosciuto come “la grande città”. Monumentali volti incisi nella pietra vi accoglieranno con un placido sorriso presso il Tempio Bayon, eretto nel XII – XIII secolo. Il tempio conta 54 torri quadrangolari raffiguranti 216 visi del Dio Avalokitesvara. Proseguirete poi fino al tempio Baphuon, risalente all’XI secolo e recentemente ristrutturato da architetti francesi. Ammirate la Terrazza degli Elefanti: un’area di 350 metri in passato designata per le cerimonie pubbliche. Per finire, raggiungerete la Terrazza del re Lebbroso, costruita nel XII secolo, decorata da elaborate sculture di Apsara. Nel pomeriggio, vi dedicherete alla visita del tempio più rinomato: Angkor Wat. Rimarrete di certo esterrefatti dinnanzi alle dimensioni della costruzione. L’opera d’arte architetturale impressiona non soltanto per la sua imponente struttura, ma anche per la miriade di dettagli tutti da scoprire. La visita terminerà con una tappa presso Ta Phrom, un tempio che è stato inghiottito dalla foresta tropicale.

Pranzo in un ristorante locale.

Cena libera. Pernottamento in albergo.

 

Pasti: Colazione, Pranzo

Sistemazione: Tara Angkor**** o similare

 

Giorno 7 Mercoledì: Kompong Khleang – Partenza da Siem Reap

Nella prima mattinata raggiungerete il villaggio galleggiante di Kompong Kleang, a circa 40 chilometri da Siem Reap. Le sue case su palafitta che si riflettono sull’acqua offrono uno spettacolo eccezionale. A seconda della stagione e del livello dell’acqua, vedrete dinnanzi a voi slanciate palafitte, piane alluvionali, risaie e distese d’acqua a perdita d’occhio. Saltate su un’imbarcazione locale per la navigazione lungo i canali alla volta del grande lago: sarà curioso scoprire come gli abitanti spostino le proprie case a seconda delle stagioni. Dopo pranzo, farete ritorno a Siem Reap.

Trasferimento diretto all’aeroporto per prendere il volo di rientro internazionale (il volo deve essere dopo 18:00).

 

Pasti inclusi: Colazione e pranzo a Pic-nic presso un’abitazione locale

Distanze: 40 chilometri – 1 ora

 

 

Partenza Giorno 1 a Luang Prabang  

Giorno 13 a Siem Reap

 

ISG-SIC-LAOSCAM -01 Giovedì 03/01/19 Mercoledi 09/01/19
ISG-SIC-LAOSCAM -02 Giovedì 17/01/19 Mercoledi 23/01/19
ISG-SIC-LAOSCAM -03 Giovedì 14/02/19 Mercoledi 20/02/19
ISG-SIC-LAOSCAM -04 Giovedì 21/02/19 Mercoledi 27/02/19
ISG-SIC-LAOSCAM -05 Giovedì 07/03/19 Mercoledi 13/03/19
ISG-SIC-LAOSCAM -06 Giovedì 21/03/19 Mercoledi 27/03/19
ISG-SIC-LAOSCAM -07 Giovedì 28/03/19 Mercoledi 03/04/19
ISG-SIC-LAOSCAM -08 Giovedì 04/04/19 Mercoledi 10/04/19
ISG-SIC-LAOSCAM -09 Giovedì 25/04/19 Mercoledi 01/05/19
ISG-SIC-LAOSCAM -10 Giovedì 16/05/19 Mercoledi 22/05/19
ISG-SIC-LAOSCAM -11 Giovedì 13/06/19 Mercoledi 19/06/19
ISG-SIC-LAOSCAM -12 Giovedì 18/07/19 Mercoledi 24/07/19
ISG-SIC-LAOSCAM -13 Giovedì 01/08/19 Mercoledi 07/08/19
ISG-SIC-LAOSCAM -14 Giovedì 15/08/19 Mercoledi 21/08/19
ISG-SIC-LAOSCAM -15 Giovedì 29/08/19 Mercoledi 04/09/19
ISG-SIC-LAOSCAM -16 Giovedì 12/09/19 Mercoledi 18/09/19
ISG-SIC-LAOSCAM -17 Giovedì 26/09/19 Mercoledi 02/10/19
ISG-SIC-LAOSCAM -18 Giovedì 10/10/19 Mercoledi 16/10/19
ISG-SIC-LAOSCAM -19 Giovedì 24/10/19 Mercoledi 30/10/19
ISG-SIC-LAOSCAM -20 Giovedì 07/11/19 Mercoledi 13/11/19
ISG-SIC-LAOSCAM -21 Giovedì 14/11/19 Mercoledi 20/11/19
ISG-SIC-LAOSCAM -22 Giovedì 28/11/19 Mercoledi 04/12/19
ISG-SIC-LAOSCAM -23 Lunedì 23/12/19 Domenica 29/12/19
ISG-SIC-LAOSCAM -24 Lunedì 30/12/19 Domenica 05/01/20

TRA PASSATO E PRESENTE + NORD del VIETNAM 11D/10N Siem Reap – Phnom Penh – Saigon – Hanoi – Halong Bay + ext MAI CHAU 2019

Giorno 1 Giovedì: Arrivo a Siem Reap

Arrivo in aeroporto e accoglienza da parte della vostra guida. Trasferimento con transfer privato presso hotel (attenzione, le camere saranno disponibili dalle ore 14:00).

Pomeriggio libero per la scoperta della città in autonomia.

Cena in un ristorate locale.

Pasti inclusi: Cena

Sistemazione: Treasure Oasis ****o similar

 

OPZIONI:

  1. Early check in: + 25EUR/Pax
  2. Visita al Museo Nazionale di Angkor: 30EUR/Pax.

Il Museo Nazionale di Angkor si concentra sulla maestosa eredità costituita dal complesso di templi. Le otto gallerie mostrano vari aspetti della religione buddista ed i vari templi del complesso di Angkor.

 

Giorno 2 Venerdì: Angkor Thom – Angkor Wat – Ta Prohm

Percorrete una strada costeggiata da imponenti alberi centenari, fino ad una maestosa entrata in pietra: benvenuti presso Angkor Thom, conosciuto come “la grande città”. Monumentali volti incisi nella pietra vi accoglieranno con un placido sorriso presso il Tempio Bayon, eretto nel XII – XIII secolo. Il tempio conta 54 torri quadrangolari raffiguranti 216 visi del Dio Avalokitesvara. Proseguirete poi fino al tempio Baphuon, risalente all’XI secolo e recentemente ristrutturato da architetti francesi. Ammirate la Terrazza degli Elefanti: un’area di 350 metri in passato designata per le cerimonie pubbliche. Per finire, raggiungerete la Terrazza del re Lebbroso, costruita nel XII secolo, decorata da elaborate sculture di Apsara. Nel pomeriggio, vi dedicherete alla visita del tempio più rinomato: Angkor Wat. Rimarrete di certo esterrefatti dinnanzi alle dimensioni della costruzione. L’opera d’arte architetturale impressiona non soltanto per la sua imponente struttura, ma anche per la miriade di dettagli tutti da scoprire. La visita terminerà con una tappa presso Ta Phrom, un tempio che è stato inghiottito dalla foresta tropicale.

Pranzo e cena ad un ristorante locale. Pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo & Cena

Sistemazione: Treasure Oasis ****o similar

 

Giorno 3 Sabato: Siem Reap – Kompong Kleang – Siem Reap

Nella prima mattinata raggiungerete il villaggio galleggiante di Kompong Kleang, a circa 40 chilometri da Siem Reap. Le sue case su palafitta che si riflettono sull’acqua offrono uno spettacolo eccezionale. A seconda della stagione e del livello dell’acqua, vedrete dinnanzi a voi slanciate palafitte, piane alluvionali, risaie e distese d’acqua a perdita d’occhio. Saltate su un’imbarcazione locale per la navigazione lungo i canali alla volta del grande lago: sarà curioso scoprire come gli abitanti spostino le proprie case a seconda delle stagioni. Dopo pranzo, farete ritorno a Siem Reap.

Tempo libero.

Cena libera.

Pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo.

Sistemazione: Treasure Oasis ****o similar

 

Giorno 4 Domenica: Siem Reap – Kompong Thom – Phnom Penh

Mentre viaggiate in direzione di Phnom Penh, farete una tappa presso Kompong Kdei, dove un ponte dell’epoca di Angkor si erge fiero ed intatto. Più avanti, scorgerete i magnifici resti del tempio di Sambor Prei Kuk, l’antica capitale dell’epoca di Chenla. Non resta che una curiosa tappa lungo il vostro percorso: il villaggio di Skun. La regione è infatti rinomata per il mercato dei ragni. Speziati o fritti, i ragni vengono utilizzati in centinaia di piatti. Molti venditori faranno del loro meglio per invitarvi ad un assaggio: “Provateli, sono croccanti!”. Arriverete a Phnom Penh nel tardo pomeriggio.

Pranzo e cena ad un ristorante locale. Pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: colazione, pranzo & cena

Sistemazione: Ohana****o similar

Distanze: 314 chilometri – 6 ore

 

Giorno 5 Lunedi: Visita della città di Phnom Penh

Preparatevi ad esplorare la città di Phnom Penh, che sorge alla confluenza di quattro diramazioni del fiume Mekong Chaktomuk. Capitale del Paese dopo Angkor per più di 600 anni, Phnom Penh vanta un notevole patrimonio storico. Visitate il Palazzo Reale, edificato nel 1866 ed ammirate la Pagoda d’Argento, all’interno del complesso del Palazzo. La maggior parte dei tesori qui esposti sono stati offerti dal Re di Cambogia ed includono regali provenienti da molti altri paesi. Tra i vari capolavori, spicca un Buddha in oro massiccio del peso di 90 chilogrammi, incastonato di 9,584 diamanti ed un Buddha di smeraldo e di cristallo risalente al XVII secolo. Proseguirete con la visita del Museo Nazionale, eretto nel 1917-1918 esempio superbo dell’architettura khmer. Qui potrete ammirare artefatti d’alta qualità in arenaria, bronzo, argento, rame, legno, ceramica e altri materiali risalenti all’epoca angkoriana e pre-angkoriana. Raggiungete poi Wat Phnom, un’antica pagoda arroccata su una collina, commissionata nel 1372 da un’abbiente donna khmer per conservare alcune sacre reliquie. Nel pomeriggio, visiterete Toul Sleng, una scuola centenaria che venne adibita a prigione durante il periodo dei Khmer Rossi. Per finire, potrete passeggiare per il cosiddetto mercato russo, che vanta un elegante stile architettonico coloniale.

 

Pranzo ad un ristorante locale.

Cena libera.

Pernottamento in hotel.

Pasti inclusi: colazione, pranzo

Sistemazione: Ohana****o similar

 

Giorno 6 Martedì: Phnom Penh – Cu Chi – Ho Chi Minh

Trasferimento alla frontiera internazionale di Bavet (4 ore di tragitto). Formalità doganali. Proseguimento verso la citta’ di Ho Chi Minh. Pranzo in ristorante locale lungo il tragitto.

A seguire, arriverete nell’area di Cu Chi attraversando un tunnel artificiale per entrare nel sito.

Scavato a mano dai Viet Minh (forza della Resistenza) durante la guerra contro i francesi, il sistema di tunnel sotterranei venne ampliato durante i Guerra del Vietnam, fino a raggiungere 200 chilometri di lunghezza e 3 o 4 metri di profondità. I tunnel erano perfettamente equipaggiati con sale per gli incontri, centri medici e bagni. Inizierete la visita con un documentario sui tunnel e sulla guerra durante gli anni ’60 e ’70. Vi addentrerete poi nei cunicoli sotterranei, larghi abbastanza per premettere a una sola persona alla volta di entrare, dove troverete uffici, cucine, sale d’incontro, depositi d’armi e persino ospedali. Al termine del tour, potrete assaggiare la specialità di Cu Chi, cassava bollita (khoai my luoc), un piatto vietnamita spesso mangiato in tempo di guerra.

Al termine della visita, trasferimento per Ho Chi Minh City.

Pranzo e cena ad un ristorante locale.

 

Pasti: colazione, pranzo & cena

Sistemazione: Central Palace Hotel ****o similar

 

Giorno 7 Mercoledì: Visita della città

Nella mattinata, vi dedicherete alla visita dei principali siti d’interesse della città, quali il Post Office, progettato da Gustave Eiffel, la cattedrale di Notre-Dame (da fuori), costruita in mattoni rossi a immagine e somiglianza di quella di Parigi e la strada Dong Khoi, ampio viale dove si allineano ordinati hotel di lusso e costosi negozi. Raggiungerete poi Cholon, “il Grande Mercato”, dove potrete visitare il mercato internazionale di Binh Tay e la pagoda di Thien Hau. Pranzo in ristorante locale.

Visitate il Museo dei Resti di Guerra. Il primo espone armi americane e veicoli usati durante la Seconda Guerra Mondiale, insieme a foto illustranti le conseguenze della guerra e i dettagli della composizione delle armi chimiche usate (attenzione: alcune immagini potrebbero creare malessere). Cena libera.

Pernottamento in hotel.

 

Note:

Il Museo dei Resti di Guerra FITO è aperto giornalmente dalle 07:30 a mezzogiorno e dalle 13:30 alle 17:00.

Pasti: colazione & Pranzo

Central Palace Hotel ****o similar

 

Giorno 8 Giovedi: Ho Chi Minh – Volo per Hanoi

Trasferimento all’aeroporto di Tan Son Nhat per il volo di Hanoi. Arrivo all’aeroporto di Hanoi. Trasferimento privato presso l’hotel (30 Km – 1 ora di strada) per rilassarvi nella hall o per godere del tempo libero a disposizione in attesa dell’inizio delle visite (le camere saranno disponibili a partire dalle ore 14:00).

Preparatevi a scoprire cosa rende il Quartiere Vecchio di Hanoi un luogo così accattivante ed unico: oggi vi attende un’esplosione di gusti, colori e profumi. Potrete assaggiare innumerevoli specialità vietnamite tra le quali banh cuon, pancake di riso al vapore arrotolati e banh mi, il conosciuto panino vietnamita che figura persino sul Dizionario di Oxford. Farete poi una tappa presso un bia hoi (beer club) lungo la Strada Ta Hien, per sorseggiare una rinfrescante birra vietnamita popolare tra locali e turisti. La vostra destinazione successiva sarà un ristorante di pho, dove avrete la scelta tra un tradizionale pho o un pho tron, a base di noodle e pollo, senza zuppa. Sulle rive del Lago Hoan Kiem potrete poi gustere un delizioso gelato, prima di congedarvi dalla vostra guida e dedicarvi all’esplorazione notturna di Hanoi per vostro conto.

Cena in un ristorante locale.

Pernottamento in hotel.

 

Pasti: Colazione

Sistemazione May De Ville Old Quarter ***o similar

 

OPZIONE BEN TRE

Se i clienti partecipano all’escursione a Ben Tre, le visite del giorno ottavo saranno spostate al giorno seguente.

Costo del tour Ben Tre: +120 EUR/Pax.

Ho Chi Minh – Ben Tre – Hanoi (B,L)

Prima colazione in hotel.

La mattina, partenza per Ben Tre. All’arrivo al molo. Andrete in barca sul fiume di Ben Tre – un affluente del Mekong, ammirando tutte le attività quotidiane del fiume come la pesca, il trasporto dell’acqua… Stop in una bottega in cui vengono prodotti mattoni in vecchio stile con gli stampi e la cottura al forno. Visita di botteghe che lavorano il cocco lungo il canale. Navigherete in ruscelli stretti che conducono ad un villaggio di tessitori di tappeti, gustando del tè e della frutta.

Prenderete un veicolo a motore (xe lôi) o la bicicletta attraversando campi di riso (a seconda della stagione) e coltivazioni di verdure per toccare con mano l’autentica vita rurale. Pranzo presso un ristorante locale.

Pomeriggio –  Barca a remi per navigare lungo il ruscello delle palme (ruscelli di Cái Coi) e poi vi imbarcherete di nuovo per ritornare al molo di Hùng Vương.  Ritorno ad Ho Chi Minh previsto intorno alle 17.30.

Trasferimento diretto all’aeroporto per il volo per Hanoi

Nota: Per chi non può/vuole pedalare, è possibile effettuare il tragitto a bordo di un riscio’ motorizzato con guidatore.

Pasti: Colazione

Sistemazione May De Ville Old Quarter ***o similar

 

Giorno 9 Venerdì: Hanoi – Duong Lam – Hanoi

Opzione: BUONGIORNO HANOI – TOUR IN VESPA – circa 2h30’ (dalle ore 05.30 alle ore 08.00)

Un ottimo modo per visitare Hanoi è a bordo delle classiche Vespe Piaggio e scoprire la capitale in modo più autentico, local, assaporando il presente, il passato e il futuro di Hanoi. Come passeggeri dei nostri autisti ammirerete i punti chiave della città così come quelli meno battuti lontani dalle zone turistiche, dove solo un abitante locale è in grado di portarvi. Durante il tour, ci sarà la possibilità di assaggiare dello street food vietnamita e fare una pausa in un tipico caffè vietnamita. Rientro in hotel per la colazione.

Supplemento per pax: EUR 50 / 1 pax per vespa con guidatore. Da prenotare al momento della conferma o per tempo prima della partenza.

 

La mattina visita del Tempio della Letteratura, un tempo “Prima Università del Vietnam”.

Partirete alla volta del villaggio di Duong Lam. Al vostro arrivo, salterete in sella alle vostre biciclette per una visita al placido villaggio, alla Pagoda Mia ed ai templi King Ngo Quyen e Phung Hung. Eretta nel XV secolo, la pagoda Mia è circondata da circa 300 statue buddiste. Lungo la via del ritorno, visiterete la pagoda Thay, una delle più famose pagode del Vietnam. La Pagoda Thay venne eretta nell’XI secolo durante il regno del sovrano Ly Nhan Tong, in onore del monaco Tu Dao Hanh, il padre dell’arte delle marionette sull’acqua. Dopo la visita, farete ritorna ad Hanoi nel tardo pomeriggio.

Pasti: Colazione & Pranzo

Sistemazione May De Ville Old Quarter ***o similar

Distanze:

  • Hanoi – Duong Lam: 60 chilometri – 2 ore

Note: il Thay Pagoda festival ha luogo settimo giorno del terzo mese lunare

 

Giorno 10. Sabato: Hanoi – Halong Bay ( guida parlante inglese a bordo )   

Nella mattinata, partirete alla volta di Halong, dove arriverete verso mezzogiorno. Qui vi imbarcherete su una magica crociera alla scoperta dell’imperdibile Halong Bay. Con i suoi torreggianti picchi rocciosi che si innalzano dalle acque, questa baia, patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1994, offre uno dei più spettacolari scenari dell’intero Vietnam. Più di 1.900 isole ed isolotti ammantati di rigogliosa vegetazione di specchiano silenziosi nelle acque cristalline della baia. Pranzo e cena vi verranno serviti a bordo, con un’eccezionale scelta di frutti di mare pescati nella baia. Alla fine della giornata, avrete la possibilità di partecipare alla sessione di pesca notturna.

 

Giorno 11. Domenica: Halong Bay – Ha Noi – Partenza da Hanoi

Nella mattinata, secondo la stagione, potrete ammirare il sorgere del sole sulle acque color acquamarina della baia. La crociera continuerà poi fino alla fine della mattinata. Dopo essere sbarcati, farete ritorno ad Hanoi su una strada che attraversa le verdeggianti risaie tipiche del delta del Fiume Rosso.

Lungo il tragitto, vi concederete una pausa presso Yen Duc, un villaggio conosciuto come uno dei luoghi natali dell’arte delle marionette sull’acqua.

Presso il villaggio, avrete infatti la fortuna di assistere ad uno spettacolo di marionette sull’acqua. Solitamente ispirata alla vita dei contadini vietnamiti, la performance ruota attorno al lavoro nei campi, all’allevamento di bufali, alla pesca di pesci e gamberetti ed ai festeggiamenti dopo una raccolta abbondante.

Dopo lo spettacolo, potrete godervi una piacevole passeggiata nel villaggio, alla scoperta dell’artigianato locale, per poi dirigervi verso l’aeroporto di Hanoi, dove prenderete il vostro volo di rientro.

 

Il volo di rientro consigliato è dopo le 19:00

 

 

Le camere saranno alla vostra disposizione fino al mezzogiorno.

FINE DEI SERVIZI.

 

 

EXTENSIONE A MAI CHAU DA HANOI

 

Giorno 11. Domenica: Halong Bay – Ha Noi

Nella mattinata, secondo la stagione, potrete ammirare il sorgere del sole sulle acque color acquamarina della baia. La crociera continuerà poi fino alla fine della mattinata. Dopo essere sbarcati, farete ritorno ad Hanoi su una strada che attraversa le verdeggianti risaie tipiche del delta del Fiume Rosso.

Lungo il tragitto, vi concederete una pausa presso Yen Duc, un villaggio conosciuto come uno dei luoghi natali dell’arte delle marionette sull’acqua.

Presso il villaggio, avrete infatti la fortuna di assistere ad uno spettacolo di marionette sull’acqua. Solitamente ispirata alla vita dei contadini vietnamiti, la performance ruota attorno al lavoro nei campi, all’allevamento di bufali, alla pesca di pesci e gamberetti ed ai festeggiamenti dopo una raccolta abbondante.

Dopo lo spettacolo, potrete godervi una piacevole passeggiata nel villaggio, alla scoperta dell’artigianato locale, per poi dirigervi verso Hanoi.

 Pasti liberi.

Pernottamento in hotel.

Sistemazione May De Ville Old Quarter ***o similar

 

Giorno 12 Lunedi: Ha Noi – Mai Chau

Nella prima mattinata partirete da Hanoi in direzione di Mai Chau, percorrendo stradine immerse nella natura. Durante il percorso procederete in salita fino a ritrovarvi nel mezzo di un paesaggio montano con rilievi dalla moderata altitudine. Arrivati a destinazione, verrete condotti presso il vostro hotel per il check-in. Pranzo in ristorante locale.

Nel pomeriggio vi dedicherete alla scoperta della verdeggiante vallata di Mai Chau. Per meglio esplorare i dintorni, saltate in sella ad una bicicletta e viaggiate lungo stradine di campagna che serpeggiano nella pianura di villaggio in villaggio, attraversando senza troppa fatica l’immensa distesa color smeraldo che si estende dinnanzi ai vostri occhi.

Oppure scegliete un sentiero più avventuroso che si snoda per 16 chilometri formando un anello tra la vallata e le colline.

Distanze e durata dell’attività in bicicletta:

16 chilometri – massimo 3 ore

7 chilometri – massimo 1 ora

Sistemazione: Sol Bungalows **** o similar

 

Giorno 13 Martedì: Mai Chau – Ha Noi

Partite in direzione del villaggio di Cum, da dove inizierà il vostro trekking alla volta di Mai Hich. Benvenuti nel cuore del Vietnam: dove si alternano montagne dalla moderata altitudine e verdeggianti vallate coperte da risaie. Al vostro arrivo presso Mai Hich pranzerete in compagnia di una famiglia di etnia Thai.

Dopo pranzo, fare ritorno ad Hanoi, dove arriverete nel tardo pomeriggio.

Trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro (Il volo deve essere dopo 20)

Pasti: colazione & pranzo

 

Partenza Giorno 1 a Siem Reap  

Giorno 11 a Ha Noi

 

Giorno 13: Maichau/Hanoi out
ISG- NEW ITALIAN SIC – 01 Giovedi 03/01/19 Domenica 13/01/19 Martedi 15/01/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 02 Giovedi 17/01/19 Domenica 27/01/19 Martedi 29/01/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 03 Giovedi 14/02/19 Domenica 24/02/19 Martedi 26/02/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 04 Giovedi 21/02/19 Domenica 03/03/19 Martedi 05/03/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 05 Giovedi 07/03/19 Domenica 17/03/19 Martedi 19/03/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 06 Giovedi 21/03/19 Domenica 31/03/19 Martedi 02/04/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 07 Giovedi 28/03/19 Domenica 07/04/19 Martedi 09/04/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 08 Giovedi 04/04/19 Domenica 14/04/19 Martedi 16/04/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 09 Giovedi 25/04/19 Domenica 05/05/19 Martedi 07/05/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 10 Giovedi 16/05/19 Domenica 26/05/19 Martedi 28/05/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 11 Giovedi 13/06/19 Domenica 23/06/19 Martedi 25/06/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 12 Giovedi 18/07/19 Domenica 28/07/19 Martedi 30/07/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 13 Giovedi 01/08/19 Domenica 11/08/19 Martedi 13/08/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 14 Giovedi 15/08/19 Domenica 25/08/19 Martedi 27/08/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 15 Giovedi 29/08/19 Domenica 08/09/19 Martedi 10/09/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 16 Giovedi 12/09/19 Domenica 22/09/19 Martedi 24/09/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 17 Giovedi 26/09/19 Domenica 06/10/19 Martedi 08/10/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 18 Giovedi 10/10/19 Domenica 20/10/19 Martedi 22/10/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 19 Giovedi 24/10/19 Domenica 03/11/19 Martedi 05/11/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 20 Giovedi 07/11/19 Domenica 17/11/19 Martedi 19/11/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 21 Giovedi 14/11/19 Domenica 24/11/19 Martedi 26/11/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 22 Giovedi 28/11/19 Domenica 08/12/19 Martedi 10/12/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 23 Domenica 22/12/19 Mercoledi 01/01/20 Venerdi 03/01/20
ISG- NEW ITALIAN SIC – 24 Domenica 29/12/19 Mercoledi 08/01/20 Venerdi 10/01/20

TRA PASSATO E PRESENTE + BEN TRE 8D/7N Siem Reap – Phnom Penh – Saigon 2019

TRA PASSATO E PRESENTE + BEN TRE 8D/7N

Siem Reap – Phnom Penh – Saigon

 

Giorno 1 Giovedì: Arrivo a Siem Reap

Arrivo in aeroporto e accoglienza da parte della vostra guida. Trasferimento con transfer privato presso hotel (attenzione, le camere saranno disponibili dalle ore 14:00).

Pomeriggio libero per la scoperta della città in autonomia.

Cena in un ristorate locale.

Pasti inclusi: Cena

Sistemazione: Treasure Oasis ****o similar

 

OPZIONI:

  1. Early check in: + 25EUR/Pax
  2. Visita al Museo Nazionale di Angkor: 30EUR/Pax.

Il Museo Nazionale di Angkor si concentra sulla maestosa eredità costituita dal complesso di templi. Le otto gallerie mostrano vari aspetti della religione buddista ed i vari templi del complesso di Angkor.

 

Giorno 2 Venerdì: Angkor Thom – Angkor Wat – Ta Prohm

Percorrete una strada costeggiata da imponenti alberi centenari, fino ad una maestosa entrata in pietra: benvenuti presso Angkor Thom, conosciuto come “la grande città”. Monumentali volti incisi nella pietra vi accoglieranno con un placido sorriso presso il Tempio Bayon, eretto nel XII – XIII secolo. Il tempio conta 54 torri quadrangolari raffiguranti 216 visi del Dio Avalokitesvara. Proseguirete poi fino al tempio Baphuon, risalente all’XI secolo e recentemente ristrutturato da architetti francesi. Ammirate la Terrazza degli Elefanti: un’area di 350 metri in passato designata per le cerimonie pubbliche. Per finire, raggiungerete la Terrazza del re Lebbroso, costruita nel XII secolo, decorata da elaborate sculture di Apsara. Nel pomeriggio, vi dedicherete alla visita del tempio più rinomato: Angkor Wat. Rimarrete di certo esterrefatti dinnanzi alle dimensioni della costruzione. L’opera d’arte architetturale impressiona non soltanto per la sua imponente struttura, ma anche per la miriade di dettagli tutti da scoprire. La visita terminerà con una tappa presso Ta Phrom, un tempio che è stato inghiottito dalla foresta tropicale.

Pranzo e cena ad un ristorante locale. Pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo & Cena

Sistemazione: Treasure Oasis ****o similar

 

Giorno 3 Sabato: Siem Reap – Kompong Kleang – Siem Reap

Nella prima mattinata raggiungerete il villaggio galleggiante di Kompong Kleang, a circa 40 chilometri da Siem Reap. Le sue case su palafitta che si riflettono sull’acqua offrono uno spettacolo eccezionale. A seconda della stagione e del livello dell’acqua, vedrete dinnanzi a voi slanciate palafitte, piane alluvionali, risaie e distese d’acqua a perdita d’occhio. Saltate su un’imbarcazione locale per la navigazione lungo i canali alla volta del grande lago: sarà curioso scoprire come gli abitanti spostino le proprie case a seconda delle stagioni. Dopo pranzo, farete ritorno a Siem Reap.

Tempo libero.

Cena libera.

Pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo.

Sistemazione: Treasure Oasis ****o similar

 

Giorno 4 Domenica: Siem Reap – Kompong Thom – Phnom Penh

Mentre viaggiate in direzione di Phnom Penh, farete una tappa presso Kompong Kdei, dove un ponte dell’epoca di Angkor si erge fiero ed intatto. Più avanti, scorgerete i magnifici resti del tempio di Sambor Prei Kuk, l’antica capitale dell’epoca di Chenla. Non resta che una curiosa tappa lungo il vostro percorso: il villaggio di Skun. La regione è infatti rinomata per il mercato dei ragni. Speziati o fritti, i ragni vengono utilizzati in centinaia di piatti. Molti venditori faranno del loro meglio per invitarvi ad un assaggio: “Provateli, sono croccanti!”. Arriverete a Phnom Penh nel tardo pomeriggio.

Pranzo e cena ad un ristorante locale. Pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: colazione, pranzo & cena

Sistemazione: Ohana****o similar

Distanze: 314 chilometri – 6 ore

 

Giorno 5 Lunedi: Visita della città di Phnom Penh

Preparatevi ad esplorare la città di Phnom Penh, che sorge alla confluenza di quattro diramazioni del fiume Mekong Chaktomuk. Capitale del Paese dopo Angkor per più di 600 anni, Phnom Penh vanta un notevole patrimonio storico. Visitate il Palazzo Reale, edificato nel 1866 ed ammirate la Pagoda d’Argento, all’interno del complesso del Palazzo. La maggior parte dei tesori qui esposti sono stati offerti dal Re di Cambogia ed includono regali provenienti da molti altri paesi. Tra i vari capolavori, spicca un Buddha in oro massiccio del peso di 90 chilogrammi, incastonato di 9,584 diamanti ed un Buddha di smeraldo e di cristallo risalente al XVII secolo. Proseguirete con la visita del Museo Nazionale, eretto nel 1917-1918 esempio superbo dell’architettura khmer. Qui potrete ammirare artefatti d’alta qualità in arenaria, bronzo, argento, rame, legno, ceramica e altri materiali risalenti all’epoca angkoriana e pre-angkoriana. Raggiungete poi Wat Phnom, un’antica pagoda arroccata su una collina, commissionata nel 1372 da un’abbiente donna khmer per conservare alcune sacre reliquie. Nel pomeriggio, visiterete Toul Sleng, una scuola centenaria che venne adibita a prigione durante il periodo dei Khmer Rossi. Per finire, potrete passeggiare per il cosiddetto mercato russo, che vanta un elegante stile architettonico coloniale.

 

Pranzo ad un ristorante locale.

Cena libera.

Pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: colazione, pranzo

Sistemazione: Ohana****o similar

 

Giorno 6 Martedì: Phnom Penh – Cu Chi – Ho Chi Minh

Trasferimento alla frontiera internazionale di Bavet (4 ore di tragitto). Formalità doganali. Proseguimento verso la citta’ di Ho Chi Minh. Pranzo in ristorante locale lungo il tragitto.

A seguire, arriverete nell’area di Cu Chi attraversando un tunnel artificiale per entrare nel sito.

Scavato a mano dai Viet Minh (forza della Resistenza) durante la guerra contro i francesi, il sistema di tunnel sotterranei venne ampliato durante i Guerra del Vietnam, fino a raggiungere 200 chilometri di lunghezza e 3 o 4 metri di profondità. I tunnel erano perfettamente equipaggiati con sale per gli incontri, centri medici e bagni. Inizierete la visita con un documentario sui tunnel e sulla guerra durante gli anni ’60 e ’70. Vi addentrerete poi nei cunicoli sotterranei, larghi abbastanza per premettere a una sola persona alla volta di entrare, dove troverete uffici, cucine, sale d’incontro, depositi d’armi e persino ospedali. Al termine del tour, potrete assaggiare la specialità di Cu Chi, cassava bollita (khoai my luoc), un piatto vietnamita spesso mangiato in tempo di guerra.

Al termine della visita, trasferimento per Ho Chi Minh City.

Pranzo e cena ad un ristorante locale.

 

Pasti: colazione, pranzo & cena

Sistemazione: Central Palace Hotel ****o similar

 

Giorno 7 Mercoledì: Visita della città – Ho Chi Minh

Nella mattinata, vi dedicherete alla visita dei principali siti d’interesse della città, quali il Post Office, progettato da Gustave Eiffel, la cattedrale di Notre-Dame (da fuori), costruita in mattoni rossi a immagine e somiglianza di quella di Parigi e la strada Dong Khoi, ampio viale dove si allineano ordinati hotel di lusso e costosi negozi. Raggiungerete poi Cholon, “il Grande Mercato”, dove potrete visitare il mercato internazionale di Binh Tay e la pagoda di Thien Hau. Pranzo in ristorante locale.

Visitate il Museo dei Resti di Guerra. Il primo espone armi americane e veicoli usati durante la Seconda Guerra Mondiale, insieme a foto illustranti le conseguenze della guerra e i dettagli della composizione delle armi chimiche usate (attenzione: alcune immagini potrebbero creare malessere)

Cena libera.

Pernottamento in hotel.

 

Note: Il Museo dei Resti di Guerra FITO è aperto giornalmente dalle 07:30 a mezzogiorno e dalle 13:30 alle 17:00.

Pasti: colazione & Pranzo

Central Palace Hotel ****o similar

 

Giorno 8 Giovedi: Ho Chi Minh – Ben Tre – Partenza da Ho Chi Minh

Prima colazione in hotel.

La mattina, partenza per Ben Tre. All’arrivo al molo. Andrete in barca sul fiume di Ben Tre – un affluente del Mekong, ammirando tutte le attività quotidiane del fiume come la pesca, il trasporto dell’acqua… Stop in una bottega in cui vengono prodotti mattoni in vecchio stile con gli stampi e la cottura al forno. Visita di botteghe che lavorano il cocco lungo il canale. Navigherete in ruscelli stretti che conducono ad un villaggio di tessitori di tappeti, gustando del tè e della frutta.

Prenderete un veicolo a motore (xe lôi) o la bicicletta attraversando campi di riso (a seconda della stagione) e coltivazioni di verdure per toccare con mano l’autentica vita rurale. Pranzo presso un ristorante locale.

Pomeriggio –  Barca a remi per navigare lungo il ruscello delle palme (ruscelli di Cái Coi) e poi vi imbarcherete di nuovo per ritornare al molo di Hùng Vương.  Ritorno ad Ho Chi Minh previsto intorno alle 17.30.

Trasferimento diretto all’aeroporto per il volo di partenza internazionale (si consiglia dopo le ore 20).

Nota: Per chi non può/vuole pedalare, è possibile effettuare il tragitto a bordo di un riscio’ motorizzato con guidatore.

Cena libera.

 

Partenza Giorno 1 a Siem Reap  

Giorno 8 a Saigon

 

ISG- NEW ITALIAN SIC – 01 Giovedi 03/01/19 Giovedi 10/01/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 02 Giovedi 17/01/19 Giovedi 24/01/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 03 Giovedi 14/02/19 Giovedi 21/02/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 04 Giovedi 21/02/19 Giovedi 28/02/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 05 Giovedi 07/03/19 Giovedi 14/03/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 06 Giovedi 21/03/19 Giovedi 28/03/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 07 Giovedi 28/03/19 Giovedi 04/04/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 08 Giovedi 04/04/19 Giovedi 11/04/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 09 Giovedi 25/04/19 Giovedi 02/05/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 10 Giovedi 16/05/19 Giovedi 23/05/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 11 Giovedi 13/06/19 Giovedi 20/06/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 12 Giovedi 18/07/19 Giovedi 25/07/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 13 Giovedi 01/08/19 Giovedi 08/08/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 14 Giovedi 15/08/19 Giovedi 22/08/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 15 Giovedi 29/08/19 Giovedi 05/09/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 16 Giovedi 12/09/19 Giovedi 19/09/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 17 Giovedi 26/09/19 Giovedi 03/10/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 18 Giovedi 10/10/19 Giovedi 17/10/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 19 Giovedi 24/10/19 Giovedi 31/10/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 20 Giovedi 07/11/19 Giovedi 14/11/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 21 Giovedi 14/11/19 Giovedi 21/11/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 22 Giovedi 28/11/19 Giovedi 05/12/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 23 Domenica 22/12/19 Domenica 29/12/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 24 Domenica 29/12/19 Domenica 05/01/20

TRA PASSATO E PRESENTE 7D/6N Siem Reap – Phnom Penh – Saigon 2019

Giorno 1 Giovedì: Arrivo a Siem Reap

Arrivo in aeroporto e accoglienza da parte della vostra guida. Trasferimento con transfer privato presso hotel (attenzione, le camere saranno disponibili dalle ore 14:00).

Pomeriggio libero per la scoperta della città in autonomia.

Cena in un ristorate locale.

Pasti inclusi: Cena

Sistemazione: Treasure Oasis ****o similar

 

OPZIONI:

  1. Early check in: + 25EUR/Pax
  2. Visita al Museo Nazionale di Angkor: 30EUR/Pax.

Il Museo Nazionale di Angkor si concentra sulla maestosa eredità costituita dal complesso di templi. Le otto gallerie mostrano vari aspetti della religione buddista ed i vari templi del complesso di Angkor.

 

Giorno 2 Venerdì: Angkor Thom – Angkor Wat – Ta Prohm

Percorrete una strada costeggiata da imponenti alberi centenari, fino ad una maestosa entrata in pietra: benvenuti presso Angkor Thom, conosciuto come “la grande città”. Monumentali volti incisi nella pietra vi accoglieranno con un placido sorriso presso il Tempio Bayon, eretto nel XII – XIII secolo. Il tempio conta 54 torri quadrangolari raffiguranti 216 visi del Dio Avalokitesvara. Proseguirete poi fino al tempio Baphuon, risalente all’XI secolo e recentemente ristrutturato da architetti francesi. Ammirate la Terrazza degli Elefanti: un’area di 350 metri in passato designata per le cerimonie pubbliche. Per finire, raggiungerete la Terrazza del re Lebbroso, costruita nel XII secolo, decorata da elaborate sculture di Apsara. Nel pomeriggio, vi dedicherete alla visita del tempio più rinomato: Angkor Wat. Rimarrete di certo esterrefatti dinnanzi alle dimensioni della costruzione. L’opera d’arte architetturale impressiona non soltanto per la sua imponente struttura, ma anche per la miriade di dettagli tutti da scoprire. La visita terminerà con una tappa presso Ta Phrom, un tempio che è stato inghiottito dalla foresta tropicale.

Pranzo e cena ad un ristorante locale. Pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo & Cena

Sistemazione: Treasure Oasis ****o similar

 

Giorno 3 Sabato: Siem Reap – Kompong Kleang – Siem Reap

Nella prima mattinata raggiungerete il villaggio galleggiante di Kompong Kleang, a circa 40 chilometri da Siem Reap. Le sue case su palafitta che si riflettono sull’acqua offrono uno spettacolo eccezionale. A seconda della stagione e del livello dell’acqua, vedrete dinnanzi a voi slanciate palafitte, piane alluvionali, risaie e distese d’acqua a perdita d’occhio. Saltate su un’imbarcazione locale per la navigazione lungo i canali alla volta del grande lago: sarà curioso scoprire come gli abitanti spostino le proprie case a seconda delle stagioni. Dopo pranzo, farete ritorno a Siem Reap.

Tempo libero.

Cena libera.

Pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo.

Sistemazione: Treasure Oasis ****o similar

 

Giorno 4 Domenica: Siem Reap – Kompong Thom – Phnom Penh

Mentre viaggiate in direzione di Phnom Penh, farete una tappa presso Kompong Kdei, dove un ponte dell’epoca di Angkor si erge fiero ed intatto. Più avanti, scorgerete i magnifici resti del tempio di Sambor Prei Kuk, l’antica capitale dell’epoca di Chenla. Non resta che una curiosa tappa lungo il vostro percorso: il villaggio di Skun. La regione è infatti rinomata per il mercato dei ragni. Speziati o fritti, i ragni vengono utilizzati in centinaia di piatti. Molti venditori faranno del loro meglio per invitarvi ad un assaggio: “Provateli, sono croccanti!”. Arriverete a Phnom Penh nel tardo pomeriggio.

Pranzo e cena ad un ristorante locale. Pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: colazione, pranzo & cena

Sistemazione: Ohana****o similar

Distanze: 314 chilometri – 6 ore

 

Giorno 5 Lunedi: Visita della città di Phnom Penh

Preparatevi ad esplorare la città di Phnom Penh, che sorge alla confluenza di quattro diramazioni del fiume Mekong Chaktomuk. Capitale del Paese dopo Angkor per più di 600 anni, Phnom Penh vanta un notevole patrimonio storico. Visitate il Palazzo Reale, edificato nel 1866 ed ammirate la Pagoda d’Argento, all’interno del complesso del Palazzo. La maggior parte dei tesori qui esposti sono stati offerti dal Re di Cambogia ed includono regali provenienti da molti altri paesi. Tra i vari capolavori, spicca un Buddha in oro massiccio del peso di 90 chilogrammi, incastonato di 9,584 diamanti ed un Buddha di smeraldo e di cristallo risalente al XVII secolo. Proseguirete con la visita del Museo Nazionale, eretto nel 1917-1918 esempio superbo dell’architettura khmer. Qui potrete ammirare artefatti d’alta qualità in arenaria, bronzo, argento, rame, legno, ceramica e altri materiali risalenti all’epoca angkoriana e pre-angkoriana. Raggiungete poi Wat Phnom, un’antica pagoda arroccata su una collina, commissionata nel 1372 da un’abbiente donna khmer per conservare alcune sacre reliquie. Nel pomeriggio, visiterete Toul Sleng, una scuola centenaria che venne adibita a prigione durante il periodo dei Khmer Rossi. Per finire, potrete passeggiare per il cosiddetto mercato russo, che vanta un elegante stile architettonico coloniale.

 

Pranzo ad un ristorante locale.

Cena libera.

Pernottamento in hotel.

 

Pasti inclusi: colazione, pranzo

Sistemazione: Ohana****o similar

 

Giorno 6 Martedì: Phnom Penh – Cu Chi – Ho Chi Minh

Trasferimento alla frontiera internazionale di Bavet (4 ore di tragitto). Formalità doganali. Proseguimento verso la citta’ di Ho Chi Minh. Pranzo in ristorante locale lungo il tragitto.

A seguire, arriverete nell’area di Cu Chi attraversando un tunnel artificiale per entrare nel sito.

Scavato a mano dai Viet Minh (forza della Resistenza) durante la guerra contro i francesi, il sistema di tunnel sotterranei venne ampliato durante i Guerra del Vietnam, fino a raggiungere 200 chilometri di lunghezza e 3 o 4 metri di profondità. I tunnel erano perfettamente equipaggiati con sale per gli incontri, centri medici e bagni. Inizierete la visita con un documentario sui tunnel e sulla guerra durante gli anni ’60 e ’70. Vi addentrerete poi nei cunicoli sotterranei, larghi abbastanza per premettere a una sola persona alla volta di entrare, dove troverete uffici, cucine, sale d’incontro, depositi d’armi e persino ospedali. Al termine del tour, potrete assaggiare la specialità di Cu Chi, cassava bollita (khoai my luoc), un piatto vietnamita spesso mangiato in tempo di guerra.

Al termine della visita, trasferimento per Ho Chi Minh City.

Pranzo e cena ad un ristorante locale.

 

Pasti: colazione, pranzo & cena

Sistemazione: Central Palace Hotel ****o similar

 

Giorno 7 Mercoledì: Visita della città – Partenza da Ho Chi Minh

Nella mattinata, vi dedicherete alla visita dei principali siti d’interesse della città, quali il Post Office, progettato da Gustave Eiffel, la cattedrale di Notre-Dame (da fuori), costruita in mattoni rossi a immagine e somiglianza di quella di Parigi e la strada Dong Khoi, ampio viale dove si allineano ordinati hotel di lusso e costosi negozi. Raggiungerete poi Cholon, “il Grande Mercato”, dove potrete visitare il mercato internazionale di Binh Tay e la pagoda di Thien Hau. Pranzo in ristorante locale.

Visitate il Museo dei Resti di Guerra. Il primo espone armi americane e veicoli usati durante la Seconda Guerra Mondiale, insieme a foto illustranti le conseguenze della guerra e i dettagli della composizione delle armi chimiche usate (attenzione: alcune immagini potrebbero creare malessere) Al termine delle visite, trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro. Cena libera.

La camera sarà alla vostra disposizione fino al mezzogiorno.

Note:

Il Museo dei Resti di Guerra FITO è aperto giornalmente dalle 07:30 a mezzogiorno e dalle 13:30 alle 17:00.

Il volo di rientro consigliato è dopo le 19.00

 

Partenza Giorno 1 a Siem Reap  

Giorno 7 a Saigon

 

ISG- NEW ITALIAN SIC – 01 Giovedi 03/01/19 Mercoledì 09/01/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 02 Giovedi 17/01/19 Mercoledì 23/01/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 03 Giovedi 14/02/19 Mercoledì 20/02/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 04 Giovedi 21/02/19 Mercoledì 27/02/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 05 Giovedi 07/03/19 Mercoledì 13/03/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 06 Giovedi 21/03/19 Mercoledì 27/03/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 07 Giovedi 28/03/19 Mercoledì 03/04/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 08 Giovedi 04/04/19 Mercoledì 10/04/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 09 Giovedi 25/04/19 Mercoledì 01/05/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 10 Giovedi 16/05/19 Mercoledì 22/05/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 11 Giovedi 13/06/19 Mercoledì 19/06/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 12 Giovedi 18/07/19 Mercoledì 24/07/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 13 Giovedi 01/08/19 Mercoledì 07/08/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 14 Giovedi 15/08/19 Mercoledì 21/08/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 15 Giovedi 29/08/19 Mercoledì 04/09/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 16 Giovedi 12/09/19 Mercoledì 18/09/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 17 Giovedi 26/09/19 Mercoledì 02/10/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 18 Giovedi 10/10/19 Mercoledì 16/10/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 19 Giovedi 24/10/19 Mercoledì 30/10/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 20 Giovedi 07/11/19 Mercoledì 13/11/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 21 Giovedi 14/11/19 Mercoledì 20/11/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 22 Giovedi 28/11/19 Mercoledì 04/12/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 23 Domenica 22/12/19 Sabato 28/12/19
ISG- NEW ITALIAN SIC – 24 Domenica 29/12/19 Sabato 04/01/20

 

 

Tour Cambogia Vietnam – 11D SIEM REAP + PERLE DEL VIETNAM 2019

Giorno 2. Giovedi Arrivo a Siem Reap

Arrivo in aeroporto e accoglienza da parte della vostra guida. Trasferimento con transfer privato presso hotel (le camere saranno disponibili dalle ore 14:00).

 

Sistemazione: TARA ANGKOR**** o similare

Pasti: Cena in hotel.

Giorno 3. Venerdi, Angkor Wat – Banteay Srei – Ta Prohm

Oggi vi dedicherete alla visita del tempio più rinomato: Angkor Wat. Rimarrete di certo esterrefatti dinnanzi alle dimensioni della costruzione. L’opera d’arte architetturale impressiona non soltanto per la sua imponente struttura, ma anche per la miriade di dettagli tutti da scoprire. La visita terminerà con una tappa presso Ta Phrom, un tempio che è stato inghiottito dalla foresta tropicale.

Vi attende un’altra imperdibile tappa: Banteay Srei, la cosiddetta cittadella delle donne, rinomata non per la sua grandezza, bensì per la sua eleganza. Farete un’ultima pausa presso Ta Prohm, un tempio che è stato inghiottito dalla foresta tropicale.

Cena presso ristorante locale.

 

Pasti inclusi: colazione, pranzo & cena

Sistemazione: TARA ANGKOR**** o similare.

Giorno 4. Sabato Preah Khan – Neak Pean – Thommanon – Chau Say Tevoda – Angkor Thom

In mattinata, vi concentrerete sulla parte nord di Angkor. Cominciate con la visita del tempio di Preah Khan, fatto edificare da Jayavarman VII nel 1191. Appartenente alla stessa epoca, il tempio Neak Pean, sorge sulla cima di un isolotto. Si dice rappresenti simbolicamente Anavatapta, il lago sacro e mitico dell’Himalaya, venerato in India per le proprietà curative delle sue acque. Raggiungerete poi due bellissimi templi del XII secolo di Thommanon e Chau Say Tevoda, costruiti sotto il regno di Suryavarman II. Nel pomeriggio percorrerete una strada costeggiata da imponenti alberi centenari, fino ad una maestosa entrata in pietra: benvenuti presso Angkor Thom, conosciuto come “la grande città”. Monumentali volti incisi nella pietra vi accoglieranno con un placido sorriso presso il Tempio Bayon, eretto nel XII – XIII secolo. Il tempio conta 54 torri quadrangolari raffiguranti 216 visi del Dio Avalokitesvara. Proseguirete poi fino al tempio Baphuon, risalente all’XI secolo e recentemente ristrutturato da architetti francesi. Ammirate la Terrazza degli Elefanti: un’area di 350 metri in passato designata per le cerimonie pubbliche. Per finire, raggiungerete la Terrazza del re Lebbroso, costruita nel XII secolo, decorata da elaborate sculture di Apsara.

La giornata non può che terminare con la visita del Museo Nazionale di Angkor.

Il Museo Nazionale di Angkor si concentra sulla maestosa eredità costituita dal complesso di templi. Le otto gallerie mostrano vari aspetti della religione buddista ed i vari templi del complesso di Angkor.

 

Pasti inclusi: Colazione, pranzo & Cena in ristorante con spettacolo di danze “Apsara” (non privato)

Sistemazione: TARA ANGKOR**** o similare

Giorno 5. Lago di Tonle Sap –  Volo per Ho Chi Minh

Nella prima mattinata raggiungerete il villaggio galleggiante di Kompong Kleang, a circa 40 chilometri da Siem Reap. Le sue case su palafitta che si riflettono sull’acqua offrono uno spettacolo eccezionale. A seconda della stagione e del livello dell’acqua, vedrete dinnanzi a voi slanciate palafitte, piane alluvionali, risaie e distese d’acqua a perdita d’occhio. Saltate su un’imbarcazione locale per la navigazione lungo i canali alla volta del grande lago: sarà curioso scoprire come gli abitanti spostino le proprie case a seconda delle stagioni. Dopo pranzo, farete ritorno a Siem Reap intorno alle 15. Tempo libero per una visita al vecchio mercato fino all’ora di ritrovo per il trasferimento in aeroporto per il volo verso Ho Chi Minh. Al vostro arrivo, sarete accolti e condotti presso il vostro hotel per il check-in.

Alternativa per la stagione secca (da aprile fino a luglio):

In mattinata trasferimento al porto di Chong Khneas dove vi imbarcherete a bordo di una barca locale per scoprire la vita degli abitanti sul lago. Ritorno a Siem Reap verso la fine della mattinata. Pranzo presso un ristorante locale.

Tempo libero per una visita al vecchio mercato fino all’ora di ritrovo per il trasferimento in aeroporto per il volo di ritorno.

 

Pasti inclusi: colazione & Pranzo

Sistemazione: Le Duy Grand***o similare / Central Palace****o similare

Distanze: 6 chilometri – 30 minuti

 

Giorno 6. Saigon – Ben Tre- Saigon

Nella mattinata, partirete da Ho Chi Minh City per esplorare Ben Tre, nel Delta del Mekong. Conosciuta anche come “la Venezia verde” del Vietnam. Dopo la visita di una produzione ancora artigianale di mattoni a Phong Nam, concedetevi una crociera sul fiume Chet Say, una delle diramazioni del Mekong. Farete innumerevoli tappe per scoprire l’artigianato locale e le specialità che rendono unica questa regione. Attraversate in barca un piccolo canale e fate una pausa presso un villaggio, dove imparerete l’arte della tessitura dei tappeti. Cimentatevi nella tessitura voi stessi, prima di saltare a bordo di uno xe loi (tipo di risciò motorizzato) o di una bicicletta, per esplorare il villaggio. Scorgerete fattorie, risaie e piantagioni di verdure. Concedetevi poi un delizioso pranzo a base di specialità della regione, come il “pesce dalle orecchie d’elefante” e gamberetti d’acqua dolce, presso un ristorante locale. Nel pomeriggio, rilassatevi navigando lungo gli stretti canali, comodamente seduti sul vostro sampan. Ritorno a Ho Chi Minh City in auto.

 

Pasti inclusi: pranzo

Sistemazione: Le Duy Grand*** o similar / Central Palace**** o similar

Distanze: 90 chilometri – 2 ore (solo andata)

 

 

 

 

Giorno 7. Visita di Saigon – Tunnel di Cu Chi – Volo per Hue

Nella prima mattinata, partirete alla volta del sito di Cu Chi, a circa un’ora da Ho Chi Minh City. Scavato a mano dai Viet Minh (forza della Resistenza) durante la guerra contro i francesi, il sistema di tunnel sotterranei venne ampliato durante i Guerra del Vietnam, fino a raggiungere 200 chilometri di lunghezza e 3 o 4 metri di profondità. I tunnel erano perfettamente equipaggiati con sale per gli incontri, centri medici e bagni. Inizierete la visita con un documentario sui tunnel e sulla guerra durante gli anni ’60 e ’70. Vi addentrerete poi nei cunicoli sotterranei, larghi abbastanza per premettere a una sola persona alla volta di entrare, dove troverete uffici, cucine, sale d’incontro, depositi d’armi e persino ospedali. Al termine del tour, potrete assaggiare la specialità di Cu Chi, cassava bollita (khoai my luoc), un piatto vietnamita spesso mangiato in tempo di guerra. Al termine della visita, farete ritorno a Ho Chi Minh City per prendere il volo Ho Chi Minh – Hue.

 

Pasti inclusi: Colazione e pranzo

Distanze: 75 chilometri – 1h 30min

Sistemazione: Emm Hue*** o similare / Eldora**** o similare

Note: l’ingresso ai tunnel di Cu Chi non è consigliato a persone claustrofobiche

 

Giorno 8.  Hue – Hoi An

Iniziate la mattinata di esplorazione di questo patrimonio UNESCO con la Cittadella Imperiale. Visiterete poi una tipica residenza di Hue: edificati secondo le regole della geomanzia, questi luoghi sono intenzionati a creare una continuità tra la natura e la città, offrendo piacevoli momenti di serenità. Nel pomeriggio, continuerete la vostra scoperta con il Mausoleo Tu Duc, modello dell’arte tradizionale vietnamita e uno dei maggiori punti d’interesse di Hue. Raggiungerete poi la pagoda di Tu Hieu, protetta in una fitta pineta, dove dimora un’attiva comunità di monaci in cerca della pace interiore, della serenità e del risveglio dei sensi. Nel giardino potrete scorgere le tombe, dove riposano alcuni mandarini reali.

 

Nel pomeriggio, partirete da Hue alla volta di Danang, viaggiando lungo la spettacolare strada che attraversa il Passo di Hai Van. La strada panoramica, che si affaccia sulla baia, vanta un panorama idilliaco. Lungo il percorso, farete numerose tappe fino ad arrivare a Hoi An.

 

Pasti inclusi: colazione e pranzo

Sistemazione: East West Villas Hoi An *** o similar / Ancient house village**** o similar

Distanze: 150 chilometri – 3 ore

 

Giorno 9.  Visita di Hoi An

Oggi vi dedicherete alla scoperta della città vecchia di Hoi An, sito patrimonio dell’UNESCO. Lasciatevi sorprendere dall’assortimento di stili architettonici che rendono unico questo sito: dal vietnamita al giapponese, dal cinese al francese. Lungo le viuzze del centro potrete scorgere antiche casette cinesi, la rinomata pagoda giapponese a forma di ponte, un tempio cinese e la casa di Tan Ky (appartenente a un ricco mercante vietnamita e mantenuta intatta da più di 200 anni). Alla fine del pomeriggio, vi rilasserete con una crociera sul fiume Thu Bon, mentre ammirate il cielo infiammarsi dei colori del tramonto.

 

Pasti inclusi: colazione e pranzo

Sistemazione: East West Villas Hoi An *** o similar / Ancient house village**** o similar

 

 

Giorno 10. Hoi An – Da Nang – Hanoi

Sarete condotti all’aeroporto di Danang, per il volo verso Ho Chi Minh City. Arrivo e trasferimento in centro. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio, visita del Museo dell’Etnografia. Alla fine del pomeriggio, vi invitiamo a fare una passeggiata per esplorare il quartiere vecchio di Hanoi e assaggiare i cibi locali.

Note: il museo è chiuso il lunedì

 

Pasti: colazione e pranzo

Sistemazione: May De Ville Old Quarter*** o similare / La Casa****o similare

 

Giorno 11. Hanoi – Halong Bay

Nella mattinata, partirete alla volta di Halong, dove arriverete verso mezzogiorno. Qui vi imbarcherete su una magica crociera alla scoperta dell’imperdibile Halong Bay. Con i suoi torreggianti picchi rocciosi che si innalzano dalle acque, questa baia, patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1994, offre uno dei più spettacolari scenari dell’intero Vietnam. Più di 1.900 isole ed isolotti ammantati di rigogliosa vegetazione di specchiano silenziosi nelle acque cristalline della baia. Pranzo e cena vi verranno serviti a bordo, con un’eccezionale scelta di frutti di mare pescati nella baia. Alla fine della giornata, avrete la possibilità di partecipare alla sessione di pesca notturna.

 

Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena

Sistemazione: Image o similare / Pellican o similare

Distanze: 180 chilometri – dalle 3h30min alle 4 ore

 

Giorno 12. Halong – Hanoi – Partenza

Nella mattinata, secondo la stagione, potrete ammirare il sorgere del sole sulle acque color acquamarina della baia. La crociera continuerà poi fino alla fine della mattinata. Dopo essere sbarcati (intorno alle 11), farete ritorno ad Hanoi in direzione dell’aeroporto, su una strada che attraversa le verdeggianti risaie tipiche del delta del Fiume Rosso. Rientro in Italia (si consiglia volo di rientro dalle 19 in poi).

 

Pasti inclusi: colazione & brunch

Distanze: 180 chilometri – dalle 3h 30min alle 4 ore

 

Partenza Giorno 02 a Reap Giorno 12 ad Hanoi
ISG-Perle – 01 Giovedi 10/01/19 Domenica, 20/01/2019
ISG-Perle – 02 Giovedi 17/01/19 Domenica, 27/01/2019
ISG-Perle – 03 Giovedi 07/02/19 Domenica, 17/02/2019
ISG-Perle – 04 Giovedi 21/02/19 Domenica, 03/03/2019
ISG-Perle – 05 Giovedi 07/03/19 Domenica, 17/03/2019
ISG-Perle – 06 Giovedi 14/03/19 Domenica, 24/03/2019
ISG-Perle – 07 Giovedi 21/03/19 Domenica, 31/03/2019
ISG-Perle – 08 Giovedi 11/04/19 Domenica, 21/04/2019
ISG-Perle – 09 Giovedi 25/04/19 Domenica, 05/05/2019
ISG-Perle – 10 Giovedi 09/05/19 Domenica, 19/05/2019
ISG-Perle – 11 Giovedi 13/06/19 Domenica, 23/06/2019
ISG-Perle – 12 Giovedi 11/07/19 Domenica, 21/07/2019
ISG-Perle – 13 Giovedi 25/07/19 Domenica, 04/08/2019
ISG-Perle – 14 Giovedi 08/08/19 Domenica, 18/08/2019
ISG-Perle – 15 Giovedi 15/08/19 Domenica, 25/08/2019
ISG-Perle – 16 Giovedi 22/08/19 Domenica, 01/09/2019
ISG-Perle – 17 Giovedi 29/08/19 Domenica, 08/09/2019
ISG-Perle – 18 Giovedi 12/09/19 Domenica, 22/09/2019
ISG-Perle – 19 Giovedi 10/10/19 Domenica, 20/10/2019
ISG-Perle – 20 Giovedi 24/10/19 Domenica, 03/11/2019
ISG-Perle – 21 Giovedi 07/11/19 Domenica, 17/11/2019
ISG-Perle – 22 Giovedi 14/11/19 Domenica, 24/11/2019
ISG-Perle – 23 Giovedi 21/11/19 Domenica, 01/12/2019
ISG-Perle – 24 Giovedi 19/12/19 Domenica, 29/12/2019
ISG-Perle – 25 Giovedi 26/12/19 Domenica, 05/01/2020

Tour Cambogia – 4D SIEM REAP 2019

Giorno 2: Arrivo a Siem Reap (D)

Arrivo in aeroporto e accoglienza da parte della vostra guida. Trasferimento con transfer privato presso hotel (attenzione, le camere saranno disponibili dalle ore 14:00).

 

Per i clienti che proseguono dal SIC AV:

Giorno 11. Giovedi Ho Chi Minh – Ben Tre – Ho Chi Minh – Volo per Siem Reap

Trasferimento all’aeroporto per il volo per Siem Reap. Arrivo a Siem Reap. Disbrigo formalità doganali. Trasferimento in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

 

Sistemazione : TARA ANGKOR**** o similare

Pasti:Cena

Giorno 3: Angkor Wat – Banteay Srei – Ta Prohm (B,L,D)

Oggi vi dedicherete alla visita del tempio più rinomato: Angkor Wat. Rimarrete di certo esterrefatti dinnanzi alle dimensioni della costruzione. L’opera d’arte architetturale impressiona non soltanto per la sua imponente struttura, ma anche per la miriade di dettagli tutti da scoprire. La visita terminerà con una tappa presso Ta Phrom, un tempio che è stato inghiottito dalla foresta tropicale.

Vi attende un’altra imperdibile tappa: Banteay Srei, la cosiddetta cittadella delle donne, rinomata non per la sua grandezza, bensì per la sua eleganza. Farete un’ultima pausa presso Ta Prohm, un tempio che è stato inghiottito dalla foresta tropicale.

 

Pasti inclusi: colazione, pranzo & cena

Sistemazione: TARA ANGKOR**** o similare

Distanze: 97 chilometri – 1h 30min andata e ritorno.

Giorno 4: Preah Khan – Neak Pean – Thommanon – Chau Say Tevoda – Angkor Thom (B,L,D)

In mattinata, vi concentrerete sulla parte nord di Angkor. Cominciate con la visita del tempio di Preah Khan, fatto edificare da Jayavarman VII nel 1191. Appartenente alla stessa epoca, il tempio Neak Pean, sorge sulla cima di un isolotto. Si dice rappresenti simbolicamente Anavatapta, il lago sacro e mitico dell’Himalaya, venerato in India per le proprietà curative delle sue acque. Raggiungerete poi due bellissimi templi del XII secolo di Thommanon e Chau Say Tevoda, costruiti sotto il regno di Suryavarman II. Nel pomeriggio percorrerete una strada costeggiata da imponenti alberi centenari, fino ad una maestosa entrata in pietra: benvenuti presso Angkor Thom, conosciuto come “la grande città”. Monumentali volti incisi nella pietra vi accoglieranno con un placido sorriso presso il Tempio Bayon, eretto nel XII – XIII secolo. Il tempio conta 54 torri quadrangolari raffiguranti 216 visi del Dio Avalokitesvara. Proseguirete poi fino al tempio Baphuon, risalente all’XI secolo e recentemente ristrutturato da architetti francesi. Ammirate la Terrazza degli Elefanti: un’area di 350 metri in passato designata per le cerimonie pubbliche. Per finire, raggiungerete la Terrazza del re Lebbroso, costruita nel XII secolo, decorata da elaborate sculture di Apsara.

La giornata non può che terminare con la visita del Museo Nazionale di Angkor.

Il Museo Nazionale di Angkor si concentra sulla maestosa eredità costituita dal complesso di templi. Le otto gallerie mostrano vari aspetti della religione buddista ed i vari templi del complesso di Angkor.

 

Pasti inclusi: Colazione, pranzo e Cena in ristorante con spettacolo di danze “Apsara” (non privato)

Sistemazione: TARA ANGKOR**** o similare

Distanze: 36 chilometri – 45 minuti

Giorno 5: Lago di Tonle Sap – Partenza da Siem Reap (B,L)

Nella prima mattinata raggiungerete il villaggio galleggiante di Kompong Kleang, a circa 40 chilometri da Siem Reap. Le sue case su palafitta che si riflettono sull’acqua offrono uno spettacolo eccezionale. A seconda della stagione e del livello dell’acqua, vedrete dinnanzi a voi slanciate palafitte, piane alluvionali, risaie e distese d’acqua a perdita d’occhio. Saltate su un’imbarcazione locale per la navigazione lungo i canali alla volta del grande lago: sarà curioso scoprire come gli abitanti spostino le proprie case a seconda delle stagioni. Dopo pranzo, farete ritorno a Siem Reap.Tempo libero per una visita al vecchio mercato fino all’ora di ritrovo per il trasferimento in aeroporto per il volo di ritorno.

Pasti : Colazione & pranzo

 

Alternativa per la stagione secca (da aprile fino a luglio):

In mattinata trasferimento al porto di Chong Khneas dove vi imbarcherete a bordo di una barca locale per scoprire la vita degli abitanti sul lago. Ritorno a Siem Reap verso la fine della mattinata. Pranzo presso un ristorante locale.

Tempo libero per una visita al vecchio mercato fino all’ora di ritrovo per il trasferimento in aeroporto per il volo di ritorno.

Le camere sono a vostra disposizione fino a mezzogiorno.

 

 

Partenza Giorno 2 a Siem Reap Giorno 5  a Siem Reap
ISG-SIC – 01 Giovedì 17/01/19 Domenica 20/01/19
ISG-SIC – 02 Giovedì 24/01/19 Domenica 27/01/19
ISG-SIC – 03 Giovedì 31/01/19 Domenica 03/02/19
ISG-SIC – 04 Giovedì 21/02/19 Domenica 24/02/19
ISG-SIC – 05 Giovedì 28/02/19 Domenica 03/03/19
ISG-SIC – 06 Giovedì 07/03/19 Domenica 10/03/19
ISG-SIC – 07 Giovedì 14/03/19 Domenica 17/03/19
ISG-SIC – 08 Giovedì 21/03/19 Domenica 24/03/19
ISG-SIC – 09 Giovedì 28/03/19 Domenica 31/03/19
ISG-SIC – 10 Giovedì 04/04/19 Domenica 07/04/19
ISG-SIC – 11 Giovedì 25/04/19 Domenica 28/04/19
ISG-SIC – 12 Giovedì 02/05/19 Domenica 05/05/19
ISG-SIC – 13 Giovedì 23/05/19 Domenica 26/05/19
ISG-SIC – 14 Giovedì 06/06/19 Domenica 09/06/19
ISG-SIC – 15 Giovedì 21/06/19 Domenica 24/06/19
ISG-SIC – 16 Giovedì 18/07/19 Domenica 21/07/19
ISG-SIC – 17 Giovedì 01/08/19 Domenica 04/08/19
ISG-SIC – 18 Giovedì 15/08/19 Domenica 18/08/19
ISG-SIC – 19 Giovedì 22/08/19 Domenica 25/08/19
ISG-SIC – 20 Giovedì 29/08/19 Domenica 01/09/19
ISG-SIC – 21 Giovedì 05/09/19 Domenica 08/09/19
ISG-SIC – 22 Giovedì 19/09/19 Domenica 22/09/19
ISG-SIC – 23 Giovedì 03/10/19 Domenica 06/10/19
ISG-SIC – 24 Giovedì 24/10/19 Domenica 27/10/19
ISG-SIC – 25 Giovedì 07/11/19 Domenica 10/11/19
ISG-SIC – 26 Giovedì 14/11/19 Domenica 17/11/19
ISG-SIC – 27 Giovedì 21/11/19 Domenica 24/11/19
ISG-SIC – 28 Giovedì 28/11/19 Domenica 01/12/19
ISG-SIC – 29 Giovedì 05/12/19 Domenica 08/12/19
ISG-SIC – 30 Martedi 31/12/19 Domenica 03/01/20
ISG-SIC – 31 Lunedi 06/01/20 Giovedi 09/01/20
close
Thanks !

Thanks for sharing this, you are awesome !