Tour NUOVA ZELANDA Tour di gruppo HAKA

Haka Tour (8 giorni / 7 notti) Nuova Zelanda

ITINERARIO: Auckland – Rorotua – Lake Tekapo – Queenstown

1° Giorno Arrivo ad Auckland
Kia Ora! E’ il saluto Maori che vi accoglie nella splendida terra neozelandese. Accoglienza in aeroporto e trasferimento in albergo. Resto della giornata a disposizione.

2° Giorno Auckland
Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita della città, conosciuta anche come “Città delle Vele”. Visita al Museo cittadino, che raccoglie un’interessante raccolta di arte Maori e Polinesiana. Il tour prosegue attraversando la zona downtown per giungere alla Sky Tower, dalla quale potrete ammirare uno splendido panorama della città. Proseguimento per il Parco di Muriwai, per ammirare le sue selvagge spiagge di sabbia nera, e la locale colonia di “gannet”, tipici uccelli marini bianchi e neri. Rientro a Auckland.

3° Giorno Auckland / Waitomo / Rotorua
Prima colazione. Partenza da Auckland per Waitomo. Sosta alle Waitomo Caves, le grotte famose in tutto il mondo per lo straordinario fenomeno dei “Glow-worms”, filamenti luminosi che, come lucciole, illuminano il buio delle caverne.
Pranzo a Roselands Farm. Proseguimento per Rotorua e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita di Te Puia, una zona ricca di attività termali dove spiccano i geyser. Si prosegue con la visita della “Kiwi House” habitat notturno dell’uccello kiwi. Sosta al “Maori Arts & Crafts Institute”, per apprendere l’arte dell’intaglio del legno secondo la tradizione Maori. In serata, partenza per il concerto e la tipica cena Maori.

4° Giorno Rotorua / Christchurch / Lake Tekapo
Prima colazione. In mattinata visita della riserva termale di Waimangu, ricchissima di attività geotermali, dove potrete ammirare splendidi laghi e natura incontaminata. Al termine della visita, trasferimento all’aeroporto di Rotorua e volo per Christchurch. Arrivo a Christchurch da dove proseguiremo verso la zona agricola della Canterbury Plains. Visita ad una tipica fattoria neozelandese dove gli ospiti potranno partecipare ad alcune attività agricole e sperimentare la quotidianità di un ambiente genuino. Durante la visita verrà offerta una merenda. Proseguimento del viaggio verso il magnifico Lago Tekapo. Arrivo e sistemazione in albergo.

5° Giorno Lake Tekapo / Wanaka
Prima colazione. In mattinata visita di Tekapo, il cui lago, di straordinaria bellezza, è caratterizzato da acque rese azzurre e cristalline da finissimi frammenti di roccia portati dai vicini ghiacciai. Possibilità di effettuare il volo panoramico (facoltativo) per poter ammirare il Monte Cook ed i ghiacciai di Franz Josef e Fox Glacier. Partenza da Tekapo attraversando la meravigliosa zona del MacKenzie Country. Durante il percorso potrete ammirare le imponenti Alpi neozelandesi, tra cui il Monte Cook (3750m) e gli splendidi laghi glaciali dalle acque turchesi. Arrivo a Wanaka e sistemazione in hotel.

6° Giorno Wanaka / Queenstown
Prima colazione. Mattinata libera per visitare Wanaka, nota località di villeggiatura, ubicata all’estremità meridionale del lago omonimo. A parte la natura, Wanaka offre numerosi musei, ristoranti, bar e negozi di artigianato locale. Verso mezzogiorno partenza da Wanaka per Queenstown, passando dal villaggio di Arrotown, meta dei cercatori d’oro di fine Ottocento. Breve sosta al Kawarau Bridge, famoso per esser il ponte da cui effettuarono il primo bungy jumping.
Arrivo a Queenstown e breve tour nei dintorni della città, completato da un giro in cabinovia (Skyline Gondola) per raggiungere la cima del monte Bob’s Peak, che offre bellissimi panorami. Arrivo e sistemazione in hotel.

7° Giorno Escursione al Mildford Sound
Prima colazione. Partenza per il Milford Sound e crociera sul fiordo per ammirare le cascate, le pareti rocciose, lo spettacolare Mitre Peak e numerosi branchi di foche e delfini. Pranzo incluso. Ritorno a Queenstown in pullman, con possibilità facoltativa di effettuare un volo da Milford a Queenstown (costo supplementare da prenotare in loco).
Nota: In caso di mal tempo, l’escursione può essere cancellata. In alternativa è possibile effettuare l’escursione a Doubtful Sound pagando la differenza direttamente in loco, secondo disponibilità.

8° Giorno Queenstown
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e fine dei nostri servizi.

Le quote del tour includono:

  • 7 pernottamenti in hotel  di prima categoria eccetto
  • 7 prime colazioni americane;
  • 2 pranzi e 1 cena;
  • Trasporto con pullman privato (riserviamo il diritto di operare alcuni tours con pullman di linea regolare in caso di gruppi con un numero ridotto di partecipanti);
  • Guida bilingue in italiano e spagnolo per i tours e i trasferimenti (secondo programma);
  • Le visite e le escursioni inserite nel programma;
  • Tasse locali;
  • Assistenza in loco del nostro corrispondente parlante italiano per tutta la durata del soggiorno.

Le quote non includono:

  • Mance ed extra di carattere personale in genere;
  • Pasti e bevande se non specificate nel programma;
  • Accesso immediato nelle camere dell’hotel di Auckland il giorno d’arrivo prima delle ore 15.00 (pre-registrazione);
  • Tasse d’imbarco di NZD 5.00 per persona a Rotorua e per il volo intercontinentale;
  • Tutto quanto non espressamente menzionato alla dicitura “la quota comprende”.

Date di partenza in lingua ITALIANA (guida bilingue), garantito con minimo 2 partecipanti.
Date di partenza in lingua SPAGNOLA: ogni giovedì, garantite minimo 2 partecipanti.

Tour NUOVA ZELANDA Tour di gruppo AOTEAROA

TOUR DI GRUPPO AOTEAROA

Tour di gruppo – 9 notti / 10 giorni – Accompagnatore locale bilingue (italiano + lingua locale)

Tappe: Auckland in Nuova Zelanda, Sky Tower in Auckland, Parco Regionale di Muriwai in Auckland, Waimoto in Nuova Zelanda, Waimoto Caves in Waimoto, Rotorua in Nuova Zelanda, Kiwi House in Rotorua, riserva termale di Waimangu in Nuova Zelanda, Queenstown in Nuova Zelanda, Parco Nazionale dei Fiordi in Nuova Zelanda, Wanaka in Nuova Zelanda, Arrotown in Nuova Zelanda, Lake Tekapo in Nuova Zelanda, Christchurch in Nuova Zelanda
Mezzi di trasporto: Aereo, Pullman, Traghetto

1° giorno, giovedì: AUCKLAND
Arrivo in aeroporto, assistenza in italiano e trasferimento in albergo.  Resto della giornata libero. Pernottamento allo Stamford Plaza Auckland.

2° giorno, venerdì: AUCKLAND
Prima colazione. Visita del Museo di
Auckland, con la sua interessante collezione di arte ed artigianato Maori e Polinesiani. Ai vedranno poi i più bei quartieri della città inclusa l’avveniristica Sky Tower, la torre più alta di tutto il Sud Pacifico (328 metri slm). Si prosegue verso la costa occidentale, nel Parco Regionale di Muriwai, per ammirare le selvagge spiagge di sabbia nera, la ricca vegetazione e la locale colonia di “gannet”, tipici uccelli marini bianchi e neri che possono avere un’apertura alare sino a 2 metri. Pernottamento.

3° giorno, sabato: AUCKLAND / WAITOMO / ROTORUA
Prima colazione. Partenza per Waitomo.
Visita delle Waitomo Caves, grotte famose per il fenomeno dei “Glow-worms”, filamenti luminosi che a milioni illuminano il buio delle caverne. Pranzo a Roselands Farm. Proseguimento per Rotorua e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita di Te Puia, ricca di attività termali dove spiccano spettacolari geyser. La visita prosegue con la “Kiwi House”, il “Maori Arts & Crafts Institute” ed il Te Puia, dove si assiste ad un concerto e ad una tipica cena Maori. Pernottamento al Millennium Rotorua.

4° giorno, domenica: ROTORUA / CHRISTCHURCH / LAKE TEKAPO
Prima colazione. In mattinata visita alla riserva termale di Waimangu, ricchissima di attività geotermali, dove ammirerete gli splendidi laghi (tra cui il Lago Verde ed il Lago Blue). Trasferimento all’aeroporto e volo per Christchurch. All’arrivo si prosegue attraverso i paesaggi rurali delle Canterbury Plains con visita ad una tipica fattoria neozelandese dove verrà servita una merenda. Infine si raggiunge Lake Tekapo. Pernottamento al Peppers Bluewater Resort.

5° giorno, lunedì: LAKE TEKAPO / WANAKA
Prima colazione. In mattinata visita di Tekapo, il cui lago è caratterizzato da acque rese azzurre e cristalline da finissimi frammenti di roccia portati dai vicini ghiacciai. Si attraverserà quindi la zona MacKenzie Country e durante il tragitto si potranno ammirare le spettacolari Alpi neozelandesi, tra cui il Monte Cook (3.750m) ed i numerosi laghi e fiumi di orgine glaciale caratterizzati da acque di color turchese. Arrivo a Wanaka e trasferimento al Edgewater Resort. Pernottamento.

6° giorno, martedì: WANAKA / QUEENSTONW
Prima colazione. Mattinata libera. Dopo mezzogiorno partenza per Queenstown, passando dal villaggio di Arrotown, meta dei cercatori d’oro di fine Ottocento. Breve sosta al Kawarau Bridge, famoso ponte da cui effettuarono il primo bungy jumping. All’arrivo breve tour nei dintorni di Queenstowen, completato da un giro in cabinovia (Skyline Gondola) per raggiungere la cima del monte Bob’s Peak, che offre bellissimi panorami. Al termine, trasferimento al Millennium Hotel. Pernottamento.

7° giorno, mercoledì: ESCURSIONE AL FIORDO MILFORD SOUND
Prima colazione. Partenza per il fiordo di Milford Sound passando per il lago Wakatipu, la cittadina di Te Anau ed il Parco Nazionale dei Fiordi. All’arrivo, meravigliosa crociera sino al Mar di Tasmania per ammirare le numerose cascate, le pareti rocciose, lo spettacolare Mitre Peak e i branchi di foche e delfini. Pranzo incluso. Ritorno a Queenstown in pullman. Pernottamento.

8° giorno, giovedì: QUEENSTOWN / DUNEDIN
Prima colazione. Mattinata libera. Nel pomeriggio partenza per Dunedin passando dalla regione di Otago, dove laghi cristallini si mescolano a colline lussureggianti e montagne innevate. Arrivo e trasferimento al Southern Cross Hotel. Pernottamento.

9° giorno, venerdì: DUNEDIN
Prima colazione. Visita di Dunedin. È la città più antica del Paese e vanta stretti legami con la Scozia, tanto che Dunedin è il vecchio nome gaelico di Edimburgo: molte delle sue strade hanno nomi scozzesi e sussistono tutt’ora tradizioni legate alla Scozia. Resto del pomeriggio libero. Pernottamento.

10° giorno, sabato: DUNEDIN
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto ed imbarco sul volo di linea per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

 

La quota include:
Voli interni
Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
Tour con guida parlante italiano/spagnolo
Sistemazione in camera doppia negli hotel indicati
Pasti, escursioni e visite come da programma

La quota non include:
Tasse d’imbarco neozelandesi da pagare in loco
Quanto non specificato alla voce “la quota include” 1

Tour NUOVA ZELANDA Tour di gruppo Southern Cross

NUOVA ZELANDA  Tour : “Southern Cross” 14 giorni  / 13 notti

Tour di gruppo in italiano con guida bilingue confermabile con minimo 6 partecipanti.     
Giorno 01 Arrivo ad Auckland – 
(Giovedì)
In aeroporto vi sarà dato il benvenuto da una guida parlante italiano e sarete trasferiti in albergo.
Resto del giorno libero, nell’attesa che arrivino tutti partecipanti che formano il gruppo.  Hotel Stamford Plaza 4*

Giorno 02 Auckland – (Venerdì)
Prima colazione. Inizio del tour odierno con la visita del Museo di Auckland, con la sua interessante collezione di arte ed artigianato Maori e Polinesiani, e successivamente si visiterà il prestigioso quartiere di Parnell, uno dei più antichi della città. Si continuerà verso il quartiere Mission Bae, famoso per le sue belle spiagge e locali alla moda. Ritornando verso il centro, si visiterà prima la zona che ha ospitato l’Americas’s Cup meglio conosciuta come “The Viaduct” e poi la Sky Tower, la Torre più alta di tutto il Sud Pacifico con i suoi 328 metros. Da lì si potrà ammirare una vista spettacolare a 360 gradi di tutta la città e delle sue bellissime baie tra cui Waitemata e Manukau.
Continueremo il nostro tour dirigendosi verso la Costa Occidentale e più precisamente nel Parco Regionale di Muriwai, per ammirare le sue selvagge spiagge di sabbia nera, la ricca vegetazione circostante e soprattutto la locale colonia di “gannet”, tipici uccelli marini bianchi e neri che possono avere un’apertura alare sino a 2 metri.

Giorno 03 Auckland/Waitomo/Rotorua – (Sabato)
Prima colazione. Partenza da Auckland per Waitomo. Visita delle Waitomo Caves. grotte famose in tutto il mondo per lo straordinario fenomeno dei “Glow-worms”, filamenti luminosi che a milioni, come lucciole, illuminano il buio delle caverne. Successivamente sarà incluso il pranzo a Roselands Farm. Proseguimento per Rotorua e trasferimento in hotel.
Nel pomeriggio visita di Te Puia (un tempo chiamata Whakarewarewa), una zona ricca di attività termali dove spiccano i geyser. Si prosegue con la visita della “Kiwi House” (habitat notturno dell’uccello kiwi, che non vola), dove potrete ammirare alcuni esemplari appunto di questo uccello e dell’avifauna autoctona. Sosta al “Maori Arts & Crafts Institute”, dove si potrà ammirare l’arte di come scolpire ed intagliare il legno secondo la tradizione Maori.
Per concludere la visita al Te Puia, parteciperete ad un Concerto ed una tipica cena Maori. Hotel Millennium Hotel Rotorua 4*

Giorno 04 ROTORUA/QUEENSTOWN – (Domenica)
Prima colazione. In mattinata si effettuerà una visita alla riserva termale di Waimangu, ricchissima di attività geotermali, dove potrete ammirare splendidi laghi (tra cui il Lago Verde ed il Lago Blue) ed una natura incontaminata. Tale riserva termale si creò a seguito dell’imponente eruzione del vulcano Tarawera. Al termine della visita, trasferimento all’aeroporto di Rotorua per imbarcarvi sul volo con destinazione Queenstown. All’arrivo a Queenstown, verrà effettuato un breve tour nei dintorni di della città, completato da un giro in cabinovia (Skyline Gondola) per raggiungere la cima del monte Bob’s Peak, che offre bellissimi panorami. Al termine, trasferimento in hotel al hotel. Millennium Hotel Queenstown 4*

Giorno 05 ESCURSIONE AL FIORDO DI MILFORD SOUND – (Lunedì)
Prima colazione. Partenza per il fiordo di Milford Sound passando per il lago Wakatipu, la cittadina di Te Anau ed il Parco Nazionale dei Fiordi. All’arrivo a Milford si effettuerà una meravigliosa crociera sul fiordo che vi porterà sino al Mar di Tasmania e da dove potrete ammirare le numerose cascate, le pareti rocciose, lo spettacolare Mitre Peak e numerosi branchi di foche e delfini. Pranzo incluso.
Ritorno a Queenstown in pullman, ma c’è possibilità facoltativa di effettuare un volo da Milford a Queenstown (costo supplementare; da prenotare in loco con la guida locale e soggetto alle condizioni atmosferiche).

Per favore notate che, a causa di mal tempo, l’escursione a Milford Sound può essere cancellata. In questo caso potrete effettuare l’escursione a Doubtful Sound (la differenza si paga direttamente in loco). Notate che quest’alternativa si offre soltanto se ci sono posti disponibili e che non è confermata nessuna prenotazione

Giorno 06 QUEENSTOWN/WANAKA – (Martedì)
Prima colazione. Mattinata libera per effettuare escursioni opzionali Partenza da Queenstown per Wanaka effettuando una breve sosta al villaggio di Arrotown, meta dei cercatori d’oro di fine Ottocento ed al ponte da dov’ è possibile effettuare il “bunge-jump”. Proseguimento per Wanaka al cui arrivo è previsto tempo libero. Edgewater Resort 4*

Giorno 07 WANAKA/FRANZ JOSEF GLACIAR – (Mercoledì)
Prima colazione. Mattina libera a Wanaka. Visita al Lago Matheson con vista al panorama di Fox Glacier. Ritorno a Franz Josef e trasferimento all’hotel. Si include un pass per le piscine dei ghiacciai dove potranno rilassarsi in un ambiente naturale tranquillo nella Costa Ovest Neozelandese. Cena inclusa. Te Waonui Forest Retreat 4*

Giorno 08 FRANZ JOSEF GLACIAR/GREEMOUTH/PUNAKAIKI – (Giovedì)
Prima colazione. In mattinata si svolgerà un’escursione guidada al ghiacciaio di Franz Josef.
Vi raccomandiamo di effettuare questa camminata sul ghiaccio soltanto se in buone condizioni fisiche e vi ricordiamo che la sua effettuazione è soggetta alle condizioni climatiche.

Partenza per Punakaiki, passando dalla cittadina di Greemouth, dove si effettuerà una sosta alla fabbrica della famosa birra neozelandese “Monteiths” che include la degustazione. Successivamente si visiterà Hokitika, famosa per la ‘pounamo’ (giada) dove potrete visitare una fabbrica. Arrivo a Punakaiki e trasferimento al hotel. Punakaiki Resot 3,5*

Giorno 09 PUNAKAIKI/CHRISTCHURCH – (Venerdì)
Colazione inclusa. In mattinata, visita delle spettacolari Punakaiki Pancake Rocks, formazioni rocciose formatasi nel corso di milioni di anni a seguito della corrosione del vento e del mare. Partenza da Punakaiki per Christchurch. Durante il viaggio si passerà da Greemouth e dall’ Arthur’s Pass. Arrivo a Christchruch e trasferimento al hotel. Millennium Hotel Christchurch 4*

Giorno 10 CHRISTCHURCH – (Sabato)
Prima colazione. Prima colazione e visita di Christchurch (“The Garden City”), la “città-giardino”, attraversata dal fiume Avon, e ricca di numerosi edifici che ricordano lo stile architettonico inglese. Durante il tour si visiterà anche MonaVale e Summer Beach. Pomeriggio libero a Christchurch.

Giorno 11 CHRISTCHURCH / KAIKOURA – (Domenica)
Colazione inclusa. Partenza in mattinata per Kaikoura. Arrivo ed escursione in barca per l’avvistamento delle balene. Pranzo incluso. Notare che l’escursione è soggetta alle condizioni climatiche.
Gateway Motor Lodge Kaikoura 3,5*

Giorno 12 KAIKOURA/WELLINGTON – (Lunedì)
Colazione inclusa. Viaggio da Kaikoura fino a Picton da dove ci si imbarcherà con il traghetto Inter-Islander per attraversare lo Stretto di Cook fino a Wellington, la capitale della Nuova Zelanda.
Trasferimento in hotel. Duxton Hotel Wellington 4*

Giorno 13 WELLINGTON – (Martedì)
Colazione inclusa. Visita di mezza giornata della città che include tra l’altro la funivia di Wellington e una visita al museo Te Papa Tongarewa, il più importante del Paese.

Giorno 14 PARTENZA DA WELLINGTON – (Mercoledì)
Colazione inclusa. Trasferimento in aeroporto. Da Wellington vi sono voli per l’Australia o coincidenze internazionali via Auckland o Christchurch.

La quota include:
Voli interni
Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
Tour con guida parlante italiano/spagnolo
Sistemazione in camera doppia negli hotel indicati
Pasti, escursioni e visite come da programma

 

La quota non include:
   Tasse d’imbarco neozelandesi da pagare in loco
Quanto non specificato alla voce “la quota include”