“MANGIA, PREGA, AMA” Vivi come Julia Roberts nel film girato a Bali – 2 notti

Giorno 1:  Ubud
Incontro con l’autista e trasferimento ad Ubud . Check-in in hotel e resto della giornata libero per passeggiare fra le vivaci vie di Ubud. Possibilità di noleggiare una bicicletta per girare nella campagna intorno ad Ubud.

Giorno 2: “Eat, Pray, and love”
Prima colazione. Vivi come Julia Roberts nel film girato a Bali:
Eat (mangia): un’ora a nord di Ubud, scopri i segreti autentici del cibo balinese e goditi un divertente corso di cucina in un ambiente unico. Inizieremo con una visita al mercato e cucineremo gli ingredienti con un vero chef.
Pray (prega): vivremo una cerimonia di purificazione con un vero sciamano balinese. Vestiti in abiti per il rituale, leggeranno le nostre mani e seguiranno la sacra sorgente d’acqua benedetta da un sacerdote.
Love (ama): nel pomeriggio e per 2 ore, rilassati e lasciati coccolare in una spa. Include un massaggio balinese di 1 ora e una doccia rinfrescante e un bagno con fiori.
Rientro in hotel nel tardo pomeriggio.

Giorno 3: Ubud
Prima colazione. Partenza per la prossima destinazione.

Tour Indonesia – GLI ORANGHI E CAMP LEAKEY – 2 notti in houseboat

Giorno 01: Aeroporto – Kumai – Seikonyer – Tanjung Puting (-/L/D)
All’arrivo all’aeroporto di Pangkalan Bun, incontro con la nostra guida e poi trasferimento a Kumai, un viaggio di circa 20 minuti. All’arrivo a Kumai, andiamo direttamente alla casa galleggiante (house boat), dove godremo il pranzo a bordo. Dopo pranzo, navigheremo sul fiume Kumai per 15 minuti per raggiungere il fiume Seikonyer, il fiume principale nel parco nazionale di Tanjung Puting. Attraverseremo il fiume e vedremo una splendida vegetazione intorno alla riva del fiume, la palma di Nipa, Pandanus e alberi che crescono intorno al fiume. Vedremo alcuni animali selvatici come il macaco, la scimmia proboscide e l’orangutan, e se il tempo lo consente, l’alimentazione degli orang utan a Tanjung Harapan prevista per le 15:00. Alla fine torniamo alla barca e continuiamo a navigare per osservare e conoscere meglio le scimmie proboscide lungo la crociera. Le scimmie proboscide sono animali endemici che possono essere visti solo nel Borneo. Cena e sistemazione nella casa galleggiante.

Giorno 02: Houseboat – Pondok Tanggui – Camp Leakey (B/L/D)
Dopo la colazione, ci dirigiamo verso Pondok Tanggui, il secondo centro di riabilitazione per oranghi. Vedremo l’alimentazione degli oranghi intorno alle 09.00 e avremo il tempo di scattare alcune foto. Verso le 10:00 torneremo alla casa galleggiante e proseguiremo in barca per Camp Leakey, il momento clou del Parco Nazionale. Attraverseremo il fiume nero pieno di fauna selvatica, come molti tipi di uccelli, primati, pesci e coccodrilli. Il pranzo sarà servito a bordo. All’arrivo a Camp Leakey, visiteremo il Centro Informazioni per vedere tutto il lavoro del ricercatore Mr Birute Galdikas che studia l’orangutan fin dal 1971. Tempo libero fino alle 14:00, quando proseguiremo nella foresta per osservare l’alimentazione dell’orang utan. Verso le 16:00 torneremo alla barca e salperemo direttamente nell’area delle piantagioni di Nipa per vedere migliaia di lucciole. Cena e sistemazione nella casa galleggiante.

Giorno 03: Houseboat  – Kumai – Aeroporto (B/-/-)
Dopo la colazione a bordo, navigheremo direttamente verso Kumai e poi trasferimento diretto all’aeroporto di Pangkalan Bun per la tua prossima destinazione.

 

PRIVATO IN INGLESE

VIVENDO LA VERA BALI DA UBUD – 4 notti

3 motivi per scegliere questo tour:

  • Corso di cucina tipica balinese
  • Trekking intorno a Ubud per godersi il paesaggio
  • Apprendi la vita quotidiana balinese pedalando!

 

Giorno 1: Arrivo a Bali
Arrivo all’aeroporto di Denpasar e trasferimento a Ubud, circa 1 ora e 30 minuti.
Pernottamento in hotel.

Giorno 2: Lezione balinese: le offerte (circa 7 ore)  (B/L)
Vi siete mai chiesti circa le offerte colorate che si vedono ogni giorno in ogni angolo di quest’isola? Questa attività è destinata a coloro che desiderano vivere un momento davvero indimenticabile per immedesimarsi nella vita di un vero balinese. Una tipica offerta balinese consiste in un cesto di foglie di cocco intrecciato pieno di fiori sormontato da un singolo bastoncino di incenso fumante. La lezione di questa attività principale della vita balinese è molto interessante e alla fine ci si diverte a forgiare offerte come un vero balinese!! La durata della lezione è di circa 2 ore e mezza e poi e’ previsto un pranzo con set menu’ indonesiano in un ristorante locale. Dopo pranzo, visiteremo a Tampaksiring il tempio delle fonti sacre “Tirta Empul”, un’esperienza imperdibile, nelle cui fonti sacre i balinesi si bagnano come rito di purificazione. Rientro in Hotel a Ubud.

Giorno 3: Corso di cucina e camminata intorno Ubud (8 ore) (B/L)
Goditi un emozionante mezza giornata per apprendere la cucina tradizionale balinese presso il bellissimo ristorante biologico Kayun di Ubud. La giornata inizia alle 08:30 al mercato locale dove si acquisteranno tutti gli ingredienti necessari per la lezione e poi raggiungiamo il ristorante dove saremo accolti con un drink di benvenuto. E ora è il momento di iniziare la lezione di cucina nella vera cucina tradizionale chiamata “Paon” (non una cucina moderna) con un autentico cuoco balinese dove puoi scegliere tra un menù tradizionale o vegetariano. Alla fine della lezione, circa alle ore 11:30, si degusterà cio’ che si e’ cucinato. Nel pomeriggio e’ prevista una bella camminata per la campagna di Ubud della durata di circa due ore. Il punto di partenza è l’area di Tjampuhan Ridge Walk che passa vicino ad alcuni villaggi locali. Lungo la strada vedrete i contadini nelle loro attività quotidiane e nelle piantagioni di riso. Poi arriviamo al Tempio di Pura Pucak Lungsiakan a Kedewatan, risalente al IX secolo. La camminata continua alla scoperta di altri villaggi: Sanggingan. Ultima tappa per visitare il vicino tempio di Gunung Lebah. Si tratta di un morbido trekking nella “vera Bali” con vista panoramica nella lussureggiante vegetazione tropicale e la vita quotidiana balinese nella Valle di Tjampuhan. Rientro in hotel a Ubud.

Giorno 4: Ubud – Tabanan – Ubud (km. 57, circa 8 ore) (B/L)
E’ finalmente arrivata l’ora di mettere da parte iPad e smartphone in quanto oggi vivrete una giornata come un vero balinese in un villaggio di Tunjuk, nell’area di Tabanan, nel nord ovest di Bali, a circa 1 ora e 30 minuti dall’hotel a sud di Bali e Ubud. All’arrivo, si visita una scuola elementare del villaggio per vedere l’attività di insegnamento e apprendimento (esclusi i giorni di festività). In seguito incontriamo una famiglia del villaggio per le vivere le loro attività quotidiane. La loro casa e’ la nostra base di partenza per prepararci alle attività agricole. Vengono forniti anche attrezzi agricoli come cappello da contadino, zappetta e lozione per zanzare.  Le attività agricole in “sawah” (campo di riso), sono a circa 10 minuti a piedi dalla nostra base di partenza dove parteciperemo alla coltivazione del riso, fino alla piantatura del riso. Si procede attraverso la campagna verso l’area delle piantagioni tropicali. Segue una breve dimostrazione in cui un locale mostra come arrampicarsi sull’albero di palma, mentre degustiamo un fresco cocco. Poi torniamo alla nostra base per assistere alla bollitura del tubero di manioca per creare la tradizionale “cassava”, un alimento ricco di carboidrati e senza glutine, nutrimento importantissimo in tutto il mondo tropicale. Alla fine viene servito un pranzo tradizionale. Dopo pranzo proseguiamo la giornata visitando il tempio reale “Taman Ayun” a Mengwi, costruito nel 1635, circondato da un fossato che rappresenta il mondo indù e le sue torri, i ‘’meru’’, che rappresentano la dimora degli Dei su tra le montagne. Un tempio che collega terra e aria creando un confine armonioso. Rientro in hotel.

Giorno 5: Partenza per la prossima destinazione (B)
Mattinata libera per rilassarsi in Hotel o visitare liberamente senza guida lo straordinario mercato tradizionale di Ubud. Alle 12:00 (o in orario diverso secondo il vostro programma di viaggio), trasferimento all’aeroporto/Sanur/Nusa/Dua/Kuta/Uluwatu con nostra guida. Trasferimenti in altre località con supplemento.

 

BALI AVVENTURA – 4 notti

3 motivi per scegliere questo tour:

  • Trekking intermedio nella Bali più profonda
  • Rafting, scarica un po’ di adrenalina e divertiti!
  • Itinerario in bici per conoscere la vita quotidiana balinese

Giorno 1: arrivo a Bali
Arrivo all’aeroporto di Denpasar e trasferimento a Ubud, circa 1 ora e 30 minuti. Pernottamento in hotel

Giorno 2: Trekking Candidasa a Est di Bali (Km 115, circa 9 ore) (B/L)
Partenza dall’hotel alla zona Candidasa, circa un paio di ore di trasferimento, per raggiungere la tranquilla campagna balinese lontana dai luoghi affollati. Il trekking, della durata di circa due ore e mezza, inizia nel villaggio di Kastala lungo le piantagioni di riso, attraversando un piccolo ponte sopra un fiume per arrivare in una zona dalla quale si gode una vista meravigliosa del vulcano Gunung Agung. Quindi raggiungiamo il villaggio di Tenganan dove vive la comunità dei Bali Aga (Balinese originale). I Bali Aga sono famosi per la struttura del proprio villaggio ben conservato e per la sopravvivenza del proprio artigianato tradizionale. Pranzo incluso in ristorante locale. Più tardi sulla via del ritorno in hotel, visitiamo il tempio di Goa Lawah, risalente al XI secolo e costruito attorno a una grotta abitata da migliaia di pipistrelli. Goa Lawah significa letteralmente “la grotta dei pipistrelli”. Rientro in hotel.

Giorno 3: Rafting sul fiume Ayung, vicino Ubud (circa 7 ore) (B/L)
Oggi vivremo un giorno di avventura a Bali percorrendo il suo fiume più importante. Trasferimento con nostro automezzo privato e guida  al punto di partenza (a circa 30 minuti), dove il briefing e l’uso dell’attrezzatura sono organizzati da una esperta guida locale di lingua inglese mentre la nostra guida tradurrà il briefing per poi rivederci alla fine del rafting. Il cambio di vestiti è posto in una speciale borsa impermeabile. La discesa del fiume dura circa 2 ore per circa 11 km e le rapide di rafting sono di classe 2 e 3. Esperienza adatta a tutti, divertente ed emozionante con un bellissimo paesaggio tropicale intorno. Dopo il rafting, a disposizione le docce con asciugamani inclusi. Dopo il cambio di vestiti e’ previsto un pranzo a buffet (alle 13:30 circa) nel bel ristorante del il rafting. Rientro in Hotel a Ubud con nostro automezzo privato e guida.

Giorno 4: Escursione in bicicletta con pranzo (circa 7 ore) (B/L)
Lascia alle spalle i ritmi frenetici della città per scoprire ad una velocità più lenta la serenità dell’entroterra balinese. Trasferimento dall’hotel con nostro automezzo privato e guida fino ad arrivare al punto di partenza, il villaggio Baung vicino a Ubud. La durata dell’escursione in bicicletta è di 2 ore per circa 15 km con una guida in lingua inglese. Durante il percorso si ha la possibilità di vedere da vicino la vita quotidiana dei balinesi, attraversando villaggi, visitando i templi indù e ammirando il sistema di irrigazione dell’isola ‘’Subak’’, riconosciuto dall’UNESCO. Il tour include bottigliette d’acqua e un impermeabile leggero. Alla fine del tour è possibile rilassarsi con una doccia per poi ricaricarsi con un semplice pranzo a buffet nel ristorante locale con acqua, dessert, tè o caffè locale. Rientro in hotel a Ubud con nostro automezzo privato e guida.

Giorno 5: Partenza per la prossima destinazione (B)
Mattinata libera per rilassarsi in Hotel o visitare liberamente senza guida lo straordinario mercato tradizionale di Ubud. Alle 12:00 (o in orario diverso secondo il vostro programma di viaggio), trasferimento all’aeroporto/Sanur/Nusa/Dua/Kuta/Uluwatu con nostra guida.Trasferimenti in altre località con supplemento.

VITA E CULTURA BALINESE – 4 notti

3 motivi per scegliere questo tour:

  • Impara come un balinese crea le loro offerte
  • Corso di cucina in una autentica cucina di Paon!
  • Impara le attività agricole come un vero e proprio locale!

Giorno 1: Attività balinesi e visite (Km 42, 8 ore) (B/L)
Partenza dal Vostro hotel per una mattinata molto interessante dedicata alla vera cultura balinese. Questa attività è destinata a coloro che desiderano vivere un momento davvero indimenticabile per immedesimarsi nella vita di un vero balinese. Una tipica offerta balinese consiste in un cesto di foglie di cocco intrecciato pieno di fiori sormontato da un singolo bastoncino di incenso fumante. La lezione di questa attività principale della vita balinese è molto interessante e alla fine ci si diverte a forgiare offerte come un vero balinese!! La durata della lezione è di circa 2 ore e mezza e poi e’ previsto un pranzo con set menu’ indonesiano in un ristorante locale. Nel pomeriggio  sono previste due visite importanti: le bellissime risaie a terrazze di Tegalalang ove faremo una piacevole passeggiata per poi proseguire verso Tirta Empul a Tampaksiring, un’esperienza imperdibile, nelle cui fonti sacre i balinesi si bagnano come rito di purificazione. Pernottamento a Ubud.

Giorno 2: Attività balinesi e visite (Km 42, 8 ore) (B/L)
Un’altra attività alla base della cultura balinese è l’arte culinaria. La giornata inizia alle 08:30 al mercato locale insieme al cuoco balinese col quale acquisterai tutti gli ingredienti necessari per la lezione e poi raggiungiamo il ristorante dove saremo accolti con un drink di benvenuto. E ora è il momento di iniziare la lezione di cucina nella vera cucina tradizionale chiamata “Paon” (non una cucina moderna) dove puoi scegliere tra un menù tradizionale o vegetariano. Alla fine della lezione, circa alle ore 11:30, si degusterà cio’ che si e’ cucinato. Nel pomeriggio, a pochi chilometri a nord di Ubud, visiteremo le tombe reali di Gunung Kawi. I 200 gradini sono la porta di accesso alla zona del tempio formato da vari santuari alti 7 metri scavati nella roccia. Si pensa siano le tombe della Dinastia Reale Warmadewa risalente al secolo XI. Secondo pernottamento a Ubud.

Giorno 3: Attività agricole a Tabanan e visite (Km 63, 9 ore) (B/L)
E’ finalmente arrivata l’ora di mettere da parte iPad e smartphone in quanto oggi vivrete una giornata come un vero balinese in un villaggio di Tunjuk, nell’area di Tabanan, nel nord ovest di Bali, a circa 1 ora e 30 minuti dall’hotel a sud di Bali e Ubud. All’arrivo, si visita una scuola elementare del villaggio per vedere l’attività di insegnamento e apprendimento (esclusi i giorni di festività). In seguito incontriamo una famiglia del villaggio per le vivere le loro attività quotidiane. La loro casa e’ la nostra base di partenza per prepararci alle attività agricole. Vengono forniti anche attrezzi agricoli come cappello da contadino, zappetta e lozione per zanzare.  Le attività agricole in “sawah” (campo di riso), sono a circa 10 minuti a piedi dalla nostra base di partenza dove parteciperemo alla coltivazione del riso, fino alla piantatura del riso. Si procede attraverso la campagna verso l’area delle piantagioni tropicali. Segue una breve dimostrazione in cui un locale mostra come arrampicarsi sull’albero di palma, mentre degustiamo un fresco cocco. Poi torniamo alla nostra base per assistere alla bollitura del tubero di manioca per creare la tradizionale “cassava”, un alimento ricco di carboidrati e senza glutine, nutrimento importantissimo in tutto il mondo tropicale. Alla fine viene servito un pranzo tradizionale. Dopo pranzo proseguiamo la giornata visitando le splendide terrazze di riso di Jatiluwih, la cui straordinaria bellezza e’ protetta e riconosciuta dall’UNESCO. La giornata finisce circa alle 17:00 con l’arrivo all’hotel di Baturiti, vicino a Bedugul, per il pernottamento.

Giorno 4: Templi di Bedugul, Mengwi e Tanah Lot (Km 74, 9 ore) (B/L)
Dopo la colazione all’hotel, proseguiremo per Bedugul visitando il tempio della Dea delle Acque “Ulun Danu“, la cui posizione nel lago Beratan rende una delle immagini più fotografate di Bali. Proseguiamo verso nord fino al mercato locale di Candikuning ricco di frutta, spezie e fiori. Pranzo in ristorante panoramico locale. Continuiamo verso sud visitando il tempio reale “Taman Ayun” a Mengwi e il famoso tempio di Tanah Lot, dedicato alle divinità del mare che, si narra, proteggano tutt’ora i pescatori e naviganti. Il tempio gode di una straordinaria posizione su una roccia circondata dall’oceano indiano, che durante l’alta marea si trasforma in un isolotto avvolto dalle onde.. Pernottamento in hotel nella zona di Tanah Lot.

Giorno 5: Villaggio Pejaten e trasferimento per prossima destinazione (Km 53, 3 ore) (B)
Mattinata libera e trasferimento dopo il check out alle 12:00 (o diverso orario secondo il vostro programma) verso l’area sud visitando il villaggio di Pejaten dove possiamo ammirare un’altra arte della cultura balinese: la ceramica decorata a mano, dove artigiani di talento ottengono bellissimi artefatti in ceramica. Fine del programma e trasferimento a: aeroporto/Sanur/Kuta/Nusa Dua/Uluwatu. Per altre destinazioni sarà applicato un supplemento.

 

BALI: TRA TEMPLI E CASCATE – 3 notti

3 motivi per scegliere questo tour:

  • Scoprire le cascate più impressionanti dell’isola degli Dei
  • Le visite imperdibili: Ulun Danu, Besakih, Tanah Lot
  • Passeggiare fra le campagne balinesi di Sidemen

Giorno 1: Arrivo – Bali sud
Benvenuti a Bali, conosciuta come l’isola degli Dei. Arrivo all’aeroporto di Denpasar, incontro con il nostro assistente e trasferimento in hotel. Resto della giornata libero. Pernottamento in hotel a Kuta. 

Giorno 2: Bali sud  – Munduk (Km 122, 9 ore) (B/L)
Partenza al mattino per la prima visita durante le ore meno affollate al tempio di Tanah Lot, dedicato alle divinità del mare che, si narra, proteggano tutt’ora i pescatori e naviganti. Il tempio gode di una straordinaria posizione su una roccia circondata dall’oceano indiano, che durante l’alta marea si trasforma in un isolotto avvolto dalle onde. Si prosegue a nord per ammirare le risaie di Jatiluwih, la cui bellezza e’ protette e riconosciuta dall’UNESCO. E’ prevista una breve passeggiata per godersi lo stupendo panorama e fare fotografie. In seguito arriviamo alla zona montana di  Pacung, (altezza circa 800m.) per il pranzo in ristorante panoramico. La giornata prosegue a Bedugul con la visita sul Lago Beratan al tempio della Dea delle Acque “Ulun Danu” la cui posizione nel lago rende una delle immagini più famose di Bali. Proseguendo sempre verso nord e costeggiando i laghi di Buyan e Tamblingan (altezza 1.200m)  per visitare la cascata di Munduk che raggiungiamo con una piacevole passeggiata alla portata di tutti attraversando la foresta tropicale. Pernottamento nella stupenda Munduk.

Giorno 3: Munduk – Candidasa (Km 130, 9 ore) (B/L)
Dopo la prima colazione, check out dall’hotel e partenza per visitare la cascata di Sekumpul. Sekumpul e’ una delle cascate più belle e popolari di Bali ed e’ una tappa obbligatoria da non perdere. Il suono dell’acqua lo si puo’ udire a centinaia di metri di distanza e dopo una passeggiata di circa 40 minuti, faremo una sosta per rinfrescarci degustando una noce di cocco, e scendendo per circa 50 gradini, raggiungiamo la cascata che lascia a bocca aperta. In seguito procediamo in direzione est per raggiungere il tempio “Pura Puncak Penulisan“. Situato  ad un’altitudine di 1.700 metri sul livello del mare, questo tempio è stato utilizzato in passato come luogo per praticare lo yoga dai re di Bali e ha un’atmosfera fresca e rinfrescante. In seguito si procede verso sud nella zona montagnosa, arriviamo al villaggio di Kintamani (altezza 1.300m) dal quale si ammira la vista del vulcano Batur e dell’omonimo lago sottostante. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visitiamo il tempio madre più grande e venerato tempio di Bali, Besakih. Il tempio risalente al XI secolo e’ posizionato ad una altezza di 1.000m, alle falde del maestoso vulcano Agung (3.142m). Le cerimonie più importanti avvengono sempre a Besakih, e a volte possono durare vari giorni richiamando migliaia di pellegrini da tutta l’isola. Arrivando a Candidasa passiamo per Putung, una zona che offre una bellissima vista panoramica. Pernottamento a Candidasa.

Giorno 4: Candidasa – Bali sud (Km 140, 9 ore)  (B/L)
Al mattina partenza da Candidasa per visitare la grotta dei pipistrelli al tempio di Goa Lawah. Questo piccolo particolare tempio e’ costruito in una grotta abitata da migliaia di pipistrelli. Si procede per la stupenda campagna tradizionale balinese di Sidemen, dove faremo una passeggiata durante la quale è possibile visitare una semplice e locale distilleria che produce dal cocco il liquore balinese “arak”. In seguito breve passeggiata a Tebola con vista sulle risaie. Segue pranzo in ristorante panoramico con spettacolare vista della valle di Bukit Jambul, dalla quale, in caso giornata limpida, offre un’ottima vista del vulcano Agung. Procediamo verso ovest per visitare la cascata di Tibumana. È un bellissimo paradiso nascosto, raggiungibile con una facile passeggiata di circa 10 minuti lungo un percorso di infiniti campi di riso e palme. Continuiamo per visitare un’altra cascata a circa 30-40 minuti di auto: la cascata di Tegenungan, fra le più popolari dell’isola. Dopo questa visita, trasferimento verso il sud di Bali o Ubud.

 

BALI IN LIBERTA’ – 6 notti

3 motivi per scegliere questo programma:

  • tour adatto a viaggiatori senza molte pretese desiderosi di conoscere Bali in autonomia
  • l’organizzazione la mettiamo noi, le visite le decidete voi
  • esplora 3 zone di Bali molto diverse: Canggu (una nuova area ormai diventata popolare per digital nomads e surfisti da tutto il mondo); Menjangan (una parte molto tranquilla e autentica al nord di Bali, interessante dal punto di vista naturalistico); Ubud (considerato il cuore culturale dell’isola, punto di partenza ideale per moltissime escursioni).

Giorno 1: Arrivo – Bali – Canggu
Benvenuto! Sei arrivato a Bali, l’isola che combina perfettamente tradizione e modernità.
Il tuo driver parlante inglese ti attende in aeroporto di Denpasar per accoglierti con un grosso sorriso e per il trasferimento a Canggu (circa 40 minuti). Check-in in hotel e resto della giornata libero.
Pernottamento presso l’Aston Canggu, a 30 secondi a piedi dalla popolare spiaggia di Batu Bolong e a due passi da moltissimi bars, clubs e ristoranti da ‘’instagrammare’’.

Giorno 2: Canggu (Colazione)
Colazione in hotel e giornata libera a disposizione.
Canggu e’ una zona moderna circondata da risaie che offre tantissimo intrattenimento. Da qui suggeriamo le seguenti visite in autonomia:

  • tempio Tanah Lot (a 30 minuti in auto, ingresso a pagamento)
  • tempio di Taman Ayun (a 30 minuti in auto, ingresso a pagamento)
  • Badung Market a Denpasar, la capitale (a 40 minuti in auto)
  • Canggu in monopattino elettrico (mezza giornata, a pagamento)

In alternativa, potrai dedicare la giornata in spiaggia per prendere il sole o per una classe di Surf.

Canggu e’ piena di ristoranti di tutti i tipi, bars, pubs con musica e beach clubs con e senza Dj; ecco i nostri suggerimenti:

Pernottamento a Canggu.

Giorno 3: Canggu – Menjangan (Colazione)
Colazione in hotel e check out; partenza suggerita dall’hotel ore 09:00, vi aspetta un lungo trasferimento fino alla punta più a nord dell’Isola: Menjangan (4-5 ore di auto).
Durante il tragitto, lo scenario cambia completamente: si lascia la zona più sviluppata e turistica di Bali per attraversare villaggi, risaie, mercati e panorami spettacolari! Chiedi al tuo autista di fermarti quando vuoi per scattare tante foto! Durante il tragitto, suggeriamo foto-stop ai seguenti punti:

  • Tanah Lot (ingresso a pagamento)
  • Risaie di Belimbing
  • Tempio Buddhista Viara Dharma Giri (ingresso a pagamento)

Arrivati a Menjangan, check-in in hotel e resto della giornata libero per rilassarsi. Pernottamento a Menjangan.

Giorno 4: Menjangan (Colazione)
Colazione in hotel e giornata libera a disposizione per rilassarsi o scoprire in autonomia la zona. Menjangan e’ una parte molto tranquilla, non aspettarti pubs con musica! Attivita’ suggerite:

  • snorkeling all’isola di Menjangan con barca e pranzo al sacco (circa EUR 60 a persona)
  • tour alla foresta di Mangrovie con guida locale parlante inglese (circa EUR 55 a persona)

Pernottamento a Menjangan.

Giorno 5: Menjangan – Ubud (Colazione)
Dopo colazione, intorno alle ore 10:00 il tuo driver ti attende in hotel per iniziare il lungo trasferimento fino ad Ubud (circa 4 ore). Durante il tragitto, suggeriamo i seguenti stop:

  • mercato di frutta e verdura a Seririt
  • cascate di Git Git (a pagamento)
  • tempio di Ulun Danu Bratan (a pagamento)
  • cascate di Leke Leke (a pagamento)
  • Sangeh Monkey Forest (a pagamento)

Arrivati a Ubud, check-in in hotel e resto della giornata libero per passeggiare fra le vivaci vie di Ubud.

Nota: il D’Bulakan boutique hotel e’ ubicato a 20 minuti dal centro di Ubud, raggiungibile con navetta operata dallo stesso hotel durante orari fissi. Pernottamento a Ubud.

Giorno 6: Ubud (Colazione)
Colazione in hotel e giornata libera per esplorare in autonomia Ubud e i suoi meravigliosi dintorni.
Di prima mattina approfittane per passeggiare per Ubud, il momento in cui la cittadina si svuota di turisti. Suggeriamo le seguenti visite nel centro di Ubud:

  • Palazzo Reale di Ubud (ingresso gratuito)
  • Mercato tradizionale di Ubud (ingresso gratuito)
  • Campuhan Ridge Walk (ingresso gratuito)
  • Ubud Monkey Forest (circa EUR 5 per persona)

Pernottamento a Ubud.

Giorno 7: Ubud – Partenza per la prossima destinazione (Colazione)
Dopo colazione, mattina libera fino al check-out e incontro con il tuo driver per il trasferimento in aeroporto per la tua prossima avventura!

 

ISOLA DI LOMBOK – 3 notti

Giorno 1: arrivo a Lombok
Arrivo a Lombok e sistemazione in hotel. Pomeriggio libero per relax e mare.

Giorno 2: Lombok – alla scoperta delle isole vergini
Prima colazione.
Partenza da zona Senggigi. Le isole nel sud-ovest di Lombok sono ancora poco frequentate rispetto alle isole Gili del nord-ovest come Trawangan, Meno e Gili Air. Questa giornata è un’immersione totale in isole quasi “fuori dal mondo” per un totale relax e snorkeling. La guida vi assisterà per noleggiare e pinne, snorkel e maschere (incluse). Dopo aver raggiunto con minibus l’area di Sekotong, continuiamo il trasferimento a bordo di locale barca veloce. Ci fermeremo in tre isole non molto distanti dalla costa: Gili Nanggu, Gili Kedis e Gili Tangkong. Il pranzo è servito in un ristorante locale molto semplice a Gili Nanggu. Al termine di questa giornata “lontana da tutti e da tutto”, rientro in Hotel.

Giorno 3: Lombok
Prima colazione e giornata di mare e relax o per escursioni facoltative nell’entroterra.
Suggeriamo: Lombok Nord e le cascate.
L’escursione si svolge nella zona nord-occidentale di Lombok, la più ricca di vegetazione tropicale, in quanto il lago formatosi nel cratere del vulcano Rinjani, è praticamente il serbatoio d’acqua dell’intera area settentrionale. Visitiamo due cascate: Sedang Gile e Tiu Kelep, le cui cadute d’acqua sono rispettivamente alte 31 metri e 45 metri. Attraversando la foresta tropicale vedremo intorno scimmie, risaie, ruscelli e villaggi Sasak, la popolazione locale che mantiene ancora il suo stile di vita tradizionale. Pranzo incluso in ristorante locale. Rientro in hotel.

Giorno 4: Lombok
Prima colazione. In tempo utile partenza per la prossima destinazione.

 

TREKKING ADVENTURE IN BALI – 6 notti

Giorno 1: Arrivo – Bali – Seminyak
Benvenuti a Bali, conosciuta come l’isola degli Dei. Arrivo all’aeroporto di Denpasar e trasferimento a Seminyak, circa 30 minuti. Resto della giornata libera per passeggiare nelle tranquille spiagge e vie di Seminyak. Pernottamento in hotel. 

Giorno 2: Seminyak – Tanah Lot – Jatiluwih – Ulun Danu Bedugul – Munduk (B/L)
Partenza al mattino per la prima visita durante le ore meno affollate al tempio di Tanah Lot, dedicato alle divinità del mare che, si narra, proteggano tutt’ora i pescatori e naviganti. Il tempio gode di una straordinaria posizione su una roccia circondata dall’oceano indiano, che durante l’alta marea si trasforma in un isolotto avvolto dalle onde. Si prosegue a nord per un 1 ora e mezza di soft trekking partendo dal tempio Pura Luhur Besikalung attraversando le straordinarie risaie di Jatiluwih, la cui bellezza e’ protette e riconosciuta dall’UNESCO. Prima del pranzo, sosta per rinfrescarsi in una cascata vicina. Sosta per il pranzo in ristorante locale. La giornata prosegue a Bedugul con la visita sul Lago Beratan al tempio della Dea delle Acque “Ulun Danu” la cui posizione nel lago rende una delle immagini più famose di Bali. Pernottamento nella stupenda Munduk.

Giorno 3: Munduk – Kintamani (B/L)
Oggi vivrai un’autentica avventura percorrendo la foresta tropicale balinese e attraversando il fiume Tamblingan. La giornata inizia raggiungendo attraverso un breve percorso di trekking nella foresta la maestosa cascata di Banyumala, visitata ancora da pochi, per rinfrescarsi nelle sue acque cristalline o ammirare semplicemente il suo splendore. Successivamente l’avventura continua con un jungle trekking di circa 1 ora e mezza partendo da Tamblingan attraversando la densa foresta e  ascoltando i suoni della natura. Alla fine del trekking, traversata del lago Tamblingan remando a bordo di piccole imbarcazioni locali dalle quali ammirare un aspetto di Bali molto autentico, fino ad arrivare ad un bellissimo tempio misterioso. Tanta fatica è ricompensata da un pranzo in zona Munduk in un ristorante con un panorama mozzafiato sulla foresta tropicale. Si continua verso Kintamani. Arrivo in hotel e resto della serata per riposarsi e prepararsi per la scalata del giorno successivo. Pernottamento in Kintamani.

Giorno 4: Kintamani – Monte Batur – Ubud (B/L)
Sveglia di prima mattina, partenza verso le ore 03:00 e  colazione in un ristorante locale nella zona di Kintamani e trasferimento al lago Batur dove inizia il trekking. La nostra guida ci accompagnerà e tradurrà le spiegazioni della guida esperta. Saliremo il Monte Batur per circa due ore con una guida locale esperta parlante inglese. Torcia e equipaggiamento di sicurezza sono forniti. Alle 06:15 ci godremo una bellissima alba, uno spettacolo incredibile dove possiamo vedere tre montagne: il Monte Abang, il Monte Agung e il Monte Rinjani a Lombok. Verso le 07:00 scendiamo al lago Batur per una sosta in un altro cratere per la colazione con uno speciale uovo vulcanico al vapore e una banana. Continueremo a scendere verso il lago con una breve sosta per riposare e finalmente alle 10:00 raggiungiamo la riva del Lago Batur e ci godremo un bel bagno rinfrescante in una piscina termale con vista Kintamani (asciugamano incluso). Dopo ci sposteremo al ristorante locale per il pranzo alle 12:00 e rientro in hotel. Se il tempo lo permette, breve sosta per una passeggiata in una piantagione di caffe. Arrivo ad Ubud nel tardo pomeriggio e tempo per il relax e passeggiare in autonomia le vie di Ubud. Pernottamento a Ubud.

Giorno 5: Ubud – Trekking a Bayad – Mercato di Ubud – biking a Bongkasa – Ubud (B/L)
Dopo colazione, si parte per un altro interessante percorso di circa 2 ore di trekking non molto lontano dalla popolare Ubud che permette di ammirare la ricca foresta tropicale che Bali offre. Si  attraversano anche distese di giardini biologici, con oltre 300 frutti e alberi tropicali, spezie ed erbe medicinali. Fermarti ad ammirare una cascata naturale ed per esplorare grotte sotterranee. Semplice pranzo locale. Dopo di che goditi un po’ di relax visitando il colorato mercato di Ubud per qualche compera. Si prosegue verso le campagne meno affollate per una passeggiata in bicicletta di circa un’ora e mezza per scoprire un aspetto più autentico di Bali tra villaggi locali, stupende risaie e vita locale attraversando la foresta tropicale balinese. Dopo di che, rientro in hotel. Pernottamento a Ubud.

Giorno 6: Monkey Forest Ubud – Tempio Kehen – Cascata di Tukad Cepung – Tirta Gangga – Candidasa (B/L)
Dopo la prima colazione la prima visita e’ presso l’imperdibile foresta delle scimmie in Ubud, la conosciuta riserva naturale con un bosco stupendo popolato da più di 340 macachi dalla lunga coda.
raggiungiamo Bedugul, a un’altitudine di 1.200 m, per ammirare il Tempio “Ulun Danu” posizionato nel Lago Beratan, è dedicato alla dea delle acque. L’immagine del tempio sul lago e’ fra le più fotografate di Bali. Sulla via del ritorno, facciamo una sosta al tradizionale mercato di Candikuning, pieno di fiori, spezie e frutta. Rientro in hotel.
incantare dalla magia di Tukad Cepung, una cascata dentro una grotta. Dopo una breve passeggiata e un’intensa discesa, arriverai con i piedi bagnati, ma la visita ne varrà sicuramente la pena. Pranzo in un ristorante locale. La prossima visita è al Palazzo di Tirta Gangga, solitamente chiamato “Royal Water Gardens” per i suoi bellissimi giardini, le decine di fontane, statue ornamentali e grandi piscine, Tirta Gangga costruito nel 1946, era la residenza della famiglia reale di Karangasem. Rientro in hotel e resto della serata libera. Pernottamento a Candidasa. 

Giorno 7: Candidasa (B)
Dopo colazione, tempo per il relax fino al trasferimento fino al porticciolo di Padangbai (20 minuti) per imbarcarsi alle isole Nusa Lembongan / Nusa Penida / Gilis / Lombok (biglietto del traghetto non incluso) o verso Nusa Dua-Kuta-Seminyak (1ora e 50 minuti) / aeroporto di Bali (1 ora e mezza) / Jimbaran (1 ora e mezza). Trasferimento verso altre località previo supplemento.

I DRAGHI DI KOMODO – 2 notti

Giorno 1: Arrivo a Labuan Bajo – Batu Cermin – Labuan Bajo (Km 15, 3 ore)
All’arrivo a Labuan Bajo sull’isola di Flores sarete accolti dalla guida locale che vi accompagnerà alla visita di Batu Cermin. Batu Cermin significa “Grotta degli specchi” e si trova a pochi chilometri ad est della città. La grotta prende il nome dalle proprie pareti che brillano quando il sole attraversa una fessura nel tetto. Continuiamo le visite al mercato locale ricco di frutta, verdura e pesce. L’ultima sosta è presso il “panorama point” dove da una strada sulla collina, si ha una bella vista della cittadina e del porto. Trasferimento in hotel per il check-in e il pernottamento a Labuan Bajo. 

Giorno 2: Rinca e Komodo – navigazione e visite  (12 ore) (B/L)
Ore 5:00 colazione in hotel e trasferimento al porto pronti per navigare verso l’isola di Komodo alle ore 06.00. La traversata a bordo di barca locale richiede circa 4 ore. All’arrivo sull’isola di Komodo faremo una piacevole passeggiata di un’ora con il ranger locale per avvistare i famosi draghi di Komodo, o varani. Durante la visita possono essere avvistati anche bufali, cervi, maiali e varie specie di uccelli tropicali. Tornati sulla barca locale, raggiungiamo la famosa spiaggia rosa di Pink Beach dove e’ previsto un semplice pranzo al sacco e tempo per scoprire lo splendido mondo sottomarino (sono disponibili pinne e maschere per lo snorkeling). Continuiamo verso l’isola di Rinca dove faremo un’ora di trekking nella foresta con il ranger locale. I varani sono spesso avvistati lungo il percorso. Dal punto più alto della collina e’ possibile ammirare un bellissimo panorama delle isole circostanti. Rientro a  Labuan Bajo dopo un paio d’ore di navigazione. Arrivo al porto e trasferimento in hotel per il  pernottamento a Labuan Bajo.

Giorno 3: Trasferimento verso la prossima destinazione (Km 8, 20 minuti) (B)
Colazione in hotel e trasferimento in aeroporto per la prossima destinazione.