Tour CILE – OVERLAND NORD CILE & BOLIVIA

01 giorno SANTIAGO DE CILE(-/-/-)
Arrivo all’aeroporto internazionale di Santiago, trasferimento in albergo Providencia**** o similare (early check-in soggetto a disponibilità). Nel pomeriggio, visita della città di Santiago, camminata per il centro della città con visita della Cattedrale e del Palazzo del Governo “La Moneda” e la zona pedonale di “paseo” Ahumada. Poi, visita della parte antica della città, attraversando il quartiere di Bellavista e quello residenziale con eleganti palazzi, cuore commerciale finanziario di Santiago. Si raggiunge, infine, la Collina San Cristobal, da dove si può godere di una magnifica vista panoramica della città di Santiago e della Cordigliera delle Ande. Pernottamento.

02 giorno SANTIAGO – ARICA – PUTRE (B/L/D)
Colazione a buffet nell’hotel. All’ora prestabilita trasferimento all’aeroporto di Santiago per prendere il volo per Arica. Ricevimento all’aeroporto di Arica e partenza immediata alla volta di Putre, visitando lungo il percorso il museo archeologico di San Miquel de Azapa, dove sono esposte le mummie più antiche del mondo che si rifanno alla cultura Chinchorro. Poi proseguiremo il nostro cammino visitando i geoglifi della Valle de Lluta, Pukar de Copaquilla in un paesaggio ricco di cactus. Sosta per il pranzo per strada e arrivo a Putre nel pomeriggio. Sistemazione in paese in hotel Q’Antati*** (3.500 metri di altezza) o similare. Cena e pernottamento.

03 giorno PUTRE – LAGO CHUNGARA – PUTRE (B/Bl/D)
Prima colazione. Partenza alla volta di Parinacota e per il Parco Nazionale Lauca, ricchissimo di camelidi andini, e per il lago Chungarà: qui si farà il pranzo tipo picnic. Continueremo il cammino attraversando la riserva nazionale Las Vicuñas e conoscendo alcuni villaggi andini. Rientro a Putre. Cena e pernottamento.

04 giorno PUTRE – SURIRE – ISLUGA – COLCHANE (B/Bl/D)
Prima colazione. Dopo la colazione proseguiremo verso il Salar de Surire dove potremo
osservare diversi tipi di fenicotteri ed altre specie di uccelli andini. Possibilità di fare il bagno
nelle Terme di Polloquere in uno scenario che lascia senza fiato. Proseguendo attraverseremo il
Parco Nazionale Volcan Isluga (anche questo vulcano è attivo). Arriveremo alla località di
Colchane per alloggiare in una semplice struttura (3.800 metri di altezza). Cena e sistemazione.

05 giorno : COLCHANE – PISIGA – TAHUA (BOLIVIA) (B/Bl/D)
Prima colazione. Attraversiamo la frontiera boliviana alla volta del Salar de Coipasa che spicca
per la sua enorme isola centrale, all’inizio un arcipelago di isole fatte di terra e pietra e di piccola
grandezza formano il passaggio del Sal. Lungo il cammino ci sorprenderà la semplice e
affascinante architettura della chiesa di Punta Arenas, una delle più belle dell’altopiano. Qui
faremo il nostro pranzo al sacco. Continueremo il viaggio attraverso le terre dell’altopiano dove
osserveremo i greggi dei lama e delle pecore. Infine raggiungeremo il meraviglioso Salar de
Uyuni presso il villaggio di Llica, luogo dove ci soffermeremo sulla piazza per fare fotografie alla
sua chiesa e ai suoi vicoletti. Continueremo verso la popolazione di Tahua, dove pernotteremo
nel suggestivo hotel Tayka de Sal, che ha bagno privato, acqua calda e riscaldamento. Pur
essendo una struttura non lussuosa, offre un ottimo standard ed è ricco di fascino. Cena intorno
al grande camino del ristorante dell’hotel e pernottamento.

06 giorno : TAHUA – SAN PEDRO DE QUEMEZ (B/L/D)
Prima colazione. Continueremo la nostra spedizione in 4×4 verso la popolazione di Chillquilla, al
nord, da dove si inizierà la salita, ancora in auto, verso la Pucara (fortezza). Da qui breve
camminata fino alla Pucara de Chillima. Si tratta di un angolo del Salar di incomparabile bellezza
paesaggistica e poco toccato dal turismo, ma anche ricco di energia che sprigiona la pietra,
antica più di mille anni, che fa pensare alla maniera di vivere delle popolazioni ancestrali. Si
suggerisce, a chi ama camminare, di fare il ritorno dalla Pucara all’hotel seguendo un antico
sentiero. Pranzo nell’hotel di sale.
Nel pomeriggio il nostro viaggio proseguirà verso un’altra isola del centro del Gran Salar, isola
Incahuasi, di roccia vulcanica e cactus giganti e dalla cui cima si gode di una straordinaria
veduta della bianca distesa di sale a perdita d’occhio. Continueremo verso la sponda sud del
salar, attraverso la baia del Mala Mala, verso la Cueva Galaxia, una grotta che presenta una
strana conformazione geologica subacquea. Termineremo la giornata dirigendoci a San Pedro
de Quemes, paese dove passeremo la notte nell’hotel Tayka de Piedra, con bagno privato,acqua calda e riscaldamento, sistemazione non meno piacevole della precedente. Cena e pernottamento.

07 giorno SAN PEDRO DE QUEMEZ – OJOS DE PERDIZ (B/Bl/D)
Dopo la colazione passeggiata nei dintorni dell’hotel per visitare il villaggio di San Pedro de Quemes, le cui costruzioni bruciate durante la guerra con il Cile del 1879, hanno ispirato la costruzione dell’hotel.
Proseguendo verso sud ci si ritrova nel vero cuore dell’altopiano andino, attraversando paesaggi che tolgono il fiato e che non possono lasciare indifferenti neppure i viaggiatori più consumati. Si viaggia a ridosso della frontiera cilena sempre sul filo dei 4.000 metri toccando numerose lagune di altura, come la Laguna Cañapa spesso popolata da fenicotteri, la Laguna Hedionda dai colori irreali dovuti ai minerali disciolti nelle sue acque, proseguendo con la Laguna Honda, Ramaditas, ecc., ognuna diversa e incantevole nella luce chiara e abbagliante dell’altopiano andino. Pranzo box-lunch lungo il percorso. Sistemazione presso il remoto e suggestivo Hotel Tayka del Desierto*** presso Ojos de Perdiz (4.000 m), con bagno privato, acqua calda e riscaldamento. Cena e pernottamento.

08 giorno OJOS DE PERDIZ – HITO CAJON – SAN PEDRO DE ATACAMA (B/Bl/-)
Prima colazione. Partenza presto per visitare Arbol de Piedra, una formazione rocciosa che sembra un albero in mezzo al deserto, per raggiungere poco dopo la Laguna Colorada, la più famosa di tutte, dal colore rosso intenso e popolata da grandissime colonie di fenicotteri. In questa giornata ricca di emozioni visiteremo poi i geyser di Sol de Mañana, dove la terra ribolle nelle grandi pozze di fango di diverse colorazioni. Il freddo qui è pungente. Questo sarà il punto più elevato del tragitto, vicino a 5.000 metri sul livello del mare. Il deserto di Chalviri è un’altro scenario dal grande valore paesaggistico che unisce l’ocra del deserto ed il bianco del borace. In uno dei suoi angoli i più arditi potranno fare il bagno nelle Terme di Polques. Entreremo poi nella Valle de las Damas del Desierto, meraviglioso risultato dell’erosione di acqua e vento nei millenni. E prima di entrare in Cile ecco l’ultima laguna, la Laguna verde, ai piedi del vulcano Licancabur dalla perfetta forma conica. Raggiungeremo la laguna all’ora di pranzo, giusto in tempo per vedere, se le condizioni atmosferiche saranno favorevoli, come le sue acque passano dal colore smeraldo ad un verde più opaco. Passando la frontiera a Hito Cajon si raggiunge in fretta San Pedro de Atacama, attrezzata località dove si alloggerà all’hotel Casa de Don Tomas*** o similare.

09 giorno SAN PEDRO DE ATACAMA-QUITOR- VALLE DELLA LUNA- SAN PEDRO D’ATACAMA (B/-/-)
Colazione a buffet in hotel. All’ora prestabilita visita al museo di Padre Gustavo La Paige, possessore di un’importante collezione antropologica della cultura Atacameña. Successivamente visita alla fortezza indigena di Quitor, luogo dove vissero i primi pastori di questa civiltà. Nel pomeriggio visita della Valle della Luna, dove si potrà godere dello spettacolo del tramonto su grandi dune di sabbia color ocra. Ritorno a San Pedro de Atacama e sistemazione.

10 giorno SAN PEDRO DE ATACAMA-TATIO-PURITAMA-SAN PEDRO D’ATACAMA (B/-/-)
Partenza molto presto dall’hotel (verso le 5 am) con destinazione i Geysers del Tatio. Colazione sul posto con successiva passeggiata guidata verso il campo geotermale per osservare le imponenti fumarole nel pieno della loro attività all’alba. Rientro a San Pedro de Atacama con una sosta alle Terme di Puritama per un bagno ristoratore con sullo sfondo un paesaggio di imponenti vulcani. Rientro in hotel e resto della giornata libero per visitare il paese e il mercato artigianale.

11 giorno SAN PEDRO DE ATACAMA – CALAMA – SANTIAGO (B/-/-)
Prima colazione. All’ora prestabilita trasferimento all’aeroporto di Calama per prendere il volo che porta a Santiago. Ricevimento e trasferimento privato all’hotel prescelto. Pernotamento.

12 giorno SANTIAGO DE CILE (B/-/-)
Prima colazione in albergo. Trasferimento in tempo utile in aeroporto e partenza con volo di rientro.

Tour CILE – ISOLA DI PASQUA

1° Giorno ISOLA DI PASQUA 
Ricevimento all’aeroporto di Mataveri e trasferimento in Hotel. Pernottamento.

2° Giorno ISOLA DI PASQUA (B, L*)
Prima colazione continentale in Hotel.
Tongariki, Rano Raraku & Anakena:
Intera giornata di escursione dedicata alla visita del Tempio “Ahu” Akahanga dove i moai si trovano rovesciati. Si pensa sia stati distrutti a causa di una guerra tribale, ma anche a causa di terremoti. Proseguimento per il Vulcano Rano Raraku, il sito piu’ impressionante di tutta l’Isola, luogo in venivano intagliati nella pietra del vulcano i moai e poi trasportati in tutta l’Isola. Ancora oggi non si conoce il mezzo o il modo utilizzato per spostare i moai in tutta
l’Isola. In questa zona sono stati scoperti piu’ di 300 moai con differenti stadi di costruzioni.
Proseguimento per Anakena con i sette moai di Ahu Nau Nau, quattro con acconciature e gli altri solamente con il busto e una meravigliosa spiaggia caraibica. Pranzo al sacco in corso di escursione.
Nel pomeriggio rientro in hotel e pernottamento.

3° Giorno ISOLA DI PASQUA (B)
Prima coalzione continentale in Hotel.
Rano kau, Orongo & Ana Kai Tangata: Mattinata dedicata alla visita di Ana Kai Tangata, le pitture rupestri, che sono state realizzate con pigmenti minerali che esistono nell’isola. Queste opere mostrano l’uccello Manutara, e con l’arrivo di questo uccello durante la primavera si ospita la giurisdizione del Tangata Manu.
Proseguimento per il Vulcano Rano Kao e visita del centro cerimoniale di Orongo, dove si trovano la maggior parte dei petroglifi moai che raffigurano l’uomo uccello “Tangata Manu”, il dio creatore “Make Make” e di Komari, simboli della fertilita’.
Ahu Akivi & Puna Pau:
Pomeriggio dedicato alla visita del centro archeologico di Ahu Akivi in cui si trovano sette moai che a differenza degli altri guardano verso il mare, al riguardo ci sono tante teorie e leggende, si supone che abbiamo un significato astrológico.
Proseguimento per Puna Pau, piccolo cratere vulcano da dove veniva estratta roccia rossa usata per costruire i “Pukao” (cappelli).
Rientro in hotel e pernottamento.

4° Giorno ISOLA DI PASQUA(B)
Prima colazione continentale in Hotel.Trasferimento in tempo utile in aeroporto.

Operativita’: Tutto l’anno

Tour CILE – CILE: NORD LAGHI E PATAGONIA

01 giorno SANTIAGO
Accoglienza all’aeroporto di Santiago e trasferimento in Hotel.
Nel pomeriggio visita della citta’. Il tour inizia con una camminata per le vie della città tra la Cattedrale, il Palazzo del Governo “la Moneda” (da fouri) la zona pedonale di “paseo” Ahumada. Si prosegue per le vie del centro storico, per il quartiere boheme di Bellavista, e quello residenziale con eleganti palazzi, cuore commerciale e finanziario di Santiago, si raggiungerà infine il “Cerro San Crisbobal” da dove si potrà godere di una meravigliosa vista di Santiago e della Cordigliera delle Ande. Rientro in Hotel.
Pernottamento in Hotel

02 giorno SANTIAGO – CALAMA – SAN PEDRO DE ATACAMA – Valle de la Luna
Prima colazione in Hotel. Trasferimento in tempo utile in aeroporto e partenza con volo per Calama. Arrivo all’aeroporto di El Loa e trasferimento a San Pedro de Atacama (circa 1 e mezza) attraversando la “Cordillera Domeyko e de la Sal”. Nel tardo pomeriggio visita della cordigliera del sale, la valle di Marte (chiamata anche valle della morte) e la Valle della Luna, da dove si potra’ godere di un meraviglioso tramonto sul deserto di Atacama.
Pernottamento in Hotel (B)

03 giorno SAN PEDRO DE ATACAMA – Salar de Atacama – Toconao – Lagunas Altiplanicas – SAN PEDRO DE ATACAMA
Prima colazione in Hotel.
Giornata di visita alle lagune Miñiques e Miscanti, due piccoli laghi d’altura nella Reserva Nacional de los Flamencos. Si percorrono circa 350 km. e si sale a circa 4.500 mt. sul livello del mare. Sosta al villaggio di Socaire, caratterizzato dalla presenza di una piccola chiesa di epoca coloniale. Rientro a San Pedro previsto per il pomeriggio. Sosta per la visita di Toconao, un piccolo “pueblo” coloniale interamente costruito in “liparite”. Proseguimento verso il Salar de Atacama, distesa di sale di rara bellezza che si estende per circa 300.000 ettari con una larghezza di 100 chilometri. All’interno del Salar si ammira la Laguna Chaxa, habitat dei fenicotteri rosa. Rientro in hotel a San Pedro de Atacama.
Pernottamento in Hotel (B/L)

04 giorno SAN PEDRO DE ATACAMA – Geiser del Tatio – SAN PEDRO DE ATACAMA
Partenza prima dell’alba (4.00 del mattino) per i Geiser del Tatio. Arrivo e visita guidata del campo geotermale e per osservare le imponenti funarole che raggiongono il loro massimo splendore prima dell’alba. Colazione di fronte ai Geiser e rientro a San Pedro de Atacama, lungo il percorso si godra’ di una spettacolare vista dei Vulcani Tocorpuri e Sairecahur. Il resto della giornata è a disposizione per la visita libera del paese e del mercato artigianale.
Pernottamento in Hotel (B)

05 giorno SAN PEDRO DE ATACAMA – CALAMA – SANTIAGO – PUERTO MONTT PUERTO VARAS
Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto di Calama e partenza con volo per Puerto Montt
con cambio di aeromobile a Santiago. Arrivo, trasferimento nella vicina cittadina di Puerto Varas.
Pernottamento in Hotel (B)

06 giorno PUERTO VARAS – Puerto Montt – Frutillar – Petrohue – PUERTO VARAS
Prima colazione in Hotel. Partenza per la visita di Puerto Varas con i suoi splendidi viali adornati
con bellissimi roseti, Cerro Phillippi caratterizzato da un’incantevole vista panoramica del Lago
Llanquihue e del Vulcano Osorno. In seguito visita di Puerto Montt e della Caleta de Angelmo’.
Proseguimento per Fruitillar, durante il tragitto si potra’ ammirare l’imponenza del Vulcano
Osorno e del Lago Llanquihue. Giro turistico del paese e della chiesa. Per finire sosta presso le
rapide di Petrohué. Proseguimento fino al porto del Lago Todos Los Santos. Rientro in serata in
Hotel.
Pernottamento in Hotel (B)

07 giorno PUERTO VARAS – Quemchi – Aucar – Colo – Tenaun – Castro – PUERTO VARAS
Prima colazione in Hotel. Intera giornata di escursione all’Isola di Chiloe in un percorso di circa
450 km. Nella località di Pargua, breve tratto in battello per attraversare il canale Chacao.,
approdo all’omonimo paesino, primo approccio alla tipica architettura “chilota”.
Si visiteranno i paesi di Quemchi e Aucar, in quest’ultimo si trova un impressionante ponte
pedonale in legno, della lunghezza di 560 m, che collega il paese con il pittoresco cimitero
locale.
Si prosegue verso Colo dove si potrà ammirare una delle più tradizionali chiese dell’isola. Le
chiese di Chiloé sono state dichiarate Patrimonio dell’Umanità e la maggior parte di esse sono
state costruite da congregazioni gesuite tra i secoli XVI e XVII.
In diversi paesi, come per esempio Tenaún, si possono apprezzare le tipiche costruzioni
decorate con le caratteristiche tegole di legno nativo come l’alerce, il coigüe e il cipres.
Il percorso comprende anche la visita della città di Castro, dove oltre alla chiesa si potranno
ammirare anche le caratteristiche strutture costruite su palafitte. Il Mercato dell’ Artigianato
espone invece i tipici lavori in lana.
Rientro a Puerto Varas in serata.
Pernottamento in Hotel (B)

08 giorno PUERTO VARAS – PUNTA ARENAS – PUERTO NATALES
Prima colazione in Hotel. Trasferimento in tempo utile in aeroporto e partenza con volo per
Punta Arenas. Arrivo, trasferimento alla stazione degli autobus e partenza con bus di linea per
Puerto Natales. Arrivo, trasferimento e sistemazione in Hotel.
Pernottamento in Hotel (B)

09 giorno PUERTO NATALES – Glaciar Serrano y Balmaceda – PUERTO NATALES
Prima colazione in Hotel. Intera giornata di escursione in barca navigando il fiordo Ultima
Speranza, dopo circa tre ore di navigazione arrivo al ghiacciaio Balmaceda dove si potranno
vedere colonie di leoni marini e di cormorani. Proseguimento fino alla fine del fiordo, sbarco e
visita del ghiacciaio Serrano, al quale si accede attraverso un sentiero in un bosco patagonico.
Rientro in serata a Puerto Natales. Pranzo in corso di escursione.
Pernottamento in Hotel (B/L)

10 giorno PUERTO NATALES – Parque Nacional Torres Del Paine – PUERTO NATALES
Prima colazione in hotel. Intera giornata di escursione al Parco Nazionale Torres del Paine con sosta alla Cueva de Milodón, dove sono stati scoperti resti di un animale erbivoro chiamato Milodonte. Proseguimento nella steppa patagonica dove vivono guanaco, volpi, nandu, cervi e condor andini, arrivo nel Parco Nazionale Torres del Paine, dichiarato riserva Mondiale della Biosfera dall’UNESCO nel 1978. Visita del Salto Grande del Río Paine, dove si ha la possibilità di apprezzare il maestoso e imponente massiccio montuoso delle Torres del Paine, si prosegue fino al Lago Peohe per poi arrivare al Lago Grey . Rientro a Puerto Natales in serata. Pranzo in corso di escursione.
Pernottamento in Hotel (B/L)

11 giorno PUERTO NATALES – PUNTA ARENAS – SANTIAGO
Prima colazione in Hotel. Trasferimento alla stazione degli autobús e partenza con bus di linea per l’Aeroporto di Punta Arenas e partenza con volo per Santiago. Arrivo, trasferimento e sistemazione in Hotel.
Pernottamento in Hotel (B)

12 giorno SANTIAGO
Prima colazione in Hotel. Trasferimento in tempo utile in aeroporto (B)

PARTENZE 2015 
Gennaio 10 – 24
Febbraio 07 – 14 – 21
Marzo 07 – 21
Aprile 04
Settembre 26
Ottobre 10 – 24
Novembre 07 – 14 – 21
Dicembre 05 – 26

Tour CILE – CILE, DESERTO E NORD

01 giorno SANTIAGO
Ricevimento all’aeroporto di Santiago e trasferimento in Hotel.
Nel pomeriggio visita della citta’ di Santiago, caminata per il centro della citta’ visitando la cattedrale, la strada pedonale, Il Palazzo del Governo “La Moneda” (da fuori). Proseguimento in veicolo per i principali viali della parte antica della citta’, attraversando il quartiere Bohem di Bellavista per arrivare al Cerro San Cristobal, da dove si potra’ godere di una magnifica vista panoramica di santiago e della Cordigliera delle Ande.
Pernottamento in Hotel ()

02 giorno SANTIAGO – Viña del Mar – Valparaíso – SANTIAGO
Prima colazione a buffet in Hotel.
In mattinata partenza verso la costa attraversando le valli di Curacaví e Casablanca. Quest’ultimo conosciudo per il successo avuto nella produzione di vini bianchi di alta qualita’. Il tour proseguira’ fino alla costa per la visita di playa Las Salinas, Reñaca e la citta’ di Viña del Mar, conosciuta come la Citta’ Giardino per i bei parchi e le decorazioni floreali. Visita dell’edificio del Casino Municipal e il tradizionale viale Costanera. Proseguimento per Valparaiso, citta’ del secolo XVI, ubicata in mezzo ai coli e dove si accedete per stradine, scale e ascensori (funicolari), dichiarata per l’UNESCO patrimonio mondiale dell’Umanita’, grazie alla sua ecclettica e particolare architettura e sviluppo urbano. Rientro a Santiago in serata.
Pernottamento in Hotel (B)

03 giorno SANTIAGO – ARICA – PUTRE
Prima colazione in Hotel.
Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Arica. Ricevimento nell’aeroporto di Chacalluta e trasferimento in hotel. Successivamente visita della citta’ di Arica, conosciuta come la citta’ “dell’eterna Primavera” per il suo gradevole clima, visita delle spiagge Chincorro e lisera, del pittoresco molo di pescatori che attira pellicani e leoni marino, della Cattedrale San Marcos, La Casa della Cultura entrabi disegnate da Gustavo Eiffel. In seguito salita al Morro storico da dove si potra’ godere di un meraviglioso paesaggio di tutta la citta’ e della costa. Pranzo in corso di la ruta. Proseguimento per Putre a 145 Km e a 3500 metri sul livello del mare. Durante il percorso si potranno ammirare i geroglifi della valle di Lluta, dei cactus candelabro nella Quebrada de Cardones e tempo a disposizione per una breve camminata nel Pukara de Copaquilla.
Pernottamento in Hotel (B/L*)

04 giorno PUTRE – ARICA
Prima colazione in Hotel.
Intera giornata di escursione al Parco Nazionale di Lauca, dichiarato dall’Unesco Riserva Mondiale della Biosfera. Ricco di una spettacolare fauna e flora tipica dell’altipiano andino, vicuñas, llamas e alpaca, nelle piccole lagune fenicotteri e numerose specie di uccelli andini e con un po’ di fortuna si potranno vedere ñandu e condor. Proseguimento per Parinacota, dichiarato Munumento Nazionale, con chiesa costruita in tipico stile Andino con il campanile separato dal resto dell’edificio e utilizzando mattoni di “adobe” e di pietra e il tetto di paglia. Si prosegue per il Lago Chungara, il piu’ alto del mondo a 4.500 metri d’altezza, circondato dai
vulcani gemelli Parinacota (6.330) e Pomaire (6.240. Pranzo pic-nic sulla sponda del lago.
Rientro ad Arica con possibilita’ di sosta alle terme di Jurasi.
Pernottamento in Hotel (B/L*)

05 giorno ARICA – IQUIQUE
Prima colazione in Hotel.
In mattinata partenza per Iquique a circa 300 Km a Sud, attraversando parte del deserto fino
ad arrivare alla Riserva Nazionale Pampa del Tamarugal, dove l’arido paesaggio si trasforma in
boschi di Tamarugos, alberi che si sono adattati al terreno secco e salino, sosta al “cerro Unita”
per la visita del “Gigante di Atacama” fugura antropomorsa piu’ grande del mondo con i suoi 86
metri d’altezza e che rappresenta un “capo” Tiwanaku. Proseguimento per le Oficine di salnitro
di Humberstone y santa Laura, dichiarate dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanita. Nel
secolo passato, questa zona ebbe un epoca di notevole sviluppo per la produzione di salnistro
che veniva esporato in Europa e Stati Uniti. Durante la visita si potranno osservare gli edfici
adibiti ad abitazioni, il mercato, il teatro, la chiesa, la piscina, e la zona della dei macchinari.
Pranzo al sacco in corso de la ruta. Arrivo ad Iquique e sistemazione in Hotel.
Pernottamento in Hotel (B/L*)

06 giorno IQUIQUE – CALAMA – SAN PEDRO DE ATACAMA
Prima colazione in Hotel.
Mattinata dedicata alla visita della citta’: il casino Español in stile moresco e con un
impressionante decorazione interna, la Plaza Prat con la Torre del Reloj e del Teatro Municipale
del 1889, camminata per la Calle Baquedano caratterizzata da molti edifici in stile “Revival
Greek” , costruiti durante l’epoca della fiorente industri di salnitro. Visita del Museo Regional
che ospita un interessante mostra archeologica e di oggetti appartenenti all’epoca dell’indistria
del salnitro; del Palazzo Astoresca, costruito nel 1904, oggi Centro culturale con pitture,
arredamento originale arrivato dall’Europa e una mostra etnogafica e un abizzarra collezione di
conchiglie marine raccolte in tutto il mondo. Proseguimento per il Museo Navale che raccoglie
una collezione di oggetti e documenti risalenti al Combattimento Navale di Iquique e di Punta
Gruesa. Trasferimento in tempo utile alla stazione per prendere il bus fino a Calama,
acoglienza a Calama e transferimento in veicolo privato solo con autista all’ Holel in San Pedro
de Atacama
Pernottamento in Hotel (B)

07 giorno SAN PEDRO DE ATACAMA – Salar de Atacama –Toconao – Lagunas Altiplanicas – SAN PEDRO DE ATACAMA
Prima colazione in Hotel.
Giornata di visita alle lagune Miñiques e Miscanti, due piccoli laghi d’altura nella Reserva
Nacional de los Flamencos. Si percorrono circa 350 km. e si sale a circa 4.500 mt. sul livello del
mare. Sosta al villaggio di Socaire, caratterizzato dalla presenza di una piccola chiesa di epoca
coloniale. Rientro a San Pedro previsto per il pomeriggio. Sosta per la visita di Toconao, un
piccolo “pueblo” coloniale interamente costruito in “liparite”. Proseguimento verso il Salar de
Atacama, distesa di sale di rara bellezza che si estende per circa 300.000 ettari con una
larghezza di 100 chilometri. All’interno del Salar si ammira la Laguna Chaxa, habitat dei
fenicotteri rosa. Rientro in hotel a San Pedro de Atacama.
Pranzo in ristorante locale. Pernottamento in Hotel (B/L)

08 giorno SAN PEDRO DE ATACAMA – Geiser del Tatio – Valle de la Luna – SAN PEDRO DE ATACAMA.
Partenza prima dell’alba (4.00 del mattino) per i Geiser del Tatio. Arrivo e visita guidata del campo geotermale e per osservare le imponenti funarole che raggiongono il loro massimo splendore prima dell’alba. Colazione di fronte ai Geiser e rientro a San Pedro de Atacama. Lungo il percorso verso San Pedro si godra’ di una spettacolare vista dei Vulcani Tocorpuri e Sairecahur.
Nel tardo pomeriggio visita della cordigliera del sale, la valle di Marte (chiamata anche valle dellamorte) e la Valle della Luna da dove si potra’ godere di un meraviglioso tramonto sul deserto di Atacama. Rientro a San Pedro de Atacama.
Pernottamento in Hotel (B)

09 giorno SAN PEDRO DE ATACAMA – CALAMA – SANTIAGO
Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto di Calama e volo per Santiago. Ricevimento in aeroporto e trasfeimento in Hotel.
Pernottamento in Hotel (B)

10 giorno SANTIAGO
Prima coalzione in Hotel.
Trasferimento in tempo utile in aeroporto (B)

PARTENZE
Maggio 03
Giugnio 07
Luglio 05– 19 – 26
Agosto 02 – 09 – 16

Tour CILE – CILE EXPRESS, NORD E PATAGONIA

01 giorno SANTIAGO
Accoglienza all’aeroporto di Santiago e trasferimento in Hotel.
Nel pomeriggio visita della citta’. Il tour inizia con una camminata per le vie della città tra la Cattedrale, il Palazzo del Governo “la Moneda” (da fuori) e la zona pedonale di “paseo” Ahumada. Si prosegue per le vie del centro storico, per il quartiere boheme di Bellavista, e quello residenziale con eleganti palazzi, cuore commerciale e finanziario di Santiago, si raggiungerà infine il “Cerro San Crisbobal” da dove si potrà godere di una meravigliosa vista di Santiago e della Cordigliera delle Ande. Rientro in Hotel.
Pernottamento in Hotel .

02 giorno SANTIAGO – Viña del Mar – Valparaíso – SANTIAGO
Prima colazione a buffet in Hotel.
In mattinata partenza verso la costa attraversando le valli di Curacaví e Casablanca. Quest’ultimo conosciudo per il successo avuto nella produzione di vini bianchi di alta qualita’. Il tour proseguira’ fino alla costa per la visita di playa Las Salinas, Reñaca e la citta’ di Viña del Mar, conosciuta come la Citta’ Giardino per i bei parchi e le decorazioni floreali. Proseguimento per Valparaiso, citta’ del secolo XVI, ubicata in mezzo ai coli e dove si accedete per stradine, scale e ascensori (funicolari), dichiarata per l’UNESCO patrimonio mondiale dell’Umanita’, grazie alla sua ecclettica e particolare architettura e sviluppo urbano. Rientro a Santiago in serata.
Pernottamento in Hotel . (B)

03 giorno SANTIAGO – CALAMA – SAN PEDRO DE ATACAMA – Valle de la Luna
Prima colazione in Hotel. Trasferimento in tempo utile in aeroporto e partenza con volo per Calama. Arrivo all’aeroporto di El Loa e trasferimento a San Pedro de Atacama (circa 1 e mezza) attraversando la “Cordillera Domeyko e de la Sal”. Nel tardo pomeriggio visita della cordigliera del sale, la valle di Marte (chiamata anche valle della morte) e la Valle della Luna, da dove si potra’ godere di un meraviglioso tramonto sul deserto di Atacama.
Pernottamento in Hotel. (B)

04 giorno SAN PEDRO DE ATACAMA – Salar de Atacama – Toconao – Lagunas Altiplánicas – SAN PEDRO DE ATACAMA
Prima colazione in Hotel.
Giornata di visita alle lagune Miñiques e Miscanti, due piccoli laghi d’altura nella Reserva Nacional de los Flamencos. Si percorrono circa 350 km. e si sale a circa 4.500 mt. sul livello del mare. Sosta al villaggio di Socaire, caratterizzato dalla presenza di una piccola chiesa di epoca coloniale. Rientro a San Pedro previsto per il pomeriggio. Sosta per la visita di Toconao, un piccolo “pueblo” coloniale interamente costruito in “liparite”. Proseguimento verso il Salar de Atacama, distesa di sale di rara bellezza che si estende per circa 300.000 ettari con una larghezza di 100 chilometri. All’interno del Salar si ammira la Laguna Chaxa, habitat dei fenicotteri rosa. Rientro in hotel a San Pedro de Atacama.
Pernottamento in Hotel. (B/L)

05 giorno SAN PEDRO DE ATACAMA – Geisers del Tatio – SAN PEDRO DE ATACAMA – CALAMA – SANTIAGO
Partenza prima dell’alba (4.00 del mattino) per i Geiser del Tatio. Arrivo e visita guidata del
campo geotermale e per osservare le imponenti funarole che raggiongono il loro massimo
splendore prima dell’alba. Colazione di fronte ai Geiser e rientro a San Pedro de Atacama, lungo
il percorso si godra’ di una spettacolare vista dei Vulcani Tocorpuri e Sairecabur. Rientro a San
Pedro de Atacama tempo libero per pranzare et magari fare una visita al Mercato
dell’artiggianato. Al pomerigio transferimento in tempo utile per prendere all’aeroporto di
Calama el volo per Santiago. Pernottamento in Hotel . (B)
Pernottamento a Santiago hotel vicino all’aeroporto.

06 giorno SANTIAGO – PUNTA ARENAS – PUERTO NATALES
Dopo la prima colazione partenza con volo per Punta Arenas. Arrivo e trasferimento alla stazione
degli autobus. Partenza con bus di linea per Puerto Natales.
Pernottamento in Hotel. (B)

07 giorno PUERTO NATALES – Glaciares Balmaceda y Serrano – PUERTO NATALES
Prima colazione in Hotel. Intera giornata di escursione in barca navigando il fiordo Ultima
Speranza, dopo circa tre ore di navigazione arrivo al ghiacciaio Balmaceda dove si potranno
vedere colonie di leoni marini e di cormorani. Proseguimento fino alla fine del fiordo, sbarco e
visita del ghiacciaio Serrano, al quale si accede attraverso un sentiero in un bosco patagonico.
Rientro in serata a Puerto Natales. Pranzo in corso di escursione.
Pernottamento in Hotel . (B/L)

08 giorno PUERTO NATALES – Parque Nacional Torres del Paine – PUERTO
NATALES

Prima colazione in hotel. Intera giornata di escursione al Parco Nazionale Torres del Paine con
sosta alla Cueva de Milodón, dove sono stati scoperti resti di un animale erbivoro chiamato
Milodonte. Proseguimento nella steppa patagonica dove vivono guanaco, volpi, nandu, cervi e
condor andini, arrivo nel Parco Nazionale Torres del Paine, dichiarato riserva Mondiale della
Biosfera dall’UNESCO nel 1978. Visita del Salto Grande del Río Paine, dove si ha la possibilità di
apprezzare il maestoso e imponente massiccio montuoso delle Torres del Paine, si prosegue fino
al Lago Peohe per poi arrivare al Lago e al Ghiacciao Grey. Rientro a Puerto Natales in serata.
Pranzo in corso di escursione.
Pernottamento in Hotel . (B/L)

09 giorno PUERTO NATALES – PUNTA ARENAS – SANTIAGO
Prima colazione in Hotel. Trasferimento alla stazione degli autobús e partenza con bus di linea
per l’Aeroporto di Punta Arenas e partenza con volo per Santiago. Arrivo, trasferimento e
sistemazione in Hotel.
Pernottamento in Hotel. (B)

10 giorno SANTIAGO
Prima colazione in Hotel. Trasferimento in tempo utile in aeroporto (B)

PARTENZE 2015 
Gennaio 09– 23 2015
Febbraio 06–13-20 2015
Marzo 06– 20 2015
Aprile 03
Settembre 25 2015
Ottobre 09 – 23 2015
Novembre 06 – 13 – 20
Dicembre 04 – 25

Tour CILE – ARGENTINA E ISOLA DI PASQUA: PATAGONIA E MOAI

GIORNO 1 –  ITALIA – BUENOS AIRES
Arrivo , trasferimento e sistemazione in hotel.

GIORNO 2  – BUENOS AIRES – CITY TOUR  (di gruppo con guida parlante anche italiano)
Al mattino visita della città, metropoli moderna che mantiene ancora vivo il fascino nostalgico della belle epoque.
Pomeriggio a disposizione.

GIORNO 3  – BUENOS AIRES
Prima colazione.
Giornata a disposizione, si consiglia la visita del caratteristico mercato domenicale di San Telmo.
In serata cena e spettacolo di tango .

GIORNO  4 – BUNOS AIRES – fiesta gaucha

Intera giornata nella pampa argentina per un’ indimenticabile  ”Fiesta gaucha”. La giornata si trascorre in un’estancia a circa 70 km.  da Buenos Aires dove è possibile immaginare le giornate trascorse in queste grandi praterie. A volte quanto, il personale “ Gauchos” dell’hacienda sono disponibili, è possibile praticare l’equitazione. Il pranzo è composto da uno squisito “Criollo”, carne alla brace cotte alla maniera gaucha. Bibite incluse.
Rientro in hotel nel tardo pomeriggio.

GIORNO 5– BUENOS AIRES / EL CALAFATE
Transferimento in aeroporto e volo per El Calafate.
Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel.

GIORNO 6 – EL CALAFATE – NAVIGAZIONE LAGO ARGENTINO CON ESTANCIA SANTA CRISTINA (di gruppo con guida parlante spagnolo / inglese)
Prima colazione in Hotel.
Intera giornata di escursione sino alla Estancia Cristina. Si parte di buon mattino da El Calafate, si raggiunge Puerto Bandera (50 km/50 min. circa) da dove ci si imbarca alle 8:30 in una moderna e confortevole imbarcazione. Durante la navigazione sarà possibile vedere incantevoli paesaggi naturali, in poco tempo si raggiunge il fronte occidentale del ghiacciaio Upsala, dove si possono vedere blocchi di ghiaccio alla deriva e si può ammirare la maestosità del ghiacciaio stesso. Da li si prende il Canale Cristina fino ad arrivare al punto di sbarco nella Estancia (fattoria), un luogo veramente suggestivo. L’arrivo all’Estancia Cristina è previsto per le 11:30. Ritorno all’imbarcazione entro le ore 17 circa e navigazione fino a Puerto Bandera, da cui si prosegue via terra per El Calafate. PRANZO INCLUSO.
Escursione Discovery: Si effettua un breve percorso all’interno della Estancia con visita al Museo, antico luogo dove venivano tosate le pecore e breve camminata fino alla Cappella e al fiume Caterina. Inoltre con un mezzo fuori strada ci si inerpica fino alla fine della strada sterrata (circa un’ora di viaggio), si effettua quindi una camminata (circa 15 minuti) per raggiungere il “Mirador del Upsala”, il luogo da dove si può ammirare il ghiacciaio Upsala dall’alto. Rientro quindi sempre con veicolo 4×4. Permanenza all’Estancia: 6 ore.

GIORNO 7 – EL CALAFATE – VISITA GHIACCIAIO PERITO MORENO (di gruppo con guida parlante anche italiano)
Prima colazione in Hotel.
Giornata  di escursione al ghiacciaio Perito Moreno, ghiacciaio in movimento permanente con un’ altezza media di 80 metri alimentato in massima parte dal ghiacciaio continentale patagonico. Si calcola che il fronte del ghiacciaio avanzi un metro al giorno. L’Unesco lo ha dichiarato uno dei monumenti della natura fra i più importanti. Facoltativo: navigazione di 1 ora circa (safari nautico).
Rientro in hotel nel pomeriggio.

GIORNO 8  – EL CALAFATE  / TRELEW / PUERTO MADRYN
Prima colazione.
Trasferimento in aeroporto e partenza per Trelew, via Ushuaia.
Arrivo e trasferimento a Puerto Madryn.

GIORNO 9 – PUERTO MADRYN / PENISOLA VALDES (di gruppo con guida parlante anche italiano)
Prima colazione.
Giornata dedicata alla visita di Penisola Valdes.
A Puerto Piramides si consiglia  l’uscita  in barca  FACOLTATIVA ed avvistare le balene che da luglio a dicembre raggiungono la baia per dare alle luce i piccoli balenotteri.

GIORNO 10 –  PUERTO MADRYN / PUNTA TOMBO (di gruppo con guida parlante anche italiano)  / TRELEW / BUENOS AIRES
Prima colazione in hotel.
Al mattino visita di Punta Tombo, colonia di pinguini più grande del sudamerica.
Proseguimento per Trelew e volo per Buenos Aires.
Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel situato nell’animato quartiere di Palermo.

GIORNO 11 – BUENOS AIRES – SANTIAGO DEL CILE  – VINA DEL MAR
Prima colazione.
Trasferimento a Santiago del Cile e visita della città
Arrivo e trasferimento a Vina del Mar, località balneare situata sulla costa pacifica a circa 100 km da Santiago.

GIORNO 12 /13– VINA DEL MAR
Prima colazione in hotel.
Giornate a disposizione.

GIORNO 14– VINA DEL MAR – SANTIAGO DEL CILE / CITY TOUR (privata con guida parlante italiano) – ISOLA DI PASQUA
Prima colazione.
Trasferimento a Santiago e visita della città.
Al termine trasferimento in aeroporto e partenza per l’Isola di Pasqua.
Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel.

GIORNO 15 /16– ISOLA DI PASQUA  (visite di gruppo con guida parlante spagnolo / inglese)
Prima colazione.
Giornate dedicate alla scoperta dell’isola, queste le escursioni previste:

Ahu Akivi – i sette Moai – Puna Pau (4 ore circa)
Vinapu – Rano Kau – Orongo (4 ore circa)
Vaihu – Anakena – Ahu Tongariki (7 ore circa) –  PRANZO INCLUSO

GIORNO 17– ISOLA DI PASQUA – SANTIAGO DEL CILE
Prima colazione.
Mattinata a disposizione, si consiglia la visita del piccolo museo antropologico
Trasferimento in aeroporto e partenza per Santiago. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Prima colazione e pernottamento.

GIORNO 18– SANTIAGO DEL CILE – ITALIA
Prima colazione.
Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.

GIORNO 19– ITALIA