Tour Stati Uniti per Piccoli Gruppi – Alla Scoperta dei Parchi Nazionali dell’Ovest

Partenze a date fisse per piccoli gruppi MINIMO 4 partecipanti – MASSIMO 14 partecipanti!

 Scoprite i famosi Parchi Nazionali dell’Ovest degli Stati Uniti con un piccolo gruppo in un viaggio ben calibrato dalla California al Grand Canyon. I nostri pulmini permettono di accedere a molti luoghi interessanti che i gruppi più numerosi non riescono a raggiungere. Andate alla scoperta di Yosemite, Bryce Canyon, Zion, Grand Canyon, Monument Valley, Las Vegas e San Francisco. In questo viaggio i partecipanti avranno il tempo di esplorare a piedi, in jeep, gommone o a cavallo. I gruppi piccoli permettono maggiore flessibilità perché il capogruppo può soddisfare meglio i desideri dei partecipanti. Si fa base in strutture ricettive ben attrezzate e in posizione centrale, all’interno dei parchi o al loro ingresso, così da passare più tempo nei parchi e meno per strada.

– Trattamento di mezza pensione –

INZIO LAS VEGAS – FINE SAN FRANCISCO O VICEVERSA 

PARTENZA CON GUIDA GARANTITA IN ITALIANO (MIN. 4 PARTECIPANTI)

  • 6 LUGLIO (da San Francisco a Las Vegas)
  • 3 AGOSTO (da San Francisco a Las Vegas)
  • 18 AGOSTO (da Las Vegas a San Francisco)

PARTENZA CON GUIDA GARANTITA IN INGLESE (MIN. 4 PARTECIPANTI)

  • 5 MAGGIO (da Las Vegas a San Francisco)
  • 18 MAGGIO (da San Francisco a Las Vegas)
  • 2 GIUGNO (da Las Vegas a San Francisco)
  • 15 GIUGNO (da San Francisco a Las Vegas)
  • 6 LUGLIO (da San Francisco a Las Vegas)
  • 21 LUGLIO (da Las Vegas a San Francisco)
  • 3 AGOSTO (da San Francisco a Las Vegas)
  • 18 AGOSTO (da Las Vegas a San Francisco)
  • 31 AGOSTO (da San Francisco a Las Vegas)
  • 15 SETTEMBRE (da Las Vegas a San Francisco)
  • 28 SETTEMBRE (da San Francisco a Las Vegas)
  • 13 OTTOBRE (da Las Vegas a San Francisco)

  I PUNTI DI FORZA DI QUESTO PROGRAMMA

  • Tour per piccoli gruppi MINIMO 4 – MASSIMO 14 PARTECIPANTI
  • 13 notti in alberghi di categoria media o medio-alta e in lodge pittoreschi
  • 12 pranzi al sacco nei parchi (self made) come ad esempio: pane, affettati misti, formaggio, frutta secca assortita, snacks e frutta
  • 13 prime colazioni
  • Scoprite sia le meraviglie naturali famose che quelle nascoste
  • Alberghi e lodge ben attrezzati e in posizione centrale all’interno dei parchi o al loro ingresso
  • Un misto equilibrato di natura, parchi nazionali famosi e città dell’Ovest
  • Un viaggio a stretto contatto con la natura
  • Opportunità di fantastiche escursioni facoltative: rafting sul Colorado River, giri in elicottero sul Grand Canyon, gite a cavallo nel Bryce Canyon, giri in jeep nella Monument Valley e nell’Antelope Canyon
  • Due notti al Lake Powell – opportunità di gite in barca e relax su questo magnifico lago
  • Due notti nel Grand Canyon – opportunità di fare passeggiate, equitazione e giri in elicottero
  • Soggiorni rilassanti di più di un giorno in ogni parco nazionale
  • I gruppi piccoli permettono al capogruppo di soddisfare le esigenze dei partecipanti
  • Capigruppo locali esperti e scrupolosi

Con PC+P si deve intendere Prima Colazione+Pranzo

1° giorno Arrivo a Las Vegas
Arrivo a Las Vegas, trasporto per conto proprio dall’aeroporto a La Quinta o albergo simile, 3 stelle, 1 notte.

2° giorno Parco Nazionale di Zion – PC+P
Ore 8: il capogruppo vi incontrerà in albergo per una riunione introduttiva. Spostamento fino al vicino Parco Nazionale di Zion con arrivo intorno a mezzogiorno. L’albergo si trova in posizione centrale, con bei negozi e ristoranti. Nel pomeriggio visita di Zion in tram e giro nel famoso canyon. Brevi passeggiate ci porteranno a diversi punti d’interesse, come The Narrows, Weeping Rock.Hotel Ramada St George, 3 stelle o similare, 1 notte

Tempo di percorrenza appr. 250 km/150 miglia, 3 ore

3° giorno Parchi Nazionali di Zion e Bryce Canyon – PC+P
La mattina avrete tempo di visitare la cittadina di Springdale. Se siete interessati, il capogruppo vi organizzerà un’escursione di 2-3 ore a Emerald Pools. Nel pomeriggio spostamento al Parco Nazionale del Bryce Canyon, viaggio di 2 ore circa, da molti considerato il più bello dei parchi americani. Sentieri da passeggiata si snodano attraverso colonne di roccia di un intenso rosso e rosa, un bel contrasto con l’azzurro del cielo e il verde dei pini. Al tramonto lasciatevi incantare da un cielo indimenticabile tutt’intorno all’Anfiteatro, dove si possono fare le migliori fotografie del tramonto. Chi è interessato la sera potrà recarsi al rodeo locale (facoltativo, solo in estate). Bryce View Lodge o simili, 3 stelle, 1 notte.

Tempo di percorrenza appr. 150 km/90 miglia, 2 ore

4° giorno Visita del Parco Nazionale del Bryce Canyon – PC+P
La mattina visita al bellissimo Visitor’s Center. Chi lo desidera potrà fare un giro a cavallo tra le formazioni rocciose (facoltativo, circa $40), mentre gli altri potranno seguire la guida a piedi tra le formazioni. Il pomeriggio spostamento al vicino Lake Powell. Alloggio al Quality Inn o simili, 3 stelle, 2 notte.

Tempo di percorrenza appr. 300 km/180 miglia, 3 ore

5° giorno Godetevi il Lake Powell – PC+P
Il Lake Powell è stato creato costruendo una diga sul Colorado River. Pareti di arenaria rossa si riflettono nell’acqua blu, con uno spettacolo indimenticabile. Avremo l’intera giornata per esplorare quest’enorme lago artificiale. Consigliati escursione in jeep fino all’Antelope (facoltativo Corkscrew Canyons, circa $40), giro in rafting sul Colorado River (facoltativo a partire da $70 per 5 ore) o gita in barca al tramonto al vicino Antelope Canyon (facoltativo a partire da $45). Spiagge rosa vi inviteranno a fare un bagno rinfrescante nel lago.

6° giorno Visita della Monument Valley con gli Indiani – PC+P
A breve distanza si trova la famosa Monument Valley, con gigantesche colonne di pietra rossa che si elevano nella valle e costituiscono un soggetto fantastico per fotografie, da decenni sfondo per le scenografie di Hollywood. Consigliato un indimenticabile Jeep Tour nella valle guidati dagli indiani Navajo (facolltativo a partire da $70), dove vi attendono gli spettacolari panorami di “Ear of the Wind” e “Big Hogan”. Il pomeriggio in 2½ ore si tornerà al Grand Canyon dall’ingresso orientale, arrivando, se siamo fortunati, al tramonto. Il nostro albergo è all’ingresso del parco. Red Feather Lodge, o simili, 3 stelle, 2 notti.

Tempo di percorrenza appr. 450 km/300 miglia, 4,5 ore

7° giorno Il Grand Canyon – PC+P
Passeremo i 2 giorni successivi nel Grand Canyon, esplorando il bordo del canyon, soggetto da sogno per le fotografie. Se po facere una semplice passeggiata lungo il West Rim fino alla bella veduta di “Hermit’s Rest”. Resterà del tempo per una gita in elicottero facoltativa e/o il cinema IMAX.

8° giorno Las Vegas – PC+P
Partenza. Nel pomeriggio viaggio di 4-5 ore circa attraverso Route 66 fino al nostro albergo en Las Vegas, Golden Nugget, o similare, 3 stelle, 1 notte.

Tempo di percorrenza appr. 430 km /300 miglia, 4-5 ore

9° giorno Valle della Morte – PC+P
Il panorama della Valle della Morte è in netto contrasto con i deserti rossi dello Utah e le verdi montagne dello Yosemite. Nella Valle della Morte le temperature e le condizioni meteorologiche sono estreme: in estate la temperatura supera spesso 48°C. La Valle della Morte è la massa terrestre più bassa del Nord America, a 86 m. sotto il livello del mare. Avremo tempo di esplorare le dune di sabbia dorata, gli innumerevoli specchi d’acqua e sorgenti salmastri e le affascinanti formazioni rocciose erose di Zabriskie Point. Temperatura permettendo, si potrà anche fare un’escursione alle “Badlands”. Ci dirigeremo poi lungo il crinale di oltre 4 km della Sierra Nevada della California. Il nostro albergo si trova nella rinomata località sciistica di Mammoth Lakes. Sierra Lodge, 3 stelle, o simili, 1 notte.

Tempo di percorrenza appr. 530 km miglia, 6 ore

10° giorno Alla scoperta del Mono Lake, della città fantasma di Bodie e di Tuolumne Meadows – PC+P
La mattina ci imbatteremo nel Mono Lake, uno dei laghi più antichi della terra, noto per le bizzarre formazioni di tufo, formate da depositi calcarei. Poi visiteremo la città fantasma di Bodie. Sul valico mozzafiato Tioga Pass e i dirupi a picco della catena della Sierra Nevada, raggiungeremo 3.000 m. d’altitudine. Se il tempo è buono, faremo un’escursione al Lembert Dome, da dove si gode uno scorcio spettacolare della High Sierra. Il nostro albergo si trova nella storica città di Sonora, nota per l’estrazione dell’oro. Heritage Inn, 3 stelle, o simili, 2 notti.

Tempo di percorrenza appr. 280 km/180 miglia, 5 ore

11° giorno Nello Yosemite, in cerca di orsi – PC+P
Ci dedicheremo al Parco Nazionale di Yosemite, riconosciuto dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. La mattina ci dirigeremo alla meravigliosa Tuolumne Grove, una famosa foresta di sequoie giganti. Consigliamo un giro in tram per l’area boschiva (facoltativo, circa $20) e una passeggiata su sentiero. Poi esploreremo Glacier Point, il punto panoramico più suggestivo del parco. I pullman turistici grandi non sono ammessi qui, mentre il nostro più piccolo può accedere. Da qui si gode una vista perfetta del Half Dome. Chi lo desidera potrà fare una passeggiata nella valle. Il capogruppo offrirà un percorso a piedi più semplice lungo il bordo della Yosemite Valley. Aspetteremo il tramonto per poter fare delle fotografie indimenticabili e magari avvistare un orso due.

Panorama Trail dal Glacier Point – 4-6 ore, circa 7 miglia/12 km, dislivello: +200 m/-900 m
Sentinel Dome & Taft Point Loop – 4 ore, circa 6 miglia/9,5 km, dislivello: +/- 210 m

12° giorno San Francisco – PC+P
Ci sposteremo a San Francisco, la famosa città sull’Oceano Pacifico, entrando in città dal Golden Gate Bridge. Hotel Withcomb o similare, 3 stelle, 2 notti.

Tempo di percorrenza appr. 340km/211 miglia, 3-4 ore

13° giorno Alla scoperta di San Francisco – PC+P
Esploreremo la città in cable car e a piedi, scoprendo molti tesori nascosti in questa favolosa metropoli. Il pomeriggio è a vostra disposizione. Tra le molte possibilità è consigliato un giro i barca facoltativo per il porto.

14° giorno Partenza – PC
Partenza con mezzi propri.

Partenze a date fisse in Inglese, Italiano e altre lingue.

Il tour include:

  • 13 Pernottamenti come da dettaglio (principalmente 3* con servizi privati)
  • Colazione tutte le mattine (la maggior parte è colazione continentale)
  • 12 pranzi al sacco (come pane, formaggio, snack e frutta) durante le visite ai parchi
  • Visite come da dettaglio
  • Ingressi ai Parchi Nazionali indicati e alla Monument Valley
  • Cable car pass per San Francisco

Il tour NON include:

  • Pasti non indicati
  • Mance (consigliamo tra i 100/130 usd per persona)
  • Bevande alcoliche
  • Escursioni facoltative
  • Facchinaggio
  • Permesso per HALF DOME che va richiesto in anticipo al costo di circa 20 usd per persona

 

 

 

Tour Stati Uniti – Per Mano a New York 5 notti da Giugno 2019

Partenze 2019:
Giugno 01 – 8 – 15
Luglio 13 – 20 – 27
Agosto 03-10-17-24-31
Settembre 21
Ottobre /
Novembre /
Dicembre 21-28

1 Giorno – Sabato – Partenza!
Arrivo in aeroporto il sabato (qualsiasi volo su JFK a qualsiasi orario) per trovare il nostro autista per il trasferimento in hotel. Welcome snack (bottiglia acqua, biscotti, cioccolatini). Cena libera. Pernottamento

2 Giorno – Domenica
Dopo la colazione americana in hotel incontro con la Guida (8:00 Riu, 8:15 Night) e Tour Harlem Gospel . Il nostro Harlem Gospel Tour: La mattina è impegnata alla visita della parte nord di Manhattan, per conoscere la storia, il patrimonio culturale e l’anima di Harlem, il leggendario quartiere noto in tutto il mondo come la Mecca nera del mondo.
Questa esplosione di orgoglio culturale, definita come “Harlem Renaissance” affonda le sue radici nella fine del 1800, quando un considerevole numero di Afro-americani –affrancati da secoli di schiavitù– migrano dal Sud rurale al Nord urbano degli Stati Uniti. Visitiamo l’enorme Cattedrale St John the Divine, la prestigiosa università Columbia dove ha studiato Barack Obama, il Teatro Apollo che ha tenuto a battesimo mostri sacri della musica come Ella Fitzgerald, Michael Jackson, Aretha Franklyn e al termine parteciperemo ad una Messa Battista con il tradizionale Gospel Choir, battendo le mani con i suoni gioiosi dei canti del Vangelo, rivivendo l’originale ambiente spirituale della Messa Gospel, una tradizione maturata dai tempi della schiavitu’, quando i neri non erano in grado di leggere e non era loro permesso di partecipare al culto dei bianchi.  La Messa attuale ripercorre la storia dell’approccio religioso degli schiavi attraverso la vivacità dei cori e dei movimenti della cerimonia. Originariamente definito come strettamente religioso, il ‘Gospel’ è diventato un genere di tendenza e ha dato la sua impronta a tutti gli altri tipi di musica e cultura popolare.  Al termine rientro in hotel. Alle ore 19:45 (Riu) e 20:00 (Night) l’Assistente in Italiano accompagnerà gli Ospiti a cena a Times Square.

3 Giorno – Lunedì a Manhattan!
Incontriamo la Guida dopo la colazione (8:00 Riu – 8:15 Night), questa mattina visiteremo Manhattan! Il nostro bel Tour della Città dura circa 5.5 ore in Italiano, termineremo la visita a Chelsea Market per il pranzo (non incluso). Durante il tour vedremo il Lincoln Center, prestigiosa sede del Metropolitan Opera House dove faremo sosta, Central Park con una camminata al mosaico che ricorda la memoria di John Lennon, assassinato all’entrata del Dakota Building dova abitava, le eleganti e caratteristiche Brownstones di Harlem, il Flatiron Building, con alle spalle l’Empire State Building, faremo una passeggiata nel quartiere di Little Italy fino al confine di Chinatown e verso est fino al bellissimo punto di osservazione Two Bridges, una sosta per ammirare il ponte di Brooklyn e il ponte di Manhattan. Il Distretto Finanziario e una sosta a Battery Park con veduta della Statua della Libertà, risaliamo verso il nuovo World Trade Center e termineremo nel distretto del Meatpacking, sosta ideale per il pranzo. Dopo il pranzo la Guida ci accompagnerà in un tour a piedi (circa 2 ore) tra Chelsea e Greenwich Village, due quartieri attigui di grande interesse. Passeggiata sulla Highline e rientro in hotel in metropolitana (biglietto incluso).
Ritrovo alle ore 19:45 (Riu) e 20:00 (Night) con la Guida che accompagnerà a piedi al ristorante per la cena.

4 Giorno – Martedi’ visitando le città’ oltre Manhattan (h.8:00 Riu – 8:15 Night)
Colazione Americana e incontro con la Guida per la visita delle citta’ che compongono New York, il Bronx, Queens e Brooklyn. In un crogiolo di etnie e lingue ci addentreremo nei quartieri che compongono la Città di New York dove sono parlate oltre 200 lingue differenti! Abbandonerete i luoghi comuni visitando il Bronx, attraverso il Triboro Bridge il Queens e quindi Brooklyn, poi Astoria, Williamsburg, Navy Yard e le zone che ospitano ebrei ortodossi hassidim, italo-americani e tante altre etnie che compongono il famoso ‘melting pot’. E’ il tour che vi fa scoprire l’autentica New York! Terminiamo il tour alla Grand Central Station che visitiamo e dove rimarremo per il pranzo (non incluso, assistiti dalla Guida).
Rientro in hotel a piedi con la Guida.
Alle ore 20:00 incontro con l‘Assistente per la cena nei pressi di Times Square.

5 Giorno – Mercoledì (h.8:15 Riu, 8:30 Night )
Colazione Americana. Appuntamento con la Guida, prendiamo la metropolitana e ci rechiamo con la Guida alla visita della Statua della Liberta’ e di Ellis Island (biglietto incluso).   Rientro in hotel in metropolitana (biglietto incluso) accompagnati dalla Guida. Nel tardo pomeriggio (h.17:30 Riu, 17:45 Night) Ritrovo nella Lobby dell‘hotel e partenza per il Tour notturno della città.
È il tour panoramico per eccellenza, passeremo una serata ammirando le luci e i colori della notte a bordo di un Van o Bus con la Guida. Durante il tour, a bordo del traghetto verso Staten Island vedremo la Statua della Libertà illuminata, il Ponte di Brooklyn e la città finanziaria. Attraverseremo quindi il Ponte di Verrazzano fino a Brooklyn con spettacolari viste da terra, acqua e dall’alto una volta raggiunto l’Osservatorio panoramico del Top of the Rock! (o Empire State Building a seconda della disponibilità’).
* nel periodo tra fine novembre e 2 gennaio visita inclusa al quartiere Dyker Heights con le mille luci di Natale.
Al termine la cena e rientro in hotel con l‘Assistente.

6 Giorno – Giovedi’ – Rientro in Italia
Colazione Americana Assistenza al check-out e trasferimento in Aeroporto.

Inclusi nel programma gli arrivi su JFK e partenze da JFK, EWR, LGA.

Soggetti a sovrapprezzo gli arrivi da: * Newark Airport (EWR)

* La Guardia Airport (LGA)

 Inclusioni nel programma 5 notti/6 giorni (Sabato-Giovedì)

  • Trasferimenti di andata e ritorno semi-privati
  • Welcome Snack
  • Harlem Gospel Tour domenicale
  • Giro della Città Triboro, Bronx, Queens, Brooklyn
  • Tour Notturno
  • Osservatorio Top of the Rock (o Empire State Building)
  • Traghetto per visita della Statua della Libertà e Ellis Island
  • Tour a piedi per Chelsea e Greenwich Village
  • Corse metropolitana
  • 4 Cene
  • 5 Colazioni Americane

(OPEN)

Tour Stati Uniti – Per Mano a New York 4 notti da Aprile 2019

Partenze 2019:
Aprile 20 – 24
Maggio 01 – 11 – 18 – 21
Giugno 04 – 11 – 18 – 22 – 25 – 29
Luglio 02 – 09 – 16 – 30
Agosto 06 – 13 – 20 – 27
Settembre 03 – 07 – 10 -17 – 24
Ottobre 08 – 19 – 29
Novembre 02 – 16 – 20 – 26 – 30
Dicembre 7

Programma 4 notti *PARTENZA IL SABATO*

1 Giorno – Partenza!
Arrivo in aeroporto il sabato (qualsiasi volo su JFK a qualsiasi orario) per trovare il nostro autista per il trasferimento in hotel. Welcome snack (bottiglia acqua, biscotti, cioccolatini). Cena (in hotel) non inclusa. Pernottamento.

2 Giorno – Domenica
Dopo la colazione americana in hotel incontro alle 8:00 Riu, 8:15 Night con la Guida e Tour Harlem Gospel. Il nostro Harlem Gospel Tour e’ speciale. Visitiamo la parte nord di Manhattan, per conoscere la storia, il patrimonio culturale e l’anima di Harlem, il leggendario quartiere noto in tutto il mondo come la Mecca nera del mondo. Questa esplosione di orgoglio culturale, definita come “Harlem Renaissance” affonda le sue radici nella fine del 1800, quando un considerevole numero di Afro-americani –affrancati da secoli di schiavitù– migrano dal Sud rurale al Nord urbano degli Stati Uniti. Visitiamo l’enorme Cattedrale St John the Divine, la prestigiosa università Columbia dove ha studiato Barack Obama, il Teatro Apollo che ha tenuto a battesimo mostri sacri della musica come Ella Fitzgerald, Michael Jackson, Aretha Franklyn e al termine parteciperemo ad una Messa Battista con il tradizionale Gospel Choir, battendo le mani con i suoni gioiosi dei canti del Vangelo, rivivendo l’originale ambiente spirituale della Messa Gospel, una tradizione maturata dai tempi della schiavitu’, quando i neri non erano in grado di leggere e non era loro permesso di partecipare al culto dei bianchi. La Messa attuale ripercorre la storia dell’approccio religioso degli schiavi attraverso la vivacita’ dei cori e dei movimenti della cerimonia. Originariamente definito come strettamente religioso, il ‘Gospel’ e’ diventato un genere di tendenza e ha dato la sua impronta a tutti gli altri tipi di musica e cultura popolare.
Pranzo (non incluso) Financial District (la Guida assiste I partecipanti nelle ordinazioni).
Alle ore 20:00 Riu, 20:15 Night l’Assistente in Italiano accompagnerà’ gli Ospiti a cena a Times Square.

3 Giorno – Lunedi a Manhattan! (h.8:00 Riu – 8:15 Night)
Incontriamo la Guida in italiano dopo la colazione, questa mattina visiteremo Manhattan! Il nostro bel Tour della Citta’ dura circa 5.5 ore in italiano, termineremo la visita a Chelsea Market per il pranzo (non incluso). Durante il tour vedremo il Lincoln Center, prestigiosa sede del Metropolitan Opera House dove faremo sosta, Central Park con una camminata al mosaico che ricorda la memoria di John Lennon, assassinato all’entrata del Dakota Building dove abitava, le eleganti e caratteristiche Brownstones di Harlem, il Flatiron Building, con alle spalle l’Empire State Building, faremo una passeggiata nel quartiere di Little Italy fino al confine di Chinatown e verso est fino al bellissimo punto di osservazione Two Bridges, una sosta per ammirare il ponte di Brooklyn e il ponte di Manhattan. Il Distretto Finanziario e una sosta a Battery Park con veduta della Statua della Libertà, risaliamo verso il nuovo World Trade Center e termineremo nel distretto del Meatpacking, sosta ideale per il pranzo, dopo il quale la Guida ci accompagnerà in un tour a piedi (circa 2 ore) tra Chelsea e Greenwich Village, due quartieri attigui di grande interesse. Faremo una passeggiata sulla Highline e rientro in hotel in metropolitana (biglietto incluso).
Nel tardo pomeriggio (h.18:00 Riu o 18:15 Night) Ritrovo nella Lobby dell‘hotel e partenza per il Tour notturno della città. E’ il tour panoramico per eccellenza, passeremo una serata ammirando le luci e i colori della notte a bordo di un Van o Bus con la Guida. Durante il tour, a bordo del traghetto verso Staten Island vedremo la Statua della Liberta’ illuminata, il Ponte di Brooklyn e la citta’ finanziaria. Attraverseremo quindi il Ponte di Verrazzano fino a Brooklyn con spettacolari viste da terra, acqua e dall’alto una volta raggiunto l’Osservatorio panoramico del Top of the Rock! (o Empire State Building a seconda della disponibilta’).

* nel periodo tra fine novembre e 2 gennaio visita inclusa al quartiere Dyker Heights con le mille luci di Natale. Al termine la cena e rientro in hotel.

4 Giorno – Martedì visitando le città’ oltre Manhattan (h.8:00 Riu – 8:15 Night) 
Colazione Americana e incontro con la Guida per la visita delle citta’ che compongono New York, il Bronx, Queens e Brooklyn. In un crogiolo di etnie e lingue ci addentreremo nei quartieri che compongono la Città di New York dove sono parlate oltre 200 lingue differenti! Abbandonerete i luoghi comuni visitando il Bronx, attraverso il Triboro Bridge il Queens e quindi Brooklyn, poi Astoria, Williamsburg, Navy Yard e le zone che ospitano ebrei ortodossi hassidim, italo-americani e tante altre etnie che compongono il famoso ‘melting pot’. È il tour che vi fa scoprire l’autentica New York! Pranzo (non incluso) e dopo i controlli di sicurezza imbarco sul traghetto per l‘Isola della Statua della Liberta’ e di Ellis Island (biglietto incluso) sede del Museo del- l‘Immigrazione. Rientro in hotel in metropolitana (biglietto incluso) accompagnati dalla Guida.
Ritrovo alle ore 20:00 Riu, 20:15 Night con la Guida che accompagnera’ a piedi al ristorante e rientro in hotel.

5 Giorno – Mercoledì Rientro in Italia
Colazione Americana
Assistenza al check-out e trasferimento in Aeroporto.

 

Programma 4 notti: *PARTENZA IL MARTEDÌ*

1 Giorno – Martedì – Partenza!
Arrivo in aeroporto il sabato (qualsiasi volo su JFK a qualsiasi orario) per trovare il nostro autista per il trasferimento in hotel.
Welcome snack (bottiglia acqua, biscotti, cioccolatini). Cena (in hotel) non inclusa. Pernottamento

2 Giorno – Mercoledì  (h.8:00 Riu – 8:15 Night)
Incontriamo la Guida in italiano dopo la colazione alle 8:00/8:15, questa mattina visiteremo Manhattan! Il nostro bel Tour della Citta’ dura circa 5.5 ore in italiano. Durante il tour vedremo il Lincoln Center, prestigiosa sede del Metropolitan Opera House dove faremo sosta, Central Park con una camminata al mosaico che ricorda la memoria di John Lennon, assassinato all’entrata del Dakota Building dove abitava, le eleganti e caratteristiche Brownstones di Harlem, il Flatiron Building, con alle spalle l’Empire State Building, faremo una passeggiata nel quartiere di Little Italy fino al confine di Chinatown e verso est fino al bellissimo punto di osservazione Two Bridges, una sosta per ammirare il ponte di Brooklyn e il ponte di Manhattan. Il Distretto Finanziario e una sosta a Battery Park con veduta della Statua della Libertà, risaliamo verso il nuovo World Trade Center e rientro nella zona dell’hotel.
Nel pomeriggio, alle ore 15:30 Riu, 15:45 Night incontro con la Guida per la visita del quartiere storico di Harlem con il suo patrimonio storico e culturale che lo hanno trasformato nella Mecca nera del mondo. Questa esplosione di orgoglio culturale, definita con il termine “Harlem Renaissance” affonda le sue radici nella fine del 1800, quando un considerevole numero di Afro-americani –affrancati da secoli di schiavitù– migrano dal Sud rurale al Nord urbano degli Stati Uniti. Al termine ci rechiamo in una Chiesa Battista per assistere a una Funzione Gospel. Importante sapere che la Funzione il mercoledì include una breve porzione cantata e un sermone multilingue che può dilungarsi a seconda dei giorni. La funzione e’ meno coinvolgente della versione domenicale e in alcuni giorni con una minima partecipazione di fedeli. Si tratta comunque di una vera Funzione religiosa, non di uno spettacolo musicale. Al termine ci rechiamo con la Guida al ristorante per la cena.

3 Giorno – Giovedì visitando le città’ oltre Manhattan
Appuntamento alle 8:00 Riu o 8:15 Night per la visita delle città che compongono New York, il Bronx, Queens e Brooklyn. In un crogiolo di etnie e lingue ci addentreremo nei quartieri che compongono la Citta’ di New York dove sono parlate oltre 200 lingue differenti! Abbandonerete i luoghi comuni visitando il Bronx, attraverso il Triboro Bridge il Queens e quindi Brooklyn, poi Astoria, Williamsburg, Navy Yard e le zone che ospitano ebrei ortodossi hassidim, italo-americani e tante altre etnie che compongono il famoso ‘melting pot’. E’ il tour che vi fa scoprire l’autentica New York! Terminato il tour ci spostiamo in metropolitana (biglietto incluso) in uno dei quartieri piu’ alla moda della citta‘, il Meatpacking District, visto in Sex and the City dove faremo sosta per il pranzo al Chelsea Market (pranzo non incluso). La Guida al termine vi portera’ a piedi sulla Highline, un parco realizzato su una sezione sopraelevata di una ferrovia in disuso, cammineremo tra Chelsea e il Greenwich Village. Rientro in hotel in metropolitana (biglietto incluso) accompagnati dalla Guida.
Alle ore 20:00 accompagnati dall‘Assistente andremo a cena.

4 Giorno – Venerdì, la Statua! (h.8:00 Riu – 8:15 Night)
Colazione Americana e alle 8:00/8:15 incontro con la Guida, prendiamo la metropolitana e ci rechiamo alla visita della Statua della Liberta’ e di Ellis Island, sede del Museo dell‘Immigrazione (biglietto incluso).  Nel tardo pomeriggio alle 18:00 Riu,18:15 Night incontro con la Guida e partenza in bus per il Tour notturno della citta’. È il tour panoramico per eccellenza, passeremo una serata ammirando le luci e I colori della notte a bordo di un Bus con Guida in Italiano. Durante il tour, a bordo del traghetto verso Staten Island vedremo la Statua della Liberta’ illuminata, il Ponte di Brooklyn e la città finanziaria. Attraverseremo quindi il Ponte di Verrazzano fino a Brooklyn con spettacolari viste da terra, acqua e dall’alto una volta raggiunto l’Osservatorio panoramico del Top of the Rock! (o Empire State Building a seconda della disponibilità’). Al termine la cena prevista tra le ore 22:30 e le 23:00 rientro in hotel.
* nel periodo tra fine novembre e 2 gennaio visita inclusa al quartiere Dyker Heights con le mille luci di Natale.

5 Giorno – Sabato – Rientro in Italia
Colazione Americana, Assistenza al check-out e trasferimento in Aeroporto

PROGRAMMA 4 NOTTI:*PARTENZA IL MERCOLEDÌ                                                                     
*Il volo di partenza deve essere dopo le ore 18:00 per potere effettuare il tour Harlem Gospel la Domenica

1 Giorno – Mercoledì – Partenza!
Arrivo in aeroporto il sabato (qualsiasi volo su JFK a qualsiasi orario) per trovare il nostro autista per il trasferimento in hotel. Welcome snack (bottiglia acqua, biscotti, cioccolatini). Cena (in hotel) non inclusa. Pernottamento

2 Giorno – Giovedì  (h.8:00 Riu – 8:15 Night)
Incontriamo la Guida in italiano dopo la colazione alle 8:00/8:15, questa mattina visiteremo Manhattan! Il nostro bel Tour della Citta’ dura circa 5.5 ore in Italiano, termineremo la visita a Chelsea Market per il pranzo (non incluso). Durante il tour vedremo il Lincoln Center, prestigiosa sede del Metropolitan Opera House dove faremo sosta, Central Park con una camminata al mosaico che ricorda la memoria di John Lennon, assassinato all’entrata del Dakota Building dove abitava, le eleganti e caratteristiche Brownstones di Harlem, il Flatiron Building, con alle spalle l’Empire State Building, faremo una passeggiata nel quartiere di Little Italy fino al confine di Chinatown e verso est fino al bellissimo punto di osservazione Two Bridges, una sosta per ammirare il ponte di Brooklyn e il ponte di Manhattan. Il Distretto Finanziario e una sosta a Battery Park con veduta della Statua della Libertà, risaliamo verso il nuovo World Trade Center e termineremo nel distretto del Meatpacking, sosta ideale per il pranzo, dopo il quale la Guida ci accompagnerà in un tour a piedi (circa 2 ore) tra Chelsea e Greenwich Village, due quartieri attigui.

3 Giorno – Venerdi’  (h.8:00 Riu – 8:15 Night)
Colazione Americana e alle 8:00/8:15 incontro con la Guida, prendiamo la metropolitana e ci rechiamo alla visita della Statua della Liberta’ e di Ellis Island, sede del Museo dell‘Immigrazione, rientro in metropolitana in hotel (biglietti inclusi).
Nel tardo pomeriggio alle 18:00 Riu,18:15 Night incontro con la Guida e partenza in bus per il Tour notturno della città.  È il tour panoramico per eccellenza, passeremo una serata ammirando le luci e I colori della notte a bordo di un Bus con Guida in Italiano. Durante il tour, a bordo del traghetto verso Staten Island vedremo la Statua della Liberta’ illuminata, il Ponte di
Brooklyn e la città’ finanziaria. Attraverseremo quindi il Ponte di Verrazzano fino a Brooklyn con spettacolari viste da terra, acqua e dall’alto una volta raggiunto l’Osservatorio panoramico del Top of the Rock! (o Empire State Building a seconda della disponibilità’). Al termine la cena prevista tra le ore 22:30 e le 23:00 rientro in hotel. * nel periodo tra fine novembre e 2 gennaio visita inclusa al quartiere Dyker Heights con le mille luci di Natale.

4 Giorno – Sabato  (h.8:00 Riu – 8:15 Night)
Appuntamento alle 8:00/8:15 per la visita delle città che compongono New York, il Bronx, Queens e Brooklyn. In un crogiolo di etnie e lingue ci addentreremo nei quartieri che compongono la Città di New York dove sono parlate oltre 200 lingue differenti! Abbandonerete i luoghi comuni visitando il Bronx, attraverso il Triboro Bridge il Queens e quindi Brooklyn, poi Astoria, Williamsburg, Navy Yard e le zone che ospitano ebrei ortodossi hassidim, italo-americani e tante altre etnie che compongono il famoso ‘melting pot’. E’ il tour che vi fa scoprire l’autentica New York! Terminato il tour ci spostiamo in metropolitana (biglietto incluso) in uno dei quartieri piu’ alla moda della citta‘, il Meatpacking District, visto in Sex and the City dove faremo sosta per il pranzo al Chelsea Market (pranzo non incluso). La Guida al termine vi porterà a piedi sulla Highline, un parco realizzato su una sezione sopraelevata di una ferrovia in disuso, cammineremo tra Chelsea e il Greenwich Village. Rientro in hotel in metropolitana (biglietto incluso) accompagnati dalla Guida.
Alle ore 20:00 Riu, 20:15 Night accompagnati dall‘Assistente andremo a cena.

5 Giorno – Domenica
Dopo la colazione americana in hotel incontro alle 8:00 Riu, 8:15 Night con la Guida e Tour Harlem Gospel Il nostro Harlem Gospel Tour e’ speciale. Visitiamo la parte nord di Manhattan, per conoscere la storia, il patrimonio culturale e l’anima di Harlem, il leggendario quartiere noto in tutto il mondo come la Mecca nera del mondo. Questa esplosione di orgoglio culturale, definita come “Harlem Renaissance” affonda le sue radici nella fine del 1800, quando un considerevole numero di Afro-americani –affrancati da secoli di schiavitù– migrano dal Sud rurale al Nord urbano degli Stati Uniti. Visitiamo l’enorme Cattedrale St John the Divine, la prestigiosa università Columbia dove ha studiato Barack Obama, il Teatro Apollo che ha tenuto a battesimo mostri sacri della musica come Ella Fitzgerald, Michael Jackson, Aretha Franklyn e al termine parteciperemo ad una Messa Battista con il tradizionale Gospel Choir, battendo le mani con i suoni gioiosi dei canti del Vangelo, rivivendo l’originale ambiente spirituale della Messa Gospel, una tradizione maturata dai tempi della schiavitù, quando i neri non erano in grado di leggere e non era loro permesso di partecipare al culto dei bianchi. La Messa attuale ripercorre la storia dell’approccio religioso degli schiavi attraverso la vivacità dei cori e dei movimenti della cerimonia. Originariamente definito come strettamente religioso, il ‘Gospel’ è diventato un genere di tendenza e ha dato la sua impronta a tutti gli altri tipi di musica e cultura popolare.
Al termine rientro in hotel e trasferimento in Aeroporto.

Inclusi nel programma gli arrivi su JFK e partenze da JFK, EWR, LGA. Soggetti a sovrapprezzo gli arrivi da: * Newark Airport (EWR) * La Guardia Airport (LGA)

 

Inclusioni nel programma 4 notti/5 giorni (Martedì & sabato)

  • Trasferimenti di andata e ritorno semi-priva􀆟
  • Welcome Snack
  • Harlem Gospel Tour Mercoledì pomeriggio
  • Giro della Città Triboro, Bronx, Queens, Brooklyn
  • Tour Notturno
  • Osservatorio Top of the Rock (o Empire State Building)
  • Traghetto per visita della Statua della Libertà e Ellis Island
  • Tour a piedi per Chelsea e Greenwich Village (2-hr)
  • Corse metropolitana
  • 3 Cene
  • 4 Colazioni Americane

Inclusioni nel programma 4 notti/5 giorni (Mercoledì-Domenica)

Trasferimenti di andata e ritorno semi-priva􀆟

  • Welcome Snack
  • Harlem Gospel Tour domenicale
  • Giro della Citta’ Triboro, Bronx, Queens, Brooklyn
  • Tour Notturno
  • Osservatorio Top of the Rock (o Empire State Building)
  • Traghetto per visita della Statua della Libertà e Ellis Island
  • Tour a piedi per Chelsea e Greenwich Village
  • Corse metropolitana
  • 3 Cene
  • 4 Colazioni Americane

 

(OPEN)

Tour Stati Uniti TEAMPAK WEST + MINI YOSEMITE & SAN FRANCISCO (ESTESO)

LOS ANGLES – SAN FRANCISCO // 11 NOTTI – 12 GIORNI

PARTENZE GARANTITE IN LINGUA ITALIANA
Partenze 2019
Aprile 25
Maggio 20
Giugno 3-10-17-24
Luglio 1-8-15-22-29
Agosto 5-12-19-26
Settembre 2-9-16-23-30
Ottobre 7-14

 

 Los Angeles > Las Vegas > Grand Canyon > Williams > Monument Valley > Lake Powell > Antelope Canyon > Bryce Canyon > Las Vegas > Fresno > Yosemite National Park > Monterey > San Francisco

*L’estensione da Las Vegas è con tour multilingue in italiano/spagnolo

 

GIORNO 1 Arrivo a Los Angeles
All’arrivo trasferimento in albergo, con l’airport shuttle.
Un nostro assistente in aeroporto darà indicazioni ai passeggeri su dove prendere lo shuttle.
Hospitality Desk: dalle 16 alle 20 la guida del tour sarà a disposizione nella hall dell’albergo. Siete arrivati a Los Angeles, la “città degli angeli”, fondata dai coloni messicani e ora metropoli multietnica che ospita comunità originarie da oltre 140 Paesi. Pernottamento in albergo.
Hotel: Los Angeles Airport Marriott o similare

GIORNO 2 Los Angeles
Colazione americana. City tour di mezza giornata. con pranzo incluso a Hollywood. Il fascino di questa metropoli è in gran parte legato alle leggende e alla storia del cinema e del mondo dello spettacolo, ecco perché il distretto più famoso della città è Hollywood e la famosissima scritta posta sulla collina è diventata un’icona e rientra nell’immaginario comune. Hollywood Boulevard è la via principale che ospita la Walk of Fame, un lungo marciapiede con oltre 2000 stelle incastonate: qui sono riportati i nomi delle celebrità onorate per il loro contributo all’industria dello spettacolo. Il centro finanziario e commerciale è Downtown con Olvera Street dove ancora si trovano case costruite all’inizio del XIX secolo. Pomeriggio libero. Escursione facoltativa “Los Angeles by the beach” per godere delle bellissime spiagge e di Santa Monica. Pernottamento.
Hotel: Los Angeles Airport Marriott o similare

GIORNO 3 Los Angeles – Las Vegas (432 km)
Colazione americana. Alle 08.15 partenza dall’Hotel per Las Vegas con una guida parlante Italiano che rimarrà con il gruppo fino al termine del viaggio di nuovo a Las Vegas. Pranzo incluso lungo il viaggio. La sera possibilità di aderire all’ escursione facoltativa “Luci e Suoni” per ammirare le follie della città con più luci al mondo. Pernottamento in albergo.
Hotel: Park MGM o Renaissance Las Vegas Hotel o similare 

GIORNO 4 Las Vegas – Grand Canyon – Williams (540 km)
Colazione americana. Unico, sensazionale, straordinario: non esistono aggettivi a sufficienza per descrivere in maniera esaustiva il Grand Canyon, una delle meraviglie del mondo. Un’immensa gola creata dal fiume Colorado lunga quasi 450 Km, profonda oltre 1800 metri e con una larghezza da 500 metri a 29 Km: numeri che ben rendono le dimensioni colossali di uno dei parchi più visitati degli Stati Uniti. E quando ci si trova di fronte a tale immensità… non si può far altro che rimanere completamente attoniti e senza parole. Cena a buffet in hotel. Pernottamento in albergo a Williams.
Hotel: Grand Canyon Railway Hotel o similar

GIORNO 5 Grand Canyon – Monument Valley – Lake Powell (460 km)
Colazione americana. Proseguimento per la Monument Valley (escursione in jeep facoltativa) e continuazione per Page. Il paesaggio della Riserva Navajo di Monument Valley stupirà con la sua bellezza, i pinnacoli di roccia e i monoliti di sabbia rossa che si stagliano all’orizzonte: uno dei luoghi più suggestivi al mondo, spesso scenario ideale per numerosi film western a partire dalla seconda metà degli anni ’30 col capolavoro di John Ford “Ombre rosse” fino alla celebre corsa di Tom Hanks in “Forrest Gump”. Cena e pernottamento in albergo.
Hotel: Lake Powell Marina Resort o similare

GIORNO 6 Lake Powell – Antelope Canyon – Bryce Canyon (272 km)
Colazione americana. Visita del magnifico Antelope Canyon: non conosciuto come il Gran Canyon, apparso in Tv molto meno della Monument Valley, questo spettacolo della natura scavato nella roccia arenaria da vento e acqua che ne hanno modellato le pareti, è famoso per le rocce rosse con sfumature violacee ed arancioni e per gli effetti di luce sbalorditivi. Proseguimento per Bryce Canyon dove si ammira l’ennesima bizzarria di questo angolo di west americano: gli hoodos, rocce colorate e pinnacoli scolpiti da fenomeni naturali d’erosione, un anfiteatro di guglie i cui colori variano nell’arco della giornata dal giallo all’arancio, dal rosa al rosso al viola. Imperdibile! Cena a buffet. Pernottamento in albergo.
Hotel: Best Western Bryce Grand o similar

GIORNO 7 Bryce Canyon – Las Vegas (419 km)
Colazione americana. Partenza per Zion, affascinante parco nazionale dove il fiume Virgin ha scavato il suo letto tra le solide rocce a strapiombo. Una gola profonda incorniciata dai colori rosso brillante e bianco delle maestose pareti rocciose scolpite dalla forza delle acque del fiume. Pranzo a buffet a St. George e continuazione per Las Vegas, sistemazione in albergo. Serata libera per esplorare la città. Qui l’eccesso è la norma e la sobrietà è un autentico sconosciuto. Scordatevi monumenti, opere d’arte e tutto ciò che possa avere a che fare con la cultura, a Sin City ci si va solo per divertirsi. Pernottamento in albergo.
Hotel: Park MGM o similare

GIORNO 8 Las Vegas – Fresno
Partenza dall’hotel per Fresno con la guida bilingue che rimarrà con il gruppo fino a San Francisco. Pernottamento in albergo.
Hotel: BW Village Inn Fresno o similare

GIORNO 9 Yosemite Area – Monterey (464 km)
Colazione. Proseguimento per il Parco Nazionale di Yosemite: picchi di granito, nuvole di spruzzi che salgono dalle cascate, prati ricoperti di fiori selvatici, il monumentale El Capitan, uno dei massi granitici più alti al mondo e l’Half Dome, spettacolare parete di roccia liscia a picco. Continuazione per Monterey, sistemazione in albergo e pernottamento.
Hotel: Best Western PLUS Victorian Inn o similare

GIORNO 10 Monterey – San Francisco (130 km)
Colazione americana. Il fascino di Monterey è tutto sul mare: la baia è riserva marina nazionale mentre il quartiere storico ancora custodisce le radici ispaniche e messicane nei bei palazzi d’epoca. A breve distanza si raggiungerà Carmel, graziosa cittadina dall’aspetto perfettamente curato ed esclusivo. Si prosegue lungo la nota strada panoramica 17-Mile Drive, un continuo susseguirsi di spettacolari scorci scenografici da togliere il fiato. Continuiamo in direzione di San Francisco passando per l‘ormai mitica Silicon Valley. Arrivo a San Francisco, sistemazione in albergo e pernottamento.
Hotel: Hotel Union Square o similare

GIORNO 11 San Francisco
Colazione americana. In mattina visita della splendida città di San Francisco, centro multiculturale un tempo nota come la “Parigi dell’Ovest”, capitale della stravaganza nonché una fra le più affascinanti città americane: i suoi continui sali- scendi producono scorci per panorami mozzafiato. Simbolo per eccellenza della città è il Golden Gate, il ponte rosso più celebre al mondo spesso avvolto nella fresca nebbia mattutina: uno spettacolo nello spettacolo! Nel pomeriggio visita del penitenziario di Alcatraz con audioguida.
Hotel: Hotel Union Square o similare

GIORNO 12 San Francisco
Colazione americana. Giornata libera. Trasferimento in aeroporto con shuttle seat in coach.

IL TOUR INCLUDE:

  • 11 notti alberghi di prima categoria superiore
  • 11 prime colazioni come indicato
  • 3 Cene + 3 pranzi come indicato
  • Visite: Los Angeles
  • Trasporto in pullman o minivan (nuovi max 3 anni) a seconda del numero di partecipanti
  • Una guida di lingua italiana come indicato
  • Facchinaggio in tutti gli alberghi [una valigia a testa]
  • Ingresso nei seguenti Parchi: Grand Canyon, Bryce Canyon, Zion Canyon (National Parks)& Antelope Canyon, Monument Valley (Navajo Tribal Parks), Parco Nazionale di Yosemite, 17-Mile Drive
  • Una guida bilingue da Las Vegas fino al termine del giro città di San Francisco
  • Visite: San Francisco
  • Escursione Alcatraz Cruise (con audioguida della prigione) senza accompagnatore
  • Trasferimento all’aeroporto di San Francisco con navetta condivisa

Escursioni opzionali ACQUISTABILI IN LOCO

  • Los Angeles By The Beach
    • Grand Canyon Air Tour
    • Monument Valley Jeep Tour
    • Lake Powell & Horseshoe bend Air Tour
    • Vegas By Night
    • San Francisco by Night

(TEAM)

 

Tour Stati Uniti WESTERN TRIANGLE

DATE DI PARTENZA 2019
Apr  8 • 22 •
Mag 3 • 6 • 13 • 17 • 24 • 27 • 31
Giu 3 • 7  •  10 • 14  • 17 • 21  • 24  • 28
Lug 1 • 5  •  8 • 12  • 15 • 19  • 22 • 26  • 29
Aug 2  • 5 • 9  • 16 • 15  • 19 • 23 •  26  • 30
Set 2 • 6  •  9 • 13  • 16  • 20 • 23 • 27  • 30
Ott 4  • 7 • 11  • 14 • 21 • 28
Nov 4 • 11 • 25
Dec 9  • 23

LOS ANGELES – LAS VEGAS – PARCO NAZIONALE DI YOSEMITE – CARMEL – 17 MILE DRIVE – MONTEREY – SAN FRANCISCO

 

1° giorno: Los Angeles
Benvenuti a Los Angeles, al capitale dei film e delle serie tv, una mecca culturale con più di 300 musei e un clima favorevole durante tutto l’anno! Al vostro arrivo all’aeroporto, dopo il disbrigo delle formalità di accesso al paese e al ritiro dei bagagli trasferimento in hotel utilizzano lo shuttle bus (per l’opzione pernottamento in aeroporto) oppure trasferimento collettivo in città (per l’opzione pernottamento in città). Resto della giornata libera e pernottamento.

2° giorno: Los Angeles
La mattinata è dedicata alla visita di Los Angeles (mezza giornata). Il tour include le maggiori attrattive come la famosa Hollywood Boulevard, il Garaumann’s Chinese Theatre, la “Walk of Fame”, Sunset Strip e Downtown Los Angeles. Il pomeriggio è libero per relax o per attività opzionali.

3° giorno: Los Angeles – Las Vegas (435 km)
Partenza in direzione del deserto fino a raggiungere il paradiso costruito dall’uomo: la scintillante Las Vegas. Pomeriggio libero a disposizione per relax o per scoprire in autonomia la città con i numerosi casino, l’intrattenimento, le attrazioni e i famosi ristoranti.

4° giorno Las Vegas
La giornata di oggi è libera. Possibilità di partecipare ad una delle numerose escursioni a disposizione oppure tempo libero. Las Vegas offre qualcosa per qualsiasi tipo di viaggiatore!

5° giorno Las Vegas – Mammoth Lakes (559 km)
La giornata inizia con la partenza da Las Vegas attraversando il Deserto del Mojave e le High Sierras prima di giungere a Mammoth Lakes. Questa località è famosa come destinazione di vacanza sia estiva che invernale e offre scenari mozzafiato sulla valle circostanti.

6° giorno Mammoth Lakes – Yosemite Area (175 km)
Oggi si percorrono pochi chilometri prima di giungere al Parco Nazionale di Yosemite, la maggiore attrazione naturalistica della California. Ammirate delle bellezze del parco che include la Yosemite Valley con le sue alte cime e cascate. Il parco è anche famoso per la sua fauna selvatica… con un po’ di fortuna si possono avvistare anche gli orsi!

7° giorno Yosemite Area – Carmel – 17 Mile Drive – Monterey – San Francisco (459 km)
Oggi si lascia l’aerea di Yosemite e si viaggia in direzione ovest fino a raggiungere Carmel, graziosa cittadina situata sull’oceano Pacifico. Da questo tranquillo e tipico villaggio si percorrerà la 17 mile drive, famosa per i suoi esclusivi campi da golf, le meravigliose viste e la sua fauna distintiva fino a raggiungere Monterey, la prima capitale dello stato della California. Infine, si raggiungerà la “città sulla baia” San Francisco.

8° giorno San Francisco
La mattinata è dedicata alla visita di San Francisco, considerata una delle più belle città degli Stati Uniti. La visita include: Union Square, Chinatown, Golden Gate Park e il Fisherman’s Warf da dove si può ammirare la famosa isola di Alcatraz. Pomeriggio libero per visitare la città in autonomia.

9° giorno San Francisco
In tempo utile trasferimento con shuttle bus in aeroporto, in tempo utile per la partenza del volo.

 

Hotel o similari:
Los Angeles – HILTON LOS ANGELES AIRPORT (opzione Aeroporto) oppure L.A. GRAND HOTEL DOWNTOWN (opzione città)
Las Vegas – Excalibur Hotel & Casino
Mammoth Lakes – Mammoth Mountain Inn
Yosemite Area – DoubleTree Modesto, Holiday Inn Express & Suits Chowchilla
San Francisco – Hilton San Francisco Union Square, Parc 55 San Francisco

 vi avvisiamo che gli alberghi proposti possono subire delle variazioni.    

IL TOUR INCLUDE (OPZIONE CITTÀ’)

  • Assistenza in arrivo e trasferimento collettivo a Los Angeles
  • 8 pernottamenti incluse le tasse e il facchinaggio (tranne a Los Angeles)
  • Bus con aria condizionata e guida multilingua (anche in italiano) tranne che per i trasferimenti all’aeroporto
  • Visita città di Los Angeles e di San Francisco
  • Ingressi: 17-Mile Drive e ai parchi nazionali indicati da programma
  • Trasferimenti collettivo in partenza da San Francisco (solo autista non guida)

IL TOUR INCLUDE (OPZIONE AEROPORTO)

  • Trasferimento collettivo con shuttle bus dell’hotel in arrivo a Los Angeles
  • 8 pernottamenti incluse le tasse e il facchinaggio (tranne a Los Angeles)
  • Bus con aria condizionata e guida multilingua (anche in italiano) tranne che per i trasferimenti all’aeroporto
  • Visita città di Los Angeles e di San Francisco
  • Ingressi: 17-Mile Drive e ai parchi nazionali indicati da programma
  • Trasferimenti collettivo in partenza da San Francisco (solo autista non guida)

 

PACCHETTO COLAZIONE
Colazioni continentali (8 colazioni) con upgrade gratuito a colazione americana dove disponibile.

(ALLIED)

 

 

Avventura d’inverno nello Yellowstone

Partenze a date fisse per piccoli gruppi MINIMO 4 – MASSIMO 14 partecipanti!

 Città di Partenza: Bozeman, Montana

Città di Arrivo: Jackson, Wyoming

Tipo di Viaggio: camminate guidate con racchette da neve, livello facile-medio

Trattamento: da programma

PUNTI SALIENTI DI QUESTO TOUR: CAMMINATE NATURALISTICHE NELLO YELLOWSTONE – PARCO NAZIONALE DEL GRAND TETON – AVVISTAMENTO LUPI – OLD FAITHFUL IN SNOWCOACH – GIRO IN SLITTA NEL NATIONAL ELK REFUGE 

Lo Yellowstone è il più antico parco nazionale al mondo ed è stato fondato nel 1872. E’ molto esteso, comprende la metà dei geyser esistenti e ospita le più grandi mandrie di animali di grossa taglia dell’emisfero settentrionale. La natura incontaminata è abitata da una varietà di animali: bisonti, lupi, wapiti, cervi, antilopi e naturalmente orsi. Mentre in estate è uno dei parchi più frequentati, in inverno è quieto e solitario: molte delle strade del parco sono coperte di neve e quindi inaccessibili al normale turismo su ruote. Inoltre gli animali scendono dalle montagne per passare i rigidi mesi invernali nelle vallate. Il modo migliore per immergersi nella natura selvaggia dello Yellowstone è venirci d’inverno. In questo viaggio meraviglioso potremo ammirare le meraviglie dello Yellowstone e del Grand Teton lontani dalle folle. Unitevi a noi per assistere agli incredibili spettacoli di “fuoco e ghiaccio” dei geyser in inverno, geyser che esplodono in un paesaggio incantato di ghiaccio e neve. Molti degli animali del parco si trovano in prossimità delle strade e dei sentieri, ed è per questo che l’inverno è un momento ottimale per osservare da vicino la fauna. Visiteremo il parco da ogni angolo accessibile: dall’ingresso nord andremo alla ricerca di lupi e cammineremo con le racchette da neve sulle terrazze di calcite delle Mammoth Hot Springs. Dall’ingresso ovest, a bordo di uno snowcoach, andremo a esplorare l’Upper Geyser Basin, la più grande area geotermale al mondo. Assisteremo all’esplosione dell’Old Faithful, mentre spara fino a 32.000 litri di acqua bollente a un’altezza di 56 m nell’aria gelida. L’inverno rende questo fenomeno particolarmente spettacolare, in quanto l’acqua calda reagisce con l’aria invernale. Vicino alla famosa città dei cowboy di Jackson, visiteremo in slitta il National Elk Refuge, passando in una mandria di 7000 wapiti. Da ultimo, ma non per questo meno interessante, cammineremo con le racchette da neve nella silenziosa natura selvaggia invernale sotto le vette magnifiche del Parco Nazionale del Grand Teton.

Trattamento di mezza pensione e pensione completa (prima colazione, pranzo al sacco e cena)

  • 7 notti in hotel di categoria turistica (3 stelle), di cui 2 notti in cabin
  • 6 pranzi al sacco (P) preparati individualmente
  • 4 cene (C) preparate dal gruppo
  • 7 prime colazioni (PC)
  • 5 giorni di camminate guidate di 2-4 ore con racchette da neve – possibilità di camminate più brevi o più lunghe per chi desidera passare più o meno tempo sui sentieri
  • Giornata intera di tour in snowcoach all’Old Faithful
  • Avvistamento lupi con un naturalista
  • Giro in slitta nella riserva dei wapiti
  • Tempo in abbondanza per visitare approfonditamente ogni parco
  • Possibilità di foto fantastiche
  • Hotel in posizione strategica all’ingresso dei parchi e nel centro di Jackson
  • Cabin comodi e sale d’hotel per i pasti serali
  • Capigruppo locali esperti e scrupolosi.

 

PC= PRIMA COLAZIONE / P= PRANZO  / C= CENA

1° giorno. Arrivo a Bozeman
Arrivo a Bozeman, l’hotel offre trasferimento gratuito dall’aeroporto. Comfort Inn o simili (3 stelle), 1 notte.

2° giorno. Alle Mammoth Hot Springs del Parco Nazionale di Yellowstone, PC, P, C
Ore 8: la guida vi darà il benvenuto nell’hotel e ci dirigeremo al vicino Parco Nazionale di Yellowstone. Dopo esserci sistemati nei cabin rustici lungo il fiume Yellowstone, esploreremo il parco e i magnifici terrazzamenti in travertino delle Mammoth Hot Springs. Un sentiero remoto ci condurrà attraverso la valle di Gardiner ricca di fauna verso il Boiling River. Cisono buone probabilità di vedere bisonti, wapiti, antilopi e cervi. La sera ci riuniremo per una cena condivisa nel nostro cabin. Riverside Cottages a Gardiner, Montana, o simili, 2 notti.
Tempo di percorrenza: 80 miglia / 130 km, 1,5 ore Mammoth Hot Springs: 5-6 ore, 5-6 miglia / 8-9 km, dislivello: +100 m/-400 m

3° giorno. I lupi di Yellowstone, PC, P, C
Dopo un’assenza di 100 anni, nel 1995 i lupi sono stati reintrodotti nel parco di Yellowstone. Inserire questo predatore in un complesso ecosistema è stato un esperimento incredibile. Oggi, accompagnati da un naturalista, andremo alla ricerca di lupi nella Lamar Valley. Vedremo sicuramente mandrie di bisonti che trascorrono qui l’inverno. Con le racchette da neve percorreremo sentieri tra i bisonti e le antilopi. La sera prendete un costume da bagno e provate le sorgenti calde. Cena nei cabin.
Tempo di percorrenza: 50 miglia / 80 km, 1-2 ore Sentieri nella Lamar Valley: 3-4 ore, 3-5 miglia / 5-8 km, dislivello: +/-200 m

4° giorno. Il Grand Canyon di Yellowstone, PC, P, C
Il Grand Canyon di Yellowstone è un canyon profondo scavato tra pareti di roccia tenera e basalto. Cammineremo lungo la superficie piana della strada coperta di neve con viste spettacolari del canyon e delle Calcite Springs. Wapiti, bisonti, cervi mulo e pecore delle Montagne Rocciose, o Bighorn, sono i nostri compagni oggi. Le Tower Falls sono uno dei punti memorabili del giro con racchette da neve a Yellowstone. Il pomeriggio ci dirigeremo all’ingresso ovest del parco di Yellowstone. Cena di gruppo nella family suite. Gray Wolf Inn o simili, 3 stelle, 2 notti.
Tempo di percorrenza: 165 miglia / 260 km, 3 ore Tower Falls: 4-5 ore, 5 miglia / 8 km circa, dislivello: +/- 200 m

5° giorno. Tour in snowcoach verso l’Old Faithful, PC, P, C
Oggi ci dirigeremo al famoso Old Faithful su strade del parco ricoperte di neve. La maggior parte delle stradedi Yellowstone sono chiuse in inverno e percorribili solo in snowcoach. Costeggeremo variopinte pozze di fango spumeggianti e fumarole prima di giungere all’eruttante Upper Geyser Basin. Qui ci godremo una camminata tra geyser in piena attività e altri fenomeni geotermici, aspettando l’eruzione dell’Old Faithful. C’è la possibilità di vedere aquile calve, wapiti e bisonti coperti di ghiaccio. Al ritorno ci attende un’altra cena di gruppo.

6° giorno. Sentieri del Madison River, PC, P
Sentieri nascosti lungo il Madison River conducono nel parco. Avremo la possibilità di incontri ravvicinati con la fauna locale, come aquile calve e bisonti e, se siamo fortunati, anche cigni trombettieri e lontre di fiume. Nel pomeriggio proseguiremo il tour verso la storica città di cowboy di Jackson, Wyoming. Serata libera per visitare la città. Springhill Suites o simili, 3 stelle, 2 notti.Madison River: 3-4 ore, 3,7 miglia / 6 km, dislivello: +/- 100 m Tempo di percorrenza: 130 miglia / 200 km, 2-3 ore

7° giorno. Parco Nazionale del Grand Teton e Elk Refuge, PC, P
Il Parco Nazionale del Grand Teton confina col lato suddel Parco Nazionale di Yellowstone. E’ un parco estremamente tranquillo nei mesi invernali, perché la maggior parte delle strade sono chiuse al traffico automobilistico. Passeremo qui la giornata all’ombra del maestoso Grand Teton, 4.198 m, e attraverseremo con una slitta guidata da un ranger il National Elk Refuge, un’area protetta dove in inverno si radunano 7000 wapiti.
PN del Grand Teton: 3-4 ore, 4 miglia / 6 km circa, dislivello: +/-100 m

8° giorno. Partenza, PC
Il nostro tour si conclude oggi. Vi consigliamo di prendere una navetta o un taxi per raggiungere l’aeroporto di partenza.

 

DATE DI PARTENZA 2018 CON GUIDA PARLANTE INGLESE/TEDESCO
BOZEMAN 22 DICEMBRE – JACKSON 29 DICEMBRE
BOZEMAN 29 DICEMBRE – JACKSON 05 GENNAIO

DATE DI PARTENZA 2019 CON GUIDA PARLANTE INGLESE/TEDESCO
BOZEMAN 2 FEBRAIO – JACKSON 9 FEBBRAIO
BOZEMAN 2 MARZO– JACKSON 9 MARZO
BOZEMAN 21 DICEMBRE – JACKSON 28 DICEMBRE
BOZEMAN 28 DICEMBRE – JACKSON 4 GENNAIO

MINIMO PARTECIPANTI PER GARANTIRE LA PARTENZA: 4 – MASSIMO PARTECIPANTI 14
ETA’ MINIMA RICHIESTA: 8 ANNI

 PER LE PERSONE SINGOLE CHE DESIDERANO CONDIVIDERE LA CAMERA E’ POSSIBILE MANTENERE UNA LISTA DI ATTESA. GLI EVENTUALI ACCOPPIAMENTI SARANNO TRA PERSONE DELLO STESSO SESSO

 Il tour include:

  • guide qualificate durante I percorsi di hiking
  • guida in Inglese/Tedesco
  • trasferimenti con van da 15 passeggeri con o senza traino (a seconda del numero di persone)
  • tutte le attività di hiking sono guidate
  • ingressi ai Parchi Nazionali previsti da programma e al National Elk Refuge
  • 5 pernottamenti in hotel categoria 3* con servizi privati e 2 notti in cabins con bagno condiviso
  • 7 colazioni (principalmente continentali – fredde – e alcune calde) + 6 pranzi pic nic (ogni partecipante provvederà alla preparazione con pane, formaggio, affettati, snack e frutta) + 4 cene di gruppo durante i prenottamenti al Gray Wolf Inn nella family suite

Il tour NON include:

  • tutti I pasti non menzionati
  • trasferimenti da e per l’aeroporto SE NON DIVERSAMENTE SPECIFICATO
  • mance dai $50-80 per persona per la guida
  • bevande alcoliche
  • escursioni opzionali
  • facchinaggio
  • RITARDI/CAMBI DI ITNERARIO DOVUTI ALLE CONDIZIONI METEO

(ATW)

Tour Stati Uniti WONDERS OF THE AMERICAN WEST

PARTENZE GARANTITE IN LINGUA ITALIANA/SPAGNOLA PER MINIMO 2 E MASSIMO 50 PAX

Giorno 1: Los Angeles – Arrivo
Arrivo a Los Angeles. Cena libera e pernottamento..

Giorno 2: Los Angeles
Al mattino tour di Beverly Hills. Proseguirete verso Hollywood, dove si potrà passeggiare per
Hollywood Boulevard, via che ospita il leggendario Grauman’s Chinese Theatre con le impronte delle star impresse nel cemento. Successivamente visita del centro: quartiere degli affari e quartiere messicano. Pranzo libero. Partenza per Las Vegas, capitale mondiale del gioco. Cena (per  supplemento mezza pensione) e pernottamento. Escursione opzionale: trasferimento agli Universal Studios di Hollywood, il più grande parco a tema dedicato al cinema del mondo. Salite sul trenino per un tour degli studios per scoprire i set di diversi film come “La Guerra dei mondi” e “Jurassic Park” o della serie tv “Desperate Housewives”. Assisterete ad una presentazione dei momenti più significativi del cinema di Hollywood e scoprirete i segreti della creazione degli effetti speciali. Tempo libero per esplorare il parco.

Giorno 3: Los Angeles – Palm Springs – Scottsdale (620 km – 6h30)
Partenza per Palm Springs e proseguimento verso il Joshua Tree National Park. 1000 metri più in
basso il Deserto del Colorado circonda la parte est del parco con i suoi cespugli e cactus; le Montagne di Little San Bernardino si stagliano attraverso il versante sudovest del parco e il Deserto del Mojave, con il suo clima più umido, è l’habitat natural dell’albero di Joshua che dà il nome al parco. Nel parco si sono catalogate più di 240 specie di uccelli e la zona è ritenuta un osservatorio speciale per la natura selvaggia. Pranzo libero e trasferimento a Scottsdale. Cena (per supplemento mezza pensione) e pernottamento.

Giorno 4: Scottsdale – Sedona – Grand Canyon (384 km – 4h)
Attraversate il Deserto del Sonora, il più ricco e biologicamente vario ecosistema desertico delle
Americhe. Proseguimento per Sedona verso le rinomate rocce monolitiche rosse: situata in un’area geologicamente unica, Sedona è circondata da caratteristiche rocce monolitiche rossastre  con nomi come “Cattedrale” e “Teiera”. Pranzo libero. Trasferimento attraverso l’incredibile Oak Creek Canyon prima di giungere al Grand Canyon National Park. Sosta presso i punti panoramici del South Rim. Cena (per supplemento mezza pensione) e pernottamento nel Grand Canyon National Park.

Giorno 5: Grand Canyon – Page (214 km – 2h30)
Visita mattutina del Grand Canyon, fenomeno geologico unico e certamente uno dei punti forti di questo itinerario. Camminerete lungo il South Rim per vedere una meraviglia del mondo mozzafiato. Il Grand Canyon è il risultato di milioni di anni di erosione di acqua e venti, un susseguirsi infinito di forme, ombre e colori sotto cui scorre il Colorado River. Pranzo libero. Nel pomeriggio si raggiungerà Page, nella regione del Lake Powell. Visita del Glen Canyon Dam, la seconda diga d’America: da qui si godrà di una vista insuperabile sul Lake Powell, dove l’acqua cristallina lambisce le pareti di roccia rossa del canyon. Cena Western al Ken’s Old West (per supplemento mezza pensione) e pernottamento a Page.

Giorno 6 : Page – Monument Valley – Moab (443 km – 5h)
Partenza per la Monument Valley, imponenti colline rocciose color rosso sangue che circondano un deserto sabbioso e radure selvatiche. Visita di questo sito straordinario, in cui sono stati girati numerosi film di cow-boy. Questa piana desertica si estende per 40km, 25 dei quali ospitano monoliti giganteschi. Pranzo libero. In opzione, escursione in fuoristrada con gli Indiani Navajo e pranzo a base di specialità Navajo. Nel pomeriggio, stop a Dead Horse Point, un promontorio che domina il fiume Colorado che può essere raggiunto da un sentiero. La vista del Canyonlands e del Colorado è spettacolare. Cena (per supplemento mezza pensione) e pernottamento a Moab.

Giorno 7: Moab – Arches – Salt Lake City (455 km – 4h55)
In mattinata visita di Arches National Park, nello stato dello Utah, un paesaggio arido dove si trovano oltre 2000 archi naturali di varie forme e dimensioni formatisi grazie all’erosione dell’arenaria rossa. Pranzo libero. Nel pomeriggio, partenza per Salt Lake City, con un panorama magnifico attraverso la Fishlake National Forest. Cena (per supplemento mezza pensione) e pernottamento a Salt Lake City.

Giorno 8 : Salt Lake City – Jackson (450 km/281 miles – 4h35)
Tour della capitale Mormone e visita di Temple Square, il tempio Mormone sarà visto dall’esterno. Sosta allo State Capitol, edificio in stile Corinzio sede del governo federale dello Utah. Partenza verso nord e pranzo libero. Arrivo e cena western al Bar J Chuckwagon (per supplemento mezza pensione) a Jackson, tipica città del Far West con case in legno e bar per cowboys.

Giorno 9 : Jackson – Grand Teton – West Yellowstone (260 km/163 miles – 4h)
Partenza per Grand Teton National Park nel nord ovest del Wyoming. Sosta presso Jenny Lake e
Chapel of the Transfiguration nella parte storica. Godrete di una vista magnifica dei Teton Range che corniciano una valle di laghi, ghiacciai e foreste. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita di Yellowstone National Park, dove gli amanti della natura incontaminata troveranno orsi, bufali e cervi. Cena (per supplemento mezza pensione) e pernottamento a Yellowstone

Giorno 10: Yellowstone
Giornata intera e pranzo allo Yellowstone National Park. Godetevi le splendide cascate del Grand
Canyon di Yellowstone; durante il tour potreste vedere l’eruzione dell’ Old Faithful, il più noto dei 300 geyser del parco, assieme ad altre meraviglie come i Mammoth Hot Springs e la Turquoise Pool. Cena (per supplemento mezza pensione) e pernottamento a West Yellowstone.

Giorno 11: West Yellowstone – Salt Lake City (350 km/219 miles – 3h10)
In mattinata trasferimento per Salt Lake City. Sul percorso sosta al Great Salt Lake, il più grande lago salato dell’emisfero ovest. Pranzo libero. Nel pomeriggio continuazione del tour di Salt Lake City, passando per le case storiche delle “Avenues” e South Temple, proseguirete verso l’università dello Utah, la prima costruita ad ovest del Missouri e sede del Villaggio Olimpico nel 2002, vedrete Fort Douglas, fondato da Lincoln nel 1862. Sosta al Place Heritage Park, da dove i pionieri mormoni entrarono nella valle nel 1847. Ultima sosta alla Sal Lake Public Library, vincitrive di ben 10 riconoscimenti per la sua architettura. Cena (per supplemento mezza pensione) e pernottamento a Salt Lake City.

Giorno 12: Salt Lake City – Bryce (430 km/269 miles – 4h30)
Visita del Bryce Canyon, uno dei parchi più affascinanti dello Utah, scoperto dai Mormoni nel 19esimo secolo. Le ombre e i colori delle Pink Cliffs variano dall’alba al tramonto. Cena (per supplemento mezza pensione) e pernottamento a Bryce.

Giorno 13: Bryce – Zion – Las Vegas (400 km/250 miles – 4h30)
Partenza per Zion Canyon, con rocce monolitiche alte più di 3000 piedi e grande diversità di piante ed animali. Pranzo libero e proseguimento per Las Vegas. Cena (per supplemento mezza pensione).

Giorno 14: Las Vegas – Death Valley – Mammoth Lakes (540 km/338 miles – 5h45)
In viaggio alla volta di Pahrump e Shoshone, attraverso il deserto del Nevada per arrivare alla Death Valley, la Valle della Morte, famosa per le sue altissime temperature e per il paesaggio desolato. Scoprirete Badwater Point, il punto più basso della valle, Furnace Creek e le dune di sabbia di Stovepipe. Pranzo libero e visita del Borax Museum, con la storia delle miniere di borace della Death Valley. Continuazione verso Mammtoh Lakes. Cena (per supplemento mezza pensione) e pernottamento.

Giorno 15: Mammoth Lakes – Yosemite – San Francisco (443 km / 660 km)
Partenza per il Parco Nazionale di Yosemite, uno dei più spettacolari della California. Ricco di straordinarie bellezze naturali, costellato di altissime rupi, cascate spettacolari e torrenti, il Parco di Yosemite e anche uno dei più visitati. Potrete ammirare Yosemite Valley, Bridalveil Falls e Yosemite falls. Pranzo libero all’interno del parco. Proseguimento verso San Francisco. Cena (per supplemento mezza pensione) e pernottamento a San Francisco.

Giorno 16: San Francisco – Departure
Mattinata dedicata alla visita della Città. San Francisco, una delle citta piu fotografate, filmate e descritte del mondo, sofisticato mix di storia e modernità. Vista dei quartieri piu famosi, Business District, Union Square, Chinatown, attraverserete quindi il famoso Golden Gate Bridge fino a giungere a Sausalito. Pranzo libero e trasferimento in aeroporto.

DATE DI PARTENZA 2017

  • Lunedì 19 giugno 2017
  • Lunedì 17 luglio 2017
  • Lunedì 14 agosto 2017
  • Lunedì 11 settembre 2017

(GO)

Tour Stati Uniti Western Trails

PARTENZA IN ITALIANO IN ESCLUSIVA

1° giorno ARRIVO A LOS ANGELES
Arrivo all’aeroporto internazionale di Los Angeles e trasferimento indipendente al vostro hotel, dove incontrerete la guida
La vostra guida sará nella hall dell’albergo tra le 14:00 e le 20:00 per offrire assistenza.

2° giorno LOS ANGELES
Oggi godetevi il tour della “città degli Angeli”, visiterete Beverly Hills e Hollywood, passando per la famosa Sunset Strip. Nel pomeriggio visita opzionale a Universal Studios Hollywood, un universo di divertimenti vi attende in una delle più gettonate attrazioni della California.

3° giorno LOS ANGELES – PALM SPRINGS – PHOENIX
Oggi il viaggio continua per Palm Springs, il rifugio invernale delle celebrità di Hollywood, caratterizzata da un centro cittadino vivo ed immacolati campi da golf ai piedi delle rocciose montagne di San Jancito. Un oceano di pale eoliche marca l’ingresso di questa oasi nel deserto. Attraversere Indio, che ospita del famoso festival di musica internazionale Cochella e proseguirete per Phoenix per il pernottamento.

4° giorno PHOENIX – SEDONA – GRAND CANYON
Viaggerete attraverso il Deserto di Sonora, l’ecosistema desertico più ricco e biologicamente diverso delle Americhe, con migliaia di specie animali e piante, incluso i torreggianti cactus Saguaro. Il Saguaro è l’icona del deserto del Sud-Ovest, capace di crescere fi no a 15 metri di altezza. Il viaggio continua verso Sedona alla volta delle spettacolari Rocce Rosse. Situata in una area geologica unica, Sedona è circondata da caratteristiche rocce rosse monolitiche, le cui immense forme richiamano alla mente immagini familiari; da qui derivano i nomi assegnati alle diverse rocce: Cattedrale, Tazzina da Caffé, Campana, ed addirittura Snoopy. Successivamente viaggerete attraverso il mozzafiato Oak Creek Canyon prima di arrivare al Parco Nazionale del Grand Canyon, una delle sette meraviglie del mondo. Visiterete i belvedere lungo il South Rim per gustare a pieno questo colorato canyon ed i pinnacoli ascendenti formati dal ventoso fiume
Colorado.

5° giorno GRAND CANYON – MONUMENT VALLEY – PAGE/LAKE POWELL
Il viaggio prosegue ed entrare nella riserva indiana Navajo, attraversando la stazione di scambio di Cameron. Continuando per il Deserto Dipinto (Painted Desert) verso la Monument Valley, si possono ammirare paesaggi che richiamano alla mente le immagini più iconiche del Far West. Nel pomeriggio raggiungerete la città di Page, nella zona del Lago Powell. La serata sarà tutta dedicata al relax.

6° giorno PAGE/LAKE POWELL – KANAB – BRYCE CANYON
Il viaggio di oggi prosegue verso la grandiosa diga del Glen Canyon, che è la seconda diga ad arco in calcestruzzo in America per altezza. Da qui potrete godervi gli splendidi panorami di Lake Powell, dove acque cristalline si infrangono contro le imponenti mura di roccia rossa del canyon. Entrerete poi nello stato Mormone dello Utah, passando attraverso il paese di Kanab prima di visitare lo spettacolare Bryce Canyon, dove i vostri occhi saranno stregati da un mondo fatto di pinnacoli multicolore, gli Hoodoos. La sera, tempo permettendo, osservate lo spettacolare cielo notturno pieno di stelle brillanti e costellazioni e di respirare a pieno l’aroma dei falò che bruciano legno di pino.

7° giorno BRYCE CANYON – ZION – LAS VEGAS
Il viaggio prosegue verso il Parco Nazionale dello Zion, dove potrete ammirare massicce montagne le cui forme sono state plasmate dall’azione del vento, del tempo e del fiume Virgin. Questo pomeriggio potrete invece sperimentare un’esperienza del tutto diversa a Las Vegas, la scintillante “capitale mondiale del divertimento”, con disponibilità di shopping infinito, spettacoli notturni ed ovviamente gioco d’azzardo.

8° giorno LAS VEGAS
La giornata di oggi è libera ed a vostra disposizione perché possiate godervi alcune delle tante attrazioni che Las Vegas ha da offrire. Oltre ai vivaci casinò e gli spettacoli del calibro di Broadway, potrete anche solo semplicemente fare una passeggiata lungo Ia famosa Strip, oppure immergervi nello “shopping sfrenato” degli outlet di alta moda.

9° giorno LAS VEGAS – MOJAVE DESERT – LOS ANGELES
La giornata di oggi inizia con una sosta presso l’iconico cartello di benvenuto di Las Vegas dove potrete scattare una foto ricordo. Viaggiate attraverso il deserto del Mojave, che ospita del più alto termometro del mondo. Gli alberi di Joshua tree punteggiano il paesaggio desertico. Il tour finisce all’arrivo al vostro arrivo in hotel.
NON E’ INCLUSO IL PERNOTTAMENTO. POSSIBILITA’ DI ESTENDERE IL SOGGIORNO A LOS ANGELES

PARTENZE 2017
GIUGNO: 8
LUGLIO: 13
AGOSTO: 10, 17, 24
SETTEMBRE: 7, 14, 28
OTTOBRE: 5

(ATI)

Tour Stati Uniti Western Panorama

PARTENZA IN ITALIANO IN ESCLUSIVA

1° giorno ARRIVO A LOS ANGELES
Arrivo all’aeroporto internazionale di Los Angeles e trasferimento indipendente al vostro hotel. La serata è libera.

2° giorno LOS ANGELES LOS ANGELES – MOJAVE DESERT – LAS VEGAS
Oggi incontrerete la vostra guida e partirete per Las Vegas, la scintillante capitale mondiale dell’intrattenimento dove potete godervi divertimento non-stop, gioco d’azzardo e ristoranti di prima classe.
Il tour ha inizio, i passeggeri dovranno incontrarsi nella lobby dell’hotel alle 8:00 am per la partenza delle 8:30 am.

3° giorno LAS VEGAS – DEATH VALLEY – MAMMOTH LAKES**
La giornata di oggi inizia con una sosta presso l’iconico cartello di benvenuto di Las Vegas dove potrete scattare una foto ricordo. Dopo esservi goduti il glamour di Las Vegas, entrerete questo pomeriggio nel tranquillo ed estremo panorama di Death Valley, in netto contrasto con Las Vegas. Farete una sosta al Zabriskie Point e Furnace Creek Ranch prima di proseguire attraverso la valle e salire lungo le montagne della Sierra Nevada verso Mammoth Lakes per il pernottamento**. Questo paese ha guadagnato fama nel diciannovesimo secolo per le miniere d’oro ed oggi è molto conosciuto per le rinomate piste da sci ed i bellissimi panorami di montagna.

4° giorno MAMMOTH LAKES** – YOSEMITE
Alzatevi con le prime luci del mattino e cogliete l’occasione per un giro scenografi co in funivia verso la cima di Mammoth e godetevi una deliziosa colazione ammirando i paesaggi mozzafiato della California dalle sue superfici desertiche ai suoi alti picchi (gita opzionale). Successivamente, il viaggio di oggi vi porta attraverso il Tioga Pass** nello splendore scenografi co del parco nazionale di Yosemite. Qui, potrete osservare la valle ed i suoi splendori incluso le formazioni granitiche dei ghiacciai di El Capitan, Half Dome, le magnifi che cascate Bridal Flalls e Yosemite Falls. Il pernottamento è nei pressi del parco nazionale di Yosemite.

5° giorno YOSEMITE – SAN FRANCISCO
Partenza al mattino presto per San Francisco, una delle città più amate d’America, “assicuratevi di indossare dei fi ori nei capelli”. All’arrivo a San Francisco potrete godere di un giro turistico della città prima di arrivare al vostro hotel. Questa sera poi potrete approfittare di un memorabile tour notturno della città (tour opzionale).

6° giorno SAN FRANCISCO (NAPA VALLEY OPTIONAL)
Giornata libera per esplorare la città. La vostra guida è a disposizione per aiutarvi a pianificare visite, escursioni e quant’altro. Potete salire a bordo di uno dei famasi tram e dirigervi verso il villaggio dei pescatori (Fisherman’s Wharf) per assaporare il pesce locale o la zuppa di granchio e la squisita cioccolata Ghirardelli. Oppure avrete voglia si sbirciare i Leoni marini crogiolarsi al sole. Assicuratevi di dare uno sguardo dall’altro lato della baia verso l’isola di Alcatraz dove i criminali più ricercati d’America come Al Capone e “Machine Gun” Kelly erano imprigionati. Oppure potrete fare una passeggiata a Union Square per dello shopping al negozio di Macy’s. Potrete anche scegliere di fare un tour per assaggiare i vini della Napa Valley, famosa in tutto il mondo per le sue vinerie e panorami bellissimi (gita opzionale).

7° giorno SAN FRANCISCO – MONTEREY/ CARMEL – CENTRAL COAST
Questa mattina partite alla volta della penisola di Monterey, famosa per le magnifiche ville e le splendide spiagge. Una volta arrivati a Monterey avrete l’opportunità di visitare il villaggio dei pescatori (Fisherman’s Wharf) e la rinomata Cannery Row. Proseguite il viaggio per Carmel-by-the-Sea, conosciuta per le abitazioni pittoresche, le lussuose gallerie d’arte ed i negozi unici. Nel pomeriggio il tour continua per Paso Robles, luogo di raffinate vinerie. Il pernottamento sarà in una dei pittoreschi paesi sulla costa centrale delle California.

8° giorno CENTRAL COAST – SANTA BARBARA – MALIBU – BEVERLY HILLS – LOS ANGELES
Oggi viaggiate verso sud attraverso la valle di Santa Ynez sino a Santa Barbara, dove lungomari punteggiati di palme ondeggianti costeggiano le bianche spiagge. All’arrivo a Los Angeles farete una sosta a Santa Monica, dove termina la famosa Route 66 e potrete godere di un pranzo opzionale sul rinomato pontile o affittare le biciclette per un giro sul lungomare.

9° giorno LOS ANGELES
Il tour si conclude al momento del check-out dal vostro hotel. Procedete con trasferimento indipendente verso l’aeroporto.

PARTENZE 2017
GIUGNO: 14
LUGLIO: 19
AGOSTO: 16, 23, 30
SETTEMBRE: 13, 20
OTTOBRE: 4, 11

(ATI)

Tour Stati Uniti Western Frontier

PARTENZA IN ITALIANO IN ESCLUSIVA

1° giorno LAS VEGAS ARRIVO
Arrivo all’aeroporto internazionale di Las Vegas e trasferimento indipendente al vostro hotel. La serata è libera per godervi alcune delle tante attrazioni che Las Vegas ha da offrire.

2° giorno LAS VEGAS – DEATH VALLEY – MAMMOTH LAKES**
La giornata di oggi inizia con una sosta presso l’iconico cartello di benvenuto di Las Vegas dove potrete scattare una foto ricordo. Poi proseguite per la Death Valley, nota per il suo paesaggio desertico ed estremo Death Valley, in netto contrasto con Las Vegas. Farete una sosta al Zabriskie Point e Furnace Creek Ranch prima di proseguire attraverso la valle e salire lungo le montagne della Sierra Nevada verso Mammoth Lakes per il pernottamento**. Questo paese ha guadagnato fama nel diciannovesimo secolo per le miniere d’oro ed oggi è molto conosciuto per le rinomate piste da sci ed i bellissimi panorami di montagna.
Il tour ha inizio, i passeggeri dovranno incontrarsi nella lobby dell’hotel alle 7:30 am per la partenza delle 8:00 am.

3° giorno MAMMOTH LAKES** – YOSEMITE
Alzatevi con le prime luci del mattino e cogliete l’occasione per un giro scenografico in funivia verso la cima di Mammoth e godetevi una deliziosa colazione ammirando i paesaggi mozzafiato della California dalle sue superfici desertiche ai suoi alti picchi (gita opzionale). Successivamente, il viaggio di oggi vi porta attraverso il Tioga Pass** nello splendore scenografico del parco nazionale di Yosemite. Qui, potrete osservare la valle ed i suoi splendori incluso le formazioni granitiche dei ghiacciai di El Capitan, Half Dome, le magnifiche cascate Bridal Flalls e Yosemite Falls. Il pernottamento è nei pressi del parco nazionale di Yosemite.

4° giorno YOSEMITE – SAN FRANCISCO
Partenza al mattino presto per San Francisco, una delle città più amate d’America, “assicuratevi
di indossare dei fiori nei capelli”. All’arrivo a San Francisco potrete godere di un giro turistico della cittá prima di arrivare al vostro hotel. Questa sera poi potrete approfittare di un memorabile tour notturno della città (tour opzionale).

5° giorno SAN FRANCISCO (NAPA VALLEY OPTIONAL)
Giornata libera per esplorare la città. La vostra guida è a disposizione per aiutarvi a pianifi care visite, escursioni e quant’altro. Potete salire a bordo di uno dei famasi tram e dirigervi verso il villaggio dei pescatori (Fisherman’s Wharf) per assaporare il pesce locale o la zuppa di granchio e la squisita cioccolata Ghirardelli. Oppure avrete voglia si sbirciare i Leoni marini crogiolarsi al sole. Assicuratevi di dare uno sguardo dall’altro lato della baia verso l’isola di Alcatraz dove i criminali più ricercati d’America come Al Capone e “Machine Gun” Kelly erano imprigionati. Oppure potrete fare una passeggiata a Union Square per dello shopping al negozio di Macy’s. Potrete anche scegliere di fare un tour per assaggiare i vini della Napa Valley, famosa in tutto il mondo per le sue vinerie e panorami bellissimi (gita opzionale).

6° giorno SAN FRANCISCO – MONTEREY/ CARMEL – CENTRAL COAST
Questa mattina partite alla volta della peninsola di Monterey, famosa per le magnifiche ville e le splendide spiagge. Una volta arrivati a Monterey avrete l’opportunità di visitare il villaggio dei pescatori (Fisherman’s Wharf) e la rinomata Cannery Row. Proseguite il viaggio per Carmel-by-the-Sea, conosciuta per le abitazioni pittoresche, le lussuose gallerie d’arte ed i negozi unici. Nel pomeriggio il tour continua per Paso Robles, luogo di raffi nate vinerie. Il pernottamento sarà in una dei pittoreschi paesi sulla costa centrale delle California.

7° giorno CENTRAL COAST – SANTA BARBARA – MALIBU – BEVERLY HILLS – LOS ANGELES
Oggi viaggiate verso sud attraverso la valle di Santa Ynez sino a Santa Barbara, dove lungomari punteggiati di palme ondeggianti costeggiano le bianche spiagge. All’arrivo a Los Angeles farete una sosta a Santa Monica, dove termina la famosa Route 66 e potrete godere di un pranzo opzionale sul rinomato pontile o affittare le biciclette per un giro sul lungomare.

8° giorno LOS ANGELES – MOJAVE DESERT – LAS VEGAS
Oggi farete ritorno alla scintillante Las Vegas viaggiando attraverso il deserto del Mojave, che ospita del più alto termometro del mondo. Gli alberi di Joshua tree punteggiano il paesaggio desertico. Il tour finisce all’arrivo al vostro arrivo in hotel.
POSSIBILITA’ DI ESTENDERE IL SOGGIORNO A LAS VEGAS

PARTENZE 2017

GIUGNO: 15
LUGLIO: 20
AGOSTO: 17, 24, 31
SETTEMBRE: 14, 21
OTTOBRE: 5, 12

(ATI)