Cos'è Crossland
  -> VIAGGIARE IN
      STILE CROSSLAND
  -> LIFE
  -> TRUCK
  -> ACCOMODATION
  -> ITINERARY
 
TUTTI I VIAGGI
  -> Visualizza tutti i viaggi
  -> Proposte speciali
      + gruppi
  -> Scarica il catalogo
 
Approfondimenti
  -> Parco Chobe
  -> Serengeti
  -> Namibia
  -> Botswana
  -> Masai Mara
  -> Sudafrica
  -> Tanzania
  -> Kenya

KILIMANJARO TREK Viaggio Overland in stile Crossland – (Cod. NMM)

8 GIORNI TREK IN TANZANIA

 

Giorno 1 Tanzania – Moshi

Moshi è la porta d’ingresso del Monte Kilimanjaro e il luogo di incontro per le spedizioni di trekking. Oggi riceveremo le istruzioni per la salita, le informazioni sulle condizioni climatiche e avremo un primo contatto visivo con la più alta montagna indipendente al mondo (5.895 m). Se si arriva a Moshi per conto proprio, si prega di comunicare l’orario di arrivo previsto, al fine di organizzare il briefing. Se state facendo uno dei nostri altri tour è possibile terminare il tour ad Arusha e prendere una navetta da Arusha a Moshi – questo ridurrebbe le vostre ore di viaggio.

 

Giorno 2 Machame Camp (3.010 m)

Dopo la prima colazione, partiremo dall’hotel e dopo 45 minuti di auto arriveremo all’ingresso del Parco Nazionale del Kilimanjaro. Machame Gate è situato a 1.790 m. In poco tempo, saremo all’interno della magnifica foresta pluviale e, con un po’ di fortuna, sarà possibile scorgere le bellissime scimmie Colobus sulle cime degli alberi. Dopo 5/7 ore, raggiungeremo la destinazione di oggi, Machame Camp, situato appena al di sotto la linea degli alberi a 3.010 m. Qui, ai piedi del Kilimanjaro, avremo la prima cena ed il pernottamento al campo.

 

Giorno 3 Shira Camp(3.845 m)

Dopo la prima colazione, lasceremo il Machame Camp e la vegetazione arborea dietro di noi. Il sentiero ora si farà più ripido e il paesaggio si trasformerà in una landa e desolata terra, che consente un miglior raggio visivo sull’imponente catena montuosa. La tappa di oggi è più breve rispetto alla tappa precedente, perciò da metà pomeriggio arrivermo al New Shira Campsite al Shira Plateau. Il nostro camp offrirà una vista mozzafiato della montagna, soprattutto al tramonto.

 

Giorno 4 Barranco Camp(3 960 m)

Oggi saliremo di circa 800 m ma campeggeremo ad un’altezza leggermente superiore rispetto la sera precedente. Questo ci permetterà di acclimatarci a un’altezza di oltre 4.600 m che sarà raggiunta nei prossimi due giorni prima di scendere di nuovo. Il trekking inizierà con una lunga salita al di sopra del Shira Plateau in direzione del Lava Tower Hut (4.640 m). Dopo 6/7 ore si arriverà al camp, forse il più bello del Kilimanjaro, il Barranco Camp.

 

Giorno 5 Barafu Camp (4.640 m)

Il trekking di oggi inizierà con la salita del Barranco Wall. La sicurezza è sempre di primaria importanza durante il nostro trek e sarete assicurati, se necessario, lungo questo percorso. Seguendo la cresta che offre una splendida vista sul ghiacciaio sud del Kibo, arriveremo per il pranzo al Karanga Camp in preparazione per le 2/3 ore di salita verso il Barafu Camp (4.640 m). Una volta al campo, ceneremo e andremo a dormire presto in preparazione del nostro nuovo trakking. La guida ci sveglierà di nuovo alle 11.30 e la salita inizierà poco dopo la mezzanotte.

 

Giorno 6 Uhuru Peak (cima 5.895 m) – Mweka Camp (3.080 m)

Verso le 00.30 inizierà la nostra salita alla cima Uhuru. Salendo il Kibo si arriverà a Stella Point dopo 5/7 ore di duro trekking. Questo è l’orlo del cratere del Kilimanjaro, da cui si prosegue per altre 1/2 ore lungo il bordo di Uhuru Peak (5.895 m), la vetta! La relativamente semplice discesa corre quasi lungo lo stesso percorso e poco prima di mezzogiorno, si arriverà a Camp Barafu. Dopo una meritata pausa di 1/2 ore, saremo sulla buona strada per Campo Mweka (3.080 m), dove ci aspetterà una cena e una buona dormita.

 

Giorno 7 Mweka Gate (1.630 m) – Moshi

La tappa finale di questa incredibile avventura inizierà dopo la prima colazione con una tradizionale cerimonia di saluti dalle guide di montagna. Poi una docile discesa di 2 ore e mezza attraverso la foresta pluviale di Mweka Gate, dove l’autista ci riporterà all’hotel di Moshi.

 

Giorno 8 Moshi

Dopo la prima colazione, si potrà tornare a casa o continuare il viaggio.